facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, un piccolo passo fuori dalla crisi. E Di Francesco si traveste da Spalletti

Il tecnico respira dopo il successo di Verona, al Bentegodi si sono viste cose buone (Under) ma anche vecchi difetti. Il cambio di modulo, con il ritorno al 4-2-3-1, ha dato maggiore fluidità alla manovra
Lunedì 05 febbraio 2018
ROMA - Tre punti per uscire da un periodo negativo. Tre punti per scacciare i fantasmi attorno alla sua panchina. E tre punti pure per riavvicinare la vitale zona Champions. Eusebio Di Francesco respira dopo la vittoria di Verona che riporta la Roma a -1 punto dal quarto posto occupato dall'Inter e la rilancia di prepotenza - vista anche l'ennesima frenata dei nerazzurri - nella corsa alla prossima Champions: l'obiettivo più realistico da qui al termine della stagione.

BENE UNDER, MA... - Se la crisi sia terminata però è ancora da verificare, perché a parte una buona prima mezz'ora, in alcuni frangenti, la Roma è sembrata ancora un paziente in convalescenza: distratta come quando Matos impegna Alisson in un paio di occasioni, nervosa come quando Pellegrini si fa espellere per un fallo di frustrazione e sprecona come quando Dzeko divora l'impossibile. Segnali del recente passato mascherati solo in parte dal primo gol in Serie A di Cengiz Under, il più veloce per la Roma dal gennaio 2012, quando Totti segnò dopo 30 secondi contro il Cesena. E' proprio il turco, che finalmente inizia a parlare l'italiano, la nota più lieta della giornata giallorossa: brio, vitalità e una spina costante nel fianco della difesa avversaria. Stai a vedere che Di Francesco ha trovato il legittimo proprietario dell'out di destra?

CAMBIO MODULO - Un altro aspetto da sottolineare è il coraggio di Di Francesco. Sì, perché alla faccia dell'integralismo di cui spesso è accusato, colpa forse di quel 4-3-3 zemaniano, il tecnico giallorosso ha mostrato per l'ennesima volta di non avere rigidità di pensiero: ha capito che era il momento di cambiare, di dare una scossa, un segnale. Così dopo averlo annunciato in conferenza stampa ("se cambierò modulo sarà solo per il bene della Roma") ha deciso di mandare in soffitta il 4-3-3 e di rispolverare il 4-2-3-1 spallettiano, con Nainggolan trequartista alle spalle di Dzeko. E non sembra essere solo un caso se col nuovo sistema la manovra offensiva è apparsa più fluida e le occasioni create sono raddoppiate.

