facebook twitter Feed RSS
Domenica - 18 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Spalletti ad alcuni tifosi: "Totti non correva più, gli altri si deprimevano"

Martedì 06 febbraio 2018
Chiacchierando a notte fonda con sei tifosi della Roma, davanti a un ristorante di Milano, Luciano Spalletti riavvolge il passato romanista e racconta il presente nerazzurro: dalle panchine di Totti («non correva più») al delicato momento dell'Inter («un ambiente a un passo dalla follia»). È il 21 gennaio, e l'Inter ha appena pareggiato con la Roma a San Siro (1-1): primo tempo di tormento, ripresa di mezzo portento. Con l'espressione abbacchiata, l'allenatore entra, da solo, da «Grani & Braci», locale aperto fino a tardi. A un tavolo sono seduti sei tifosi giallorossi in trasferta, e legati da un'inequivocabile chat di WhatsApp: "Buciano non ti temiamo". Sarebbe il momento di dire al loro ex tecnico, che lo scorso anno tanto hanno fischiato, quel che pensano. Ma nessuno se la sente, pure perché Spalletti, a tavola senza compagnia, pare davvero giù. Niente, nessuno trova il coraggio. La cena finiscee i sei vanno alla cassa, con le sciarpe della Roma penzolanti. Quelle che fanno alzare l'allenatore dell'Inter: «Ragazzi — attacca — ben trovati. Fate buon viaggio di ritorno a Roma». Il tempo di una sigaretta, poco fuori il ristorante e Spalletti li raggiunge. Parlerà per quasi un'ora, in una chiacchierata che diventerà confessione: manca solo Gigi Marzullo. La prima domanda non è quotata: l'ultima tormentata stagione del Pupone. «Totti non correva più, e gli altri giocatori si deprimevano se lo facevo giocare». E poi, il mercato in uscita della Roma. Tutto previsto, confida Spalletti: «Pallotta mi aveva fatto chiaramente capire che avrebbe venduto i pezzi migliori». Non va troppo meglio all'Inter, si deduce dalle espressioni, e dalle parole: «Com'è la situazione qui? In società non vogliono spendere e l'ambiente è a un passo dalla follia, tipo Roma: sempre sul filo dell'equilibrio». Pausa: «A volte, è un ambiente depresso». Davanti, però, ci sono pur sempre tifosi della Roma, che qualcosa avrebbero voluto vincere. E allora, altre domande. E il tecnico si sfoga, dopo stagioni davanti al plotone d'esecuzione delle radioline romane: «Mi avete rotto le scatole, e io ho portato la Roma al 2° posto, prima del Napoli. E mo' col cavolo che lo prendete, il Napoli».

Ragazzi giallorossi quasi ammutoliti, poi però si ricordano «della Coppa vinta dalla Lazio», e dei sogni di vittoria. «Sì mister, ma noi ogni tanto vorremmo vincere, una cosetta, una coppetta. In Coppa Italia e in Europa League un'occasione l'avremmo avuta». Il tecnico non si sottrae, mica siamo in conferenza stampa, davanti a microfoni e tv: «Certo che c'era l'occasione, andate a dirlo ai giocatori». Il problema resta vincere qualcosa, a Roma come a Milano, solo che Spalletti un'idea chiara ce l'ha: «Volete vincere? Non avete capito nulla, e non l'hanno capito neanche qui a Milano: con questa Juve, che c'ha due squadre, e non si vince una fava!». Si parla della partita appena finita: ma come ci ha visto stasera?, chiedono. Di Francesco ha sbagliato i cambi? «Vogliamo parlare di errori? E i nostri?». Si avvicinano anche tre tifosi dell'Inter, e uno comincia ad armeggiare con il cellulare. Spalletti scatta subito: «Che stai facendo? Niente registrazioni, niente filmati, sto parlando con degli amici». Ma ormai siamo alla fine. Giusto un saluto, andando via in macchina: «Mi raccomando ragazzi, stasera non fate danni». Da quel momento, la chat dei sei tifosi ha un nuovo nome: «Gli amici di Luciano».
di M. Nerozzi
Fonte: Corriere della Sera

