facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato, le Big Four già si muovono

Mercoledì 03 gennaio 2018
Oggi per domani. Quante trame di mercato si nascondono dietro questo semplice gioco di parole. Soprattutto a gennaio si rischia di fare confusione, perché le grandi si tuffano sui talenti in ascesa con l'intenzione di bloccarli subito. O in alternativa per averli, poi, a disposizione in estate. In ogni caso vanno in pressing per ottenere un sì (in qualsiasi maniera) e anticipare la concorrenza. I casi di Verdi e Cristante sono quelli più lampanti, come un anno fa fece l'Inter con Gagliardini. Stavolta i tempi appaiono più lunghi.

ASSALTO JUVE - Nella galleria dei grandi colpi merita un posto particolare il centrocampista tedesco Emre Can, a scadenza di contratto con il Liverpool. Marotta e Paratici sono stati bravi a catturare la fiducia del giocatore già a luglio e ora sperano di raccogliere i frutti. Per il talento cresciuto nel Bayern è pronto un quinquennale da 5 milioni netti a stagione, ma il club inglese non ha ancora mollato la presa. Evidentemente la questione economica incide in maniera relativa: il giocatore deve fare una scelta di vita, puntando su un ruolo da protagonista in bianconero. Ma a Liverpool Jürgen Klopp spera ancora in un clamoroso sorpasso. Le regole permettono ai campioni d'Italia di formalizzare l'intesa con Emre Can già a gennaio. È chiaro, però, che a Torino ci tengono a mantenere buone relazioni con i Reds e preferiscono avviare un dialogo con i vertici della società di Anfield Road. I prossimi giorni saranno importanti per capire se la pratica potrà essere risolta in tempi brevi o se si dovranno attendere nuovi passaggi.

INTRIGO VERDI - Nel Bologna l'ex rossonero ha trovato la sua vera dimensione e da un paio di mesi attorno a lui si è scatenata un'asta. Il Napoli preme sia con il club che con il giocatore. Anche l'Inter s'è data da fare, provando a imbastire un'operazione inizialmente in prestito. Ma nessuno degli spasimanti ha trovato udienza in Emilia. Il club non intende aprire trattative, ma lo stesso giocatore in tempi non sospetti ha espresso il suo pensiero: «La mia intenzione è quella di completare il mio percorso di crescita in questa stagione con la maglia del Bologna. Sia per rispetto di chi ha creduto in me, ma anche per non fare le cose in fretta». Ciononostante De Laurentiis non molla la presa, ben sapendo che proprio con Sarri ad Empoli Verdi ha trovato la dimensione giusta. La partita è aperta, perché dietro l'angolo c'è anche la Roma: se partisse qualcuno...

IDEA DEULOFEU - A Barcellona tutto è pronto per accogliere Coutinho. Così i vertici blaugrana sono disposti a vendere Deulofeu per una ventina di milioni. Ovviamente i catalani non prendono in considerazione (per ora) l'ipotesi di un prestito. Eppure le big d'Italia si sono mosse per cogliere al volo l'occasione. La Roma ci aveva già provato un anno fa e resta interessata, ma i contatti più approfonditi li ha avuti l'Inter che sta vagliando l'opportunità di inserire in rosa un altro esterno di qualità, anche per tenere sulla corda l'alterno Perisic. In realtà il club con più disponibilità è il Napoli, che sta setacciando il mercato per assicurarsi interpreti di lusso per il tridente.

POKER DARMIAN - È strana la storia di Darmian allo United: Mourinho lo utilizza a singhiozzo, ma non vuol privarsene. Eppure mezza Serie A è in fila per riprendersi l'eclettico ex rossonero. La Juve, l'Inter e la Roma si erano già mosse l'anno scorso e sono tornate alla carica di recente, ma le lusinghe più insistenti arrivano dal Napoli. Dopo l'infortunio di Ghoulam, a Sarri farebbe molto comodo un jolly come lui, capace di esprimersi al meglio su entrambe le fasce. Dopo tutto, le possibilità di assicurarsi Vrsaljko dall'Atletico Madrid sono ormai ridottissime. Ecco perché Giuntoli segue questa pista, ben sapendo che a Manchester non cambiano facilmente idea, e il corteggiamento per Darmian può tornare utile anche in funzione del mercato estivo.

