facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La squadra. Da Dzeko stralunato a Radja irriconoscibile

Martedì 30 gennaio 2018
Dzeko stralunato, Nainggolan irriconoscibile e compassato, Florenzi tramortito, Strootman nervoso (per due volte, sempre al termine dei due tempi, ha mostrato segnali d'insofferenza nei confronti del pubblico che fischiava), Manolas incredulo. Il volto della Roma in campo è il loro. Il loro, inteso come squadra, che per la prima volta dopo tanto tempo (bisogna tornare ai tempi di Garcia) è tornato nel mirino di critica e tifosi. Perché paradossalmente il ko con la Sampdoria ci può stare. Quello che invece ha dato fastidio, domenica sera, è stato l'atteggiamento tenuto dal gruppo che è sembrato a più riprese un pungiball nei piedi dei vari Zapata, Ramirez e Caprari, ai quali soltanto Alisson ha cercato di frapporsi. Un'involuzione fisica, tecnica, probabilmente legata anche alle motivazioni. Quasi che la Roma si sia spenta all'improvviso. In questi casi, tutte le ipotesi sono lecite. Anche quella, ad esempio, di uno spogliatoio che per la seconda volta - nel giro di poche settimane - non ha gradito le considerazioni pubbliche di Di Francesco. Alle parole del tecnico sulla sosta della vigilia («dove magari l'attenzione di tutti i ragazzi non c'è stata»), è seguita la replica di Florenzi nel post-gara: «Il mister ha espresso un pensiero, qui però siamo tutti professionisti». Il rischia-tutto di Eusebio è stato molto pericoloso. Già alla vigilia del match con l'Atalanta (5 gennaio), presentandosi in conferenza stampa con tre foglietti di cifre e statistiche per difendere il proprio lavoro dopo il dicembre nero, aveva creato - suo malgrado - un primo solco con la squadra. L'intento era diverso (ossia dimostrare che la Roma era comunque in salute e che i risultati dipendevano da un momento di scarsa lucidità sotto porta) ma il messaggio che ne è uscito all'esterno è stato terrificante. Della serie: il modulo e i miei metodi non si discutono, cerchiamo (anzi, cercate) di applicarli meglio.

DIFFIDENZE E INCOMPRENSIONI - Di colpo, sono tornate a galla tutte le diffidenze iniziali che erano state spazzate via dai risultati. Non parliamo di anni fa, ma semplicemente di 56 giorni (5 dicembre). Le voci di mercato, poi, hanno fatto il resto. Dzeko - al netto del gol segnato mercoledì scorso a Marassi - ha vagato in campo nelle ultime due partite. Inevitabile, anche per un professionista come il bosniaco, che si è visto protagonista all'improvviso di una trattativa a metà stagione, con un ottavo di Champions da disputare, una qualificazione alla prossima Champions da conquistare e una città che non voleva lasciare. Discorso simile per Nainggolan. Il fatto che l'Evergrande abbia fatto un passo indietro e non abbia trovato l'intesa con la Roma, non cancella che anche Radja abbia vissuto con difficoltà queste ultime settimane (dove sta giocando, tra l'altro, portandosi dietro il solito problema al polpaccio). Avversità acuite dalla sua bravata a Capodanno. «L'importante è entrare nella testa dei giocatori», asseriva raggiante Eusebio dopo aver ottenuto il pass per gli ottavi. Quello che non si aspettava, è che bastasse un nulla per uscirne. Anche perché alle parole, si sono poi sommati gli infortuni a catena e le ricadute (sono ormai 19 i ko muscolari, l'ultimo è quello di Schick: out altri 15-20 giorni); le incomprensioni tattiche (posizione di Nainggolan, l'inserimento dell'attaccante ceco); le metodologie di lavoro (non sempre condivise); i regolamenti (giustamente) rispettati (Nainggolan e De Rossi); lo spessore dei big in alcune scelte con esclusioni e sostituzioni a volte difficilmente spiegabili (il più penalizzato, da tempo, è Pellegrini).
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 21 ott 2018 
ROMA-CSKA Mosca, domani la conferenza stampa di Di Francesco e a seguire la rifinitura
Domani, vigilia del match di Champions League contro il CSKA Mosca, si terrà alle...
 Sab. 20 ott 2018 
"Real Madrid-Lopetegui, esonero imminente. C'è Conte"
Il tecnico dopo l’ennesimo ko: «Penso soltanto a risollevare la squadra». Ma per la stampa spagnola non sarà più alla guida dei blancos
DI FRANCESCO: "Bisogna sempre stare sul pezzo, l'ambiente porta ad appagarti"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Siamo stati troppo frettolosi, sono un po’ arrabbiato perché voglio maggior applicazione”
 Ven. 19 ott 2018 
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
 Gio. 18 ott 2018 
Santon:"Ci siamo ritrovati, parlare tra noi ci è servito. Contento di aver giocato e vinto il derby"
"L'accoglienza di Monchi è stata bella, mi ha fatto sentire subito importante. Dal primo giorno di ritiro ho sempre dato il massimo"
Slovacchia, il ct spiega l'addio: "7 giocatori tra cui Skriniar a una festa dopo il ko"
Kozak si era dimesso dopo la sconfitta con la Repubblica Ceca: «Mi ha fatto male, è stato come uno schiaffo»
 Mer. 17 ott 2018 
ROMA-SPAL, venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Venerdì alle 13:45 il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco parlerà all'interno...
