facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La mamma di Antonucci: "Io e il mio Mirko, che gioia vederlo nella sua Roma"

Venerdì 26 gennaio 2018
Dal sogno alla realtà e dal poster in cameretta di Totti all'assist per Dzeko. L'esordio in Serie A di Mirko Antonucci al Marassi non poteva essere più bello di così: «Forse nessuno ci crederà ma fin da piccolo ho sempre sperato di esordire a Genova», ha detto il ragazzo, classe 1999. E ancora: «È una bella emozione essere arrivati fino a qui, dopo tanto sudore. Ma per me sarà un punto di partenza: diciamo che non è successo nulla e che tutto questo diventerà presto una quotidianità». Romano e romanista, l'attaccante diciottenne, bravo con entrambi i piedi e abile trequartista ed esterno alto, è cresciuto nel quartiere Appio, tra San Giovanni e Furio Camillo.

GIOIELLO - Sempre col pallone tra i piedi, una passione che mamma Lucia e nonno Settimio hanno sempre sostenuto, accompagnandolo fin da piccolissimo ogni giorno agli allenamenti della sua prima squadra: l'Atletico 2000. È proprio qui, nel campo della Certosa, che Bruno Conti lo notò e decise di portarlo nel 2014, dopo una lunga trattativa e un'offerta da 18mila euro, a Trigoria. Da quel momento sono passati tre scudetti giallorossi tra Giovanissimi, Allievi e Primavera, oltre a due presenze con la Nazionale Under 18 e due mesi insieme alla prima squadra. Non ci ha messo molto a farsi notare e a ottenere la fiducia non solo di Alberto De Rossi, che difficilmente rinuncia a lui nel suo tridente titolare, ma soprattutto di Eusebio Di Francesco che lo ha sempre visto come un gioiellino pronto a far brillare la Roma. «Abbiamo fatto esordire un ragazzino del '99 sull'1-0 che è stato decisivo nel gol e in molti altri momenti in campo. Complimenti ad Antonucci - ha detto Di Francesco a fine match -. Non tutti lo avrebbero messo in campo, avevo pure pensato di farlo giocare titolare: ho avuto prima il coraggio e poi l'equilibrio di capire come far sviluppare la mia squadra in campo». Per questo prima del match contro la Samp lo ha fatto sedere ben nove volte in questa stagione in panchina - l'ultima a San Siro - e prima ancora lo ha portato quest'estate in ritiro a Pinzolo e in tournèe negli Stati Uniti. Una stima confermata anche dalla società, che cinque mesi fa l'ha blindato con un contratto fino al 2022 sapendo dell'interesse di molti club italiani, come Inter e Genoa, ed europei, come il Manchester United di Mourinho.

CUORE DI MAMMA - Educato, gentile, sempre con la battuta pronta. Ma non concentratissimo a scuola, visto che quando era al liceo il sabato mattina prima di partire per il ritiro doveva seguire tre ore di ripetizioni tra storia, matematica, italiano e inglese: Mirko, che ha perso il padre da piccolo, è un ragazzo semplice, che non si è mai montato la testa, nonostante vesta i colori della Roma da tempo. Merito soprattutto di mamma Lucia che mercoledì ha visto suo figlio dalla tv entrare per la prima volta in campo. Nemmeno lei poteva immaginare di commuoversi quando lo ha visto entrare. Anche se il momento che i due raccontano da due giorni a parenti stretti, o riapparsi da quarant'otto ore solo per condividere la gioia, e ad amici e conoscenti è il è il 46' della ripresa: quello del suo cross che parte dalla sinistra e trova la testa di Dzeko. «Sono orgogliosa di Mirko. È una gioia immensa vederlo giocare nella Roma. Siamo stati sempre io e lui, l'ho cresciuto da sola e adesso lo vedo felicissimo: dopo tanti anni di sacrificio se lo merita - ha raccontato la signora Lucia -. Ma adesso deve continuare a lavorare: da sempre sa che la cosa più importante è avere in testa una cultura sana: quella del sacrificio e del lavoro». E alla mamma, Antonucci ha dedicato tutto, dal tatuaggio sull'avambraccio al pari contro la Sampdoria: «L'esordio, l'assist e il gol lo dedico alla mia famiglia e soprattutto a mia mamma».
di F. Scano
Fonte: Gazzetta Dello Sport

