facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Jonathan Silva erede di Emerson, ma non gioca da novembre. Baldissoni:"Non abbiamo bisogno di soldi"

Il 23enne argentino, con passaporto italiano, è tornato da pochi giorni ad allenarsi in gruppo dopo una lesione al collaterale del ginocchio destro. Arriva dallo Sporting Lisbona: per lui un quinquennale. Hector Moreno in uscita. Il dg fa chiarezza sulla situazione finanziaria del club
Mercoledì 31 gennaio 2018
ROMA - Sul filo di lana la Roma piazza il primo colpo (l'ultimo?) in entrata di questa sessione invernale di calciomercato. Il direttore sportivo Monchi ha chiuso per Jonathan Silva, terzino sinistro dello Sporting Lisbona che andrà a ricoprire il vuoto lasciato da Emerson Palmieri, nella tarda serata di ieri ufficializzato al Chelsea. Il 23enne argentino con passaporto italiano è atterrato questa mattina a Fiumicino e - dopo aver posato per qualche foto con la sciarpa giallorossa al collo e aver pronunciato il "Forza Roma" di rito - si è diretto a Villa Stuart per sostenere le visite mediche propedeutiche alla firma sul contratto.

CIFRE E INFORTUNIO - Jonathan Silva, in scadenza a giugno 2022, dovrebbe arrivare alla corte di Di Francesco per circa 6 milioni di euro (prestito a un milione con riscatto a 5 dopo 10 presenze) e firmare un quinquennale. In stagione ha visto poco il campo (6 presenze in campionato e 4 in Champions League) a causa di una lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Fermo da novembre, Jonathan Silva non ha ancora messo piede in campo in gare ufficiali, ma proprio negli ultimi giorni era tornato ad allenarsi in gruppo.

IN USCITA - Il ds Monchi sta discutendo in queste ore anche della cessione di Hector Moreno con la Real Sociedad: il difensore messicano, praticamente ai margini del progetto tecnico, vorrebbe maggior minutaggio in vista del Mondiale, per questo, la soluzione spagnola, qualora venisse trovato un accordo che accontenti la Roma, potrebbe essere l'ideale. In uscita, si proverà a piazzare anche Bruno Peres che dopo il 'no' al Genoa è tornato in orbita Valencia. Fatta invece per il prestito biennale di Nura al Perugia.

BALDISSONI: "LA ROMA NON HA BISOGNO DI SOLDI" - La Roma non ha bisogno di soldi, la proprietà che fa capo a James Pallotta è solida ma, per ragioni di Fair Play Finanziario, sono necessarie delle cessioni. Il direttore generale Mauro Baldissoni spiega in sintesi, ai microfoni di "Tutti Convocati" su Radio 24, il quadro giallorosso e prova a tranquillizzare i tifosi preoccupati dagli ultimi movimenti di mercato: "Questa città cade facilmente nel turbamento. Purtroppo da qualche anno le società non sono libere di agire secondo le loro strategie perché devono fare i conti con un regolamento internazionale che comporta delle restrizioni nell'operatività. Bisogna raggiungere un pareggio di bilancio ma non è questione di denaro, la Roma non ha bisogno di soldi, abbiamo una proprietà che li mette: negli ultimi 15 mesi ci ha inviato 98 milioni di euro. Ma avendo acquisito una società con situazione di perdite pregresse e quindi sanzionabili, per investire e mantenere i costi di gestione alti, bisogna recuperare attraverso la cessione di calciatori ma la Roma lo ha fatto riuscendo a mantenersi competitiva anno dopo anno".

IL DG: "FELICI DELLA PERMANENZA DI DZEKO" - A questo proposito, Baldissoni parla della trattativa poi arenata per Dzeko al Chelsea: "Se arriva un'offerta imprevista per un giocatore come Dzeko che può essere ritenuta interessante, considerando il fatto che a seguito dell'eventuale cessione si sarebbe potuto valutare di impiegare il denaro per trovare una soluzione altrettanto o maggiormente competitiva dal punto di vista sportivo, l'offerta viene considerata. Se avesse avuto l'esigenza di vendere, la Roma avrebbe favorito questa cessione ma non abbiamo avuto fretta di accelerare nulla e siamo felici che sia rimasto. Che succederà in entrata? Non credo molto. Nel senso che è arrivato Jonathan Silva che sta completando le visite mediche, che sostituirà Emerson. Completeremo questa operazione, il ds nell'ultimo giorno è sempre in allerta, possono capitare sempre situazioni, che però non determinano stravolgimenti particolari". Ultime battute sullo sponsor di maglia ("siamo molto vicini, potrebbe essere annunciato a breve") e sullo stadio di proprietà, con il quale, cambieranno tante cose: "Rido quando sento dire che Pallotta vuole fare lo stadio per guadagnarci su - spiega il dg -. Lo stadio ci consentirà di sviluppare ricavi superiori a quelli attuali e avere una sostenibilità di costi di gestione sportiva che ci permetterà di ambire a risultati sempre maggiori".
di Michela Cuppini
Fonte: La Repubblica

