facebook twitter Feed RSS
Sabato - 26 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Niente da riparare, la Serie A è al verde dopo le follie estive

Giovedì 01 febbraio 2018
Si è chiuso il mercato di gennaio più triste di tutti i tempi. In Italia, ovviamente, perché in Inghilterra invece si sono divertiti e hanno speso, eccome. Possono permetterselo, loro: 470 milioni contro i 20 dei club italiani. Il Liverpool, avendone incassati 160 dal Barça per Coutinho, ne ha investiti 85 per il difensore van Dijk, il City 65 per un altro stopper, Laporte, e lo United ha regalato Alexis Sanchez a Mourinho, con Mkhitaryan all'Arsenal che ha preso anche l'oggetto del desiderio estivo del Milan, Aubameyang, per 65,7 milioni. Pure la Liga ha fatto un bel colpo, oltre a Coutinho, riportando a casa, cioè all'Atletico Madrid, Diego Costa per 66 milioni. Grandi nomi, grandi numeri.

Noi invece dobbiamo accontentarci di Lisandro Lopez, Rafinha, Caceres. Una riserva del Benfica (32 gare in 4 anni), una ex promessa del Barça che non giocava da otto mesi, un jolly rilanciato dal Verona dopo un lungo periodo tra infermeria e panchina. Reduce da un infortunio al ginocchio anche l'acquisto last minute e low cost della Roma, il terzino Jonathan Silva dello Sporting Lisbona: prestito e obbligo di riscatto (ma condizionato alle presenze) da 5 milioni. Dopo le spese pazze d'estate, un inverno di magra. Ma chi doveva riparare - si chiama mercato di riparazione, no? - non si è mosso: in particolare Roma e l'Inter, in caduta libera, frenate dai paletti Uefa. «I club non sono liberi di agire secondo le proprie strategie, ma devono seguire le regole del Fair play finanziario e questo implica restrizioni nell'operatività», la sintesi di Baldissoni, ad giallorosso. La Roma ha cercato di vendere Dzeko al Chelsea per pareggiare il bilancio: rimandato a giugno. Unica cessione, Emerson Palmieri da Conte - che al posto di Dzeko avrà Giroud ma intanto rischia l'esonero dopo il ko di ieri - per 20 milioni più 9 di bonus. Non un campione, ma un altro giocatore di spessore che saluta la A. Più grave aver perso Pellegri, il 16enne più pagato della storia: dal Genoa al Monaco per 24 milioni.

I più delusi, con quelli della Roma, sono i tifosi di Napoli e Inter. Sarri aveva chiesto prima Verdi e poi Politano: il primo ha rifiutato e andrà all'Inter in estate, il secondo è stato bloccato dal Sassuolo - in sinergia con la Juve - nonostante l'offerta da 29 milioni più Farias dal Cagliari, valutato 8. Una beffa poi il dietrofront di Younes, che arriverà solo a giugno. Ma il Napoli almeno è in testa, l'Inter arranca al quarto posto e non ha trovato il centrocampista di gamba preteso da Spalletti, e neanche il trequartista tanto amato da Sabatini. Né Ramires né Pastore, insomma, e se ne sono andati Joao Mario e Nagatomo, mentre Brozovic rimane (stava per imbarcarsi per Siviglia). Tra ristrettezze, affanni e figure poco edificanti, l'immagine dell'Inter e la rosa non sembrano uscire rafforzate, anzi. I tifosi sono in agitazione, difficile da accettare che Suning non abbia dato l'ok neppure ai 5 milioni chiesti dal Psg per il prestito di Pastore. Il profilo Instagram di Steven Zhbang, figlio del proprietario, è bersagliato di insulti. Non consola la prenotazione di Lautaro Martinez, il nuovo Icardi, per giugno. Il guaio è che quello vero è destinato al Real (e intanto si è infortunato: salterà il Crotone, almeno). Il record di spesa? Del Sassuolo: 10 milioni per Babacar. Quasi ad avallare la famosa frase di Marotta su Politano: «Il Sassuolo non ha bisogno di vendere». Guarda caso, anche l'estremo tentativo del Napoli prima del gong è stato respinto.
di G. Cardone
Fonte: La Repubblica

