facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Paulo Sergio: "A Roma sarei voluto rimanere più anni. Va dato tempo a Di Francesco"

"Di Francesco può far tornare grandi i giallorossi e su Totti..."
Venerdì 12 gennaio 2018
Un passato niente male alle spalle con le maglie di Bayer Leverkusen, Roma e Bayern Monaco. Paulo Sergio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. L' ex attaccante giallorosso ha risposto alle domande sulla situazione in casa Roma, ricordando il suo periodo in giallorosso e non solo:

"Di Francesco ha cominciato bene il suo lavoro con la Roma, ora gli va lasciato un po' di tempo per sistemare la tattica. Anche Guardiola ha avuto bisogno di tempo. Di Francesco può fare grandi cose. Sono stati tempi bellissimi a Roma, dove ho imparato tantissimo. Una bella città, sono stato due anni ma volevo rimanere di più. Contro il Milan è stato un bellissimo gol. Ci sono due partite che ricordo benissimo, questa col Milan e anche quella con la Juve dove abbiamo vinto all'Olimpico con l'assist di Totti. Sono stati tempi bellissimi che non dimenticherò mai. Ho giocato con la nazionale brasiliana e abbiamo fatto un'amichevole con il Milan di van Basten e Baresi, poi l'ho affrontato con la maglia della Roma".

Su Tommasi e l'assenza dal Mondiale: "Tommasi sta facendo bene da dirigente. E' sempre stato un bravo ragazzo, in gamba. Non ho mai avuto problemi con lui, era un esempio da calciatore e ora lo è anche da dirigente. L'Italia fuori dal Mondiale è un peccato, anche per noi brasiliani. Se l'Italia fosse stata al Mondiale sarebbe stata una delle favorite. Nel 2006 nessuno si aspettava che potesse vincere. Ho anche io dei ricordi nella finale del 1994, mi dispiace tantissimo non vederla ai Mondiali. Il calcio italiano è molto cambiato, prima lo vedevo e c'erano giocatori come Junior, Careca, Casagrande, Socrates, Falcao. Ora non ci sono più. Mi hanno chiesto chi è il giocatore brasiliano più importante in Italia e io ho risposto Alisson".

Su Totti: "Lo metterei sicuamente nella mia top 10. Sono arrivato nel '97, aveva appena cominciato a giocare alla grande, con personalità. Senza dubbio ‘Chicco' farebbe parte della mia squadra se ne facessi una. Mi ha fatto tantissimi assist. Aveva una forte personalità e per questo nessuno sbagliava mai nel dire qualcosa. Parlava tantissimo con Aldair, parlava molto con noi".

Su Guardiola e Ancelotti al Bayern e la Bundesliga: "Guardiola ha fatto un grandissimo lavoro, ha anche cambiato la nazionale tedesca che poi ha vinto il Mondiale. Ha avuto dei problemi con alcuni giocatori e se n'è andato. Di Ancelotti mi è dispiaciuto tantissimo, aveva perso qualcosa nello spogliatoio. Erano cambiati tantissimo i dirigenti. In Germania ci sono 41mila spettatori di media, ora è uno dei grandi campionati".

PAULO SERGIO A FOX SPORT

"Il campionato italiano è uno dei più belli. Io ho avuto la possibilità di giocarci, ho fatto 2 anni a Roma e penso di aver fatto bene e infatti ho avuto il contratto con il Bayer. Avevamo una grande squadra e quando sono andato via è arrivato Capello e ha vinto lo scudetto. Ho un ricordo bellissimo. La partita con la Juve è il momento più bello, ho fatto un gol bellissimo che tutti i romanisti ricordano. La mia pasta preferita era l'amatriciana. Zeman l'ho visto due anni fa e abbiamo visto una partita insieme. Il mio ricordo di lui sono i gradoni (ride ndR). Abbiamo fatto un bellissimo calcio con lui"

Su Totti: "Era un giocatore intelligente. Già da giovane faceva cose meravigliose. E' stato un grandissimo, è stato un piacere giocare con lui. Immaginavo che sarebbe diventato un simbolo, aveva una voglia troppo grande e per questo è diventato un'icona".