 Mer. 10 ott 2018 
Attenzione Roma: Under piace tanto e non solo al Bayern
Domani a Rize, nell'amichevole Turchia-Bosnia, Cengiz Under per un volta affronterà...
 Mar. 09 ott 2018 
Il rinnovo è già in agenda. Con la Roma c'è sintonia
"Continuerò a giocare finché mi sentirò un calciatore forte" aveva detto Daniele...
 Lun. 08 ott 2018 
Cassano: "Con testa oggi avrei vinto molto"
“Totti ha ragione su di me. Avessi avuto figli 10 anni fa avrei vinto di più”
MANCINI: "Pellegrini trequartista? Certe situazioni potrebbero riproporsi anche in Nazionale"
Il CT della Nazionale, Roberto Mancini, ha parlato in conferenza stampa da Coverciano...
 Sab. 06 ott 2018 
DI FRANCESCO: "La squadra mi è piaciuta ma dobbiamo ritrovare spirito e umiltà"
EMPOLI-ROMA 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Potevamo fare meglio, un buon primo tempo ma loro avrebbero meritato qualcosa in più”
Pellegrini 25esimo giocatore prodotto del vivaio giallorosso a partire titolare negli ultimi 20anni
Questa sera, come annunciato da Eusebio Di Francesco in conferenza stampa ieri,...
 Ven. 05 ott 2018 
Andreazzoli: "La Roma una parentesi importante della mia vita. Stanno facendo molto bene"
EMPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI AURELIO ANDREAZZOLI
Under 21, amichevoli con Belgio e Tunisia: prima volta per Luca Pellegrini e Zaniolo
A otto mesi dall'inizio del Campionato Europeo che l'Italia ospiterà insieme a San...
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
DI FRANCESCO: "Empoli squadra in salute, complimenti ad Andreazzoli. Kolarov out, gioca Pellegrini"
EMPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ieri ho sentito Zeman al telefono, è stato travisato mi ha detto, non ha mai messo in discussione le qualità tecniche di Schick."
 Mer. 03 ott 2018 
Inzaghi, derby? Fatto esame di coscienza
Tecnico Lazio: lasciamoci ko con la Roma alle spalle
EMPOLI-ROMA, Venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Eusebio Di Francesco, in vista della partita di Empoli di sabato sera, risponderà...
 Mar. 02 ott 2018 
Di Francesco: "Cerco continuità e nuove emozioni"
«Non possiamo sbagliare». Il derby è già alle spalle. Di Francesco conosce bene...
 Lun. 01 ott 2018 
Reznik: "La Roma è molto forte, ma anche noi abbiamo le nostre qualità"
"Se riusciamo a fare quello che ci chiede il mister possiamo giocarcela”
FLORENZI: "Io mi trovo bene in campo, quando sono in campo sono felice. Preferisco giocare terzino"
CHAMPIONS LEAGUE ROMA-VIKTORIA PLZEN LA CONFERENZA STAMPA DI ALESSANDRO FLORENZI: "Vogliamo replicare il cammino passato"
DI FRANCESCO: "Dobbiamo dare equilibrio nell'atteggiamento e nel lavorare di squadra"
CHAMPIONS LEAGUE ROMA-VIKTORIA PLZEN LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Kolarov in dubbio, Kluivert forse dall'inizio"
 Dom. 30 set 2018 
ROMA-PLZEN, domani la conferenza stampa di Di Francesco e Florenzi, poi la rifinitura
Domani alle ore 15:00 il tecnico Eusebio Di Francesco incontrerà i cronisti...
 Sab. 29 set 2018 
DI FRANCESCO: "Abbiamo reagito da uomini, stiamo crescendo"
ROMA-LAZIO 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO. "Questo è l’atteggiamento che porterà a toglierci grandi soddisfazioni. Ora testa al Viktoria Plzen”
Spalletti: "Totti? Tanta volgarità nel suo libro"
Tra i tantissimi lettori del suo libro "Un Capitano", Francesco Totti avrà Luciano...
Di Francesco si copre nel derby: Florenzi in attacco e Cengiz Under in panchina
"Potrei cambiare qualcosa". Detto, fatto. Dopo la conferenza stampa, Di Francesco...
 Ven. 28 set 2018 
INZAGHI: "Derby una partita a sé, i 4 punti di vantaggio non vogliono dire nulla"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: "Della Roma temo l’allenatore. La vittoria di mercoledì gli ha dato certezze”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>