facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Dzeko ed Emerson sono a disposizione e potrebbero giocare tutti e due se..."

ROMA-SAMPDORIA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Perotti ed El Shaarawy saranno convocati, uno dei due dovrebbe giocare la partita. De Rossi lo valuteremo. Quella settimana di pausa ha creato molti problemi, qualcosa non ha funzionato. Anche l'attenzione da parte di tutti non c'è stata, ci deve far riflettere"
Sabato 27 gennaio 2018
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alal vigilia di Roma-Samp. Queste le sue parole:

Qual è la situazione infortunati?
"Per chi ha giocato tutte e due la partite sono stati giorni più di recupero che di lavoro . Avendo giocato due partite a distanza ravvicinata e non avendo una rosa lunga in questo momento abbiamo tutelato più quell'aspetto. De Rossi lo valuteremo oggi, da ieri abbiamo aumentato i carichi di lavoro, vediamo oggi come andrà: se dovesse andar bene il provino finale, sarà a disposizione, non so però se giocherebbe dall'inizio o meno. Perotti ed El Shaarawy sarnno quasi sicuramente entrambi convocati e uno dei due scenderà in campo dal primo minuto, anche se oggi abbiamo il provino definitivo. Gonalons non è invece recuperabile."

Cosa vorrebbe vedere domani?
"Il gol, scritto grande grande. E' un problema che ci portiamo dietro da tempo. Per quello che abbiamo creato non possiamo fare solo un gol, creiamo tante occasioni. Il difetto più grande sono i gol non fatti che quelli presi. Dobbiamo cercare di fare gol. E' arrivato il momento giusto per tornare a fare qualche gol in più."

Nainggolan potrebbe giocare alto come con l'Inter?
"Nainggolan ha avuto un paio di occasioni importanti per fare gol. Sono anche dei momenti. L'anno scorso calciava da 35 metri e la metteva sotto l'incrocio. Deve ritrovare determinate sicurezze, deve sfruttare ancora meglio le sue potenzialità. Mi piace come interpreta tutti e due i ruoli. Lo valuterò anche per questa gara."

Under, Defrel, Schick chi le dà più garanzie a destra?
"Se devo guardare la condizione generale nessuno dei tre, forse più Schick. Patrik è entrato da esterno destro e l'ha fatto benissimo, è un ruolo che può ricoprire con la testa giusta, cercando di fare quello che io gli chiedo."

Sono cambiate le consegne della società nel preservare i giocatori in vista del mercato?
"Totale libertà, al di là della trattativa che c'è. Sono due giocatori a disposizione anche per questa gara. Saranno tutti e due utilizzabili, se sarà necessario li farò giocare."

Kolarov sembra stanco. Palmieri può giocare domani? In caso di addio di Emerson chiederà un rinforzo?
"Il mercato non dorme mai, bisogna vedere le nostre mosse, cercare di vedere se metteremo qualcosa a destra o a sinistra. Faremo le nostre valutazioni. A sinistra abbiamo Jesus, Moreno, Kolarov, a destra abbiamo solo Peres e Florenzi. I dati dicono che Kolarov a livello fisico ha dato risposte importanti, poi è vero che è stato meno lucido. Dovrò valutare se utilizzarlo o meno. Il problema più grande è il concretizzare la grande mole di gioco che produciamo."

Come si spiega questa catena di infortuni? La rosa è meno profonda di quanto si pensava?
"Se si fanno male tanti insieme non hai la possibilità di scegliere. Fino a quando c'è stato grande turnover la squadra ha retto, quando ho cambiato meno sono arrivati questi risultati. E' un momento particolare della stagione, c'è il mercato di mezzo, ti puoi permettere di scegliere alcuni calciatori dal punto di vista mentale e non solo fisico. Ho tanti calciatori un po' in condizione non ottimale."

La Roma americana ha ceduto solo Gervinho a gennaio. Si aspettava questo mercato in uscita a gennaio?
"Obiettivamente non conosco le casse e le varie situazioni, sono venuto a conoscenza in questo periodo. Facciamo questo lavoro e dobbiamo essere un po' pronti a tutto. Non è ancora accaduto. Ho visto grande sostegno del pubblico e della curva, mi auguro che ci sia lo stesso sostegno domani sera. E' normale che se si dovesse fare qualcosa del genere è un discorso legato al Fair-Play Finanziario."

La settimana di vacanza ha creato diversi problemi. C'è qualcosa che non ha funzionato in particolare visti i tanti infortuni?
"Ne ha creati molti di più. Alla prossima saranno fatte altre valutazioni. Qualcosina non ha funzionato. Magari l'attenzione di tutti non c'è stata in determinate situazioni. Ci deve far riflettere sul futuro."

Nura che fine farà?
"Non so quante presenze ha fatto in prima squadra. E' giovane, è stato fermo per tanto tempo, ora andrà in prestito. Lo ritengo un giovane interessante."

Si è imposto con la società durante questo mercato?
"Mi sta dicendo se ce l'ho o non ce l'ho? Ce l'ho. Io ho chiesto Messi, però mi hanno detto che non è possibile. Ora ho fatto il discorso sul FPF, non credo che io o la Roma ci volessimo privare di giocatori importanti. Se va via qualcuno evidentemente non è che si possono spendere quelli che si incassano. Quando si fa questo lavoro ci siamo trovati incontro a qualcosa di inaspettato. Le risposte non le devo dare io, parlerà il direttore. Io Dzeko ce l'ho a disposizione, mi auguro che ci rimanga per tutta la stagione. Per il resto faccio questo lavoro e cerco di farlo al meglio. Ci sono delle cose chiare che mi sono state dette, o accetti o te ne torni a casa. Ho scelto di allenare la Roma anche nelle difficoltà."

