facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Ubriaco alla guida, Bruno Peres si schianta

Martedì 06 febbraio 2018
Tanta paura, per fortuna nessuna conseguenza fisica, ma l'ennesimo colpo a un'immagine compromessa da tempo. Bruno Peres ne ha combinata un'altra, schiantandosi con la Lamborghini all'alba contro un albero in zona Caracalla, di fronte alla sede della Fao. Una serata andata per le lunghe, una cena sfociata in altro al rientro da Verona e alla vigilia di un giorno di riposo, qualche bicchiere di troppo risultato fatale. Erano passate da poco le 5 di lunedì mattina quando Peres, guidando in direzione San Sebastiano, ha perso il controllo dell'auto, una Lamborghini Aventador bianca presa in leasing. La corsa della vettura è finita contro un albero in una strada deserta, visto l'orario. Al fianco del calciatore romanista c'era una donna, uscita illesa anche lei dall'incidente, che non ha coinvolto altre auto o persone. La Lamborghini ha subito danni sul fianco sinistro, alla ruota anteriore e ai vetri, con tanto di specchietto retrovisore volato via. Intervenuti sul posto i vigili del I Gruppo Trevi, i Carabinieri e un'ambulanza del 118, come da prassi Bruno Peres è stato sottoposto all'alcol test e il suo tasso è risultato superiore ai limiti consentiti: un tasso leggermente inferiore a 2 milligrammi contro lo 0.5 consentito.

È scattato quindi il ritiro immediato della patente brasiliana intestata a Peres (con punti decurtati nella banca dati istituita per gli stranieri che commettono infrazioni sul territorio italiano), la denuncia penale per guida in stato d'ebrezza e il sequestro del veicolo. La legge prevede un'ammenda minima di 1.500 euro, l'arresto da sei mesi e un anno e la sospensione della patente da uno a due anni. Con l'ausilio dell'avvocato già attivato dalla Roma, Peres potrà comunque patteggiare ed essendo incensurato la sua pena sarà sospesa. I problemi veri saranno di natura professionale. Bruno è recidivo, a novembre 2016 andò a sbattere con la sua Porsche contro due paletti in Piazza dei Tribunali, anche in quel caso all'alba. La Roma, già scottata dal recente caso Nainggolan, non ne può più. Monchi, partito per la Spagna, al telefono ha subito ordinato al terzino di presentarsi a Trigoria per un allenamento punitivo in solitaria. Automatica la multa da codice interno ed esclusione già ordinata dai convocati della prossima gara col Benevento. La storia di Peres a Roma è sostanzialmente terminata, resta solo da trovare una squadra che se lo prenda dopo i tentativi falliti a gennaio, compreso il «no» del giocatore al Genoa. E meno male che aveva promesso su Instagram: «Voglio riscattarmi e aiutare in ogni modo possibile i compagni».
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 ott 2018 
Roma, che guaio Perotti: tre settimane di stop
L'argentino ha sostenuto questa mattina esami strumentali che hanno evidenziato una lesione al soleo sinistro
Roberto Negrisolo: "Olsen vi stupirà. Con Savorani sta migliorando molto"
Parla l'inventore del mestiere di preparatore dei portieri: "Il problema? È arrivato dopo un fenomeno come Alisson. Intanto alle sue spalle crescono Fuzato e Cardinali"
Kluivert: "Divento sempre più forte"
«Voglio di più». Lo ripete con forza Justin Kluivert, lo ribadisce ad ogni intervista...
 Mar. 16 ott 2018 
Spal: Viviani in gruppo, Djourou a parte. Ecco il report in vista della Roma
La Spal ha pubblicato sul proprio sito ufficiale il report della giornata odierna...
Ex mental coach di Perotti: "La pressione può influire sugli infortuni. DiFra? Bravo, ma non un top"
Diego Perotti è senza dubbio uno delle grandi delusioni di questo inizio di stagione...
