facebook twitter Feed RSS
Domenica - 18 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Cengiz, il piccolo turco che non parla ma si fa capire

Lunedì 05 febbraio 2018
Finalmente il turchetto. E con il gol più veloce che si è visto, in giallorosso, dal 2012. Erede, pensate un po', di Totti, anche questo un bel segnale per la nuova avventura di Under. Che, alla presenza numero 15 in serie A (sono 16 con la Roma, contando anche quella in Coppa Italia), ha usato il sinistro nel modo giusto e ha fatto centro. La sua ultima rete il 13 novembre con la maglia della Turchia nell'amichevole persa 3 a 2 contro l'Albania. Nel suo campionato, invece, il 30 aprile 2017: doppietta con il Basaksehir e successo 3 a 1 contro il Besiktas. L'11 giugno mise la firma pure nelle qualificazioni mondiale: 1 gol nella vittoria per 4 a 1 in Kosovo.

IN RAMPA DI LANCIO - Monchi ci punta e non solo perché ha speso 13,4 milioni (con i bonus possono diventare 15). E, non a parole, anche Di Francesco. Che lo chiama affettuosamente Gengio. E che gli ha concesso, al Bentegodi, il 3° match di fila da titolare: a Marassi e all'Olimpico contro la Sampdoria, prima di quest'ultimo contro il Verona. Adesso è davanti a Schick che, tra l'altro, si è nuovamente fermato, a Defrel, chiamato a Trigoria per fare il vice Dzeko, e anche a Perotti che, almeno ultimamente, si gioco il posto con El Shaarawy. Si trova a suo agio sia nel 4-3-3 che nel 4-2-3-1. E, all'occorrenza, sa recitare pure da trequartista. Lo ha fatto, in corsa, già in altre gare ed è successo pure dopo il gol a Nicolas: nel primo tempo si è scambiato spesso la posizione con Nainggolan.

FIRMA ANNUNCIATA - «Vorrei dare anch'io il mio contributo in un risultato positivo della Roma». Under si è presentato, insomma, con il gol in canna prima della partita. Dopo è raggiante: «Sognavo da tanto tempo questa prima rete italiana. E tutta la settimana ho lavorato duro con i compagni per sbloccarmi. Sono proprio felice di essere stato ripagato per il mio impegno quotidiano. E di aver fatto ritrovare il successo alla Roma. Di essere stato desivo contro il Verona». Cengiz avverte: «Come state vedendo, è un altro Under dopo la sosta. Mi chiedevano anche per strada il gol e io rispondevo che era vicino. Ma devo ringraziare Di Francesco, per la pazienza e la fiducia». Adesso, festeggiato il 1° gol sotto il settore dei tifosi romanisti, punta al nuovo step. Il suo obiettivo è imparare alla perfezione la nostra lingua: «Ci vorrà tempo per parlare meglio, ma adesso mi riesco a esprimere e comunque capisco: questo mi aiuta nel rapporto con i compagni di squadra. E anche con la città. Mi sento meglio, sempre più a mio agio. I primi tre mesi sono stati difficili. Ora, però, riesco a seguire le indicazioni dell'allenatore e ad accontentarlo nelle sue richieste. Sicuramente i miglioramenti tattici sono importanti per me. E sto iniziando a capire il calcio italiano che è molto duro. Uso la mia velocità per provare ad anticipare sempre gli avversari».

