facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roberto Negrisolo: "Alisson è un fenomeno, è un portiere che può caratterizzare un'epoca"

Martedì 06 febbraio 2018
L'enciclopedia del portiere di calcio. In sintesi, Roberto Negrisolo. È stato un portiere e, poi, il miglior preparatore nel ruolo che ci sia mai stato. Prima alla Roma (Angelo Peruzzi per lui è come un figlio) e poi al Milan che vinceva tutto. Oggi vive a Fregene, in una stanza ha un armadio delle meraviglie che se uno lo apre dentro ci trova le maglie dei più grandi portieri degli ultimi cinquanta anni, continua a lavorare con i ragazzini per il semplice motivo che gli piace farlo (tra questi pure il figlio di Peruzzi che pare non sia niente male, è un 2002). Insomma, ieri, quando abbiamo letto la notizia che il Real Madrid avrebbe pronti cinquanta milioni di euro per acquistare Alisson, abbiamo deciso di chiedere all'enciclopedia del portiere se ne valesse la pena.

Negrisolo, ma davvero Alisson vale cinquanta milioni?
«Non scherziamo, ne vale molti di più».

Ma non è un'esagerazione visto che stiamo parlando di un portiere?
«Io credo che in molti ancora non abbiano capito chi è Alisson. Questo è un fenomeno».

Addirittura.
«È il numero uno dei numero uno. Vale quanto Messi perché ha la testa come Messi. È un portiere che può caratterizzare un'epoca».

Ma dicono che oggi come oggi il portiere che vale di più sia Donnarumma.
«Ma per carità. Non c'è nemmeno da fare il paragone con Alisson che è straordinario».

Che cosa ti ha colpito di lui?
«Tutto. La prima volta che l'ho visto non era ancora alla Roma. L'ho seguito in una partita del Brasile, mi fece un'impressione enorme».


Nello specifico, cosa ha di speciale?
«Il senso della posizione e dell'equilibrio. Impressiona per come si muove in campo. Sa sempre quello che deve fare. Chi ne ha parlato male all'inizio della sua avventura italiana, non aveva capito niente».

Chi ti ricorda dei portieri del passato?
«Nei comportamenti in mezzo alla porta, Zoff. Ma su tutto il resto il brasiliano è più forte. Se devo fare il nome di un altro portiere del passato, dico Preud'Homme che aveva la classe di uno nato per fare il portiere».

Anche Alisson è nato portiere?
«Sì. Gliel'ho anche detto quando l'ho conosciuto a Trigoria. Mi ha impressionato anche per un'altra ragione».

Quale?
«A Trigoria ci sono gigantografie dei grandi del passato alle pareti. Gli feci vedere quella di Masetti, il portiere del primo scudetto. Lui si baciò la mano e accarezzò la foto. Meraviglioso. In quell'occasione mi ha regalato la sua maglia».

Quando è arrivato in Italia però non era così forte?
«Forte era forte, ma è vero che qui è migliorato. E in questo senso bisogna dare i meriti a Marco Savorani, l'attuale preparatore dei portieri della Roma. Marco è cresciuto con me, è bravissimo».

Lo ha dimostrato anche con Szczesny.
«Il polacco è migliorato molto con Savorani. E la Juve ha fatto un affare a prenderlo dall'Arsenal».

Alisson in cosa può ancora migliorare?
«Migliorare si può in tutto. Per esempio da quando è arrivato in Italia lui è cresciuto molto nelle uscite basse, ora ci va con maggiore decisione ed è un fenomeno pure lì».

Ma se dovesse arrivare un'offerta indecente, settanta-ottanta milioni, la Roma cosa dovrebbe fare?
«Dire di no».

Nel calcio di oggi però sembra che non ci siano più giocatori incedibili.
«Ma questo ha un'età che ti può consentire di essere tranquillo almeno per dieci anni in un ruolo fondamentale come quello del portiere».

Roberto, sei rimasto proprio conquistato da questo portiere brasiliano.
«Assolutamente e vi posso garantire che qualcosa di portieri ne capisco. La Roma se lo deve tenere a lungo, è diventato un beniamino dei tifosi, Alisson è un giocatore prezioso in campo e fuori».