EMERGENZA A CENTROCAMPO - Domenica all'Olimpico arriverà il Benevento, sconfitto ieri sera dal Napoli: una gara in cui i giallorossi saranno chiamati a confermare quanto di buono visto al Bentegodi. Di Francesco però dovrà fare i conti con le tante assenze a centrocampo: Nainggolan (squalificato) e Pellegrini (espulso) non ci saranno, Gonalons non recupererà e De Rossi è ancora in dubbio. Perciò, col nuovo-vecchio modulo confermato, nel ruolo di trequartista potrebbero giocare Defrel o Florenzi. Nel caso di un avanzamento del vice-capitano, sulla fascia destra giocherà Bruno Peres, coinvolto questa mattina all'alba in un incidente stradale in zona terme di Caracalla in cui ha distrutto la sua Lamborghini: il brasiliano rimasto illeso è stato convocato a Trigoria per ricostruire l'accaduto. Domani si confronterà con Di Francesco, mercoledì con Monchi: non si escludono seri provvedimenti disciplinari.
di Michela Cuppini
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 18 ott 2018 
Gandini: "Le parole di Nainggolan? Nessuno è stato costretto a partire"
Le parole dell'ex amministratore delegato: "Il presidente Pallotta non è lontano o assente, anzi, si interessa quotidianamente al club ed è informato su tutto"
Roma, turnover obbligato in vista del tour de force
Sei gare in ventidue giorni. Ventitré (un portiere, 8 difensori, 9 centrocampisti...
"Monchi tornerà al Siviglia". Parla il suo storico collaboratore
L’ex collaboratore del diesse giallorosso: “Ramon è sevillista, ama il club come nessun altro. Ho avuto paura quando se ne è andato”
Cengiz Under batte a braccio di ferro Koksal Baba e scappa... (VIDEO)
Simpatico siparietto tra l'attaccante romanista e la star del web turca
Designazioni arbitrali 9ª giornata di Serie A
Designazioni nona Giornata di Andata
TRIGORIA 18/10 - Pastore in gruppo. Individuale per Kolarov e De Rossi. Terapie Karsdorp e Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Seduta incentrata sulla tattica.
Roma: un ottobre da turnover, ma non vale per il modulo
Dalla Spal alla Samp: 6 partite in 22 giorni, Di Francesco confermerà il 4-2-3-1 e ruoterà gli uomini. Anche se gli infortuni ne limiteranno le possibili scelte
Via libera dagli Usa, la Roma su Herrera
Pallotta dà a Monchi l’ok per uno sforzo sul mercato di gennaio. Si tratta il messicano del Porto
C'è Roma-Spal, Missiroli: "Mister DiFra stai attento"
(...) Simone Missiroli, Missile per tutti, collezionista di Dylan Dog, alto alto...
Ansie da gol. Roma, show e batticuore: all'Olimpico sull'altalena
Se c'è una parola che fa allargare il sorriso di tutti gli allenatori - o riesce...
Pallotta a Nainggolan: "Non sono assenteista"
«Mi vedete poco a Roma? Ma io lavoro tutti i giorni per il club». James Pallotta...
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
Infermeroma. Perotti e Karsdorp ko: DiFra li perde un mese
La Roma si fa male, pur senza giocare. Paradossi da sosta: per una volta a fermarsi...
 Mer. 17 ott 2018 
STROOTMAN: "Rudi Garcia è stato fondamentale per il mio trasferimento. Il club ha fatto di tutto..."
Kevin Strootman, passato negli ultimi giorni di mercato a sorpresa dalla Roma al...
Pellegrini: "È fondamentale mettere in chiaro le cose sia in campionato sia in Champions"
"Proveremo a recuperare qualche punto già contro la SPAL"
Pallotta risponde a Nainggolan: "Ho amato Radja. Mi dispiace che si sia sentito così"
Il presidente della Roma risponde a Nainggolan: "Dedico la maggior parte del mio tempo alla Roma. La lontananza? A volte la prospettiva è migliore se non si è fisicamente sul posto"
Calciomercato Barcellona, Malcom è un caso: "L'Inter è alla finestra"
In Spagna scrivono che il brasiliano, strappato alla Roma con un blitz, sarebbe scontento. In blaugrana ha giocato solo 25 minuti ed è un oggetto misterioso. Anche Vidal potrebbe partire
ROMA-SPAL, venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Venerdì alle 13:45 il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco parlerà all'interno...
Roma, che guaio Perotti: tre settimane di stop
L'argentino ha sostenuto questa mattina esami strumentali che hanno evidenziato una lesione al soleo sinistro
GANDINI sull'addio alla Roma: "Vivevo da separato in casa"
L'ex amministratore delegato della Roma Umberto Gandini è intervenuto sulle frequenze...
Dzeko accostato alla Premier. I tifosi del Southampton scatenati
Scatenati i sostenitori dei Saints per l’ultima indiscrezione di mercato lanciata dal Mirror: “Sarebbe un acquisto incredibile”
Roberto Negrisolo: "Olsen vi stupirà. Con Savorani sta migliorando molto"
Parla l'inventore del mestiere di preparatore dei portieri: "Il problema? È arrivato dopo un fenomeno come Alisson. Intanto alle sue spalle crescono Fuzato e Cardinali"
KARSDORP, lesione al retto femorale sinistro
La sosta non ha aiutato più di tanto Eusebio Di Francesco per quanto riguarda le...
Roma, a Boston Pallotta è pronto a rilanciare per lo Stadio
Se nessuno dovesse rilevare il pacchetto da Eurnova ci penserà il presidente giallorosso. La Roma non può che stare alla finestra e aspettare
Preziosi: "Piatek? Siamo tempestati di telefonate. Quando lo venderò ci guadagneranno tutti"
"Chi lo vorrà dovrà essere serio e parlare con me"
Eur Spa, blitz dei 5 stelle: un architetto alla presidenza
La vera novità nel board di Eur spa, la società che gestisce il patrimonio immobiliare...
Roma-Spal, Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante sanno come si fa
I due centrocampisti giallorossi hanno segnato un anno fa contro la Spal. Per il prodotto del vivaio è stato il primo gol in prima squadra, sotto la Sud
Pallotta: "Mi pace molto Rudi Garcia, ma con lui la squadra stava andando alla deriva"
La replica del presidente all’intervista dell’ex allenatore al nostro giornale. «Noi costretti al cambio, con Spalletti arrivammo al terzo posto»
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>