facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 24 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Aliss-no per favore

Psg e Real Madrid lo vorrebbero per garantirsi in un ruolo fondamentale. La Roma risponde con il silenzio e pensa al vice del brasiliano: è il francese Lafont del Tolosa
Martedì 16 gennaio 2018
L'allarme non poteva non suonare. Non è certo paragonabile a quello scattato qualche giorno fa alle isole Hawaii, peraltro farlocco, ma se limitiamo la questione al calcio, è un allarme di cui chiunque abbia a cuore le sorti della Roma, non può non tenerne conto. Perché stiamo parlando di Alisson Becker, acquistato dall'International di Porto Alegre per circa otto milioni (quindi volendo si potrebbe fare una plusvalenza da applausi), secondo anno a Trigoria, contratto in scadenza nel 2021. Un grande portiere. Che dalla sua ha pure un'età, quest'anno compirà ventisei anni, che chi ce l'ha potrebbe stare tranquillo per non meno di una decina di anni in un ruolo che è fondamentale per le fortune di una squadra.

Ricapitoliamo i fatti, quelli che hanno fatto scattare l'allarme, magari più in proiezione futura che per l'immediato presente. Dunque, si apre il mercato di gennaio. E siccome i tifosi della Roma non possono mai stare tranquilli, una delle prime indiscrezioni che viene data alle stampe, riguarda proprio il portiere giallorosso. E che indiscrezione. Perché a farsi vivo per un sondaggio sarebbe stato nientepopodimenoche il Psg, il club dell'emiro che l'estate scorsa quando Neymar gli disse che per prenderlo doveva staccare un assegno da 222 milioni di euro, non fece una piega, tirò fuori il libretto degli assegni, scrisse 222 milioni e lo consegnò al brasiliano per recapitarlo al reparto amministrativo del Barcellona. Detto che una società con un proprietario che ha questa disponibilità, non fa certo semplici sondaggi, ma se decide di prendere un giocatore lo prende garantendo anche più soldi di quelli che potrebbero bastare, la notizia un minimo di credibilità ce l'ha. Se non altro perché se lo squadrone francese ha un punto debole, è proprio quello dell'estremo difensore visto che il tedesco Trap non è certo all'altezza del resto della squadra. E questo è stato soltanto il primo indizio.

Questione di pochi giorni, ed è arrivato anche il secondo. Pure questo, piuttosto inquietante. Perché a presentarsi sarebbe stato il Real Madrid, altra società che quando decide di puntare un giocatore difficilmente si ferma di fronte a richieste multimilionarie. E pure qui non è che i campioni di Spagna, d'Europa e del mondo, in porta non è che abbiano un Cristiano Ronaldo, potendo contare sull'onesto Navas.
Perché gli indizi si trasformassero in prova come da libro di criminologia, serviva il terzo indizio. E figuratevi se non è arrivato. A fornirlo è stato lo stesso Alisson che, rispondendo a una domanda nel corso di un'intervista, ha spiegato come adesso abbia pensieri solo per la Roma, «poi a giugno si vedrà». È vero che di fronte a certe domande, i calciatori ormai rispondono con frasi standard, ma è altrettanto vero che l'allarme non poteva non scattare.

Ecco, a noi piacerebbe che la Roma staccasse l'allarme. Almeno su questo brasiliano a cui sono stati sufficienti pochi mesi per far vedere di essere uno dei più bravi al mondo, sarebbe il caso di mettere sul serio il cartello dell'incedibile. Almeno per qualche anno, visto che nel ruolo di portiere per molte stagioni la Roma non ha avuto certezze.

Peraltro c'è da dire che la Roma è attiva sul mercato dei portieri anche in entrata. A Trigoria si stanno monitorando diversi giovani estremi difensori, avendo come obiettivo quello, prima o dopo, di dover sostituire Skorupski che da tempo ha chiesto di andare via per andare a giocare visto che pure lui si è accorto delle qualità del brasiliano, «non pensavo fosse così forte». Non c'è, insomma, al momento, la necessità di dover trovare un nuovo titolare. In questo senso c'è anche un nome che dalle parti di Trigoria piace come nessun altro. Si tratta del portiere del Tolosa, Alban Lafont, classe 1999 (il prossimo ventitrè gennaio compirà diciannove anni), un prospetto molto interessante, cresciuto nel centro di formazione del Tolosa e da oltre due anni titolare della prima squadra. Oddio, il fatto che giochi titolare potrebbe essere anche meno importante di quello che uno potrebbe pensare, soprattutto considerando che il suo vice è tal Goicoechea, sì, proprio lui, l'uruguaiano che ha vestito (poco per fortuna) anche la maglia della Roma nella non felicissima stagione iniziata con Zeman in panchina.

La notizia dell'interessamento della Roma per Lafont, arriva dalla Francia dove i maggiori club stanno seguendo con sempre maggiore interesse la crescita di quello che può essere considerato il Donnarumma transalpino. Se la Roma dovesse riuscire a prenderlo per metterlo alle spalle di Alisson, sarebbe un'operazione perfetta soprattutto in proiezione futura, al contrario potrebbe essere un rischio enorme. E allora, cara Roma, godiamoci Alisson, per il futuro c'è tempo.
di P. Torri
Fonte: Il Romanista

