facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, tre punti d'oro in 10 e senza gambe

Il primo gol del turco consegna i tre punti ai giallorossi e riporta la zona Champions League a un passo, ma preoccupa la tenuta fisica del gruppo, mai brillante
Domenica 04 febbraio 2018
ROMA - L'urlo di Gengo alla conquista della Roma. L'aveva detto Di Francesco, quando in conferenza stampa aveva parlato di un Ünder in grande crescita consegnandogli di fatto una nuova maglia da titolare, e il giovanissimo attaccante turco - appena ventenne - ha ripagato il tecnico consegnandogli i primi e tanto attesi tre punti di questo 2018. Una vittoria che mancava dal 16 dicembre dello scorso anno (Roma-Cagliari 1-0, con il rigore sbagliato da Perotti e il gol di Fazio al 94') e che riporta i giallorossi a ridosso della zona Champions League, a un solo punto di distanza dal quarto posto dell'Inter. Una partita a due facce, dominata nel primo tempo e sofferta nella ripresa, con gli errori di Dzeko a tenerla aperta fino alla fine e un'inferiorità numerica che ha acuito i già evidenti problemi di condizione fisica del gruppo, apparso decisamente poco brillante.

ÜNDER, PRIMA GIOIA. DZEKO C'E', MA QUANTI ERRORI - Neanche un minuto e la Roma passa: prima azione offensiva e Ünder si inventa un'azione fantastica tagliando da sinistra verso il centro dell'area, concludendo l'accelerazione con un sinistro potente sul primo palo che lascia immobile il portiere. Per "Gengo", come Di Francesco ha rivelato in conferenza di averlo soprannominato, è il primo, sospirato gol con la maglia giallorossa. Dopo il nuovo calcio d'inizio, a rubare l'occhio è la vicinanza di Nainggolan a Dzeko: la nuova posizione del belga agevola la manovra offensiva, con il numero 9 - tornato presente alla squadra dopo gli sbandamenti dovuti al mercato - che per tre volte nei primi venti minuti va a un passo dal raddoppio, tentativi a cui vanno aggiunti quelli di Strootman e dello stesso Nainggolan da fuori area, che non trovano lo specchio. Per il Verona da segnalare due tiri di Matos: il primo debole, bloccato da Alisson a terra, il secondo più pericoloso che il portiere brasiliano controlla in tuffo scorrere sul fondo. Nel finale di tempo ancora Dzeko ha sul sinistro il 2-0, imbeccato da El Shaarawy, ma Nicolas in uscita gli nega il gol.

PECCHIA ALLONTANATO, ROSSO A PELLEGRINI - Si riparte senza cambi e, come nel primo tempo, la Roma è subito pericolosa: cross di destro di Ünder messo in angolo, parata di Nicolas sul colpo di testa di Strootman, l'azione prosegue e ancora Ünder trova Dzeko in area, ma il bosniaco perde prima il tempo della conclusione e poi si fa respingere il sinistro dal difensore. Il turco è scatenato, va via a Buchel involandosi verso la porta e viene abbattuto dall'avversario: fallo e giallo mostrato da Fabbri, tra le proteste furiose di Pecchia che viene allontanato dal direttore di gara. Da questo momento in poi la partita si fa nervosa e sfugge al direttore di gara, che tira fuori un rosso diretto a Pellegrini per quello che una volta si chiamava "fallo tattico" a fermare la ripartenza di Matos a metà campo: l'intervento da dietro viene punito duramente e la squadra di Di Francesco resta in 10.

VERONA, ASSALTO INUTILE. DZEKO SBAGLIA ANCORA - Corrent, secondo di Pecchia, butta dentro Calvano e Lee alla ricerca del gol del pareggio, Di Francesco inserisce Gerson per Ünder e Perotti per El Shaarawy. Tra le due sostituzioni l'occasionissima per chiudere i giochi ancora sul sinistro di Dzeko: Nicolas sbaglia il rinvio e consegna il pallone all'avversario sulla lunetta dell'area di rigore, il bosniaco gli restituisce il favore calciandogli addosso con tutta la porta a disposizione. Finale alla disperata dell'Hellas che assedia l'area avversaria senza mai riuscire a concludere, al contrario della Roma che lancia il contropiede nel recupero con Defrel - appena subentrato a Dzeko - e arriva con Strootman a tu per tu con Nicolas: il guizzo del portiere para il raddoppio, ma non può evitare la sconfitta.
di Vladimiro Cotugno
Fonte: Corriere dello Sport

