facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

STROOTMAN: "Avremmo potuto chiudere la partita nel primo tempo. Ho sbagliato un'occasione incredibil

Domenica 04 febbraio 2018
VERONA-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA

STROOTMAN A MEDIASET

Era fondamentale per sbloccarvi...
"Sì era difficile. Nel primo tempo potevamo chiuderla ed abbiamo avuto occasioni importanti. Sull'1 a 0 è sempre difficile. Dopo il cartellino rosso abbiamo lottato meno e giocato meno. Dobbiamo lavorare forte."

Perché non fate più di un gol?
"Anche a Genova con la Sampdoria abbiamo avuto occasioni e non abbiamo segnato. Il calcio è così, anche io ho sbagliato un'occasione incredibile."


*** *** ***


STROOTMAN A SKY

Quanto è importante questa vittoria?
"Troppo, un mese e mezzo senza vincere è tanto per la Roma. Oggi avevamo un solo obiettivo, potevamo fare meglio, sicuramente nel secondo tempo. Ma adesso sono importanti i tre punti. Dobbiamo lavorare per vincere nella prossima partita, sarà dura, ma dobbiamo tornare a vincere queste partite."

Potevate chiuderla prima?
"Ci è mancata fiducia, volevamo chiuderla. Anche nel primo tempo abbiamo giocato bene, avevo questa sensazione dal campo, ma se non fai il secondo è sempre difficile. Loro hanno avuto due occasioni nel secondo tempo, per fortuna abbiamo un portiere fortissimo e i difensori centrali forti. Dobbiamo sicuramente fare meglio davanti, ma i nostri attaccanti sono forti e torneranno a segnare sicuramente."

Tre punti fondamentali per la Champions...
"Sì ma non dobbiamo parlare delle altre squadre. L'Inter ha pareggiato, non so cosa farà la Lazio, ma dobbiamo vincere le nostre partite, poi vediamo dove siamo. Se vogliamo giocare la Champions dobbiamo migliorare tanto per essere pronti nelle partite con gli avversari più forti. Dobbiamo fare di più."

Finito il mercato, Dzeko sembrava diverso oggi...
"Non lo so, lui è stato sempre chiaro con noi. Voleva rimanere e lavora sempre al 100% per la squadra. Sono sicuro che tornerà a segnare la prossima settimana."

*** *** ***


STROOTMAN A ROMA TV

Arrivano i tre punti, danno morale?
"Sì, questi punti danno fiducia, ci mancava. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, potevamo chiudere la partita. Poi quando sei 1-0 diventa pericoloso, hanno avuto qualche occasione. Vincere era il nostro obiettivo e l'abbiamo fatto."

Il nuovo modulo iniziale?
"Ora abbiamo vinto quindi si dice che è meglio così, ma anche col 4-3-3 abbiamo vinto tranne nell'ultimo mese. Non è importante il modulo e la tattica ma la mentalità, si è visto anche nel secondo tempo. Dobbiamo lavorare per riprendere la fiducia e questi 3 punti aiutano."

Quanto serve questa vittoria per la testa?
"Tanto, ovvio che non abbiamo preso fiducia per come abbiamo giocato, perché nel secondo tempo abbiamo smesso. Si deve lavorare forte con la testa bassa, manca ancora tanto al nostro gioco ma i tre punti aiutano in tutto, tifosi, classifica, media. Si deve ritrovare entusiasmo e questo per noi è importante, c'è qualità per competere. Non si devono guardare gli altri ma vincere le nostre gare, abbiamo degli obiettivi."

La tua posizione può dare più tranquillità nel campo?
"Si deve anche guardare l'avversario, loro erano bassi e quindi era facile prendere la palla. Ci hanno lasciato spazio oggi, ma questo comportamento si deve avere anche con le altre squadre. Se Radja gioca vicino a Edin è importante, ha qualità per creare occasioni. Sia come trequartista sia come mezzala può fare tanti gol per noi."

Ti trovi bene in questo ruolo da regista?
"Io sto bene quando sono in campo, se mi mettete in campo sto bene. Se gioco più centrale forse è un po' meglio, ma se il mister mi mette mezzala gioco anche lì, sono diverso rispetto gli altri centrocampisti e provo sempre a far meglio per la squadra. Se mi mette terzino destro non è importante."