Psg - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 22 mag 2018 
Calciomercato Napoli, vertice in corso tra De Laurentiis e Ancelotti per provare a chiudere
Un incontro per cercare un'intesa definitiva, un passo avanti importante per cercare...
Calciomercato, la Roma blinda i big
Su tutti Alisson e Dzeko. Continuano le trattative per il rinnovo di Florenzi
Nainggolan, Icardi e Suso senza Mondiali. Eroi solo in A
Cosa spinge un ct come Roberto Martinez a lasciare Losanna e raggiungere a Roma...
 Lun. 21 mag 2018 
Calciomercato Roma, e Spalletti vuole Florenzi e Bruno Peres
L’ex tecnico giallorosso vorrebbe portare i due giallorossi all’Inter
 Dom. 20 mag 2018 
Di Francesco e le fasce da gol: Berardi e Kluivert i preferiti
Alle reiterate domande sul mercato, ieri Di Francesco ha preferito non rispondere...
 Sab. 19 mag 2018 
Buffon stoppa Donnarumma. Real su Alisson. E Perin...
Il biennale proposto a Gigi dal Psg frena il mercato di Donnarumma. Sul giallorosso pure le big inglesi, anche Roma e Napoli per il genoano
 Mar. 15 mag 2018 
Mondiale per club: al via dal 2021 il torneo a inviti. Roma verso l'esclusione
Partirà dal 2021 la nuova competizione per club organizzata dalla Fifa che si disputerà...
 Ven. 11 mag 2018 
Calciomercato Roma, sondaggio con il Genoa per Perin
C'è la volontà di trattenere Alisson
 Gio. 10 mag 2018 
Dalla Francia: Fair play finanziario, il Psg rischia pesanti sanzioni
Nubi in vista per il Paris Saint Germain. Secondo il quotidiano francese "L'Equipè"...
 Mar. 08 mag 2018 
La Roma e Alisson: soldi, amore e fantasia
Decisivo e corteggiato: adesso la società lavora per blindare il portiere brasiliano
 Sab. 05 mag 2018 
Calciomercato: i migliori contratti in scadenza a giugno 2018
Affari di mercato: i migliori giocaotri in scadenza a giugno
Alisson: contatti con il mediatore che lo portò a Roma e prove di rinnovo
Il portiere è corteggiato da tutti i club più importanti del panorama europeo, ma sarebbe felice di continuare a Roma in cambio di un congruo adeguamento contrattuale
 Ven. 04 mag 2018 
Mai più una Champions così: l'apertura dell'Uefa al Var
Alla fine di Roma-Liverpool l'arbitro Skomina ha rivisto le immagini e, distrutto,...
 Ven. 27 apr 2018 
Tutti parlano ma non c'era alternativa
Monchi, visti i problemi con il Fair Play Finanziario, per forza di cose ha dovuto trattare al prezzo più alto possibile la cessione di Salah
Calciomercato, Cristante o Pellegrini? Inter-Juve sfida totale
I centrocampisti di Atalanta e Roma sono obiettivi comuni di nerazzurri e bianconeri. E sarà una lunga partita a scacchi…
 Gio. 26 apr 2018 
L'ultimo degli extraterrestri Salah, l'Egyptian king che unisce Messi e Ronaldo
Non è giusto che la bellezza sublime di una partita, e di un campione dentro quella...
 Mar. 24 apr 2018 
PALLOTTA: "Guarderò la partita in un ristorante italiano di Londra per scaramanzia"
La Roma è pronta ad affrontare il Liverpool stasera nella semifinale di Champions...
 Sab. 21 apr 2018 
PALLOTTA: "Darei una C come voto alla mia presidenza. Mi piacerebbe che la Roma fosse..." (VIDEO)
"Mi piacerebbe che la Roma fosse la squadra preferita di tutti”
 Mer. 18 apr 2018 
Calciomercato Roma, Luca Pellegrini fino al 2022. Piace Barak
Lieto fine, o meglio un nuovo inizio, per Luca Pellegrini e la Roma. Il rinnovo...
 Ven. 13 apr 2018 
La tentazione di Di Francesco: Schick con Dzeko e Under fuori
Di Francesco passerà altre notti insonni. Perché in vista del derby il dubbio tra...
 Mer. 11 apr 2018 
Da Peirò a Manolas, la storia siamo noi
E dire che dovevano saperlo, quelli del Barcellona. Sapevano come ci si sente, come...
Olimpico, si scatena la festa. Dalle tribune allo spogliatoio: la Roma ha fatto impazzire tutti
Ridete, piangete, urlate, cantate, ballate. Fate tutto ciò che volete ma amatela,...
Quanto sono belli i giocatori della Roma quando fanno così
Ma quando sono belli quando fanno così. Belli, bellissimi. Sono quelli che trovano...
 Ven. 06 apr 2018 
Roma 2018/19, ecco le anticipazioni sulla prima maglia - FOTO
Il campionato e la Champions devono ancora esprimere i responsi finali, ma c'è già...
Adesso Spalletti vuole partecipare all'asta-Pellegrini
Con la Champions ormai sempre più nel mirino l'Inter può permettersi di entrare...
 Mer. 04 apr 2018 
Roma, la notte dell'impossibile
Més que un Club. Motto, slogan o nessuno dei due. Ma è lì stampato al Camp Nou e...
 Mar. 03 apr 2018 
Monchi: "Non esistono squadre invincibili ma so che non sarà facile"
Il direttore sportivo giallorosso, Monchi, ha rilasciato nuovamente delle dichiarazioni...
Manolas: "Messi? Anche gli altri dieci possono far male"
Kostas Manolas, difensore centrale della Roma, è stato intervistato da Il Giornale...
 Lun. 02 apr 2018 
Calciomercato Roma, accordo di massima con Mirante
Ecco il valzer dei portieri: da Donarumma a Perin, in Serie A le porte sono girevoli
 Sab. 31 mar 2018 
Il sabato di Eusebio contro Federico, quando il calcio è una sfida in famiglia
Bologna-Roma è anche una sfida in famiglia. Dopo la gara di andata, terminata con...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>