FEBBRE CRISTANTE - Il centrocampista dell'Atalanta sta disputando una stagione eccellente. Così tutti si danno da fare per bloccarlo il più presto possibile. La famiglia Zhang con i Percassi ha ottimi rapporti (Gagliardini e Bastoni lo confermano) e il dialogo è partito per tempo. Ma a Bergamo non hanno fretta, anche perché quasi in contemporanea la Juve ha fatto le sue avances. I bianconeri stanno progettando un centrocampo giovane, mettendo nel conto che Khedira e Marchisio sono ormai al culmine della carriera. A prescindere da Emre Can, insomma, il 22enne Bryan ha tutto per ritagliarsi un posto importante nella rosa juventina. Né si dimentichi il richiamo del Milan, che potrebbe riprenderlo inserendolo nella lista come giocatore cresciuto nel vivaio. Allo stesso modo non va trascurato l'interesse della Roma in funzione dell'estate se dovesse partire uno dei suoi centrocampisti. C'è già la ressa, come si può notare. L'Atalanta, però, prende tempo con tutti, anche per non deconcentrare il ragazzo nella seconda parte della stagione. Come si può notare, la questione riguarda un po' tutti i protagonisti di queste trattative. Ma quando la temperatura del mercato sale, è dura usare solo la logica.
di C. Laudisa
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 apr 2018 
BRUNO PERES: "Champions? Ci crediamo, pronti a un altro miracolo"
Bruno Peres ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24. Cosa è rimasto della notte...
El Shaarawy: "Liverpool? Servirà la partita perfetta, un'altra impresa"
Alla Parrocchia San Giuseppe Artigiano, verrà presentata la tappa romana della Junior...
TRIGORIA 26/04 - Squadra divisa in due gruppi: tattica e partitella in vista del Chievo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Perotti, Strootman, Defrel e Karsdorp
Tifosi Roma rinviati a giudizio, negata libertà su cauzione. La difesa: "Non siamo stati noi"
Negata la libertà su cauzione: i due resteranno in carcere fino all'inizio del processo, il prossimo 24 maggio.
Roma, Nainggolan spera, De Rossi è prudente: tutti pensano al Liverpool
Il belga: "Difficile, ma abbiamo già fatto una grande rimonta". Il capitano: "Molti non si rendono conto di quanto siano forti". Strootman dovrebbe recuperare, dubbio Perotti
Calciomercato Salah, il Liverpool fa il prezzo anti-Real: "Via solo a 230 milioni"
Salah potrà andare via dal Liverpool solo per non meno di 200 milioni di sterline....
Liverpool, incriminati i due tifosi romanisti. Ma l'accusa non è più tentato omicidio
I due italiani, tifosi romanisti, arrestati a Liverpool per le violenze fuori dallo...
Roma-Chievo Le Probabili Formazioni
35ªGiornata di Serie A
LIVERPOOL-ROMA, indagini della Digos su striscione pro De Santis: "DDS con noi"
'"DDS con noi": è uno striscione esposto da tifosi giallorossi durante la semifinale...
SCHICK: "Per giocare la Champions anche il prossimo anno dobbiamo restare concentrati"
L'attaccante della Roma Patrick Schick sta vivendo il momento migliore della sua...
Bayern-Real: bandiera anti-Uefa dei tifosi tedeschi all'esame della Commissione disciplinare
La protesta dei tifosi tedeschi del Bayern Monaco, che hanno ieri sera esposto una...
SCONTRI LIVERPOOL, Il Giudice ha imposto a Ranalli una multa di 300 sterline
Ore critiche per le condizioni di Sean Cox, il tifoso irlandese rimasto vittima...
ROMA-CHIEVO, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
La Roma si rituffa in campionato dopo la sonora sconfitta rimediata contro il Liverpool,...
Scontri Liverpool-Roma: i Reds all'Olimpico con la maglia di Sean Cox negli spogliatoi
Il Liverpool ha deciso di appendere nello spogliatoio dell'Olimpico, in occasione...
De Rossi: "La partita col Barcellona la più epica degli ultimi 20 anni"
Intervistato dall'ex compagno Olivier Dacourt, Daniele De Rossi ha rilasciato alcune...
Designazioni arbitrali 35ª giornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
Malagò: "Io troppo romanista? La Lazio da quando sono qui non ha perso un ricorso, e la Roma..."
Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha rilasciato un'intervista a Il Tempo a proposito...
Liverpool, Wijnaldum: "Possiamo essere contenti del risultato"
Dopo la gara di Champions tra Liverpool e Roma, ai microfoni del sito ufficiale...
Tensione alle stelle per l'arrivo dei Reds. Città blindata
Mancano sei giorni al 2 maggio. Sei giorni che sembrano minuti, troppo pochi per...
DiFra, nuovo processo
Il 5-2 di Liverpool riapre le polemiche sul tecnico. Sotto accusa la difesa a 3
Dall'Uefa rischio multe e trasferte negate ai tifosi
La sanzione più probabile, visti i precedenti Uefa in casi simili, sarebbe il divieto di vendere biglietti ai tifosi per una o più trasferte
A Kiev in tre mosse: modulo, Schick, cuore. Roma, si può
Di Francesco ha bocciato la squadra per il comportamento nella sfida di Anfield, ma anche i calciatori sono delusi dal loro allenatore
Con il Chievo senza Perotti e Strootman. Gonalons ok
Col Chievo con ogni probabilità non ci saranno, perché il momento è delicato e Eusebio...
Roma, Nainggolan vuole la Champions: "Un altro 3 a 0, ci credo". Mezza Premier sul Ninja
"Abbiamo iniziato bene la partita, ma poi abbiamo commesso troppi errori e regalato...
Lo studente e l'impiegato, quasi omicidi
Sugli autori dell'aggressione a Sean Cox, il tifoso irlandese del Liverpool preso...
Arriva il Chievo, obbligatorio ripartire ma Perotti deve saltare veneti e Reds
Un rigore per tenere viva una flebile speranza, alla quale non sa nemmeno se potrà...
Roma, anatomia di un suicidio
«Chi non ci crede, resti a casa o sugli spalti». Di Francesco, dopo aver incassato...
Tra Concertone e Champions allerta sicurezza nella Capitale
Martedì e mercoledì, due giorni di fuoco per la Capitale. Il primo maggio ci sarà...
L'ultimo degli extraterrestri Salah, l'Egyptian king che unisce Messi e Ronaldo
Non è giusto che la bellezza sublime di una partita, e di un campione dentro quella...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>