facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Da Delvecchio a Under: quando il gol è lampo

Martedì 06 febbraio 2018
Chiamateli piè veloci. Non saranno omerici, ma sono eroi. Almeno per un giorno, come Ünder. Augurandogli che si tratti del primo di una lunga serie. Perché segnare dopo nemmeno un giro d'orologio non è soltanto sinonimo di concentrazione e presenza "con tutti i sentimenti". Ma spesso (negli ultimi anni sempre) equivale a spianare la strada verso la vittoria. La regola è valsa per il giovane turco al Bentegodi. Anche di più per i suoi - illustri - predecessori, tutti in rete nel primo minuto di partite poi condotte comodamente in porto.

Da Marco Delvecchio in gol al trentesimo secondo di un Roma-Venezia del 26 settembre 1998 (finirà 2-0); a Vincenzo Montella, che il 16 gennaio 2000 (nel giorno dell'esordio giallorosso di Nakata) segna dopo 38 secondi la rete iniziale del 3-1 di cui è vittima ancora il Verona. Le venete ispirano gol-lampo. Ma non solo loro.

L'ultima gioia nell'arco del primo minuto porta la firma illustre di Totti. Il 21 gennaio del 2012 la squadra guidata da Luis Enrique ospita il Cesena. Il 10 apre le marcature dopo 34″, ripetendosi nel giro di sette minuti e superando uno dei tanti record con i quali si è confrontato in carriera (quello dei gol di Nordahl con una sola maglia in Serie A): lui raggiunge quota 211, la Roma termina la gara sul 5-1.


Lo storico capitano è il battistrada di un'altra goleada, anche più importante perché servirà ad alzare al cielo un trofeo. Qualche passo indietro, alla prima era spallettiana. È il 9 maggio del 2007, i giallorossi nel primo atto della finale di Coppa Italia ricevono l'Inter di Mancini, che ha strapazzato ogni primato in campionato. Pronti via e in 54″ Totti porta la Roma in vantaggio. Gli altri due campioni del mondo De Rossi e Perrotta chiuderanno il discorso dopo un quarto d'ora, poi i Mancini e Panucci dilagheranno fino al 6-2 conclusivo. Inutile aggiungere che il trofeo - l'ultimo disputato con doppia finale - andrà a impreziosire la bacheca di Trigoria.

Le reti flash hanno fruttato vittorie prestigiose anche in campo internazionale, sia pure colte sul terreno di casa. La prima continentale nell'Olimpico rinnovato per i Mondiali ospita un avversario adeguato all'evento: il Benfica fresco vicecampione d'Europa. È il 19 settembre 1990, primo turno di una Coppa Uefa che vedrà un cammino esaltante dei giallorossi. Il sorteggio non è benevolo, tanto per cambiare. Eppure Andrea Carnevale, fiore all'occhiello dell'ultimo mercato del presidente Viola, impiega soltanto 44″ a piegare i portoghesi. Dopo quell'inizio sfavillante la squadra di Bianchi penserà a difendere l'1-0, che alla fine porterà a casa e fungerà da viatico per rinforzare la consapevolezza della squadra.

È recentissimo il gol con il quale El Shaarawy apre la supersfida di Champions con il Chelsea. Dopo la prestazione da urlo a Stamford Bridge, la Roma demolisce 3-0 i londinesi in Italia. Cominciando dalla rete del Faraone, dopo appena 38 secondi. Il primo posto nel girone arriva anche così. Grazie all'ultimo piè veloce. Fino a Ünder.
di F. Pastore
Fonte: Il Romanista