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 19 feb 2018 
Shakhtar Donetsk-Roma I Convocati
I 21 convocati di Eusebio Di Francesco per Shakhtar-Roma
 Sab. 17 feb 2018 
Quattro cambi, stessa idea
La Roma si scolpisce senza stravolgersi: secondo quanto è filtrato dall'allenamento...
Roma, esame Champions: oggi in casa dell'Udinese per restare tra le prime 4
La Roma, dopo i 2 successi di fila contro il Verona e il Benevento, non si può certo...
 Ven. 16 feb 2018 
Brasile, Tite: "Ecco 15 dei 23 convocati per il Mondiale". Alisson e Miranda sicuri
Il c.t. verdeoro ha annunciato la maggior parte dei giocatori che parteciperà a Russia 2018: il portiere della Roma e il difensore dell'Inter tra i titolari
Udinese-Roma I Convocati
Sono 21 i giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la trasferta di Udine....
Udinese-Roma, i convocati di Oddo
L'Udinese rende nota la lista dei convocati di mister Oddo per il match contro la...
Manolas riposa a Udine. Dubbio Perotti-El Shaarawy
I rientri di Radja Nainggolan e Lorenzo Pellegrini, oltre a quelli di Daniele De...
 Mer. 14 feb 2018 
Di Francesco ritrova... il turnover. Silva spera
Il San Valentino che arriva è magia anche per Eusebio Di Francesco, che ritrova...
 Mar. 13 feb 2018 
Tre partite in otto giorni: Di Francesco prepara il turnover, Under punta l'esordio in Champions
L'emergenza a centrocampo è finita: sabato con l'Udinese Di Francesco riavrà a disposizione...
 Dom. 11 feb 2018 
Roma-Benevento, squadra ultraoffensiva
Di necessità virtù. Se a centrocampo c'è penuria di uomini, il contraltare è rappresentato...
La Roma prepara il sorpasso
I gol di Dzeko per la Champions. Di Francesco stimola il bomber che al Chelsea ha...
Una Roma con vista Champions
Lo sguardo è da indirizzare davanti, per lasciare il 5° posto, sorpassare la Lazio...
 Sab. 10 feb 2018 
Roma-Benevento I Convocati
Roma-Benevento: De Rossi e Schick tra i convocati
DI FRANCESCO: "Ottimista per convocazione di De Rossi e Schick. Gli attaccanti si devono sbloccare"
ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson deve migliorare la capacità di leggere prima le giocate e innamorarsi meno della palla. Gonalons difficile che potrà essere recuperato con lo Shakhtar. Bruno Peres? Mi auguro sia l'ultimo episodio"
Roma-Benevento: I convocati di Mister De Zerbi
Benevento - Al termine dell'odierna seduta di rifinitura, il tecnico Roberto De...
De Rossi out, ecco Marcucci e Riccardi
Se, come sembra, Eusebio Di Francesco confermerà domani contro il Benevento il 4-2-3-1,...
 Ven. 09 feb 2018 
ROMA-BENEVENTO, De Rossi verrà convocato. Cautela per il pericolo ricadute
L'inviato di Sky Sport 24, Paolo Assogna, ha fatto il punto sulle condizioni di...
Tocca a Defrel e ai millennials
Di Francesco è in piena emergenza e per domenica attingerà dalla Primavera per completare...
 Gio. 08 feb 2018 
Roma in punta di svolta
Il precedente non può certo incidere sul risultato di domenica sera. Ma la Roma,...
De Rossi bene ma non benissimo: è quasi out
Ancora una volta si è allenato da solo. Alternando qualche esercizio (essenzialmente...
 Mer. 07 feb 2018 
Di Francesco spera in De Rossi
Forse non se l'immaginava così il primo anno da titolare della fascia De Rossi,...
 Mar. 06 feb 2018 
Roma, emergenza a centrocampo: De Rossi in dubbio. Faccia a faccia Peres-Di Francesco
Eusebio Di Francesco proverà fino all'ultimo a recuperare Daniele De Rossi per la...
Diritti tv, De Siervo, ad Infront: "Il mercato è aperto, ora il calcio è più visibile"
«Mi aspetto che Sky possa intervenire davanti all'Autorità garante per la concorrenza...
Roma, modulo di gruppo
Adesso, ritrovata la vittoria dopo 50 giorni di digiuno, c'è solo da capire che...
Dopo Verona Under in Turchia è un eroe
Parlerà oggi (molto duramente) con Bruno Peres, Di Francesco, intenzionato invece...
Ubriaco alla guida, Bruno Peres si schianta
Tanta paura, per fortuna nessuna conseguenza fisica, ma l'ennesimo colpo a un'immagine...
 Dom. 04 feb 2018 
De Rossi voleva partire: fermato da DiFra
De Rossi resta a casa. Il suo 2018 deve ancora prendere il via, avendo giocato l'ultima...
 Sab. 03 feb 2018 
Verona-Roma I Convocati
Verona-Roma: i 19 convocati di Eusebio Di Francesco
 Ven. 02 feb 2018 
NAINGGOLAN: "A Roma sono felice, se non mi cacciano potrei firmare a vita. E ci manca Totti"
"Di Francesco è più tranquillo di Spalletti"
 Mer. 31 gen 2018 
Jonathan Silva erede di Emerson, ma non gioca da novembre. Baldissoni:"Non abbiamo bisogno di soldi"
Il 23enne argentino, con passaporto italiano, è tornato da pochi giorni ad allenarsi in gruppo dopo una lesione al collaterale del ginocchio destro. Arriva dallo Sporting Lisbona: per lui un quinquennale. Hector Moreno in uscita. Il dg fa chiarezza sulla situazione finanziaria del club
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>