TRIGORIA 16/10 - Individuale per De Rossi, Kolarov, Ünder e Pastore. Terapie per Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro diviso tra palestra e campo.
Tunnel senza fine
Un tunnel infinito. Dentro e fuori dall'infermeria, senza trovare un briciolo di...
 Lun. 15 ott 2018 
Roma, che sfortuna per Perotti: altro infortunio, è già il terzo
L’attaccante argentino si ferma ancora per un problema al polpaccio. Proprio ora che, viste le assenze per i nazionali, Di Francesco lo avrebbe schierato dall’inizio contro la Spal
 Dom. 14 ott 2018 
La doppia vita di Schick
Tre minuti in nazionale per segnare un gol di prepotenza, 248 con la Roma senza...
 Sab. 13 ott 2018 
Cassano: "A parte la Juventus e Higuain, in Italia tutte schiappe"
Il talento barese che oggi ha annunciato l'addio al calcio: «Quando ero bambino ho fatto a botte. Le ho prese da Stramaccioni? Gli piacerebbe... Ci siamo solo spintonati e basta»
 Ven. 12 ott 2018 
Roma, si avvicina il rientro di Pastore. E la dirigenza si vede negli Usa
Incontro negli Stati Uniti con il presidente Pallotta per parlare di stadio, mercato e marketing. Nel frattempo a Trigoria l’argentino lavora per rientrare il prima possibile
 Gio. 11 ott 2018 
ROMA, 3-2 in amichevole alla Lupa: a segno Cangiano, Marcano e Coric
Continua a Trigoria il lavoro di Eusebio Di Francesco e della sua Roma, orfana degli...
De Rossi recupero a rilento. Di Francesco visita il Centro di Preparazione Paralimpica
Senza 11 giocatori convocati in nazione e con i tre infortunati Pastore, Kolarov...
TRIGORIA 11/10 - Esercitazioni tecniche con la Lupa Roma. Presente Amelia
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per De Rossi, Pastore e Kolarov
 Mer. 10 ott 2018 
TRIGORIA 10/10 - Doppia seduta: lavoro atletico in mattinata, tattica nel pomeriggio
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Pastore, De Rossi e Kolarov
 Mar. 09 ott 2018 
Pastore tra terapie e palestra: l'ex Psg è ancora alla ricerca della forma perfetta
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo le 48 ore di relax concesse da Di...
TRIGORIA 09/10 - Terapie per Kolarov, De Rossi e Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Scatti, allunghi e partitella a campo ridotto. Doppietta di Perotti.
Occhio ai giganti di DiFra. La Roma su palle inattive è una macchina da gol
Nzonzi è solo l'ultimo della serie, ma prima era già toccato a Manolas, Fazio (due...
 Lun. 08 ott 2018 
Cassano: "Con testa oggi avrei vinto molto"
“Totti ha ragione su di me. Avessi avuto figli 10 anni fa avrei vinto di più”
PASTORE a Trigoria per un programma di lavoro personalizzato
Il centrocampista giallorosso, Javier Pastore, si è presentato regolarmente a Trigoria...
 Sab. 06 ott 2018 
La Roma, una squadra (finalmente) competitiva
Le ultime partite hanno mostrato evidenti miglioramenti, ora è anche più facile inserire i talenti dentro la squadra. Il lavoro da fare è ancora tanto ma le basi ci sono
 Ven. 05 ott 2018 
Under 21, amichevoli con Belgio e Tunisia: prima volta per Luca Pellegrini e Zaniolo
A otto mesi dall'inizio del Campionato Europeo che l'Italia ospiterà insieme a San...
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
DI FRANCESCO: "Empoli squadra in salute, complimenti ad Andreazzoli. Kolarov out, gioca Pellegrini"
EMPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ieri ho sentito Zeman al telefono, è stato travisato mi ha detto, non ha mai messo in discussione le qualità tecniche di Schick."
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>