facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Niente da riparare, la Serie A è al verde dopo le follie estive

Giovedì 01 febbraio 2018
Si è chiuso il mercato di gennaio più triste di tutti i tempi. In Italia, ovviamente, perché in Inghilterra invece si sono divertiti e hanno speso, eccome. Possono permetterselo, loro: 470 milioni contro i 20 dei club italiani. Il Liverpool, avendone incassati 160 dal Barça per Coutinho, ne ha investiti 85 per il difensore van Dijk, il City 65 per un altro stopper, Laporte, e lo United ha regalato Alexis Sanchez a Mourinho, con Mkhitaryan all'Arsenal che ha preso anche l'oggetto del desiderio estivo del Milan, Aubameyang, per 65,7 milioni. Pure la Liga ha fatto un bel colpo, oltre a Coutinho, riportando a casa, cioè all'Atletico Madrid, Diego Costa per 66 milioni. Grandi nomi, grandi numeri.

Noi invece dobbiamo accontentarci di Lisandro Lopez, Rafinha, Caceres. Una riserva del Benfica (32 gare in 4 anni), una ex promessa del Barça che non giocava da otto mesi, un jolly rilanciato dal Verona dopo un lungo periodo tra infermeria e panchina. Reduce da un infortunio al ginocchio anche l'acquisto last minute e low cost della Roma, il terzino Jonathan Silva dello Sporting Lisbona: prestito e obbligo di riscatto (ma condizionato alle presenze) da 5 milioni. Dopo le spese pazze d'estate, un inverno di magra. Ma chi doveva riparare - si chiama mercato di riparazione, no? - non si è mosso: in particolare Roma e l'Inter, in caduta libera, frenate dai paletti Uefa. «I club non sono liberi di agire secondo le proprie strategie, ma devono seguire le regole del Fair play finanziario e questo implica restrizioni nell'operatività», la sintesi di Baldissoni, ad giallorosso. La Roma ha cercato di vendere Dzeko al Chelsea per pareggiare il bilancio: rimandato a giugno. Unica cessione, Emerson Palmieri da Conte - che al posto di Dzeko avrà Giroud ma intanto rischia l'esonero dopo il ko di ieri - per 20 milioni più 9 di bonus. Non un campione, ma un altro giocatore di spessore che saluta la A. Più grave aver perso Pellegri, il 16enne più pagato della storia: dal Genoa al Monaco per 24 milioni.

I più delusi, con quelli della Roma, sono i tifosi di Napoli e Inter. Sarri aveva chiesto prima Verdi e poi Politano: il primo ha rifiutato e andrà all'Inter in estate, il secondo è stato bloccato dal Sassuolo - in sinergia con la Juve - nonostante l'offerta da 29 milioni più Farias dal Cagliari, valutato 8. Una beffa poi il dietrofront di Younes, che arriverà solo a giugno. Ma il Napoli almeno è in testa, l'Inter arranca al quarto posto e non ha trovato il centrocampista di gamba preteso da Spalletti, e neanche il trequartista tanto amato da Sabatini. Né Ramires né Pastore, insomma, e se ne sono andati Joao Mario e Nagatomo, mentre Brozovic rimane (stava per imbarcarsi per Siviglia). Tra ristrettezze, affanni e figure poco edificanti, l'immagine dell'Inter e la rosa non sembrano uscire rafforzate, anzi. I tifosi sono in agitazione, difficile da accettare che Suning non abbia dato l'ok neppure ai 5 milioni chiesti dal Psg per il prestito di Pastore. Il profilo Instagram di Steven Zhbang, figlio del proprietario, è bersagliato di insulti. Non consola la prenotazione di Lautaro Martinez, il nuovo Icardi, per giugno. Il guaio è che quello vero è destinato al Real (e intanto si è infortunato: salterà il Crotone, almeno). Il record di spesa? Del Sassuolo: 10 milioni per Babacar. Quasi ad avallare la famosa frase di Marotta su Politano: «Il Sassuolo non ha bisogno di vendere». Guarda caso, anche l'estremo tentativo del Napoli prima del gong è stato respinto.
di G. Cardone
Fonte: La Repubblica

