facebook twitter Feed RSS
Domenica - 20 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roberto Negrisolo: "Alisson è un fenomeno, è un portiere che può caratterizzare un'epoca"

Martedì 06 febbraio 2018
L'enciclopedia del portiere di calcio. In sintesi, Roberto Negrisolo. È stato un portiere e, poi, il miglior preparatore nel ruolo che ci sia mai stato. Prima alla Roma (Angelo Peruzzi per lui è come un figlio) e poi al Milan che vinceva tutto. Oggi vive a Fregene, in una stanza ha un armadio delle meraviglie che se uno lo apre dentro ci trova le maglie dei più grandi portieri degli ultimi cinquanta anni, continua a lavorare con i ragazzini per il semplice motivo che gli piace farlo (tra questi pure il figlio di Peruzzi che pare non sia niente male, è un 2002). Insomma, ieri, quando abbiamo letto la notizia che il Real Madrid avrebbe pronti cinquanta milioni di euro per acquistare Alisson, abbiamo deciso di chiedere all'enciclopedia del portiere se ne valesse la pena.

Negrisolo, ma davvero Alisson vale cinquanta milioni?
«Non scherziamo, ne vale molti di più».

Ma non è un'esagerazione visto che stiamo parlando di un portiere?
«Io credo che in molti ancora non abbiano capito chi è Alisson. Questo è un fenomeno».

Addirittura.
«È il numero uno dei numero uno. Vale quanto Messi perché ha la testa come Messi. È un portiere che può caratterizzare un'epoca».

Ma dicono che oggi come oggi il portiere che vale di più sia Donnarumma.
«Ma per carità. Non c'è nemmeno da fare il paragone con Alisson che è straordinario».

Che cosa ti ha colpito di lui?
«Tutto. La prima volta che l'ho visto non era ancora alla Roma. L'ho seguito in una partita del Brasile, mi fece un'impressione enorme».


Nello specifico, cosa ha di speciale?
«Il senso della posizione e dell'equilibrio. Impressiona per come si muove in campo. Sa sempre quello che deve fare. Chi ne ha parlato male all'inizio della sua avventura italiana, non aveva capito niente».

Chi ti ricorda dei portieri del passato?
«Nei comportamenti in mezzo alla porta, Zoff. Ma su tutto il resto il brasiliano è più forte. Se devo fare il nome di un altro portiere del passato, dico Preud'Homme che aveva la classe di uno nato per fare il portiere».

Anche Alisson è nato portiere?
«Sì. Gliel'ho anche detto quando l'ho conosciuto a Trigoria. Mi ha impressionato anche per un'altra ragione».

Quale?
«A Trigoria ci sono gigantografie dei grandi del passato alle pareti. Gli feci vedere quella di Masetti, il portiere del primo scudetto. Lui si baciò la mano e accarezzò la foto. Meraviglioso. In quell'occasione mi ha regalato la sua maglia».

Quando è arrivato in Italia però non era così forte?
«Forte era forte, ma è vero che qui è migliorato. E in questo senso bisogna dare i meriti a Marco Savorani, l'attuale preparatore dei portieri della Roma. Marco è cresciuto con me, è bravissimo».

Lo ha dimostrato anche con Szczesny.
«Il polacco è migliorato molto con Savorani. E la Juve ha fatto un affare a prenderlo dall'Arsenal».

Alisson in cosa può ancora migliorare?
«Migliorare si può in tutto. Per esempio da quando è arrivato in Italia lui è cresciuto molto nelle uscite basse, ora ci va con maggiore decisione ed è un fenomeno pure lì».

Ma se dovesse arrivare un'offerta indecente, settanta-ottanta milioni, la Roma cosa dovrebbe fare?
«Dire di no».

Nel calcio di oggi però sembra che non ci siano più giocatori incedibili.
«Ma questo ha un'età che ti può consentire di essere tranquillo almeno per dieci anni in un ruolo fondamentale come quello del portiere».

Roberto, sei rimasto proprio conquistato da questo portiere brasiliano.
«Assolutamente e vi posso garantire che qualcosa di portieri ne capisco. La Roma se lo deve tenere a lungo, è diventato un beniamino dei tifosi, Alisson è un giocatore prezioso in campo e fuori».

Pure fuori?
«Pure fuori. E lo capisci da come sta in campo. Lui nella testa è un allenatore, guardatelo come si muove e come si comporta quando ha la palla in mano. Lì capirete tutto».
Guarderemo.
di P. Torri
Fonte: Il Romanista

