facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, modulo di gruppo

Martedì 06 febbraio 2018
Adesso, ritrovata la vittoria dopo 50 giorni di digiuno, c'è solo da capire che Roma sarà da qui alla fine della stagione. Ma, per andare più sul concreto e non guardare esageratamente avanti, bisogna solo sapere con quale sistema di gioco affronterà domenica il Benevento, dopo il ritorno al 4-2-3-1 che è conciso con il 1° successo nel 2018 (recuperati 3 punti alla Lazio e 2 all'Inter: la zona Championsora è a -1). La conferma dell'assetto sarebbe scontata se Di Francesco non fosse in piena emergenza a centrocampo: Nainggolan e Pellegrini saranno squalificati, Gonalons resterà ancora fuori e De Rossi vivrà pure questa settimana in bilico. In più, come se non bastasse, la situazione si è ulteriormente complicata per la notte brava di Peres, conclusa all'alba con l'incidente a Caracalla: il terzino riceverà lo stesso trattamento riservato a Nainggolan che, per il video shock di Capodanno, non fu convocato per la partita interna contro l'Atalanta. La rosa è dunque ridotta al minimo: con Karsdorp e Luca Pellegrini convalescenti, Schick fermo per l'ennesimo guaio muscolare, a gennaio sono partiti Emerson, Nura, Castan e Moreno, sostituiti da Silva (non ancora a disposizione) e Capradossi. I convocati per la trasferta di Verona, contando i 3 portieri, sono stati 19. Senza Nainggolan, Pellegrini e Peres, diventerebbero 16, al massimo 17 se dovesse farcela De Rossi.

ADDESTRAMENTO MIRATO - Va bene che all'Olimpico si presenta il Benevento ultimo in classifica, ma non per questo il quadro può essere considerato meno pesante. Soprattutto al momento di scegliere il sistema di gioco. Il 4-2-3-1, riproposto al Bentegodi, ha funzionato a prescindere dalla pochezza tecnica del Verona. In particolare nel primo tempo quando la Roma ha avuto il 71 per cento del possesso palla. Sono aumentale le chance. E Nainggolan, da trequartista, e lo stesso Dzeko, sono sembrati più coinvolti. Di Francesco, però, non cambia idea: con il rombo offensivo, i giocatori si avvicinano con più frequenza alla porta avversaria, ma al tempo stesso diventa altissimo il rischio di subire le ripartenze; con il 4-3-3 e De Rossi vertice basso, la squadra ha più equilibrio, anche se poi fatica davanti (solo nella stagione ‘95-‘96 il raccolto dell'attacco è stato inferiore all'attuale: 29 reti in 23 gare ). Così per continuare con il 4-2-3-1, usato dall'inizio solo contro il Napoli (e quindi in 2 dei 30 match stagionali) e abbandonato nella ripresa, e dimostrare che il modulo non è ad personam (Nainggolan), l'allenatore studia come intervenire. Qualche indicazione l'ha data sul trequartista: Defrel è la prima opzione, perché Perotti preferisce partire largo. Gerson lo ha fatto nel Fluminese; Under, in corsa, pure al Bentegodi. Florenzi, mancando Peres, non può salire a centrocampo. Senza De Rossi, da individuare il partner di Strootman: l'unico candidato è Gerson. Perotti ha giocato lì solo nell'assalto finale contro l'Atalanta.

