facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Alisson: "Anno positivo per me. 2018? Il desiderio è vincere, sono ambizioso"

Mercoledì 03 gennaio 2018
Alisson Becker, portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista tramite la pagina ufficiale di Facebook del club giallorosso. Queste le parole dell'estremo difensore brasiliano:

Bentrovato, facciamo un augurio a tutti i tifosi...
"Buon anno a tutti i romanisti un abbraccio."

Quando un anno finisce si fa un bilancio. Che anno è stato il 2017? E qual è stata la partita più bella?
"Facendo un bilancio è stato un anno positivo per me e per la mia carriera nella Roma e nella Nazionale. Ho preso la maglia numero 1 che era quello che volevo, essere il titolare. E' stato un anno positivo per me."

Ti aspettavi di iniziare così?
"Sì, sì... Ho sempre avuto fiducia, l'anno in cui non ho giocato ho lavorato tantissimo per essere pronto in questo momento. Quando mi ha comprato la Roma ero già pronto, anche l'altro anno avrei giocato così. Ho fiducia nel mio lavoro e sapevo sarebbe stato un anno bello, voglio continuare così."

Parata preferita del 2017?
"E' stata speciale quella al 90° sul colpo di testa di Saul contro l'Atletico. E' quella dove abbiamo esultato di più."

Ultimamente stiamo dando i premi e i tifosi hanno votato come gara migliore Roma-Chelsea 3-0, sei d'accordo?
"Si sono d'accordo. Abbiamo fatto tutto giusto dal punto di vista tattico, mentale e tecnico."

Cosa significa per un gruppo il primato in un girone di Champions? Che ne pensi dello Shakhtar?
"Ti aiuta anche nel sorteggio. Stiamo parlando di Champions ci sono solo squadre forti e tutte sono difficili. Essere i primi in un girone così particolare e difficile con Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag, ci dà fiducia e mostra quello che possiamo fare se abbiamo l'atteggiamento giusto. Pure i tifosi hanno fatto il loro. Dobbiamo continuare su questa strada per portare la società ancora più avanti."

Qual è un tuo desiderio per il 2018?
"Vincere con questa squadra. Voglio vincere tutte le partite che gioco, sono ambizioso."

Che giudizio dai sulla prima parte della stagione?
"Un bilancio abbastanza positivo. Per la Champions molto positivo con il primo posto nel girone e facendo belle gare contro grandissime squadra, mostrando un po' della nostra forza. In campionato abbiamo fatto bene ma non abbastanza per essere primi. Penso che dobbiamo fare di più. Ora siamo concentrati sull'Atalanta, sarà una partita difficilissima ma noi andiamo a giocare per vincere."

Tu ripensi ai gol subiti, come quello contro il Sassuolo?
"Purtroppo per poco non ci sono arrivato. Forse potevo fare qualcosa in più, penso sempre questo. Per noi questo pareggio è come una sconfitta per quelli che sono i nostri obiettivi. La squadra non è contenta, siamo un po' tornati indietro rispetto a quello che stavamo facendo."

Però le belle partite che avete fatto vi fanno avere fiducia...
"Si è vero dobbiamo essere intelligenti, imparare dagli errori. La forza della nostra squadra è giocare insieme."

Che ne pensi dei tifosi della Roma?
"Voglio a tutti un gran bene. Ho un bel rapporto con i tifosi e sento questo voler bene, mi sento a casa. Quando esco a mangiare tutti i tifosi mi vogliono bene, a me e alla mia famiglia. Noi anche in Brasile siamo un po' così, caldi. Mi piacciono tanto."

Siamo la migliore difesa della Serie A, te lo aspettavi?
"E' una soddisfazione ma non mi accontento finché non finisce il campionato. Noi lavoriamo sempre forte per arrivare a questi obiettivi."

Usi dei prodotti per avere la barba così bella?
"L'olio qualche volta ma io sono così (ride, ndr)."

Ci hai ripensato tra Carbonara e Amatriciana?
"No punto sempre sulla Carbonara."