Monaco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 ott 2018 
Calciomercato Roma, il Bayern ha puntato Ünder. Può partire anche Schick
Su Cengiz ci sono anche l’Arsenal e il City. Il ceco è chiuso da Dzeko
Calciomercato Roma, Cengiz Under, la prossima plusvalenza
Alla sua età c'è già chi vale 100 milioni, e comunque non se ne incontrano molti...
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
 Dom. 14 ott 2018 
Calciomercato Milan, non solo Paquetà, altro duello con la Roma
I ROSSONERI, COME I CAPITOLINI, HANNO MESSO NEL MIRINO DUARTE DEL FLAMENGO
Calciomercato Roma, l'ex presidente di Under avverte: "Lo segue il Bayern Monaco"
Tra tutti i calciatori portati a Roma da Monchi nell'ultimo anno e mezzo, Cengiz...
Da presunti bidoni a titolari: la squadra che non ti aspetti
C'è una formazione di calciatori rinati con la nuova maglia, in queste prime otto...
 Sab. 13 ott 2018 
Calciomercato, c'è anche la Roma in corsa per Piatek
Preziosi lo valuta già 40 milioni. Può essere lui il dopo Dzeko. Ecco il piano del club per dare l’assalto al bomber del Genoa
 Mer. 10 ott 2018 
Attenzione Roma: Under piace tanto e non solo al Bayern
Domani a Rize, nell'amichevole Turchia-Bosnia, Cengiz Under per un volta affronterà...
 Mar. 09 ott 2018 
ZIYECH, l'agente: "Spero che vada in un club migliore della Roma, come Arsenal o Liverpool"
Tre gol e due assist nelle prime nove partite stagionali, e non solo. Dopo la partita...
Pastore tra terapie e palestra: l'ex Psg è ancora alla ricerca della forma perfetta
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo le 48 ore di relax concesse da Di...
Da Monaco a Londra, mezza Roma in giro per il mondo: e Pastore è a Trigoria...
La pausa per gli impegni delle Nazionali permette di riposare agli uomini di Di Francesco. Dzeko sceglie Monaco, Fazio è a Londra. Solo Pastore rimane a Trigoria
 Lun. 08 ott 2018 
Dzeko all'Oktoberfest canta il coro del City (VIDEO)
Prima di rispondere alla chiamata della Bosnia, il numero 9 della Roma si è concesso qualche ora di libertà a Monaco con la moglie e gli amici. Ecco cosa è successo
Dzeko per la storia e Roma per sempre
Quattro reti in cinque giorni: Di Francesco ha ritrovato il suo centravanti. Si avvicina ai migliori bomber della storia giallorossa. E presto il rinnovo
Kolarov resta in Nazionale "part time"
Kolarov non si ferma. Il terzino giallorosso risponderà oggi alla convocazione della...
 Dom. 07 ott 2018 
Dzeko, tripletta e svago. Il bosniaco all'Oktoberfest con la moglie
L’attaccante della Roma è volato in Germania dopo aver ritrovato la vena realizzativa tra Champions e Serie A
 Sab. 06 ott 2018 
Luca Pellegrini, baby fenomeno con la fascia tosta
Da Lorenzo a Luca il passo è breve. Fanno entrambi di cognome Pellegrini ma non...
 Ven. 05 ott 2018 
Calciomercato Roma, il Bayern prepara la maxi offerta per Under: il punto
Le prestazioni di Cengiz Under non passano inosservate. Il talento turco, pagato...
 Mer. 26 set 2018 
Roma, Baldini si dimette dal comitato esecutivo del club. Le parole di Totti nel libro...
Le parole di Totti nel libro autobiografico alla base della decisione: “E' stato lui a farmi lasciare il calcio”, il consulente si dimette: “Non posso discutere le parole del Capitano”
STROOTMAN sotto accusa. Garcia: "Non è il salvatore"
"Abbiamo vinto le prime due partite con Kevin, contro Monaco e Guingamp. Ha bisogno...
 Ven. 21 set 2018 
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
 Mar. 18 set 2018 
BLEACHER REPORT, lo stemma della Roma il più bello della Champions League
La celebre rivista statunitense, Bleacher Report, ha stilato una speciale classifica...
 Lun. 17 set 2018 
Oro e gloria, riecco la Champions: la coppa di cui nessuno può fare a meno
Sempre più ricca (ogni vittoria nella fase a gironi vale 2,7 milioni), fondamentale per i club perché oltre al prestigio regala tanti soldi. Il Real Madrid, che la vince da tre anni, non parte favorito. Davanti Manchester City, Barcellona e la Juve di Ronaldo
 Gio. 06 set 2018 
La Roma in Nazionale
Al via gran parte delle amichevoli, parte la nuova Nations League: il torneo organizzato...
 Mar. 04 set 2018 
Garcia: "Resto tifoso della Roma. Contro la Lazio mi mancherà la Sud"
«Sono felicissimo di ritornare a Roma, dove ho ancora tanti amici, anche se, ovviamente,...
Monchi lui e noi allora?
Questa Roma è costruita male, molto male e gestita peggio. Smontata pezzo a pezzo nella sua anima forte e farcita di doppioni
I gol degli ex: Roma in crisi e i tifosi rimpiangono chi non c'è più
Super Strootman e il Ninja Nainggolan. La Roma assiste da lontano alle imprese degli...
 Lun. 03 set 2018 
Calciomercato Roma, quanti rimpianti per Monchi
C'è un'altra Roma in giro per il mondo che segna e fa esultare i tifosi: è quella...
MARSIGLIA, Strootman eletto Man of the match nella gara di campionato contro il Monaco
Kevin Strootman ha lasciato subito il segno in Ligue 1, conquistando in poco tempo...
Marsiglia, tutti pazzi per Strootman: "Super Kevin, grazie Roma" (FOTO)
Un esordio da urlo per Kevin Strootman con la maglia del Marsiglia. Il centrocampista...
 Sab. 01 set 2018 
Nazionale, 31 i convocati azzurri
Il Ct dell'Italia, Roberto Mancini, ha diramato la lista dei convocati in vista del doppio impegno della UEFA Nations League contro Polonia e Portogallo.
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>