IMPOTENZA OFFENSIVA - Under (13° marcatore stagionale) basta per i 3 punti, ma non per cambiare il trend giallorosso: la Roma, dal 1°dicembre scorso (3 a 1 all'Olimpico contro la Spal), non riesce a segnare più di 1 gol, in 9 gare di campionato solo 6 i gol segnati. Media, in questi 65 giorni, di 1 rete ogni 142,5 minuti. Peggio di così solo 24 anni fa (stagione 1993-1994), con Mazzone in panchina. Il mal di gol durò dal 19 dicembre fino al 20 marzo, con ben 13 partite in cui i giallorossi non furono capaci di realizzare più di 1 rete. In quei 91 giorni furono conquistati appena 9 punti in 13 match. Nessuna vittoria, 4 sconfitte e 9 pareggi. E a fine anno fu 7° posto.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 17 feb 2018 
Udinese-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
25ªGiornata di Serie A
Dammi i tre punti
Difficile scrivere di Udinese-Roma e non pensare a Luciano Spalletti, doppio ex...
Tuttofare: Juan Jesus torna titolare da terzino sinistro
La strana occasione capita nel ruolo più insolito: Juan Jesus torna titolare nella...
 Ven. 16 feb 2018 
Calciomercato Roma, Santos su Bruno Peres. Per luglio riecco Nacho
Il Santos sta pensando a Bruno Peres. L'idea è nata mentre il club paulista...
 Gio. 15 feb 2018 
MANCINI: "Ünder è bravo e di grandi prospettive. Non è facile giocare così in Serie A"
Roberto Mancini, tecnico dello Zenit ed ex allenatore del Galatasaray, ha parlato...
Alisson, uomo immagine e rinnovo del contratto: così la Roma vuole blindare il brasiliano
La società giallorossa vorrebbe il portiere al centro del progetto, convincendolo a diventare il nuovo Salah e rendendolo l’uomo chiave del club dentro e fuori dal campo
Designazioni arbitrali 25ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 6ª Giornata di Ritorno
Roma, una difesa indifesa
Il mal di gol, debellato domenica sera con la manita a Puggioni, è rimasto al centro...
Gli arbitri e la Var, ancora tanti dubbi
«Il futuro non è un posto migliore, ma solo un posto diverso», scriveva William...
Diritti tv, la nuova ripartizione
Non soltanto gli spagnoli di Mediapro (che peraltro hanno già venduto ai cinesi)....
 Mer. 14 feb 2018 
Roma, Under: Di Francesco e i fanta-tecnici hanno trovato il loro esterno
L'exploit del giovane turco nelle ultime due settimane ha attirato l'attenzione degli allenatori fantacalcistici. Attenzione però al calendario della Roma.
Roma, Ünder è solo l'inizio: tanti giovani per Di Francesco
Non solo necessità di bilancio: puntare soprattutto sui ragazzi è una scelta condivisa. Al tecnico della Roma servono giocatori bravi disposti a sacrificarsi, a Monchi piace scovarli
Kolarov, il piede sinistro che incanta la Roma e i romanisti
Quello tra i tifosi della Roma e Aleksandar Kolarov è stato un amore a prima svista....
 Mar. 13 feb 2018 
Roma-Benevento 5-2: Le Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal...
Oggi la Liga vota per blindare Tebas e stoppare la Serie A
La Liga accelera per blindare il suo presidente Javier Tebas, candidato alla carica...
L'analisi di Roma-Benevento: bene ma non benissimo
Per chi ama gli allenatori che cercano di dare una mentalità offensiva ai propri...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
 Lun. 12 feb 2018 
"Il tifo romanista è pericoloso" - Ma la curva di quale squadra era infiltrata dalla 'ndrangheta?
Quale gruppo Veneto inneggia a Hitler e alle svastiche? E quale ha lanciato un motorino dagli spalti?
Il City è la squadra costata di più nella storia. Tra le rose italiane più coste la Roma al 3°posto
Nel calcio di oggi i giocatori si pagano, e parecchio. Soprattutto quelli che potenzialmente...
Roma: 800 vittorie in casa. Under, doppietta turca dopo 16 anni
Contro il Benevento successo storico per i giallorossi, che raggiungono questo traguardo dopo Juventus, Inter e Milan
Di Francesco:"Sarebbe meglio dare continuità con gli stessi calciatori, ma prima sistemiamo i conti"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio...
Si chiama Ünder, ha colpi da big
La Roma ha trovato un piccolo campione: Cengiz Ünder una serata come quella di ieri...
Che Roma. Cose turche
Doveva essere sorpasso e sorpasso è stato, ma la Roma ha faticato un'ora per battere...
Goleada per la storia e il futuro
Quella contro il Benevento è una vittoria che resterà nella storia. Non tanto per...
Roma-Benevento 5-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-BENEVENTO 5-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 11 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Mi infastidiscono i due gol presi. Cengiz può diventare un leader nel campo"
ROMA-BENEVENTO 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "La squadra ha voluto fortemente che battesse il rigore Defrel"
Roma-Benevento Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: "Manca una vera collaborazione con le società"
Di seguito il comunicato dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive,...
Roma-Benevento, un Olimpico da sfatare: punti e a capo
Un campionato di calcio è come un lungo percorso a tappe, di cui si conosce il traguardo...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>