Psg - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 25 mag 2018 
Sarri, accordo con il Chelsea: il tecnico atteso a Londra
Il futuro di Maurizio Sarri si tinge di Blues. Il Chelsea ha trovato un accordo...
 Mar. 22 mag 2018 
Calciomercato Napoli, vertice in corso tra De Laurentiis e Ancelotti per provare a chiudere
Un incontro per cercare un'intesa definitiva, un passo avanti importante per cercare...
Calciomercato, la Roma blinda i big
Su tutti Alisson e Dzeko. Continuano le trattative per il rinnovo di Florenzi
Nainggolan, Icardi e Suso senza Mondiali. Eroi solo in A
Cosa spinge un ct come Roberto Martinez a lasciare Losanna e raggiungere a Roma...
 Lun. 21 mag 2018 
Calciomercato Roma, e Spalletti vuole Florenzi e Bruno Peres
L’ex tecnico giallorosso vorrebbe portare i due giallorossi all’Inter
 Dom. 20 mag 2018 
Di Francesco e le fasce da gol: Berardi e Kluivert i preferiti
Alle reiterate domande sul mercato, ieri Di Francesco ha preferito non rispondere...
 Sab. 19 mag 2018 
Buffon stoppa Donnarumma. Real su Alisson. E Perin...
Il biennale proposto a Gigi dal Psg frena il mercato di Donnarumma. Sul giallorosso pure le big inglesi, anche Roma e Napoli per il genoano
 Mar. 15 mag 2018 
Mondiale per club: al via dal 2021 il torneo a inviti. Roma verso l'esclusione
Partirà dal 2021 la nuova competizione per club organizzata dalla Fifa che si disputerà...
 Ven. 11 mag 2018 
Calciomercato Roma, sondaggio con il Genoa per Perin
C'è la volontà di trattenere Alisson
 Gio. 10 mag 2018 
Dalla Francia: Fair play finanziario, il Psg rischia pesanti sanzioni
Nubi in vista per il Paris Saint Germain. Secondo il quotidiano francese "L'Equipè"...
 Mar. 08 mag 2018 
La Roma e Alisson: soldi, amore e fantasia
Decisivo e corteggiato: adesso la società lavora per blindare il portiere brasiliano
 Sab. 05 mag 2018 
Calciomercato: i migliori contratti in scadenza a giugno 2018
Affari di mercato: i migliori giocaotri in scadenza a giugno
Alisson: contatti con il mediatore che lo portò a Roma e prove di rinnovo
Il portiere è corteggiato da tutti i club più importanti del panorama europeo, ma sarebbe felice di continuare a Roma in cambio di un congruo adeguamento contrattuale
 Ven. 04 mag 2018 
Mai più una Champions così: l'apertura dell'Uefa al Var
Alla fine di Roma-Liverpool l'arbitro Skomina ha rivisto le immagini e, distrutto,...
 Ven. 27 apr 2018 
Tutti parlano ma non c'era alternativa
Monchi, visti i problemi con il Fair Play Finanziario, per forza di cose ha dovuto trattare al prezzo più alto possibile la cessione di Salah
Calciomercato, Cristante o Pellegrini? Inter-Juve sfida totale
I centrocampisti di Atalanta e Roma sono obiettivi comuni di nerazzurri e bianconeri. E sarà una lunga partita a scacchi…
 Gio. 26 apr 2018 
L'ultimo degli extraterrestri Salah, l'Egyptian king che unisce Messi e Ronaldo
Non è giusto che la bellezza sublime di una partita, e di un campione dentro quella...
 Mar. 24 apr 2018 
PALLOTTA: "Guarderò la partita in un ristorante italiano di Londra per scaramanzia"
La Roma è pronta ad affrontare il Liverpool stasera nella semifinale di Champions...
 Sab. 21 apr 2018 
PALLOTTA: "Darei una C come voto alla mia presidenza. Mi piacerebbe che la Roma fosse..." (VIDEO)
"Mi piacerebbe che la Roma fosse la squadra preferita di tutti”
 Mer. 18 apr 2018 
Calciomercato Roma, Luca Pellegrini fino al 2022. Piace Barak
Lieto fine, o meglio un nuovo inizio, per Luca Pellegrini e la Roma. Il rinnovo...
 Ven. 13 apr 2018 
La tentazione di Di Francesco: Schick con Dzeko e Under fuori
Di Francesco passerà altre notti insonni. Perché in vista del derby il dubbio tra...
 Mer. 11 apr 2018 
Da Peirò a Manolas, la storia siamo noi
E dire che dovevano saperlo, quelli del Barcellona. Sapevano come ci si sente, come...
Olimpico, si scatena la festa. Dalle tribune allo spogliatoio: la Roma ha fatto impazzire tutti
Ridete, piangete, urlate, cantate, ballate. Fate tutto ciò che volete ma amatela,...
Quanto sono belli i giocatori della Roma quando fanno così
Ma quando sono belli quando fanno così. Belli, bellissimi. Sono quelli che trovano...
 Ven. 06 apr 2018 
Roma 2018/19, ecco le anticipazioni sulla prima maglia - FOTO
Il campionato e la Champions devono ancora esprimere i responsi finali, ma c'è già...
Adesso Spalletti vuole partecipare all'asta-Pellegrini
Con la Champions ormai sempre più nel mirino l'Inter può permettersi di entrare...
 Mer. 04 apr 2018 
Roma, la notte dell'impossibile
Més que un Club. Motto, slogan o nessuno dei due. Ma è lì stampato al Camp Nou e...
 Mar. 03 apr 2018 
Monchi: "Non esistono squadre invincibili ma so che non sarà facile"
Il direttore sportivo giallorosso, Monchi, ha rilasciato nuovamente delle dichiarazioni...
Manolas: "Messi? Anche gli altri dieci possono far male"
Kostas Manolas, difensore centrale della Roma, è stato intervistato da Il Giornale...
 Lun. 02 apr 2018 
Calciomercato Roma, accordo di massima con Mirante
Ecco il valzer dei portieri: da Donarumma a Perin, in Serie A le porte sono girevoli
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>