ADDIO ANNUNCIATO - Dopo l'espulsione ingenua di Pellegrini, la sbronza notturna di Peres: la Roma continua a complicarsi la vita da sola. Monchi, al telefono dalla Spagna, ha ufficializzato al terzino che resterà fuori contro il Benevento (più super multa). Ieri mattina Peres è stato convocato a Trigoria: allenamento punitivo nel giorno libero. Il ds ha valutato la risoluzione lampo del contratto, possibile in caso di ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza. Impraticabile per il club che non si può permettere la minusvalenza. Non è da escludere, invece, la cessione immediata: il mercato in Brasile è ancora aperto.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 13 gen 2019 
Schick resta e gioca subito
Ricomincio da Schick. È un motto che riunisce i «boss» della Roma in questo inizio...
 Sab. 12 gen 2019 
Roma e il 4-3-3, a volte ritorna
Non subito, non con fretta, ma un giorno, magari non troppo lontano, verrà riproposto,...
 Ven. 11 gen 2019 
Calciomercato Roma, blindato Zaniolo: sarà lui il futuro dei giallorossi
Alla fine del mercato Monchi e l’agente di Nicolò pronti a trovare una piattaforma d’intesa. Possibile un accordo da un milione più bonus
La tragica onestà di Monchi
In quasi quarant'anni di mestiere non mi era mai capitato di leggere un'intervista...
 Gio. 10 gen 2019 
Da Lamela a Alisson, smantellata una Roma di stelle
La Top 11 delle cessioni eccellenti è una formazione di sogni e rimpianti: 373 milioni incassati dal club
Mercatino Roma. Monchi linea low cost: si insiste per uno tra Bennacer e Pulgar
La collezione inverno a Trigoria non va più di moda. Anche per questo gennaio, infatti,...
Monchi: "La Roma, un modello. DiFra resta, Zaniolo incedibile. Credo in Schick, serve lo stadio"
Il d.s. giallorosso in visita in Gazzetta parla di presente, futuro e mercato. Un estratto dell’intervista in edicola
 Mer. 09 gen 2019 
Zaniolo è già un gioiello da "blindare"
Da sconosciuto a gioiello, il boom di Zaniolo è sotto gli occhi di tutti e inevitabilmente...
 Mar. 08 gen 2019 
Zaniolo parla la mamma Francesca: "Ora insegue Modric"
Il nuovo fenomeno della Serie A raccontato dalla bellissima e giovanissima madre: "Tifava Juve, ma il suo idolo era Kakà... E pensare che a Firenze lo scartarono"
Monchi non puo' perdere Manolas per la miseria di 36 milioni di euro
Il mercato della Roma, auspicato a Natale da Di Francesco ("Inevitabile fare qualcosa,...
Vacanze e sudore: da Dzeko al Ninja tra corsa e bilancia
Le bistecche a peso d'oro di Salt Bae sono già uno splendido ricordo. Tutti i calciatori...
 Lun. 07 gen 2019 
Il calcio si spaccherà in due se non sarà superato il fair play finanziario
Probabile che questo sarà l'anno di una ridiscussione del fair play finanziario....
Brividi DiFra
The winter is coming, ovvero l'inverno sta arrivando. E' il teaser di una delle...
Se mamma "piange" per Totti
Se la mamma di Nicolò Zaniolo troverà qualche "collega" con il suo stesso appeal...
Priorità all'ingaggio più che al profilo
A Miranda, in uscita da Appiano Gentile, indirettamente conferma la strategia di...
 Dom. 06 gen 2019 
La dinastia romanista: Monchi tratta per blindare Riccardi
Un filo che unisce le generazioni. Un vanto. Una risorsa infinita nel tempo. La...
 Gio. 03 gen 2019 
Corona: "Ecco le prove sulla relazione di Nainggolan". La replica: "Tutta la verità?"
Il magazine di gossip dell'ex paparazzo annuncia nuove rivelazioni sulla storia extraconiugale del centrocampista dell'Inter. Il belga ha subito risposto su Twitter
Quando l'inverno regala top e flop da incorniciare
Gennaio: mese di programmazione, opportunità ma anche di colpi ad effetto. Lo dice...
 Mer. 02 gen 2019 
Nainggolan: "Alla faccia degli articoli...incredibile!"
Il centrocampista dell'Inter parla in un video pubblicato dalla moglie per spazzare via i pettegolezzi sul suo matrimonio
Zaniolo entra tra i 50 osservati speciali della Uefa per il 2019
In molti in Italia si sono accorti che Nicolò Zaniolo è tra i giovani più promettenti...
 Mar. 01 gen 2019 
Il fratello di Nainggolan: "Sono preoccupato per lui. Uno psicologo? Durerebbe una sola settimana"
Le parole di Manuel Nainggolan, fratellastro del centrocampista dell'Inter
 Lun. 31 dic 2018 
Il 2018 in chiaroscuro della Roma
Un 2018 lungo 51 partite, dall'Atalanta al Parma, dalla crisi di gennaio alla crisi...
Giganti in Champions, deludenti in campionato: il 2018 dei DiFra boys
Chiudere gli occhi, pensare al 2018, e vedere materializzato il volto trasfigurato...
Champions Capitale
Qualcosa è cambiato, forse. E queste feste sono migliori dello scorso anno, perché...
 Dom. 30 dic 2018 
Ausilio: "Zaniolo? Per prendere Nainggolan e vincere serviva un sacrificio"
Il ds: «Suning vuole una squadra vincente, non ci accontenteremo di un secondo o di un terzo posto»
La svolta è a centrocampo, rivalutati quei 30 milioni
Adesso quei 30 milioni investiti in estate li vale tutti. E per portarlo via alla...
 Sab. 29 dic 2018 
SPALLETTI: "Nainggolan mette troppe cose prima del calcio"
"Queste partite diventano pericolose se non le affronti nella maniera giusta". Parola...
 Ven. 28 dic 2018 
Zaniolomania. La Roma si gode il colpo dell'anno, i tifosi sognano un altro Totti
Piano con i paragoni. All'età di Zaniolo - 19 anni e sette mesi adesso - Totti aveva...
Battesimo col cucchiaio. La romanità di Zaniolo
Poteva esserci modo più evocativo, per segnare il primo gol in Serie A? Se all'Olimpico,...
Roma, adesso Zaniolo è solo oro. E ha già fatto meglio di Totti...
(...) Qualcosa di particolare in realtà Nicolò Zaniolo l'aveva fatto mercoledì sera,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>