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 feb 2018 
La Turchia ai piedi del "soldato" Under
Quando è sbarcato a Roma, il presidente turco Erdogan lo chiamò al telefono per...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
Di Francesco: "Cerco continuità tecnica come Napoli e Juventus"
Quando lo ascolti parlare, già sai che non ti deluderà. Condivisibile o meno nei...
De Rossi, la Roma ritrova il suo barometro per la Champions
L'uomo dei due moduli è pure l'uomo che protegge di più la difesa. Ma è anche l'uomo...
Cargnelutti ok a Bologna. I baby volano al 2° posto
Missione compiuta per la Roma di Alberto De Rossi, che passa per 1­-0 a Bologna...
Vietata la trasferta di sabato a Udine: "I tifosi romanisti sono pericolosi"
Trasferta di Udine vietata ai tifosi della Roma. La Prefettura della città friulana...
Difra coccola Ünder:"Mi ricorda Montella". E chiede alla società di non cedere i big
La sua esultanza è già un simbolo - si spera duraturo - per i tifosi della Roma...
Under, la doppietta col Benevento fa impazzire di gioia la Turchia
Gengo, Cengiz, Cencio o Under. Chiamatelo come volete, ma oggi è il suo faccione...
 Lun. 12 feb 2018 
Riecco le coppe: il campionato aggiunge un'altra incognita
Quanto il ritorno delle coppe europee potrà incidere sulla lotta per scudetto, zona...
Pjanic: "Quattro anni fa sono stato a un passo dal Tottenham"
Lo rivela il bosniaco in una intervista al Telegraph
"Il tifo romanista è pericoloso" - Ma la curva di quale squadra era infiltrata dalla 'ndrangheta?
Quale gruppo Veneto inneggia a Hitler e alle svastiche? E quale ha lanciato un motorino dagli spalti?
CHIRICHES a rischio per la Roma
Vlad Chiriches, che si era fermato nel corso dell'allenamento di rifinitura prima...
Il City è la squadra costata di più nella storia. Tra le rose italiane più coste la Roma al 3°posto
Nel calcio di oggi i giocatori si pagano, e parecchio. Soprattutto quelli che potenzialmente...
Di Francesco in lizza per il premio "Enzo Bearzot"
Da Di Francesco a Spalletti, si vota su sito Us Acli
Prefettura Udine: "Romanisti pericolosi", trasferta vietata. Bufera sul web
Il prefetto ha stabilito il «divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Lazio». Ma sulla Rete è polemica
Nicolini (vice ct Turchia): "Mai avuto dubbi su Under, ha la mentalità da potenziale leader"
Carlo Nicolini, vice del ct della Turchia Mircea Lucescu, è intervenuto nella trasmissione...
'Saluto militare', Turchia applaude Under
Media Ankara esaltano prestazioni e 'nazionalismo' del romanista
PRIMAVERA - Bologna-Roma 0-1
Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2017/2018 - Girone Unico...
Luis Enrique tra Chelsea ed Arsenal
Ex tecnico Roma conteso, solo a maggio sceglierà destinazione
Roma a Udine senza tifosi. Il Prefetto: "Sono pericolosi"
Secondo il Prefetto ci sono elementi che provano “la pericolosità del tifo organizzato romanista che ha dato prova di atti di intemperanza e violenza”
Roma-Benevento 5-2: La Moviola
ROMA-BENEVENTO 5-2 MANGANIELLO Passa quasi inosservato Manganiello, e non...
Udinese-Roma, vietata la trasferta ai residenti nella Regione Lazio
Ora è ufficiale. I tifosi della Roma non potranno prendere parte alal trasferta...
TRIGORIA 12/02 - Lavoro in palestra per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gonalons, Silva e Karsdorp
Florenzi, i complimenti ad Under e quell'indizio sullo sponsor
"Buongiorno! Vittoria importante ieri e complimenti a Cengiz Under!" così Alessandro...
Roma: 800 vittorie in casa. Under, doppietta turca dopo 16 anni
Contro il Benevento successo storico per i giallorossi, che raggiungono questo traguardo dopo Juventus, Inter e Milan
Di Francesco:"Sarebbe meglio dare continuità con gli stessi calciatori, ma prima sistemiamo i conti"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio...
Riecco le Coppe, possono fare la differenza
Lo scudetto è una sfida tra Napoli e Juve, con Inter, Roma e Lazio a contendersi...
Karsdorp, compleanno e promessa: "Torno presto"
Prima gli auguri social (della Roma e di Strootman) per i 23 anni appena compiuti,...
Una manita di vitamime per proseguire la cura
Solo chi non conosce la Roma, anzi la storia della Roma poteva pensare che sarebbe...
Sofferenza e goleada, la Roma di Ünder rivede la Champions
Non poteva mancarla questa occasione la Roma. Era la partita giusta per rientrare...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>