facebook twitter Feed RSS
Domenica - 17 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, modulo di gruppo

Martedì 06 febbraio 2018
Adesso, ritrovata la vittoria dopo 50 giorni di digiuno, c'è solo da capire che Roma sarà da qui alla fine della stagione. Ma, per andare più sul concreto e non guardare esageratamente avanti, bisogna solo sapere con quale sistema di gioco affronterà domenica il Benevento, dopo il ritorno al 4-2-3-1 che è conciso con il 1° successo nel 2018 (recuperati 3 punti alla Lazio e 2 all'Inter: la zona Championsora è a -1). La conferma dell'assetto sarebbe scontata se Di Francesco non fosse in piena emergenza a centrocampo: Nainggolan e Pellegrini saranno squalificati, Gonalons resterà ancora fuori e De Rossi vivrà pure questa settimana in bilico. In più, come se non bastasse, la situazione si è ulteriormente complicata per la notte brava di Peres, conclusa all'alba con l'incidente a Caracalla: il terzino riceverà lo stesso trattamento riservato a Nainggolan che, per il video shock di Capodanno, non fu convocato per la partita interna contro l'Atalanta. La rosa è dunque ridotta al minimo: con Karsdorp e Luca Pellegrini convalescenti, Schick fermo per l'ennesimo guaio muscolare, a gennaio sono partiti Emerson, Nura, Castan e Moreno, sostituiti da Silva (non ancora a disposizione) e Capradossi. I convocati per la trasferta di Verona, contando i 3 portieri, sono stati 19. Senza Nainggolan, Pellegrini e Peres, diventerebbero 16, al massimo 17 se dovesse farcela De Rossi.

ADDESTRAMENTO MIRATO - Va bene che all'Olimpico si presenta il Benevento ultimo in classifica, ma non per questo il quadro può essere considerato meno pesante. Soprattutto al momento di scegliere il sistema di gioco. Il 4-2-3-1, riproposto al Bentegodi, ha funzionato a prescindere dalla pochezza tecnica del Verona. In particolare nel primo tempo quando la Roma ha avuto il 71 per cento del possesso palla. Sono aumentale le chance. E Nainggolan, da trequartista, e lo stesso Dzeko, sono sembrati più coinvolti. Di Francesco, però, non cambia idea: con il rombo offensivo, i giocatori si avvicinano con più frequenza alla porta avversaria, ma al tempo stesso diventa altissimo il rischio di subire le ripartenze; con il 4-3-3 e De Rossi vertice basso, la squadra ha più equilibrio, anche se poi fatica davanti (solo nella stagione ‘95-‘96 il raccolto dell'attacco è stato inferiore all'attuale: 29 reti in 23 gare ). Così per continuare con il 4-2-3-1, usato dall'inizio solo contro il Napoli (e quindi in 2 dei 30 match stagionali) e abbandonato nella ripresa, e dimostrare che il modulo non è ad personam (Nainggolan), l'allenatore studia come intervenire. Qualche indicazione l'ha data sul trequartista: Defrel è la prima opzione, perché Perotti preferisce partire largo. Gerson lo ha fatto nel Fluminese; Under, in corsa, pure al Bentegodi. Florenzi, mancando Peres, non può salire a centrocampo. Senza De Rossi, da individuare il partner di Strootman: l'unico candidato è Gerson. Perotti ha giocato lì solo nell'assalto finale contro l'Atalanta.