Pure fuori?
«Pure fuori. E lo capisci da come sta in campo. Lui nella testa è un allenatore, guardatelo come si muove e come si comporta quando ha la palla in mano. Lì capirete tutto».
Guarderemo.
di P. Torri
Fonte: Il Romanista

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 nov 2018 
Per il colpo in casa di Nainggolan prima condanna a 2 anni in carcere
Un furto lampo studiato nei minimi dettagli. La perlustrazione iniziale, l'osservazione,...
La Roma si fa giustizia da sola: ecco l'udienza per Dzeko
Una questione di principio. L'occasione per fare giustizia. E giurisprudenza. La...
Le mire saudite sulla Roma: il progetto di bin Salman gelato da Pallotta
L'Arabia Saudita aveva un piano per il calcio italiano. O almeno un'idea: entrare...
Marcano verso l'addio, ma sarà plusvalenza
Monchi si guarda in giro, ma non è detto che la Roma faccia investimenti di primo...
La Juventus piomba su Herrera e... Savorani
La Juve tenta il doppio sgarbo. I bianconeri, infatti, stanno pensando seriamente...
Pastore smarrito, più Flaco non si può
Inutile giocare una volta e poi fermarsi per 20 giorni. O scendere in campo con...
DiFra Die Hard: il resiliente Eusebio è sopravvissuto a tre crisi
«Le critiche? Sono resiliente e non mollo». Lo disse già il 15 settembre 2017 e...
 Mer. 14 nov 2018 
Fellaini ci dà un taglio? La sua chioma finisce sulla testa di Kolarov
Il centrocampista belga ha tagliato i suoi capelli e l’account Twitter della Roma in lingua inglese non ha perso l’occasione per fare ironia
Perotti pronto al riscatto: "Se attraversi l'inferno non fermarti"
«Se stai attraversando l'inferno, non ti fermare», la frase è di Sir Winston Churchill...
Calciomercato Liverpool, offerta choc al Barcellona: pronti 100 milioni per Dembelè
Ousmane Dembelé da sempre è nel mirino dei club inglesi, ma uno in particolare sembra...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: occasione Young già a gennaio
MONCHI PUNTA L'ESPERTO GIOCATORE INGLESE: PRONTA L'OFFERTA AL MANCHESTER UNITED
Udinese: Nicola, adesso bisogna far punti
'Non vedo l'ora di conoscere i giocatori. Chiederò dedizione'
CR7 in gita non bada a spese: 31mila euro solo per il vino
Secondo il «Sun» il fuoriclasse della Juventus ha festeggiato il compleanno della figlia stappando la bottiglia più cara del mondo
Sulla trequarti o alla... Modric: Coric è in rampa di lancio
Il centrocampista croato, con al momento una sola presenza in A, potrebbe essere l'altro baby pronto ad esplodere in casa giallorossa. Il tecnico negli ultimi allenamenti lo ha schierato a protezione della difesa, quasi a volergli regalare un futuro alla... Modric
DE VITO: "Stiamo verificando la regolarità dell'iter. Non abbiamo ritirato la delibera..."
Marcello De Vito, presidente dell'Assemblea capitolina, è intervenuto a Centro...
Calciomercato Roma, pressing su Tonali: il Brescia ha rifiutato 12 milioni in estate
I giallorossi potrebbero inserire giovani contropartite. Monchi a centrocampo sta cercando una baby alternativa a De Rossi
Juventus e Bayern Monaco su Manolas: la Roma vuole blindarlo
I due club puntano a sfruttare la clausola del greco (36 milioni), ma i giallorossi studiano la contromossa
Olsen premiato miglior portiere. Dzeko "top 50"
Dal 23esimo miglior giocatore della passata stagione, secondo la top 50 stilata...
Cellino: "Per Tonali non mi ha chiamato nessuno. Chi lo vorrà dovrà dimostrare amore per me e..."
"Chi lo vorrà dovrà dimostrare amore per me e il ragazzo"
Un Pastore senza pace
Un terribile déjà vu. Pastore parte per Barcellona alla disperata ricerca di una...
RiMonchi. Roma, a gennaio altra rivoluzione
Sarà un mercato di riparazione, nel vero senso della parola. Anzi se sarà possibile...
Olsen: "Che bel 2018 finalmente sono sereno e non mi fermo"
(...) Robin Olsen, da portiere della Svezia che il 13 novembre ha «rubato» all'Italia...
Negrisolo lo applaude: "Marco il migliore al mondo"
«Macché il miglior preparatore di portieri d'Italia! Savorani è il migliore del...
L'Olandese Volante conquista Roma: "Ora tocca a me"
L’esterno olandese dal sogno Barça a un presente da titolare in giallorosso. Nel nome del padre e del nonno
Col Real Madrid si va all'esaurito e ci sarà Pallotta
(...) Per la sfida con il Real Madrid in programma il 27 novembre all'Olimpico si...
Roma, affari di coppia
C'è finalmente anche l'altra Roma. Che si fa largo nello spogliatoio giallorosso....
Lega di A: c'è Baldissoni in corsa per la nomina a consigliere
Slitta ancora la nomina del consigliere di Lega in sostituzione di Marco Fassone,...
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>