Monaco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 21 feb 2018 
Calciomercato Roma, Florenzi azzurro Juve
La Juventus fa sul serio per Alessandro Florenzi. Non è dato a sapersi se sarà un...
 Mar. 20 feb 2018 
Calciomercato Roma, sono rimasti in tre: Alisson, Florenzi e Pellegrini attendono il rinnovo
Per il brasiliano siamo soltanto alle prime mosse; per i due romani per ora siamo alle intenzioni, ma bisogna fare in fretta perchè pesano scadenze e clausole
 Lun. 19 feb 2018 
Qualificarsi può valere 73 milioni
La Champions offre alla Roma una maxi plusvalenza sul bilancio: è praticamente a...
Alisson, il portiere che para il futuro
Ogni parata, un tuffo al cuore. Ogni dribbling vincente a due passi dalla linea...
 Ven. 16 feb 2018 
De Sanctis: "Il calcio giocato non mi manca"
Morgan De Sanctis, team manager della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al...
 Gio. 15 feb 2018 
Alisson, uomo immagine e rinnovo del contratto: così la Roma vuole blindare il brasiliano
La società giallorossa vorrebbe il portiere al centro del progetto, convincendolo a diventare il nuovo Salah e rendendolo l’uomo chiave del club dentro e fuori dal campo
 Mar. 13 feb 2018 
Calciomercato, Roma al lavoro per blindare Alisson: adeguamento e clausola da 90 milioni
Non solo Florenzi. La Roma in queste settimane dovrà studiare il modo per blindare...
 Sab. 10 feb 2018 
Il saldo del mercato dice +51 milioni
C'è un elemento certificato che può suffragare le istanze della Roma davanti alla...
 Ven. 09 feb 2018 
I tecnici migliori d'Europa: ci sono quattro italiani
La top 10 degli allenatori migliori d'Europa: ci sono quattro italiani
 Gio. 08 feb 2018 
Uefa, giallorossi all'esame Financial Fair Play
Domani la Roma sarà ricevuta a Nyon dalla Uefa: sul tavolo lo sforamento dei paletti...
 Mer. 07 feb 2018 
ROMA, +52 milioni nelle ultime 2 finestre di mercato. Davanti solo Monaco, Dortmund e Lione
Secondo un'analisi fatta dal CIES Football Observatory sul bilancio nelle ultime...
 Mar. 06 feb 2018 
Calciomercato, Top 25: i migliori contratti in scadenza a giugno 2018
Da Ribery a De Vrij, da Balotelli a Ibrahimovic: sono tanti i campioni che entro...
Calciatore al volante pericolo costante? Da Peres a Balotelli, gli incidenti con le supercar
La Roma si ferma al palo. No, questa volta non c'entra nulla il calcio giocato,...
 Ven. 02 feb 2018 
Nazionale azzurra, ecco i quattro candidati per la panchina
Sono tutti profili di alto livello, vi sveliamo le percentuali che hanno di allenare la nuova Italia che sta nascendo dopo il fallimento di Ventura
Uefa, niente pareggio di bilancio e la Roma va a giudizio
Entro la metà del mese, la Roma si recherà a Nyon dove dovrà rispondere per non...
 Gio. 01 feb 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Real Madrid interessato ad Alisson
Alisson, portiere della Roma, è il protagonista indiscusso della prima parte di...
Calciomercato, lista svincolati: ecco gli affari ancora possibili
Dal primo febbraio le società possono decidere di rafforzarsi attingendo dalla lista dei giocatori senza contratto: alcuni nomi sono da top club
Niente da riparare, la Serie A è al verde dopo le follie estive
Si è chiuso il mercato di gennaio più triste di tutti i tempi. In Italia, ovviamente,...
 Mar. 30 gen 2018 
Roma, da Samuel a Emerson Palmieri: 15 anni di difensori venduti
Le vendite del "muro" argentino, Chivu, Marquinhos, Benatia, Yanga-Mbiwa, Romagnoli, Rüdiger ed Emerson hanno portato nelle casse del club 200 milioni
 Ven. 26 gen 2018 
Calciomercato, la cessione di Salah non è bastata. Perché la Roma deve vendere
Il calcio ai tempi del fair play finanziario è sempre più cinico, e...
 Gio. 25 gen 2018 
Champions League: accordo Rai-Sky per la prossima stagione
La Champions League torna sulla Rai. Il Servizio pubblico riporta nelle case di...
 Mer. 24 gen 2018 
Calciomercato Roma, ritorna un sogno: Carrasco
Un sostituto di Dzeko, o meglio ancora un esterno destro, e un terzino che giochi...
 Sab. 20 gen 2018 
Calciomercato Roma, adesso ci siamo: ecco Badelj
Monchi ha in pugno il regista croato della Fiorentina: arriverà a luglio a parametro zero ma se il ds convince i viola subito...
 Ven. 19 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, torna di moda il nome del laterale del Bayern Monaco Bernat
In casa Roma, in previsione delle possibili uscite nella sessione invernale sulle...
 Lun. 15 gen 2018 
Nantes-Psg, Arbitro spinto dal giocatore gli dà un calcio. Sospeso a tempo indeterminato (VIDEO)
Il direttore di gara Tony Chapron era stato fatto cadere dal giocatore. Interviene la commissione disciplinare. Travolto dalle polemiche spiega: "Ho sentito un gran dolore, gesto maldestro e inappropriato"
 Ven. 12 gen 2018 
Calciomercato Roma, per i bookmaker Nainggolan andrà al Chelsea
Tornerà titolare contro l'Inter dopo l'esclusione dalla partita con l'Atalanta,...
 Mar. 09 gen 2018 
Le migliori difese in Europa: ci sono 4 italiane
Quali sono le squadre che nella stagione 2017/18 stanno subendo pochi gol? La Uefa...
 Sab. 06 gen 2018 
Calciomercato, dalla Francia: Mahrez al Liverpool se parte Coutinho
Potrebbe essere Riyad Mahrez, l'esterno algerino del Leicester, il sostituto di...
 Gio. 04 gen 2018 
Fazio nella Top 11 con Messi
Fazio gioca con Messi, Neymar e Dybala nell'undici europeo ideale del 2017. Sono...
 Mar. 02 gen 2018 
Cercasi idea scudetto. Le speranze e i limiti del mercato a gennaio
Domani la riapertura degli affari: cosa cercano le squadre di vertice per spezzare...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>