facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 17 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Lega accetta l'offerta di MediaPro: "Serie A su tutte le piattaforme". Scontro con Sky

Lunedì 05 febbraio 2018
Rivoluzione sui diritti tv. La Lega serie A ha accettato l'offerta di MediaPro, ritoccata al rialzo a 1 miliardo, 50 milioni e mille euro (i mille euro sono quelli che portano l'offerta complessiva al di sopra del minimo richiesto da Via Rossellini). Sky ha diffidato la Lega attraverso i propri legali perché la trattativa avrebbe dovuto essere con intermediari indipendenti ma, secondo il colosso satellitare, MediaPro non ha questo ruolo.

LA DIFFIDA DI SKY
Sky, attraverso i propri avvocati, ha diffidato la Lega Serie A dall'assegnare a MediaPro i diritti tv del campionato per il prossimo triennio, sostenendo in sintesi che il gruppo audiovisivo spagnolo, pur avendo presentato un'offerta per lo specifico bando rivolto esclusivamente agli "intermediari indipendenti", non opererebbe come un intermediario indipendente ma come un vero e proprio operatore della comunicazione. Il documento dei legali dell'emittente satellitare fa riferimento anche a notizie riportate dagli organi di stampa, secondo cui MediaPro avrebbe avviato nel corso della trattativa privata una negoziazione con la Lega per «realizzare uno o più canali tematici anche sotto forma di canali ufficiali della Lega», curandone i palinsesti e la veste editoriale. Secondo quanto sottolinea Sky, Mediapro inoltre avrebbe negoziato con l'intenzione di «vendere spazi pubblicitari sugli stessi canali», «concludere accordi per la distribuzione di tali canali con gli operatori della comunicazione interessati» e ripartire i profitti con la Lega. Mediapro, è quindi la tesi dei legali dell'emittente satellitare, intende agire a tutti gli effetti come operatore della comunicazione attivo sul territorio e nei confronti degli utenti (violando il paragrafo 5.3 del secondo Invito). E inoltre, sostiene sempre Sky, essendo preclusa ad unico operatore della comunicazione l'aggiudicazione di tutti i diritti in esclusiva (no single buyer rule) l'assegnazione a Mediapro viola anche l'articolo 9.4 del Decreto Melandri e il paragrafo 24.b delle Linee Guida. Per queste ragioni Sky ha chiesto alla Lega di considerare l'offerta di MediaPro inammissibile e quindi di interrompere le trattative private con il gruppo spagnolo e di escluderlo immediatamente dalla procedura di assegnazione.

LA REPLICA
«Un fallo di confusione». Infront liquida così la diffida di Sky alla Lega Serie A. «È fisiologica riottosità - nota l'ad di Infront Luigi De Siervo -. Faccio una battuta, bisogna anche saper perdere sportivamente. Dopo due round siamo stati costretti a guardare fuori e MediaPro ha offerto 220 milioni più degli operatori italiani. Il sistema italiano non ci capiva e abbiamo avuto il dovere di aprirci, ora sono convinto che MediaPro troverà gli accordi con gli operatori».

I VINCITORI
«Il nostro obiettivo è vendere più calcio possibile, alla migliore qualità possibile, al prezzo più giusto, collaborando con le piattaforme e aprendo nuove finestre di distribuzione». È la filosofia di MediaPro secondo Jaume Roures, presidente del gruppo spagnolo che ha acquistato i diritti tv della Serie A. Un altro storico socio, Tatxo Benet, ha aggiunto: «Per noi è cruciale l'abbonato, vogliamo che chi si abbona possa vedere tutte le partite. La Serie A si vedrà su ogni piattaforma, su tutti gli schermi possibili».
Fonte: Il Messaggero

