facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Tutti pazzi per Gengol

Martedì 06 febbraio 2018
La sfrontatezza di Under, in attesa dell'ennesimo ritorno di Schick. Di Francesco si affiderà ancora al piccolo turco per curare a piccole dosi il mal di gol che continua ad affliggere la sua Roma e per riprendersi la quarta piazza lontana ora solo 1 punto. Intanto il tecnico ha mostrato intelligenza cambiando un modulo (il suo storico 4-3-3) che non andava più per gli interpreti a disposizione. E una delle frecce nell'arco nel rinnovato 4-2-3-1 spallettiano sarà proprio Cengiz, per tutti nello spogliatoio Gengo. Per i romani che ieri facevano colazione al bar semplicemente Cencio. Il 20enne del Balikesir, che ama la cacio e pepe e che in estate aveva stupito staff tecnico e compagni per le sue doti tecniche e di velocità, sta acquisendo quella malizia che gli era mancata nei primi mesi romani. Monchi ha creduto in lui e ha rifiutato diverse offerte di prestito a gennaio. E in Turchia lo esaltano tutti. "Imperatore romano", è il titolo in prima pagina il giornale Fanatik, tra i principali quotidiani sportivi del paese di Erdogan. Anche il ministro dello sport turco gli ha fatto i complimenti su Twitter: «Congratulazioni, fratello. Adesso aspettiamo il resto».

E il resto arriverà come promette il suo agente: «Giocherà di più adesso e sarà ancora decisivo». Lo spera Di Francesco che in attacco continua a chiedere cattiveria a una squadra che non segna due gol in una partita dal 1° dicembre contro la Spal. A mancare sono i gol di Dzeko, ma pure quelli dei suoi compagni di reparto come El Shaarawy e Perotti. Un contributo potrebbe darlo Schick che questa settimana dovrebbe tornare a lavorare gradualmente in gruppo per essere a disposizione il 17 contro l'Udinese. Nel futuro del 4-2-3-1 di Eusebio, infatti, c'è proprio l'idea di schierare i due giovani sugli esterni dietro Dzeko. Ago della bilancia decisivo nel ritorno al gol sarà Nainggolan che però col Benevento marcherà visita causa squalifica. Mancheranno anche Pellegrini (pure lui squalificato) e l'infortunato Gonalons. Tornerà De Rossi e avrà una maglia da titolare Gerson dopo il buon ingresso a Verona. Pure dal brasiliano ora si aspetta il salto decisivo, e magari qualche gol in più.
di F. Balzani
Fonte: Leggo

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 14 ago 2018 
Terminate le visite mediche a Villa Stuart. Il centrocampista si dirige a Trigoria per la firma
Il calciatore è atterrato a Ciampino. Cori dei tifosi
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Gyomber al Perugia
Il Perugia accoglie Norbert Gyomber, è ufficialel'arrivo del giocatore slovacco...
Calciomercato Roma, dalla Francia: Monchi pensa a Cornet per l'attacco
Il ds giallorosso si è interessato all’attaccante del Lione che ha una clausola rescissoria fissata sui 20 milioni
Calciomercato Inter: Spalletti rinnova fino al 2021
Annuncio del club, felici di continuare con il mister
Crollo ponte a Genova, il portiere sopravvissuto: "Sono un miracolato"
Il racconto di Davide Capello sopravvissuto al disastro del viadotto Morandi: «Ho fatto un volo di 30 metri, l'auto si è incastrata. Non ho un graffio»
La Roma esprime il suo cordoglio per la tragedia di Genova
“Il pensiero di tutti noi è rivolto alle vittime”
Salah guida con telefonino, denuncia club
Liverpool avverte la polizia, ora rischia multa e ritiro patente
CALCIOMERCATO, Taison inizia a seguire la Roma su Instagram
Dopo il colpo Nzonzi, Monchi adesso cercherà di completare il mercato portando nella...
Genova, Criscito: "Ero sul ponte Morandi 10 minuti prima del crollo"
Il post su Instagram del difensore del Genoa: «Abbiamo bisogno di sicurezza, abbiamo bisogno che qualcuno faccia qualcosa: è uno schifo»
Francesco Totti e la Gioconda, ritratto con batteri
Una tavolozza molto speciale. Perché non vi si trovano colori a olio o a tempera,...
Calciomercato Roma, Steven Nzonzi
SCHEDA TECNICA
CALCIOMERCATO Roma, c'è la firma di Gyomber col Perugia
La Roma continua a muoversi sotto il fronte cessioni. Norbert Gyomber firma col...
Calciomercato Roma, è fatta per Nzonzi, arrivo oggi a Ciampino poi visite mediche a Villa Stuart
Accordo chiuso in piena notte per Steven Nzonzi, il centrocampista francese è il...
Calciomercato, ag. Taison: "La Roma? C'è possibilità di andare avanti"
Insieme a Nzonzi, che può arrivare a Roma già oggi, prende velocemente quota l'ipotesi...
Torino, Rincon: "Con la Roma senza paura, servirà l'approccio giusto"
La Roma lavora sul mercato per chiudere le ultime operazioni e si prepara per l'esordio...
Boniek: "Difficile far credere alla gente di vincere se vendi Alisson"
Intervistato, l'ex giocatore di Roma e Juventus, attuale presidente della Federcalcio...
In tre possono andare via
Lavora in entrata (con l'arrivo di Nzonzi) e in uscita la Roma. Tra gli indiziati...
Calciomercato Roma, ora Monchi pensa a Bailey
Dopo aver praticamente chiuso l'acquisto di Steven Nzonzi dal Siviglia nella serata...
Calciomercato Roma, Suso e la richiesta di rinnovo con il Milan: il rossonero non è incedibile
Insistentemente circolato nei giorni scorsi per aggiungere qualità al reparto offensivo...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi punta Taison
Praticamente puntellato il centrocampo con Nzonzi, ora Monchi prova a regalare a...
Calciomercato Roma, Nzonzi probabilmente arriverà oggi nella Capitale
Corteggiato a lungo da Monchi, Steven Nzonzi alla Roma è in via di definizione....
Calciomercato, Jesus chiama Taison alla Roma. L'esterno: "Arrivo" (FOTO)
La Roma piazza il colpo Nzonzi, in definizione oggi, e non si ferma. Monchi prova...
La Roma è nuova ma sembra vecchia
Olsen è per ora l’unica novità per la prima di campionato domenica a Torino. Da Pastore, Kluivert e Marcano a Cristante, nessuno ha la certezza di esordire
Kluivert e Cristante i giovani di talento
Due partenze ‘illustri’: Alisson e Nainggolan. Ceduti anche Defrel e Bruno Peres
Marcao il Re dei padri ingombranti
Fidele, quello di Nzonzi, è l’ultimo della serie. Il “pizzino” di Bojan il top degli intrecci con i papà dei calciatori. E poi Castan, Szczesny e Lamela…
La testa è già a Torino. Di Francecso fiducioso per il via
Pronti per la ripresa, il tecnico sorridente a Pescara per festeggiare il fratello. In risalita a centrocampo c’è Strootman
Stadio, il Campidoglio temporeggia
La sensazione è che il Comune voglia attendere la conclusione dell’indagine penale e che “due diligence” e “soggetto terzo” siano solo modi per prender tempo prima del voto in Consiglio sulla variante
De Rossi il rottamatore è pronto a sfidare Nzonzi
Intanto Monchi aspetta definitivamente il Siviglia e non vuole fare sforzi economici ulteriori
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>