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 18 ago 2018 
La nuova Roma: tutti i dodici colpi messi a segno da Monchi
Da Coric a Nzonzi, passando per Pastore. Monchi aveva annunciato una "piccola rivoluzione": così è stato. Tre mesi di fuoco per dare a Di Francesco una rosa completa
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Roma, Coric e Zaniolo via in prestito
Il diesse Monchi apre alla cessione a titolo temporaneo per i due giovani talenti
 Mer. 15 ago 2018 
Polverizzati i 1500 biglietti per Torino
La marcia di avvicinamento alla prima giornata di Serie A è iniziata col piede giusto: una Roma pronta a duellare sapendo di trovare al suo fianco i suoi tifosi
 Mar. 14 ago 2018 
La Roma è nuova ma sembra vecchia
Olsen è per ora l’unica novità per la prima di campionato domenica a Torino. Da Pastore, Kluivert e Marcano a Cristante, nessuno ha la certezza di esordire
Di Francesco: "L'obiettivo della Roma è migliorare. Ronaldo? Per lo scudetto nulla è deciso"
"L'obiettivo della Roma è migliorare e crescere". Il ritiro sta per finire, domenica...
 Dom. 12 ago 2018 
Juventus, Allegri: "Noi più forti, ma nessun risultato sarà scontato"
L'allenatore della Juventus ha parlato dopo la tradizionale amichevole di Villar Perosa: "Entusiasmo sì, ma servirà anche tanto equilibrio"
La Serie A va in paradiso (fiscale)
Vent'anni dopo, ritorna il campionato più bello del mondo. A sorpresa, nel punto...
 Ven. 10 ago 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Ganea al Cluj
Inizia una nuova avventura professionale per George Ganea. Il giocatore, che ha...
 Gio. 09 ago 2018 
Primavera, Alberto De Rossi: "Abbiamo tanti 2001 molto interessanti" (VIDEO)
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, al termine dell'amichevole persa...
 Mer. 08 ago 2018 
Roma-Real Madrid, Bale è scatenato: Strootman salva l'onore ma arriva un altro ko
Di Francesco chiude la tournée americana perdendo con il Real Madrid. Due ingenuità difensive nel primo tempo esaltano il gallese, poi gli spagnoli lasciano spazio ai giovani e i giallorossi risalgono
 Mer. 01 ago 2018 
Segna Malcom, ma la Roma schianta il Barcellona nel finale: 4-2
DALLAS - Una speci di vendetta per la Roma che nel finale rimonta e schianta...
 Mar. 31 lug 2018 
La "nuova" Italia di Kean e Zaniolo
Nell'anno della bruciante esclusione dal Mondiale, l'Italia può provare a sorridere...
 Dom. 29 lug 2018 
Zaniolo: "Mi prendo l'Europa, poi la Roma"
Grande protagonista della cavalcata della nazionale italiana under 19 all'Europeo...
 Sab. 28 lug 2018 
L'Italia riprende quota con l'Under 19: Plizzari, Zaniolo e Kean sono il futuro
La baby Italia ci riporta in paradiso. C'è ancora un futuro azzurro, dopo quello...
 Gio. 26 lug 2018 
EUROPEO UNDER 19 - Italia-Francia 2-0: Zaniolo protagonista con un assist. Finale contro Portogallo
L'Italia U19 dei giallorossi Zaniolo e Marcucci ha affrontato la Francia nella semifinale...
EUROPEO UNDER 19 - Zaniolo titolare nella semifinale contro la Francia
L'Italia U19 dei giallorossi Zaniolo e Marcucci affronterà alle 18:00 la Francia...
 Mar. 24 lug 2018 
Totti e Conti alla guida del gruppo USA. Di Francesco: lezione tattica a Kluivert
Il pullman della Roma scortato da due moto della polizia si è fermato sotto l'enorme...
 Lun. 23 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Tofanari al Gubbio
Nuovo rinforzo in vista per il Gubbio. La compagine umbra di Serie C, ha infatti...
CALCIOMERCATO Roma, il giovane Kastrati verso il Bologna
La Roma continua a lavorare sul mercato in uscita cercando di piazzare anche i più...
 Gio. 19 lug 2018 
SDAIGUI fa crac: operazione al ginocchio per il centrocampista
La stagione della Roma Primavera è iniziata ufficialmente lunedì mattina con il...
 Mer. 18 lug 2018 
De Sanctis: "Fare il Team Manager è un'esperienza totalizzante"
Gombar: "L'unico modo per ottenere rispetto è il lavoro"
SERIE A, presentato 'Nike Merlin': sarà il pallone ufficiale 2018/19 (FOTO)
Nike Merlin è il nuovo Serie A Official Ball che sarà utilizzato nel corso della...
Calciomercato, occhi puntati sul giovane Manzari: ci sono Roma e Juventus
Giacomo Manzari è conteso da diverse squadre di Serie A. Il giovane talento classe...
 Mar. 17 lug 2018 
ANTONUCCI: "A presto Roma, non sarà un addio"
Un ultimo saluto alla Roma. Mirko Antonucci, ormai ex attaccante della Primavera...
 Lun. 16 lug 2018 
A. De Rossi: "La Primavera deve essere la seconda squadra della Roma"
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha rilasciato un'intervista per...
 Ven. 13 lug 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Crisanto alla Pistoiese
Come annunciato stamattina in Conferenza Stampa dal presidente, la Us Pistoiese...
 Mer. 11 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, tesserato il centrocampista Gennaro Nigro
Monchi piazza l'ennesimo colpo del mercato estivo. La Roma ha tesserato Gennaro...
 Mar. 10 lug 2018 
ROMAGNOLI saluta: "A presto Roma". Andrà al Renate
Il portiere della Roma Primavera Andrea Romagnoli, fresco di rinnovo fino al 2020,...
 Lun. 09 lug 2018 
Rivoluzione sulle panchine di Trigoria: via tre tecnici
Rivoluzione nelle giovanili della Roma: cambiano i tecnici di Under 15, 16 e 17....
 Ven. 06 lug 2018 
Castan & co: c'è una Roma B da piazzare sul mercato
Tanti esuberi destinati a fare le valigie già in queste ore. Per loro è comunque previsto un allenamento a Trigoria con un preparatore
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>