facebook twitter Feed RSS
Martedì - 22 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, tre punti d'oro in 10 e senza gambe

Il primo gol del turco consegna i tre punti ai giallorossi e riporta la zona Champions League a un passo, ma preoccupa la tenuta fisica del gruppo, mai brillante
Domenica 04 febbraio 2018
ROMA - L'urlo di Gengo alla conquista della Roma. L'aveva detto Di Francesco, quando in conferenza stampa aveva parlato di un Ünder in grande crescita consegnandogli di fatto una nuova maglia da titolare, e il giovanissimo attaccante turco - appena ventenne - ha ripagato il tecnico consegnandogli i primi e tanto attesi tre punti di questo 2018. Una vittoria che mancava dal 16 dicembre dello scorso anno (Roma-Cagliari 1-0, con il rigore sbagliato da Perotti e il gol di Fazio al 94') e che riporta i giallorossi a ridosso della zona Champions League, a un solo punto di distanza dal quarto posto dell'Inter. Una partita a due facce, dominata nel primo tempo e sofferta nella ripresa, con gli errori di Dzeko a tenerla aperta fino alla fine e un'inferiorità numerica che ha acuito i già evidenti problemi di condizione fisica del gruppo, apparso decisamente poco brillante.

ÜNDER, PRIMA GIOIA. DZEKO C'E', MA QUANTI ERRORI - Neanche un minuto e la Roma passa: prima azione offensiva e Ünder si inventa un'azione fantastica tagliando da sinistra verso il centro dell'area, concludendo l'accelerazione con un sinistro potente sul primo palo che lascia immobile il portiere. Per "Gengo", come Di Francesco ha rivelato in conferenza di averlo soprannominato, è il primo, sospirato gol con la maglia giallorossa. Dopo il nuovo calcio d'inizio, a rubare l'occhio è la vicinanza di Nainggolan a Dzeko: la nuova posizione del belga agevola la manovra offensiva, con il numero 9 - tornato presente alla squadra dopo gli sbandamenti dovuti al mercato - che per tre volte nei primi venti minuti va a un passo dal raddoppio, tentativi a cui vanno aggiunti quelli di Strootman e dello stesso Nainggolan da fuori area, che non trovano lo specchio. Per il Verona da segnalare due tiri di Matos: il primo debole, bloccato da Alisson a terra, il secondo più pericoloso che il portiere brasiliano controlla in tuffo scorrere sul fondo. Nel finale di tempo ancora Dzeko ha sul sinistro il 2-0, imbeccato da El Shaarawy, ma Nicolas in uscita gli nega il gol.

PECCHIA ALLONTANATO, ROSSO A PELLEGRINI - Si riparte senza cambi e, come nel primo tempo, la Roma è subito pericolosa: cross di destro di Ünder messo in angolo, parata di Nicolas sul colpo di testa di Strootman, l'azione prosegue e ancora Ünder trova Dzeko in area, ma il bosniaco perde prima il tempo della conclusione e poi si fa respingere il sinistro dal difensore. Il turco è scatenato, va via a Buchel involandosi verso la porta e viene abbattuto dall'avversario: fallo e giallo mostrato da Fabbri, tra le proteste furiose di Pecchia che viene allontanato dal direttore di gara. Da questo momento in poi la partita si fa nervosa e sfugge al direttore di gara, che tira fuori un rosso diretto a Pellegrini per quello che una volta si chiamava "fallo tattico" a fermare la ripartenza di Matos a metà campo: l'intervento da dietro viene punito duramente e la squadra di Di Francesco resta in 10.

VERONA, ASSALTO INUTILE. DZEKO SBAGLIA ANCORA - Corrent, secondo di Pecchia, butta dentro Calvano e Lee alla ricerca del gol del pareggio, Di Francesco inserisce Gerson per Ünder e Perotti per El Shaarawy. Tra le due sostituzioni l'occasionissima per chiudere i giochi ancora sul sinistro di Dzeko: Nicolas sbaglia il rinvio e consegna il pallone all'avversario sulla lunetta dell'area di rigore, il bosniaco gli restituisce il favore calciandogli addosso con tutta la porta a disposizione. Finale alla disperata dell'Hellas che assedia l'area avversaria senza mai riuscire a concludere, al contrario della Roma che lancia il contropiede nel recupero con Defrel - appena subentrato a Dzeko - e arriva con Strootman a tu per tu con Nicolas: il guizzo del portiere para il raddoppio, ma non può evitare la sconfitta.
di Vladimiro Cotugno
Fonte: Corriere dello Sport

