facebook twitter Feed RSS
Domenica - 20 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, modulo di gruppo

Martedì 06 febbraio 2018
Adesso, ritrovata la vittoria dopo 50 giorni di digiuno, c'è solo da capire che Roma sarà da qui alla fine della stagione. Ma, per andare più sul concreto e non guardare esageratamente avanti, bisogna solo sapere con quale sistema di gioco affronterà domenica il Benevento, dopo il ritorno al 4-2-3-1 che è conciso con il 1° successo nel 2018 (recuperati 3 punti alla Lazio e 2 all'Inter: la zona Championsora è a -1). La conferma dell'assetto sarebbe scontata se Di Francesco non fosse in piena emergenza a centrocampo: Nainggolan e Pellegrini saranno squalificati, Gonalons resterà ancora fuori e De Rossi vivrà pure questa settimana in bilico. In più, come se non bastasse, la situazione si è ulteriormente complicata per la notte brava di Peres, conclusa all'alba con l'incidente a Caracalla: il terzino riceverà lo stesso trattamento riservato a Nainggolan che, per il video shock di Capodanno, non fu convocato per la partita interna contro l'Atalanta. La rosa è dunque ridotta al minimo: con Karsdorp e Luca Pellegrini convalescenti, Schick fermo per l'ennesimo guaio muscolare, a gennaio sono partiti Emerson, Nura, Castan e Moreno, sostituiti da Silva (non ancora a disposizione) e Capradossi. I convocati per la trasferta di Verona, contando i 3 portieri, sono stati 19. Senza Nainggolan, Pellegrini e Peres, diventerebbero 16, al massimo 17 se dovesse farcela De Rossi.

ADDESTRAMENTO MIRATO - Va bene che all'Olimpico si presenta il Benevento ultimo in classifica, ma non per questo il quadro può essere considerato meno pesante. Soprattutto al momento di scegliere il sistema di gioco. Il 4-2-3-1, riproposto al Bentegodi, ha funzionato a prescindere dalla pochezza tecnica del Verona. In particolare nel primo tempo quando la Roma ha avuto il 71 per cento del possesso palla. Sono aumentale le chance. E Nainggolan, da trequartista, e lo stesso Dzeko, sono sembrati più coinvolti. Di Francesco, però, non cambia idea: con il rombo offensivo, i giocatori si avvicinano con più frequenza alla porta avversaria, ma al tempo stesso diventa altissimo il rischio di subire le ripartenze; con il 4-3-3 e De Rossi vertice basso, la squadra ha più equilibrio, anche se poi fatica davanti (solo nella stagione ‘95-‘96 il raccolto dell'attacco è stato inferiore all'attuale: 29 reti in 23 gare ). Così per continuare con il 4-2-3-1, usato dall'inizio solo contro il Napoli (e quindi in 2 dei 30 match stagionali) e abbandonato nella ripresa, e dimostrare che il modulo non è ad personam (Nainggolan), l'allenatore studia come intervenire. Qualche indicazione l'ha data sul trequartista: Defrel è la prima opzione, perché Perotti preferisce partire largo. Gerson lo ha fatto nel Fluminese; Under, in corsa, pure al Bentegodi. Florenzi, mancando Peres, non può salire a centrocampo. Senza De Rossi, da individuare il partner di Strootman: l'unico candidato è Gerson. Perotti ha giocato lì solo nell'assalto finale contro l'Atalanta.