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Ven. 09 nov 2018 
Italia, i convocati di Mancini
Nazionale, Mancini esclude ancora Balotelli e Belotti. Le novità: Sensi, Tonali e Grifo
Jesus: "Non possiamo accontentarci del nono posto. Schick? Serve carattere più forte"
Il difensore brasiliano: "Il tempo stringe, dobbiamo correre. Patrik ha grande tecnica ma serve pazienza e fiducia". Fazio: "Ora diamo un segnale"
Ranking UEFA 2018/19: in tre al comando. Roma seconda tra le italiane
Il Real Madrid si conferma in testa al Ranking UEFA per club generale, mentre sono tre i club che hanno ottenuto più punti di tutti in quello stagionale. Rallenta la Juve.
CHAMPIONS LEAGUE 2018/2019, possibile introduzione del Var già dalle fase finali di questa stagione
a Var arrivera' in Champions League dalla prossima stagione ma a Nyon stanno valutando...
TRIGORIA 09/11 - Individuale per De Rossi, terapie per Luca Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA - Perotti e Karsdorp svolgono parte della seduta in gruppo
Zaniolo: "Ho saputo la mattina che avrei giocato contro il Real"
"Devo allenarmi giorno dopo giorno, perché il bello deve ancora venire"
Dzeko "Non sono più a Manchester ma il City è ancora il mio club. A me e Kolarov piacerebbe tornare"
Il bomber bosniaco non dimentica il suo passato nella settimana del derby con lo United: "Se posso guarderò la partita in tv insieme a Kolarov"
Calciomercato Roma, Monchi stregato da Akhmetov del CSKA Mosca
Il centrocampista russo è stato notato nella doppia sfida di Champions League. Un condensato di quantità e qualità che ha impressionato il ds spagnolo
Candela: "La Roma ha grande potenziale, non avete visto ancora il vero Nzonzi"
Il francese: "Steven può crescere ancora tanto accanto a capitan De Rossi. Deve dare di più in fase offensiva"
Ultime chance. Schick sotto esame: o esplode o parte
Ancora una chance, stavolta da non fallire per non finire di nuovo a occupare quel...
Paradosso Di Francesco: tra il record in Champions e le voci sul no di Zidane
Criticato e sull'orlo del licenziamento in Italia, protagonista da record in Europa....
Pellegrini sempre più scintillante. Adesso comanda lui
Due gol e cinque assist, ma anche tanto altro ancora sparso qua e là. Già, perché...
Ripartenza Pastore. Ma Di Francesco non può aspettarlo
Un po' di coraggio, e soprattutto un po' di fiducia, ha provato a darglielo sua...
Olsen e Alisson vanno in altalena tra trofei e social
(...). Mentre il portiere della Roma è in prima fila per la vittoria del Pallone...
Under dal via, torna Perotti. De Rossi: È dura
Arriva la Sampdoria e Di Francesco rilancia Schick. Sarà il centravanti ceco, infatti,...
Bouah, Schirò e Salcedo: le novità del c.t. Guidi
Sono quattro le novità tra i convocati di Guidi per i due test che la Nazionale...
Roma, la spinta di Eusebio
Paulo Sousa, anche in pubblico, si è candidato, addirittura presentandosi sabato...
Verdetto Raggi, i big grillini si tengono lontani da Roma
«Speriamo che questo sabato non sia il nostro 11 settembre». Nel M5S i più catastrofisti...
Italia 4x4, prove tecniche di Rinascimento calcistico
(...) A 180' dalla fine della prima fase della Champions, le quattro italiane hanno...
Roma, un altro bivio in campionato. Schick ci riprova contro la sua Samp
(...). Archiviata la Champions, con i giallorossi che ormai hanno un piede e mezzo...
Roma, la meglio gioventù
Quanto si sta facendo bella questa gioventù. La Roma baby cresce, prende forma e...
 Gio. 08 nov 2018 
DI FRANCESCO, mai nessuno come te in Champions
Con il successo contro il Cska Mosca, la Roma sotto la gestione Di Francesco sale...
Roma, Olsen: il portiere ora è sugli scudi, mentre Alisson a Liverpool...
Lo svedese, dopo un inizio difficile, sta dimostrando tutto il suo valore ed è pronto a prendersi il Pallone d’oro in patria. Il brasiliano dopo il k.o. di Belgrado incappa in un refuso sull’inno
Defrel: "Voglio dimostrare alla Roma che giocatore sono"
L'attaccante: «L'anno scorso è andato tutto storto. Giampaolo? Mi piace il suo modo di giocare. Con il Torino la peggiore partita della stagione»
TRIGORIA 08/11 - Lavoro in palestra e scarico per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Perotti e Karsdorp in gruppo. Individuale per Luca Pellegrini e De Rossi
ROMA-SAMP, sabato la conferenza di Di Francesco
Come di consueto, prima della gara di campionato di domenica mister Eusebio Di Francesco...
Champions: Roma rientrata da Mosca
Accoglienza festosa per i giallorossi dopo il successo col Cska
Designazioni arbitrali 12ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 12ª Giornata di Andata
A Mosca assalto dei tifosi russi ai romanisti (VIDEO)
Per vendicare gli incidenti dell'andata fuori dall'Olimpico
La Roma vince, ma manca quel pizzico di follia creativa
Questa vittoria è un salvacondotto di serenità per la squadra e cogliamo l’occasione per sottolineare alcuni aspetti che vanno risolti al più prest
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>