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 16 gen 2019 
Roma-Torino, Le Probabili Formazioni
20ªGiornata di Serie A
 Mar. 15 gen 2019 
Teste di serie, cavilli e sorteggi. Che caos per le sedi di Coppa
Per capirci qualcosa non serve una laurea, ma è necessaria parecchia pazienza. Il...
Champions a inviti: il piano che lega Juve, Milan e Inter
Una Champions in stile Sei Nazioni, con un occhio al nome delle partecipanti e uno...
Roma, una serata finalmente Schick
La partenza nel nuovo anno è come la chiusura del vecchio: la Roma prosegue la sua...
Roma-Virtus Entella 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-VIRTUS ENTELLA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Lun. 14 gen 2019 
COPPA ITALIA, sorteggio Quarti di Finale
Martedì il sorteggio per stabilire dove si giocheranno i quarti di finale. Ai sensi...
Roma, il meglio per un quarto
La Coppa Italia, come confermano i 9 trofei in bacheca (ultimo successo nel 2008)...
 Dom. 13 gen 2019 
Calciomercato Roma, scelto l'erede di Dzeko: tutto su Belotti
L'attaccante del Torino è perfetto nella nuova versione "azzurrocentrica": si muove solo per 50 milioni
Roma femminile, le giallorosse ne fanno 5 al Tavagnacco
Nella tredicesima giornata del campionato di Serie A Femminile, la Roma di Betty...
Schick resta e gioca subito
Ricomincio da Schick. È un motto che riunisce i «boss» della Roma in questo inizio...
Da Taccola a Zaniolo, il romanismo è in Virtus Entella
Ne ha vinte 9 su 14, partendo in ritardo di sei partite: doveva essere in B, invece...
 Sab. 12 gen 2019 
BOSCAGLIA: "Grandissimo orgoglio andare a Roma. Partita che si prepara da sola"
COPPA ITALIA - ROMA-VIRTUS ENTELLA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO BOSCAGLIA
Caro intermediario. Due miliardi buttati nell'inceneritore del calcio mondiale
Due miliardi buttati nell'inceneritore del calcio mondiale. Prodotti dal sistema...
Mancini: "La Roma sarà la sorpresa del girone di ritorno. Zaniolo mi ricorda Pogba"
Il c.t. della Nazionale italiana Roberto Mancini ha rilasciato una lunga intervista...
 Ven. 11 gen 2019 
Jesus: "Vogliamo riportare la Roma in alto, C'è la volontà di vincere la Coppa Italia"
La fine del girone di andata quest'anno è coinciso con la fine del 2018. Tempo di...
Calciomercato Roma, blindato Zaniolo: sarà lui il futuro dei giallorossi
Alla fine del mercato Monchi e l’agente di Nicolò pronti a trovare una piattaforma d’intesa. Possibile un accordo da un milione più bonus
La moda del Made in Italy spopola in Premier League
È un copione che si ripete. Se da una parte l'arrivo di Cristiano Ronaldo attira...
Roma, Dzeko e ritorno. Edin dà il meglio nella seconda parte di stagione
A dir poco bizzarro. Da un lato sedici giocatori già a segno in campionato, quarto...
 Gio. 10 gen 2019 
Roma-Zaniolo, si lavora al rinnovo: presto incontro con l'agente. Sul calciatore il Real Madrid
Un talento puro che sta mettendo in mostra tutte le sue qualità partita dopo partita:...
Calciomercato Roma, domani incontro per Kabak del Galatasaray
Sempre proiettato verso il futuro il mercato della Roma, alla continua ricerca di...
Razzismo, volantino antisemita contro i biancocelesti, Giorgetti: "Sì allo stop alle gare"
Prima Anna Frank oggi Israele. La violenza negli stadi, tra tifoserie antagoniste...
Coppa Italia. Come un altro campionato
Dopo essersi specchiato, naturalmente timido timido, nelle acque delle Maldive,...
Dzeko per la vera Roma
Un anno fa, di questi tempi, la tentazione Chelsea cominciava a prendere corpo e...
 Mer. 09 gen 2019 
Daniele Conti compie 40 anni: "Papà Bruno importante perchè non ha mai interferito sulle mie scelte"
Daniele Conti, un'istituzione a Cagliari. Una di quelle bandiere difficili da trovare...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Sadiq al Perugia
A. C. Perugia Calcio comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo fino al 30...
Da Tonali a Mancini passando per Luca Pellegrini: ecco la lista Juve
La Juventus punta sul "made in Italy" per il futuro, i bianconeri per monitorano...
Papà Zaniolo racconta: "Ecco la verità sul mio Nicolò"
Estate 2016, ultimo giorno di mercato: Zaniolo, che fa parte delle giovanili della...
Calciomercato Roma, richiesta del PSG per Pellegrini. Su Bennacer...
I movimenti della Roma a centrocampo: su Pellegrini c'è il PSG. Possibile offerta per Bennacer dell'Empoli
 Mar. 08 gen 2019 
Salah vince il Pallone d'Oro africano: due 'italiani' nella Top 11
Mohamed Salah ha vinto il secondo Pallone d'oro africano consecutivo davanti ad Aubameyang e Mané che hanno completato il podio. Uscita anche la Top 11
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>