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 16 mag 2018 
CENGIZ UNDER domani al Roma Store di Via del Corso per presentare la nuova divisa giallorossa
Domani alle ore 18:30, nel Roma Store di Via del Corso, sarà presente Cengiz...
TRIGORIA 16/05 - Karsdorp in gruppo, differenziato per Peres e Defrel
ALLENAMENTO ROMA - Palestra e poi lavoro sul campo
Baldissoni: "In giro per il mondo siamo ambasciatori della città". La Sindaca: "Simpatizzo Roma"
Continua la collaborazione tra la fondazione Roma Cares e Roma Capitale con l'iniziativa...
Calciomercato Roma, nessun matrimonio con Balotelli per motivi tecnici e per il ruolo di Dzeko
Balotelli non verrà alla Roma. L'attaccante italiano non vestirà la maglia giallorossa...
CALCIOMERCATO Roma, l'agente di Defrel: "Impossibile che vada via in prestito"
Gregoire Defrel non ha affatto convinto nella sua prima stagione alla Roma. Per...
Un Balotelli da Champions: quattro squadre se lo contendono
Napoli e Roma in Italia, e poi Marsiglia e Borussia Dortmund: tutte le piste aperte. E le carte in mano ai club che lo vogliono
CALCIOMERCATO Roma, sfida al Milan per un altro turco
Arrivato da semi sconosciuto, Cengiz Under con il tempo ha conquistato tutti alla...
Mercato Roma, Talisca saluta il Besiktas: "Non ti dimenticherò mai". Monchi pronto all'assalto
Talisca saluta il Besiktas e prepara le valigie per tornare - provvisoriamente -...
Sistema Raiola, affari e insulti: Figc apre indagine
Si muove anche la giustizia sportiva. Dopo gli insulti alla Figc ("fa schifo") e...
Roma, ancora 9 milioni da pagare per Gerson. La famiglia del brasiliano a rischio sfratto
Quattro milioni da versare a luglio, poi altri 5,81 nel 2019. Sono circa nove i...
Roma multata per cori su Pessotto
Multa di 5 mila euro alla Roma per un coro offensivo su Pessotto cantato dai tifosi...
Calciomercato Roma, Coric a un passo. Ritorno di fiamma per Berardi
Entra nel vivo il mercato del club giallorosso: per l’attacco in corsa anche Verdi
Calciomercato, Dzeko, stop Usa. Per blindarlo la Roma rilancia
Il bosniaco pronto a dire no a Los Angeles per allungare al 2021. Caccia a Kluivert Jr. e Berardi
Calciomercato, Verdi e il Napoli, adesso si può. Ma la Roma...
Pronta un’offerta di 20 milioni, come a gennaio. Però i giallorossi sono in agguato
La finale che monsieur Garcia non è riuscito a dare alla Roma
Stasera a Lione l’ex tecnico giallorosso si gioca l’Europa League contro l’Atletico di Simeone
Calciomercato, Balotelli, in A con Roma o Napoli. All'estero occhio a Dortmund e Marsiglia
Il Nizza lo libera per 10 milioni, Raiola studia le possibili destinazioni
Karsdorp torna ad allenarsi in gruppo
L’olandese potrebbe essere convocato per l’ultima contro il Sassuolo, ma il vero obiettivo è rientrare stabilmente nel prossimo campionato
L'Italia di Mancini riparte da De Rossi
Sorrisi, ricordi, flash, progetti, speranze e inevitabili slogan. Il primo giorno...
Milano tenta Florenzi: è stanco di fare il jolly e vuole partire titolare. Spalletti lo aspetta
Nessuno è disposto a sbilanciarsi in previsioni che, a questo punto, rischierebbero...
La Roma muove le punte
Aritmeticamente per il terzo posto manca ancora un punto (anche se potrebbe non...
Skorupski sbotta: "Alisson super ma io voglio andare a giocare"
L'avventura di Skorupski alla Roma è al capolinea. Il portiere polacco in un'intervista...
 Mar. 15 mag 2018 
Perotti sgambetta il figlio. La Roma: "Ecco perchè in Champions League ci vuole il VAR"
L'account inglese della società twitta un video nel quale si spiega il motivo per il quale la rivoluzione tecnologica non è più rimandabile
Calciomercato Roma, Di Francesco apre a Balotelli. Bookmaker sicuri: sarà giallorosso
Con la stagione agli sgoccioli e un Mondiale alle porte, il mercato fa il suo ingresso...
Skorupski: "Vado via per giocare". E stoppa la moglie-modella...
In campo solo una volta in Coppa Italia, il portiere polacco fa le valigie. Su di lui Genoa e Bologna. Così sulla moglie cui avrebbe chiesto di non fare più l'indossatrice: "Non volevo che altri la vedessero in costume o intimo"
Roma-Juventus 0-0 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Calciomercato, accordo trovato tra Coric e la Roma
Roma-Coric, accordo totale. Cinque anni di contratto al croato
Addio Buffon, parla l'agente: "Non sarà in stile Totti. Quelle celebrazioni appartengo ai romani"
Le parole di Martina: “Sotto la Mole mi aspetto piuttosto un saluto simile a quello di Del Piero”
CALCIOMERCATO Sassuolo, Squinzi: "Politano credo sia più uno per la Roma o il Napoli"
Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a...
DZEKO agli internazionali di tennis
Edin Dzeko si gode il secondo giorno di riposo concesso da mister Di Francesco e...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>