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 21 mag 2018 
SAMPAOLI: "Esclusioni di Icardi e Perotti? I convocati sono i più vicini alla nostra idea di gioco"
Jorge Sampaoli, ct dell'Argentina, ha parlato in conferenza stampa commentando la...
 Dom. 20 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Avremmo potuto fare di più in stagione. L'anno prossimo partiremo avvantaggiati..."
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "L'anno prossimo partiremo avvantaggiati perché il gruppo sa quello che voglio e viceversa. Ora dobbiamo cambiare la mentalità nella testa di Trigoria, vogliamo qualcosa in più"
 Sab. 19 mag 2018 
IACHINI: "Ci teniamo a chiudere la stagione con risultato positivo. La Roma si tenga stretto Di Fra"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
DI FRANCESCO: "Domani sarà fondamentale il giusto approccio. Alisson rimarrà a Roma"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Alisson non sarà convocato, Cengiz Under verrà anche se non si è allenato"
 Ven. 18 mag 2018 
SASSUOLO-ROMA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco tornerà a parlare domani in conferenza stampa alla vigilia...
 Mar. 15 mag 2018 
ITALIA, presentato Mancini: "Un orgoglio diventare ct. Chiamerò Balotelli"
"Diventare ct e' motivo d'orgoglio e la massima aspirazione per ogni allenatore....
 Lun. 14 mag 2018 
Roberto Mancini è il nuovo ct dell'Italia. Contratto di durata biennale
Fumata bianca nella trattativa tra Roberto Mancini e la Federcalcio. L'ormai ex...
 Dom. 13 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Rispetto alle altre, la Juventus ha la mentalità. Rinnovo? Desidero continuare..."
ROMA-JUVENTUS 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Serve migliorare la rosa per colmare il gap con la Juventus. Dobbiamo far sentire tutti titolari. Rinnovo? Il mio desiderio principale è continuare qui a Roma"
 Sab. 12 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Teniamo tantissimo al terzo posto. L'obiettivo è fare sei punti"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Credo che sia una partita molto delicata, abbiamo un obiettivo importante da raggiungere”
ALLEGRI: "Chiudiamo il discorso scudetto"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Giocheremo di fronte a un pubblico meraviglioso. La Roma ha fatto una grandissima Champions, Di Francesco tra i giovani più bravi"
 Ven. 11 mag 2018 
ROMA-JUVENTUS, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Basterà un punto con la Juventus per garantirsi l'accesso alla prossima Champions...
 Dom. 06 mag 2018 
DI FRANCESCO: "E' una vittoria sporca, da grande squadra. Juventus? Si scende in campo per vincere"
CAGLIARI-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko ce l’ha fatta vincere"
 Sab. 05 mag 2018 
Lopez: "Domani ci aspetta una gara difficilissima ma attraverso la prestazione possiamo arrivare..."
"Attraverso la prestazione possiamo arrivare ai tre punti”
DI FRANCESCO: "Il Cagliari ha necessità di fare punti, sarà una battaglia..."
CAGLIARI-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ci sono diversi giocatori affaticati, farò le valutazioni tra oggi e domani"
 Ven. 04 mag 2018 
CAGLIARI-ROMA, domani Di Francesco in conferenza stampa
L'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco interviene domani alle 13.45 in conferenza...
 Gio. 03 mag 2018 
Trigoria, il programma degli allenamenti in vista della trasferta di Cagliari
In vista del match di domenica sera contro il Cagliari, i giallorossi si rivedranno...
 Mer. 02 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Sono dispiaciuto, i ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario"
ROMA-LIVERPOOL 4-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 01 mag 2018 
KLOPP: "La Roma deve vincere 3-0, è un risultato difficile da ottenere. Qui per scrivere la storia"
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI JURGEN KLOPP
Wijnaldum: "I due gol incassati ci hanno deluso, dovremo essere prudenti"
Georginio Wijnaldum, centrocampista del Liverpool, assieme al tecnico Klopp, ha...
DI FRANCESCO: "Dal punto di vista tattico rispetto al Barcellona cambia tanto"
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Strootman difficilmente sarà della partita. Non possiamo mettere tre uomini su Salah”
NAINGGOLAN: "A vita a Roma? Non è il momento di parlare del futuro..."
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI RADJA NAINGGOLAN: “All’andata non siamo stati concentrati per 90′ e in queste gare ti fanno male”
 Lun. 30 apr 2018 
CALCIOMERCATO, Balotelli: "In Italia mi seguono tante squadre"
Mario Balotelli ha già annunciato di voler lasciare il Nizza a fine stagione. L'ex...
 Dom. 29 apr 2018 
Roma-Liverpool, il programma: martedì Di Francesco in conferenza. A seguire la rifinitura
Meno tre: mercoledì sera la Roma scenderà sul campo dell'Olimpico per provare a...
 Ven. 27 apr 2018 
SPALLETTI: "Sono stato un anno a dire a Salah di accentrarsi. Può migliorare ancora"
Alla vigilia di Inter-Juventus ha parlato in conferenza stampa il tecnico nerazzurro...
MARAN: "Crediamo in quello che possiamo mettere in campo, vogliamo prenderci una soddisfazione"
Alla vigilia del match dell'Olimpico contro la Roma, il tecnico clivense Rolando...
DI FRANCESCO: "Rimonta? Chi non ci crede può stare a casa. Mi incazzo quando si dicono certe cose.."
ROMA-CHIEVO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo dispiaciuti per Liverpool ma i ragazzi devono avere la voglia di rifarsi. Mi incazzo quando si dicono certe cose, ci sono 70mila persone, come possiamo non crederci?”
KLOPP: "La trasferta di Roma? Chiedo solo di comportarsi con buon senso. Mané non è grave..."
Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, è intervenuto in conferenza stampa alla...
Iniesta, lascio il Barca dopo 22 anni
Ufficiale l'addio: "E' la mia ultima stagione in blaugrana"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>