facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 25 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La squadra. Da Dzeko stralunato a Radja irriconoscibile

Martedì 30 gennaio 2018
Dzeko stralunato, Nainggolan irriconoscibile e compassato, Florenzi tramortito, Strootman nervoso (per due volte, sempre al termine dei due tempi, ha mostrato segnali d'insofferenza nei confronti del pubblico che fischiava), Manolas incredulo. Il volto della Roma in campo è il loro. Il loro, inteso come squadra, che per la prima volta dopo tanto tempo (bisogna tornare ai tempi di Garcia) è tornato nel mirino di critica e tifosi. Perché paradossalmente il ko con la Sampdoria ci può stare. Quello che invece ha dato fastidio, domenica sera, è stato l'atteggiamento tenuto dal gruppo che è sembrato a più riprese un pungiball nei piedi dei vari Zapata, Ramirez e Caprari, ai quali soltanto Alisson ha cercato di frapporsi. Un'involuzione fisica, tecnica, probabilmente legata anche alle motivazioni. Quasi che la Roma si sia spenta all'improvviso. In questi casi, tutte le ipotesi sono lecite. Anche quella, ad esempio, di uno spogliatoio che per la seconda volta - nel giro di poche settimane - non ha gradito le considerazioni pubbliche di Di Francesco. Alle parole del tecnico sulla sosta della vigilia («dove magari l'attenzione di tutti i ragazzi non c'è stata»), è seguita la replica di Florenzi nel post-gara: «Il mister ha espresso un pensiero, qui però siamo tutti professionisti». Il rischia-tutto di Eusebio è stato molto pericoloso. Già alla vigilia del match con l'Atalanta (5 gennaio), presentandosi in conferenza stampa con tre foglietti di cifre e statistiche per difendere il proprio lavoro dopo il dicembre nero, aveva creato - suo malgrado - un primo solco con la squadra. L'intento era diverso (ossia dimostrare che la Roma era comunque in salute e che i risultati dipendevano da un momento di scarsa lucidità sotto porta) ma il messaggio che ne è uscito all'esterno è stato terrificante. Della serie: il modulo e i miei metodi non si discutono, cerchiamo (anzi, cercate) di applicarli meglio.

DIFFIDENZE E INCOMPRENSIONI - Di colpo, sono tornate a galla tutte le diffidenze iniziali che erano state spazzate via dai risultati. Non parliamo di anni fa, ma semplicemente di 56 giorni (5 dicembre). Le voci di mercato, poi, hanno fatto il resto. Dzeko - al netto del gol segnato mercoledì scorso a Marassi - ha vagato in campo nelle ultime due partite. Inevitabile, anche per un professionista come il bosniaco, che si è visto protagonista all'improvviso di una trattativa a metà stagione, con un ottavo di Champions da disputare, una qualificazione alla prossima Champions da conquistare e una città che non voleva lasciare. Discorso simile per Nainggolan. Il fatto che l'Evergrande abbia fatto un passo indietro e non abbia trovato l'intesa con la Roma, non cancella che anche Radja abbia vissuto con difficoltà queste ultime settimane (dove sta giocando, tra l'altro, portandosi dietro il solito problema al polpaccio). Avversità acuite dalla sua bravata a Capodanno. «L'importante è entrare nella testa dei giocatori», asseriva raggiante Eusebio dopo aver ottenuto il pass per gli ottavi. Quello che non si aspettava, è che bastasse un nulla per uscirne. Anche perché alle parole, si sono poi sommati gli infortuni a catena e le ricadute (sono ormai 19 i ko muscolari, l'ultimo è quello di Schick: out altri 15-20 giorni); le incomprensioni tattiche (posizione di Nainggolan, l'inserimento dell'attaccante ceco); le metodologie di lavoro (non sempre condivise); i regolamenti (giustamente) rispettati (Nainggolan e De Rossi); lo spessore dei big in alcune scelte con esclusioni e sostituzioni a volte difficilmente spiegabili (il più penalizzato, da tempo, è Pellegrini).
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 24 mag 2018 
SPALLETTI: "Cancelo e Rafinha in questo momento non li possiamo riscattare. Icardi difficile..."
"Icardi resterà all’Inter? Tenere uno che non vuole rimanere è difficile. Il rinnovo? Non c'è fretta...".
Italia, Mancini: "De Rossi non è escluso definitivamente, tutti i migliori sono convocabili"
Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, quest'oggi al termine del suo...
 Mer. 23 mag 2018 
Brasile, Taffarel: "Alisson tra i primi tre al mondo. Con la Roma è cresciuto tantissimo"
Dal ritiro della Seleçao parla il preparatore dei portieri: “Il mondiale ci darà le indicazioni su chi è il più forte di tutti”
 Lun. 21 mag 2018 
SAMPAOLI: "Esclusioni di Icardi e Perotti? I convocati sono i più vicini alla nostra idea di gioco"
Jorge Sampaoli, ct dell'Argentina, ha parlato in conferenza stampa commentando la...
 Dom. 20 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Avremmo potuto fare di più in stagione. L'anno prossimo partiremo avvantaggiati..."
