facebook twitter Feed RSS
Sabato - 17 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Aliss-no per favore

Psg e Real Madrid lo vorrebbero per garantirsi in un ruolo fondamentale. La Roma risponde con il silenzio e pensa al vice del brasiliano: è il francese Lafont del Tolosa
Martedì 16 gennaio 2018
L'allarme non poteva non suonare. Non è certo paragonabile a quello scattato qualche giorno fa alle isole Hawaii, peraltro farlocco, ma se limitiamo la questione al calcio, è un allarme di cui chiunque abbia a cuore le sorti della Roma, non può non tenerne conto. Perché stiamo parlando di Alisson Becker, acquistato dall'International di Porto Alegre per circa otto milioni (quindi volendo si potrebbe fare una plusvalenza da applausi), secondo anno a Trigoria, contratto in scadenza nel 2021. Un grande portiere. Che dalla sua ha pure un'età, quest'anno compirà ventisei anni, che chi ce l'ha potrebbe stare tranquillo per non meno di una decina di anni in un ruolo che è fondamentale per le fortune di una squadra.

Ricapitoliamo i fatti, quelli che hanno fatto scattare l'allarme, magari più in proiezione futura che per l'immediato presente. Dunque, si apre il mercato di gennaio. E siccome i tifosi della Roma non possono mai stare tranquilli, una delle prime indiscrezioni che viene data alle stampe, riguarda proprio il portiere giallorosso. E che indiscrezione. Perché a farsi vivo per un sondaggio sarebbe stato nientepopodimenoche il Psg, il club dell'emiro che l'estate scorsa quando Neymar gli disse che per prenderlo doveva staccare un assegno da 222 milioni di euro, non fece una piega, tirò fuori il libretto degli assegni, scrisse 222 milioni e lo consegnò al brasiliano per recapitarlo al reparto amministrativo del Barcellona. Detto che una società con un proprietario che ha questa disponibilità, non fa certo semplici sondaggi, ma se decide di prendere un giocatore lo prende garantendo anche più soldi di quelli che potrebbero bastare, la notizia un minimo di credibilità ce l'ha. Se non altro perché se lo squadrone francese ha un punto debole, è proprio quello dell'estremo difensore visto che il tedesco Trap non è certo all'altezza del resto della squadra. E questo è stato soltanto il primo indizio.

Questione di pochi giorni, ed è arrivato anche il secondo. Pure questo, piuttosto inquietante. Perché a presentarsi sarebbe stato il Real Madrid, altra società che quando decide di puntare un giocatore difficilmente si ferma di fronte a richieste multimilionarie. E pure qui non è che i campioni di Spagna, d'Europa e del mondo, in porta non è che abbiano un Cristiano Ronaldo, potendo contare sull'onesto Navas.
Perché gli indizi si trasformassero in prova come da libro di criminologia, serviva il terzo indizio. E figuratevi se non è arrivato. A fornirlo è stato lo stesso Alisson che, rispondendo a una domanda nel corso di un'intervista, ha spiegato come adesso abbia pensieri solo per la Roma, «poi a giugno si vedrà». È vero che di fronte a certe domande, i calciatori ormai rispondono con frasi standard, ma è altrettanto vero che l'allarme non poteva non scattare.

Ecco, a noi piacerebbe che la Roma staccasse l'allarme. Almeno su questo brasiliano a cui sono stati sufficienti pochi mesi per far vedere di essere uno dei più bravi al mondo, sarebbe il caso di mettere sul serio il cartello dell'incedibile. Almeno per qualche anno, visto che nel ruolo di portiere per molte stagioni la Roma non ha avuto certezze.

Peraltro c'è da dire che la Roma è attiva sul mercato dei portieri anche in entrata. A Trigoria si stanno monitorando diversi giovani estremi difensori, avendo come obiettivo quello, prima o dopo, di dover sostituire Skorupski che da tempo ha chiesto di andare via per andare a giocare visto che pure lui si è accorto delle qualità del brasiliano, «non pensavo fosse così forte». Non c'è, insomma, al momento, la necessità di dover trovare un nuovo titolare. In questo senso c'è anche un nome che dalle parti di Trigoria piace come nessun altro. Si tratta del portiere del Tolosa, Alban Lafont, classe 1999 (il prossimo ventitrè gennaio compirà diciannove anni), un prospetto molto interessante, cresciuto nel centro di formazione del Tolosa e da oltre due anni titolare della prima squadra. Oddio, il fatto che giochi titolare potrebbe essere anche meno importante di quello che uno potrebbe pensare, soprattutto considerando che il suo vice è tal Goicoechea, sì, proprio lui, l'uruguaiano che ha vestito (poco per fortuna) anche la maglia della Roma nella non felicissima stagione iniziata con Zeman in panchina.