Lione - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 05 nov 2018 
Mbappè il giocatore più prezioso: vale oltre 200 milioni. Salah è il quarto
È Kilian Mbappé è il calciatore più costoso fra quelli in circolazione. Il dato...
 Ven. 02 nov 2018 
Cengiz Ünder resterà a Trigoria: adesso si prenda la Roma
Monchi rifiuterà ogni offerta anche da favola. Fino a giugno, il turco serve per la Champions
 Lun. 29 ott 2018 
Calciomercato Roma, Herrera scatena l'asta
Tre club inglesi e l’Inter in corsa ma lui ha detto sì ai giallorossi. E sale la quotazione di Ünder
 Ven. 26 ott 2018 
Roma, Eusebio in stile derby
Le lancette del campionato della Roma, domenica sera al San Paolo si spostano indietro...
 Lun. 22 ott 2018 
Roma-Cska, allerta ultrà vigilia ad alta tensione
Atterreranno già oggi nella Capitale i primi tifosi russi del Cska Mosca che domani...
 Mer. 17 ott 2018 
Calciomercato Roma, pressing Herrera. E de Ligt piace ma costa
Un centrocampista e un difensore centrale. È il piano per il prossimo mercato della...
 Mar. 16 ott 2018 
 Dom. 14 ott 2018 
Roma, da Ünder a El Shaarawy: per i rinnovi non c'è fretta
Quando il campionato si ferma, spuntano prolungamenti e adeguamenti. Il più urgente è De Rossi, il più necessario il turco, ma da Trigoria dicono: «Nessun incontro»
 Lun. 08 ott 2018 
Pallone d'Oro 2018, la lista completa dei candidati
Presenti gli ex giallorossi Alisson e Salah
Trofeo Kopa 2018, i candidati per il Pallone d'Oro Under 21: presente Kluivert
Ci sono anche gli italiani Donnarumma e Cutrone, Mbappé il favorito
 Sab. 29 set 2018 
Amantino Mancini e quel tacco nel cielo del derby: "Indimenticabile"
Eh, bravo Pastore, bellissimi i due gol di tacco ma con la palla a terra sono buoni...
 Mar. 25 set 2018 
Roma-Frosinone, i convocati di Longo
Ecco la lista dei convocati di Moreno Longo per la sfida contro la Roma, in programma...
Nuovo stadio, il progetto va avanti: ok dagli uffici
Avanti così, (probabilmente) senza ponte di Traiano. Non c'è ancora una data per...
 Mer. 19 set 2018 
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
 Gio. 13 set 2018 
Monchi, in mano il poker di rinnovi
Il ds della Roma Monchi è alle prese con i rinnovi di contratto. In primis c'è la...
 Mar. 11 set 2018 
Balotelli, lotta contro la bilancia: "A luglio pesava 100 chili"
«L'Equipe» svela le condizioni in cui SuperMario si è presentato nel primo giorno di allenamenti con il Nizza
Under time. Schick e Pastore malconci, domenica tocca a Cengiz
C'era la crisi (la Roma non vinceva da 6 partite), c'era Verona (non il Chievo ma...
 Dom. 09 set 2018 
Tempo di rinnovi: Under è il primo, la lista è lunga
Se pensate che le soste di campionato per le dirigenze significhino poco lavoro,...
 Ven. 07 set 2018 
 Mar. 04 set 2018 
Calciomercato Roma, al via i lavori per il rinnovo di Under
Con il suo milione netto a stagione, Cengiz Ünder è uno dei calciatori meno pagati...
Roma, gli ingaggi: Dzeko e Pastore i più pagati
Oltre agli ingaggi totali dei 20 club di Serie A, questa mattina La Gazzetta...
 Lun. 03 set 2018 
Samp, Sabatini: "Defrel ha trovato l'ambiente giusto. Roma? I Tifosi devono fidarsi di Di Francesco"
Sampdoria, Sabatini: "Vogliamo essere una squadra forte. Quagliarella? Nostro campione e leader"
BARCELLONA, Braida: "Messi giocherà fino a 40 anni come Totti"
Il direttore sportivo del Barcellona Ariedo Braida è intervenuto sulle frequenze...
 Dom. 02 set 2018 
Dazn, "dimezzato buffering medio"
Fonti vicine a operatore, 1 mln di contatti per Parma-Juve
 Mer. 22 ago 2018 
Olanda, Koeman convoca cinque 'italiani' per Perù e Francia: c'è anche Kluivert
Il coach olandese ha diramato la lista dei 34 preconvocati, tra questi oltre al giovane attaccante della Roma ci sono Strootman, De Vrij, Hateboer e De Roon
 Mar. 21 ago 2018 
DiFra sorride: da oggi è in gruppo anche Nzonzi
"Ho uno stile di gioco simile a Nzonzi, sicuramente giochiamo nello stesso ruolo....
 Lun. 20 ago 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Gonalons al Siviglia
L'AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo al Siviglia i diritti alle...
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
Calciomercato Roma, Monchi lascia Milano: le ultime su Zaniolo e Gonalons
Il ds della Roma aveva raggiunto la sede del mercato per la chiusura prevista per oggi alle 20. Difficile l'arrivo di colpi in entrata, diversi invece i nomi in uscita
AREGENTINA, Fazio e Perotti non convocati per i match contro Guatemala e Colombia
Il neo ct dell'Argentina Lionel Scaloni ha scelto di non convocare Fazio e Perotti....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>