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "L'anno prossimo partiremo avvantaggiati perché il gruppo sa quello che voglio e viceversa. Ora dobbiamo cambiare la mentalità nella testa di Trigoria, vogliamo qualcosa in più"
 Sab. 19 mag 2018 
IACHINI: "Ci teniamo a chiudere la stagione con risultato positivo. La Roma si tenga stretto Di Fra"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
DI FRANCESCO: "Domani sarà fondamentale il giusto approccio. Alisson rimarrà a Roma"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Alisson non sarà convocato, Cengiz Under verrà anche se non si è allenato"
 Ven. 18 mag 2018 
SASSUOLO-ROMA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco tornerà a parlare domani in conferenza stampa alla vigilia...
 Mar. 15 mag 2018 
ITALIA, presentato Mancini: "Un orgoglio diventare ct. Chiamerò Balotelli"
"Diventare ct e' motivo d'orgoglio e la massima aspirazione per ogni allenatore....
 Lun. 14 mag 2018 
Roberto Mancini è il nuovo ct dell'Italia. Contratto di durata biennale
Fumata bianca nella trattativa tra Roberto Mancini e la Federcalcio. L'ormai ex...
 Dom. 13 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Rispetto alle altre, la Juventus ha la mentalità. Rinnovo? Desidero continuare..."
ROMA-JUVENTUS 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Serve migliorare la rosa per colmare il gap con la Juventus. Dobbiamo far sentire tutti titolari. Rinnovo? Il mio desiderio principale è continuare qui a Roma"
 Sab. 12 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Teniamo tantissimo al terzo posto. L'obiettivo è fare sei punti"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Credo che sia una partita molto delicata, abbiamo un obiettivo importante da raggiungere”
ALLEGRI: "Chiudiamo il discorso scudetto"
ROMA-JUVENTUS LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "Giocheremo di fronte a un pubblico meraviglioso. La Roma ha fatto una grandissima Champions, Di Francesco tra i giovani più bravi"
 Ven. 11 mag 2018 
ROMA-JUVENTUS, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Basterà un punto con la Juventus per garantirsi l'accesso alla prossima Champions...
 Dom. 06 mag 2018 
DI FRANCESCO: "E' una vittoria sporca, da grande squadra. Juventus? Si scende in campo per vincere"
CAGLIARI-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko ce l’ha fatta vincere"
 Sab. 05 mag 2018 
Lopez: "Domani ci aspetta una gara difficilissima ma attraverso la prestazione possiamo arrivare..."
"Attraverso la prestazione possiamo arrivare ai tre punti”
DI FRANCESCO: "Il Cagliari ha necessità di fare punti, sarà una battaglia..."
CAGLIARI-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ci sono diversi giocatori affaticati, farò le valutazioni tra oggi e domani"
 Ven. 04 mag 2018 
CAGLIARI-ROMA, domani Di Francesco in conferenza stampa
L'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco interviene domani alle 13.45 in conferenza...
 Gio. 03 mag 2018 
Trigoria, il programma degli allenamenti in vista della trasferta di Cagliari
In vista del match di domenica sera contro il Cagliari, i giallorossi si rivedranno...
 Mer. 02 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Sono dispiaciuto, i ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario"
ROMA-LIVERPOOL 4-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Mar. 01 mag 2018 
KLOPP: "La Roma deve vincere 3-0, è un risultato difficile da ottenere. Qui per scrivere la storia"
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI JURGEN KLOPP
Wijnaldum: "I due gol incassati ci hanno deluso, dovremo essere prudenti"
Georginio Wijnaldum, centrocampista del Liverpool, assieme al tecnico Klopp, ha...
DI FRANCESCO: "Dal punto di vista tattico rispetto al Barcellona cambia tanto"
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Strootman difficilmente sarà della partita. Non possiamo mettere tre uomini su Salah”
NAINGGOLAN: "A vita a Roma? Non è il momento di parlare del futuro..."
ROMA-LIVERPOOL LA CONFERENZA STAMPA DI RADJA NAINGGOLAN: “All’andata non siamo stati concentrati per 90′ e in queste gare ti fanno male”
 Lun. 30 apr 2018 
CALCIOMERCATO, Balotelli: "In Italia mi seguono tante squadre"
Mario Balotelli ha già annunciato di voler lasciare il Nizza a fine stagione. L'ex...
 Dom. 29 apr 2018 
Roma-Liverpool, il programma: martedì Di Francesco in conferenza. A seguire la rifinitura
Meno tre: mercoledì sera la Roma scenderà sul campo dell'Olimpico per provare a...
 Ven. 27 apr 2018 
SPALLETTI: "Sono stato un anno a dire a Salah di accentrarsi. Può migliorare ancora"
Alla vigilia di Inter-Juventus ha parlato in conferenza stampa il tecnico nerazzurro...
MARAN: "Crediamo in quello che possiamo mettere in campo, vogliamo prenderci una soddisfazione"
Alla vigilia del match dell'Olimpico contro la Roma, il tecnico clivense Rolando...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>