La notizia dell'interessamento della Roma per Lafont, arriva dalla Francia dove i maggiori club stanno seguendo con sempre maggiore interesse la crescita di quello che può essere considerato il Donnarumma transalpino. Se la Roma dovesse riuscire a prenderlo per metterlo alle spalle di Alisson, sarebbe un'operazione perfetta soprattutto in proiezione futura, al contrario potrebbe essere un rischio enorme. E allora, cara Roma, godiamoci Alisson, per il futuro c'è tempo.
di P. Torri
Fonte: Il Romanista

Psg - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 nov 2018 
Pastore smarrito, più Flaco non si può
Inutile giocare una volta e poi fermarsi per 20 giorni. O scendere in campo con...
 Mer. 14 nov 2018 
Un Pastore senza pace
Un terribile déjà vu. Pastore parte per Barcellona alla disperata ricerca di una...
 Mar. 13 nov 2018 
Pastore chiede scusa e sostegno ai tifosi e pensa di curarsi in Cina
«Sostenetemi è importante». Pastore chiede aiuto ai tifosi per superare l'ennesima...
 Lun. 12 nov 2018 
Roma, lettera di Pastore ai tifosi: "Avrei voluto dare di più, ma gli infortuni mi hanno frenato"
Non è l'inizio di stagione che i tifosi della Roma si aspettavano: Javier Pastore...
Roma: Pastore, frenato da tanti infortuni
"Non vedo ora tornare a giocare per portare squadra dove merita"
 Ven. 09 nov 2018 
Football Leaks, a Neymar 375 mila euro per salutare i tifosi
L'applauso di Neymar ai tifosi a fine partita costa caro al Paris Saint-Germain:...
Italia 4x4, prove tecniche di Rinascimento calcistico
(...) A 180' dalla fine della prima fase della Champions, le quattro italiane hanno...
 Gio. 08 nov 2018 
A Mosca assalto dei tifosi russi ai romanisti (VIDEO)
Per vendicare gli incidenti dell'andata fuori dall'Olimpico
 Mar. 06 nov 2018 
Clamoroso a Belgrado, Liverpool sconfitto 2-0 dalla Stella Rossa!
Incredibile tonfo degli uomini di Klopp che cadono sotto i colpi di uno scatenato Pavkov e riaprono i giochi nel girone.
 Lun. 05 nov 2018 
Mbappè il giocatore più prezioso: vale oltre 200 milioni. Salah è il quarto
È Kilian Mbappé è il calciatore più costoso fra quelli in circolazione. Il dato...
Marquinhos: "Il mio sogno è una finale tra Roma e PSG"
Marquinhos, difensore del PSG scoperto e acquistato da Walter Sabatini quando ricopriva...
 Dom. 04 nov 2018 
Così la Uefa ha truccato il calcio
Dall'anonimato all'olimpo del calcio mondiale. Nel giro di dieci anni Paris Saint-Germain...
 Ven. 02 nov 2018 
Football Leaks: "Così Infantino e Platini aiutarono Psg e Manchester City"
Nel mirino dell’inchiesta sono finite le due società: la Uefa diede loro una mano per alleggerire le sanzioni sul fair play finanziario
DI FRANCESCO: "Voglio vedere un atteggiamento differente rispetto a Napoli, un po' più aggressivi"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore e Kluivert convocati, l'ex PSG ha meno possibilità di giocare"
Pastore e Kluivert pronti. Totti entra nella Treccani
L'intensa pioggia che si è abbattuta ieri sulla Capitale ha impedito a Di Francesco...
 Gio. 01 nov 2018 
Nzonzi: "Convinto da Monchi a venire. Abbiamo avuto un inizio
"De Rossi fondamentale. Dobbiamo migliorare ancora"
Roma, il mercato che si è visto poco
In questi primi due mesi e mezzo Kluivert, Pastore, Marcano e Coric sono rimasti ai margini del campo. E Karsdorp e Schick, arrivati nella scorsa stagione, restano due rebus
Monchi, rilancio Roma: ecco il mercato che verrà
Sotto accusa, lo vogliono in tutta Europa, ma qui già è stato retrocesso a dirigente che ci capisce poco. Lo spagnolo non ha nessuna intenzione di alzare bandiera bianca
 Mer. 31 ott 2018 
ZAMPARINI: "Pastore è in crisi per l'infortunio al polpaccio"
Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è un fiume in piena e torna a parlare...
 Lun. 29 ott 2018 
Roma, che peccato
Sembrava fatta, sarebbe stata una vittoria pesantissima per classifica e morale,...
 Dom. 28 ott 2018 
ANCELOTTI: "Abbiamo fatto giocare la Roma come non voleva, contento della prestazione"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
L'anello del gol: in Napoli-Roma l'hobbit Insigne guarda dall'alto l'elfo Dzeko
Immaginateli cosi: come l'hobbit Frodo Baggins e l'elfo Legolas. Entrambi campioni...
 Sab. 27 ott 2018 
DI FRANCESCO: "Contro CSKA ci siamo ritrovati. Fa rabbia dover prendere schiaffi per avere risposte"
NAPOLI-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “De Rossi e Kolarov stanno meglio, ma non al top. Florenzi disponibile”
Ancelotti: "È una Roma giovane, ma crescerà"
Ancelotti ritrova la Roma, una partita speciale, una serata dalle mille emozioni....
 Ven. 26 ott 2018 
Assemblea azionisti. Palma: "Perché Monchi non è qui a spiegare? Basta comprare giocatori inutili"
Staderini: "Pallotta vuole rilevare Eurnova?". Baldissoni: “Costi alti per mantenere alta la competitività”
Esame Ancelotti: la Roma domenica a Napoli sfida un tecnico amatissimo dai tifosi
Poteva essere, e non è stato. Per tante ragioni e nonostante un amore profondo....
 Mar. 23 ott 2018 
Arriva il Cska: allarme sicurezza per 200 tifosi e i guai del 2014
Si accendono le luci della Champions e Roma si prepara a un'altra serata da bollino...
 Lun. 22 ott 2018 
La Roma va indietro tutta
A casa Di Francesco. Nel calcio è così, se vi piace. Facile a dirsi e a farsi. Ed...
 Gio. 18 ott 2018 
Roma, turnover obbligato in vista del tour de force
Sei gare in ventidue giorni. Ventitré (un portiere, 8 difensori, 9 centrocampisti...
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>