ADDIO ANNUNCIATO - Dopo l'espulsione ingenua di Pellegrini, la sbronza notturna di Peres: la Roma continua a complicarsi la vita da sola. Monchi, al telefono dalla Spagna, ha ufficializzato al terzino che resterà fuori contro il Benevento (più super multa). Ieri mattina Peres è stato convocato a Trigoria: allenamento punitivo nel giorno libero. Il ds ha valutato la risoluzione lampo del contratto, possibile in caso di ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza. Impraticabile per il club che non si può permettere la minusvalenza. Non è da escludere, invece, la cessione immediata: il mercato in Brasile è ancora aperto.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 17 mag 2018 
Roma, i rimandati all'esame di futuro
C'è un mercato (passato) dentro il mercato (futuro). In teoria, la Roma del futuro...
 Mer. 16 mag 2018 
Lotito: "I romanisti partecipativi ma chiassosi, poi non vincono niente"
"I nostri invece sono valori nobili"
Europa League, l'Atletico è campione: 3-0 al Marsiglia. Roma, seconda fascia di Champions più vicina
Nel caso avessero vinto i francesi, sarebbero partiti dalla prima fascia per i sorteggi dei gironi della prossima stagione
Roma, cena di squadra a Santa Severa: risate e relax per i calciatori giallorossi
I calciatori giallorossi si sono riuniti nella località marittima per passare alcune ore insieme a 4 giorni dalla fine della stagione
Calciomercato Roma: Florenzi tratta per il rinnovo, ma la Juve e le milanesi lo tentano
Club e giocatore stanno trattando il rinnovo di contratto. Skorupski verso Genoa, anche Defrel in prestito. Le conferme di Dzeko e Schick allontanano Balotelli, che piace a Di Francesco. Stadio, sindaca Raggi: "In dirittura d'arrivo"
CALCIOMERCATO Genoa, Perinetti: "Skorupski ci interessa. Laxalt al momento rimane con noi"
Il DG del Genoa, Giorgio Perinetti, ha parlato dell'interesse del Grifone per l'estremo...
CENGIZ UNDER domani al Roma Store di Via del Corso per presentare la nuova divisa giallorossa
Domani alle ore 18:30, nel Roma Store di Via del Corso, sarà presente Cengiz...
TRIGORIA 16/05 - Karsdorp in gruppo, differenziato per Peres e Defrel
ALLENAMENTO ROMA - Palestra e poi lavoro sul campo
Baldissoni: "In giro per il mondo siamo ambasciatori della città". La Sindaca: "Simpatizzo Roma"
Continua la collaborazione tra la fondazione Roma Cares e Roma Capitale con l'iniziativa...
Calciomercato Roma, nessun matrimonio con Balotelli per motivi tecnici e per il ruolo di Dzeko
Balotelli non verrà alla Roma. L'attaccante italiano non vestirà la maglia giallorossa...
CALCIOMERCATO Roma, l'agente di Defrel: "Impossibile che vada via in prestito"
Gregoire Defrel non ha affatto convinto nella sua prima stagione alla Roma. Per...
Un Balotelli da Champions: quattro squadre se lo contendono
Napoli e Roma in Italia, e poi Marsiglia e Borussia Dortmund: tutte le piste aperte. E le carte in mano ai club che lo vogliono
CALCIOMERCATO Roma, sfida al Milan per un altro turco
Arrivato da semi sconosciuto, Cengiz Under con il tempo ha conquistato tutti alla...
Mercato Roma, Talisca saluta il Besiktas: "Non ti dimenticherò mai". Monchi pronto all'assalto
Talisca saluta il Besiktas e prepara le valigie per tornare - provvisoriamente -...
Sistema Raiola, affari e insulti: Figc apre indagine
Si muove anche la giustizia sportiva. Dopo gli insulti alla Figc ("fa schifo") e...
Roma, ancora 9 milioni da pagare per Gerson. La famiglia del brasiliano a rischio sfratto
Quattro milioni da versare a luglio, poi altri 5,81 nel 2019. Sono circa nove i...
Roma multata per cori su Pessotto
Multa di 5 mila euro alla Roma per un coro offensivo su Pessotto cantato dai tifosi...
Calciomercato Roma, Coric a un passo. Ritorno di fiamma per Berardi
Entra nel vivo il mercato del club giallorosso: per l’attacco in corsa anche Verdi
Calciomercato, Dzeko, stop Usa. Per blindarlo la Roma rilancia
Il bosniaco pronto a dire no a Los Angeles per allungare al 2021. Caccia a Kluivert Jr. e Berardi
Calciomercato, Verdi e il Napoli, adesso si può. Ma la Roma...
Pronta un’offerta di 20 milioni, come a gennaio. Però i giallorossi sono in agguato
La finale che monsieur Garcia non è riuscito a dare alla Roma
Stasera a Lione l’ex tecnico giallorosso si gioca l’Europa League contro l’Atletico di Simeone
Calciomercato, Balotelli, in A con Roma o Napoli. All'estero occhio a Dortmund e Marsiglia
Il Nizza lo libera per 10 milioni, Raiola studia le possibili destinazioni
Karsdorp torna ad allenarsi in gruppo
L’olandese potrebbe essere convocato per l’ultima contro il Sassuolo, ma il vero obiettivo è rientrare stabilmente nel prossimo campionato
L'Italia di Mancini riparte da De Rossi
Sorrisi, ricordi, flash, progetti, speranze e inevitabili slogan. Il primo giorno...
Milano tenta Florenzi: è stanco di fare il jolly e vuole partire titolare. Spalletti lo aspetta
Nessuno è disposto a sbilanciarsi in previsioni che, a questo punto, rischierebbero...
La Roma muove le punte
Aritmeticamente per il terzo posto manca ancora un punto (anche se potrebbe non...
Skorupski sbotta: "Alisson super ma io voglio andare a giocare"
L'avventura di Skorupski alla Roma è al capolinea. Il portiere polacco in un'intervista...
 Mar. 15 mag 2018 
Perotti sgambetta il figlio. La Roma: "Ecco perchè in Champions League ci vuole il VAR"
L'account inglese della società twitta un video nel quale si spiega il motivo per il quale la rivoluzione tecnologica non è più rimandabile
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>