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 17 feb 2018 
Di Francesco chiede tre punti all'Udinese prima del ciclo di ferro
Fatti, non chiacchiere. Il messaggio di Eusebio Di Francesco, alla vigilia di Udinese-Roma,...
Saranno 300, alla Dacia Arena 224 tifosi nel settore ospiti più i residenti al Nord
Tra divieti, aggiustamenti e proteste, non è sicuramente una trasferta ordinaria...
Quattro cambi, stessa idea
La Roma si scolpisce senza stravolgersi: secondo quanto è filtrato dall'allenamento...
Tuttofare: Juan Jesus torna titolare da terzino sinistro
La strana occasione capita nel ruolo più insolito: Juan Jesus torna titolare nella...
Cinque gol al Chornomorets dopo la sosta
Meglio non farsi illusioni, dando per scontato che lo Shakhtar Donetsk, fermo per...
La nuda verità di metà scudetto
Parla Strootman e dice la verità nuda e cruda: noi non siamo come Juventus e Napoli...
Bilancio positivo o tana libera tutti. I 25 giorni sul filo
Venticinque giorni che segnano il confine tra una stagione positiva e una catastrofica....
Roma, esame Champions: oggi in casa dell'Udinese per restare tra le prime 4
La Roma, dopo i 2 successi di fila contro il Verona e il Benevento, non si può certo...
Veleno Champions
Tornano la Champions, l'agenda piena e il turnover e Di Francesco vuole rimettere...
Alisson: "So battere i rigori ed in campo non scherzo mai"
"Lo Shakhtar ha le caratteristiche di un club brasiliano”
Udinese-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Udinese-Roma secondo le principali...
 Ven. 16 feb 2018 
Brasile, Tite: "Ecco 15 dei 23 convocati per il Mondiale". Alisson e Miranda sicuri
Il c.t. verdeoro ha annunciato la maggior parte dei giocatori che parteciperà a Russia 2018: il portiere della Roma e il difensore dell'Inter tra i titolari
UDINESE-ROMA, giallorossi atterrati a Trieste (VIDEO)
È scattata l'operazione Udinese per la Roma. I giallorossi, dopo aver effettuato...
Fifa, rivoluzione Infantino: via la finestra mercato di gennaio, limite alle commissioni
Il presidente della Fifa Gianni Infantino vuole rivoluzionare il calciomercato,...
SPALLETTI: "La Roma poteva stare più in alto, gli anni scorsi lottava per il titolo. Totti si è..."
Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha parlato in conferenza stampa nella...
Udinese-Roma I Convocati
Sono 21 i giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la trasferta di Udine....
Champions League, Shakhtar-Roma Diretta Tv in chiaro
Mediaset ha reso noto attraverso la concessionaria di pubblicità del gruppo Publitalia...
DI FRANCESCO: "In questa settimana ci sarà una rotazione più massiccia, come ho fatto in passato"
UDINESE-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Su Silva dobbiamo ancora valutare, da domenica inizierà a fare qualcosa con la squadra. Jesus può fare il centrale o il terzino riadattato. Schick è in crescita”
ODDO: "La Roma ha bisogno di punti ma troverà una squadra pronta a rilanciarsi"
UDINESE-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMO ODDO
Udinese-Roma, i convocati di Oddo
L'Udinese rende nota la lista dei convocati di mister Oddo per il match contro la...
Pallotta: il Presidente giallorosso voleva comprare la borsa di Chicago insieme a soci cinesi
Un consorzio di cinesi, insieme ai quali c'era anche James Pallotta, aveva intenzione...
TRIGORIA 16/02 - Seduta di Rifinitura: individuale per Gonalons, Silva e Karsdorp
Ultimo allenamento della Roma a Trigoria prima di raggiungere il Friuli dove domani...
SHAKHTAR-ROMA, martedì la conferenza stampa prima della rifinitura
Si avvicina il ritorno in Champions League: mercoledì prossimo, infatti, la Roma...
De Sanctis: "Il calcio giocato non mi manca"
Morgan De Sanctis, team manager della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al...
Stadio Roma, iter amministrativo non ancora concluso
Lo Stadio della Roma sembra che proprio non voglia venire alla luce. Secondo quanto...
Calciomercato, il Liverpool preferirebbe puntare su Karius. Troppi 70 milioni per Alisson
Buone notizie per i tifosi della Roma. Il Liverpool, una delle squadre più interessate...
Manolas riposa a Udine. Dubbio Perotti-El Shaarawy
I rientri di Radja Nainggolan e Lorenzo Pellegrini, oltre a quelli di Daniele De...
De Rossi si riprende la Roma
C'è una Roma che cambia, soggetta alle leggi del mercato e a quelle ancor più categoriche...
Silenzio, parla Zico: "A Dino Viola dissi sì, ma non mi lasciarono andare. Falcão è un re"
King Arthur è nato a Rio. Altro che storie dell'antica Britannia. L'epica la crea...
Calciomercato Roma, Santos su Bruno Peres. Per luglio riecco Nacho
Il Santos sta pensando a Bruno Peres. L'idea è nata mentre il club paulista...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>