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 nov 2018 
Arbitro aggredito, Gravina: "Stop alla violenza: ora un aumento delle pene"
Il presidente della Figc dopo l'episodio che ha coinvolto il giovane Riccardo Bernardini: «Mai più persone del genere nel nostro mondo». Malagò: «Vicenda vergognosa, bisogna crescere culturalmente»
 Lun. 12 nov 2018 
KOLAROV: "La Serbia vince senza di me? Meglio, così posso andare in pensione"
Ecco uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate da Aleksandar Kolarov in conferenza...
 Dom. 11 nov 2018 
DI FRANCESCO: "La squadra sta crescendo, abbiamo lasciato risultati per strada"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Juan Jesus, quel "bidone" diventato titolare
Di Francesco lo ha promosso. Il brasiliano, del resto, quando ha giocato ha quasi sempre dato risposte positive. Per lui, fiducia anche contro la Samp
 Sab. 10 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Schick giocherà, vediamo se con Dzeko o meno. Pastore non sarà convocato"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Bisogna essere completi per competere e migliorare il rendimento in casa"
GIAMPAOLO: "La Roma è un avversario di caratura. Dobbiamo fare una partita importante"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI MARCO GIAMPAOLO
 Gio. 08 nov 2018 
ROMA-SAMP, sabato la conferenza di Di Francesco
Come di consueto, prima della gara di campionato di domenica mister Eusebio Di Francesco...
 Mer. 07 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Potevamo fare molto meglio. Non voglio si scherzi troppo"
CSKA MOSCA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 06 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Come identità non dobbiamo perdere il desiderio di far male agli avversari"
CSKA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “A Firenze abbiamo preso un rigore che non c’era. Dobbiamo migliorare in tanti atteggiamenti e non fermarci alle proteste”
DZEKO: "In Champions in generale siamo sempre presenti, il campionato è molto tattico"
CSKA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EDIN DZEKO: "Penso sempre a migliorare gara dopo gara, non guardo indietro”
 Lun. 05 nov 2018 
CSKA-ROMA, giallorossi arrivati a Mosca
La Roma sbarca a Mosca. La formazione giallorossa è arrivata nel tardo pomeriggio...
CSKA-ROMA, domani la conferenza stampa di Di Francesco e Dzeko. A seguire la rifinitura
Archiviato il pareggio con polemica di ieri sera contro la Fiorentina, è tempo di...
 Dom. 04 nov 2018 
CSKA-Roma, Martedì la conferenza di Di Francesco. A seguire la rifinitura al Luzhniki
Dopo il pareggio con la Fiorentina, è già tempo di Champions League. La Roma mercoledì...
 Sab. 03 nov 2018 
MONCHI: "Perché dobbiamo sempre stare zitti? Bisogna usare il VAR, il rigore andava rivisto"
FIORENTINA-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA MONCHI: "La fiducia in Di Francesco è uguale dallo stesso giorno in cui abbiamo deciso di prenderlo 18-19 mesi fa"
 Ven. 02 nov 2018 
PIOLI: "La Roma grande squadra. Abbiamo l'occasione per dimostrare che siamo un gruppo in crescita"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI
DI FRANCESCO: "Voglio vedere un atteggiamento differente rispetto a Napoli, un po' più aggressivi"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore e Kluivert convocati, l'ex PSG ha meno possibilità di giocare"
 Dom. 28 ott 2018 
DI FRANCESCO:"Spiace gol nel finale, ma il Napoli ha meritato. Manolas e De Rossi troppo importanti"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "C’è rammarico ma il Napoli ha meritato il pareggio. I giovani vanno aspettati”
ANCELOTTI: "Abbiamo fatto giocare la Roma come non voleva, contento della prestazione"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Sab. 27 ott 2018 
DI FRANCESCO: "Contro CSKA ci siamo ritrovati. Fa rabbia dover prendere schiaffi per avere risposte"
NAPOLI-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “De Rossi e Kolarov stanno meglio, ma non al top. Florenzi disponibile”
 Ven. 26 ott 2018 
NAPOLI-ROMA, Domani la conferenza stampa di Di Francesco
Domani, giornata di vigilia di Napoli-Roma, Eusebio Di Francesco si presenterà in...
 Mer. 24 ott 2018 
GARCIA: "Gara speciale contro la Lazio, il mio cuore è giallorosso"
Intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro la Lazio di Europa...
 Mar. 23 ott 2018 
 Lun. 22 ott 2018 
Goncharenko: "La Roma ha giocatori di grande livello. Attenzione a Dzeko e De Rossi"
Viktor Goncharenko, tecnico del CSKA, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
Nababkin: "La nostra squadra è cambiata rispetto a quattro anni fa. Faremo di tutto per vincere"
Kirill Nababkin, difensore del CSKA, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
DI FRANCESCO: "La gente vuole vedere degli atteggiamenti differenti e noi glieli vogliamo dare"
CHAMPIONS LEAGUE - ROMA-CSKA MOSCA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Quando ci sono difficoltà di solito usciamo dalla partita. Questi alti e bassi mi tormentano"
FAZIO: "E' importantissimo vincere domani e a Mosca, sono due partite fondamentali"
CHAMPIONS LEAGUE - ROMA-CSKA MOSCA, LA CONFERENZA STAMPA DI FEDERICO FAZIO: "Il mio motto è 'Non dare lezioni, dai l’esempio'”
 Dom. 21 ott 2018 
ROMA-CSKA Mosca, domani la conferenza stampa di Di Francesco e a seguire la rifinitura
Domani, vigilia del match di Champions League contro il CSKA Mosca, si terrà alle...
 Sab. 20 ott 2018 
"Real Madrid-Lopetegui, esonero imminente. C'è Conte"
Il tecnico dopo l’ennesimo ko: «Penso soltanto a risollevare la squadra». Ma per la stampa spagnola non sarà più alla guida dei blancos
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>