ADDIO ANNUNCIATO - Dopo l'espulsione ingenua di Pellegrini, la sbronza notturna di Peres: la Roma continua a complicarsi la vita da sola. Monchi, al telefono dalla Spagna, ha ufficializzato al terzino che resterà fuori contro il Benevento (più super multa). Ieri mattina Peres è stato convocato a Trigoria: allenamento punitivo nel giorno libero. Il ds ha valutato la risoluzione lampo del contratto, possibile in caso di ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza. Impraticabile per il club che non si può permettere la minusvalenza. Non è da escludere, invece, la cessione immediata: il mercato in Brasile è ancora aperto.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 15 feb 2019 
Perotti e Under, fiori di marzo
(...) Muore dalla voglia di tornare Diego Perotti, soprattutto per mettersi alle...
 Mer. 13 feb 2019 
ICARDI, bufera clamorosa: fuori dai convocati. Spalletti: "E' lui che non è voluto venire"
MILANO - Con un semplice tweet, senza dare spiegazioni in un comunicato, l'Inter...
 Mar. 12 feb 2019 
Roma-Porto, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match dell'andata degli ottavi di finale...
 Lun. 11 feb 2019 
Roma-Porto, i convocati di Conceiçao
Out Marega e Corona squalificato
 Ven. 08 feb 2019 
Roma, incubo ricadute
L'ostacolo è il più basso che si possa incontrare attualmente in serie A, ma stasera...
 Gio. 07 feb 2019 
ITALIA U19, i convocati per la gara contro la Francia
Sono 22 i giocatori convocati da Federico Guidi per la partita della Nazionale italiana...
Chievo-Roma, i convocati di Di Carlo
I 24 convocati gialloblù di Mister Di Carlo per la sfida contro la Roma, 23ª di...
Chievo-Roma, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match contro: Fuzato, Greco, Mirante,...
DI FRANCESCO: "Olsen e Manolas non saranno convocati, recuperato Jesus. De Rossi da valutare"
CHIEVO ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko e Schick possono giocare insieme domani. Dobbiamo essere più cinici"
 Mer. 06 feb 2019 
Under pensa alla Champions e scrive sul web: "Torno presto"
Obiettivo Porto, e quindi Champions. Cengiz Under corre e aumenta i carichi di lavoro...
 Lun. 04 feb 2019 
Stadio della Roma, diktat del Campidoglio: la commissione deve andare deserta
Prima furono i consiglieri grillini, ora ci si mette anche il direttore generale...
Oggi il raduno azzurro: dentro cinque romanisti
Si raduna oggi a Coverciano l'Italia di Roberto Mancini per uno stage di due giorni:non...
 Dom. 03 feb 2019 
Roma, la notte del giudizio
Basta alzare gli occhi al cielo per capire che notte sarà all'Olimpico. Annunciati...
 Sab. 02 feb 2019 
Roma-Milan, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Milan: Olsen, Fuzato,...
Roma-Milan, i convocati di Gattuso
Mister Gattuso ha ufficializzato i rossoneri a disposizione per la trasferta dell'Olimpico
 Ven. 01 feb 2019 
Italia, i convocati di Mancini per lo stage di Coverciano
Mancini convoca Florenzi, Cristante, Pellegrini, Zaniolo ed El Shaarawy
De Rossi torna al timone
Il ritorno del capitano nel momento più duro. Contro il Milan domenica sera dovrebbe...
 Mer. 30 gen 2019 
MONCHI: "Vida e Barrios? Oggi per me l'importante è la partita. Il mercato chiude domani"
MONCHI ALLA RAI Il mercato si chiude tra poco, ieri Di Francesco ha detto che c'è...
I tifosi contestano: "Svegliatevi!". Manolas e Kolarov a muso duro
Primo vero bivio della stagione per la Roma, che oggi pomeriggio a Firenze si gioca...
 Mar. 29 gen 2019 
Fiorentina-Roma, i convocati
Ecco i 23 convocati giallorossi per il match di Coppa Italia contro la Fiorentina:...
 Dom. 27 gen 2019 
Roma, lo scontro diretto
Spesso per Bergamo è la Partita. Questa la diventa anche di più, perché la classifica,...
 Sab. 26 gen 2019 
Atalanta-Roma, i convocati di Gasperini
Sono 22 i calciatori convocati da mister Gian Piero Gasperini per Atalanta-Roma,...
Atalanta-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro l'Atalanta: Olsen, Fuzato,...
 Gio. 24 gen 2019 
NZONZI: "Non mi era mai capitato di essere accolto dai tifosi in aeroporto. C'è problema razzismo"
“La Roma ha un’ottima struttura e i tifosi sono incredibili. Razzismo? Serve una reazione dura e ferma”
 Sab. 19 gen 2019 
Roma, l'Europa è in anticipo
La chance è da sfruttare. Senza se e senza ma. La Roma ospita il Torino (ore 15)...
 Ven. 18 gen 2019 
Roma-Torino, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Torino: Olsen, Fuzato,...
Roma-Torino, i convocati di Mazzarri
Il tecnico Walter Mazzarri ha selezionato 21 calciatori per la partita di domani...
MAZZARRI: "La Roma è una grande squadra, ma ce la possiamo giocare. Domani mi aspetto..."
ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI WALTER MAZZARRI: "Domani mi aspetto una prestazione importante anche se ci mancherà qualcuno”
 Lun. 14 gen 2019 
Si rivede Karsdorp con Schick
Arriva la Coppa Italia e rispunta Karsdorp. Di Francesco, potendo scegliere, avrebbe...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>