Hai visto l'Atalanta ieri? Che partita ti aspetti sabato?
"Mi aspetto una partita dura. Quando siamo andati in casa loro abbiamo visto la loro forza. L'Atalanta sta facendo bene in questi ultimi anni ma noi siamo a casa nostra e qui dobbiamo fare la nostra gara con tanta forza e tanta voglia di vincere."

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 22 ott 2018 
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
 Dom. 21 ott 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 0-4
La Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli debutta in casa allo stadio Tre Fontane...
Roma-Spal 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SPAL 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Altro che fortino: Olimpico terra di conquista
La prima sconfitta casalinga di questa stagione fa riaffiorare l'incubo Olimpico...
Presunti fenomeni e mestieranti da rottamare
Una cosa, se non altro, adesso è chiara: la Roma non può fare a meno dei suoi vecchi....
 Sab. 20 ott 2018 
Roma-Spal, Le Formazioni UFFICIALI
9ªGiornata di Serie A
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
 Gio. 18 ott 2018 
Piatek sfida la Juve: "Le pistole sono pronte. Futuro? Per ora voglio dare il massimo in rossoblù"
L'attaccante polacco scherza sulla sua esultanza: "Sono concentrato sulla sfida al club più forte della Serie A e a Ronaldo, il migliore di sempre"
Zaniolo: "Indescrivibile l'esordio al Bernabeu. De Rossi punto di riferimento"
Queste le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo a Sky Sport: Primo...
Designazioni arbitrali 9ª giornata di Serie A
Designazioni nona Giornata di Andata
C'è Roma-Spal, Missiroli: "Mister DiFra stai attento"
(...) Simone Missiroli, Missile per tutti, collezionista di Dylan Dog, alto alto...
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
 Mer. 17 ott 2018 
Parla lady De Rossi: "Non capisco nulla di calcio, lui lo sa"
Un capitano romano e romanista, un giocatore che è in Serie A da 15 anni, l'esigenza...
La battaglia del grano scuote la A
Icardi e Skriniar tengono sulle spine l'Inter per un rinnovo che tarda ad arrivare....
 Mar. 16 ott 2018 
Roma, a Trigoria prove anti Spal, ma Di Francesco ha il gruppo decimato
Pastore, Kolarov e De Rossi assenti contro i ferraresi. Fuori anche Perotti per un problema al polpaccio sinistro, al suo posto El Shaarawy
CALCIOMERCATO Genoa, ag. Piatek: "Ci hanno contattato molti club ma per ora non c'è nessuna offerta"
Fabryka Futbolu, agente dell'attaccante del Genoa Krzysztof Piatek, ha commentato...
Serie A, il caso dei diritti tv all'estero: il made in Italy non vola più
L'effetto Cristiano Ronaldo non ha avuto gli effetti sperati, almeno per ora. A...
 Lun. 15 ott 2018 
DE LAURENTIIS: "Piatek? Ho parlato con Preziosi e con il suo agente"
NAPOLI - Bagno di folla per l'arrivo di Aurelio De Laurentiis. Il presidente...
Asta per Piatek: Roma e Napoli, testa a testa
Monchi non molla il polacco. C’è un canale preferenziale con il suo agente. Il club partenopeo ha già presentato un'offerta a Preziosi
Roma, ora sorridi: il timido Robin è diventato Batman
Ufficiale: Robin è diventato Batman. Robin Patrick Olsen adesso è chiamato all'impresa...
Roma a ritmo continuo: cinque gare in un mese
Di Francesco non è tipo che si sofferma sul calendario. Lo aveva fatto quest'estate...
 Sab. 13 ott 2018 
Italia, un anno dopo un altro spareggio: gli azzurri contro la Polonia dovono vincere per salvarsi
CHORZOW Dentro o fuori, domani sera a Chorzow contro la Polonia. Già spareggio,...
Cassano: "A parte la Juventus e Higuain, in Italia tutte schiappe"
Il talento barese che oggi ha annunciato l'addio al calcio: «Quando ero bambino ho fatto a botte. Le ho prese da Stramaccioni? Gli piacerebbe... Ci siamo solo spintonati e basta»
Soldi dai club per gli stadi più sicuri
Il ministro Salvini batte cassa al dorato e ricco mondo del calcio
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>