facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 17 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, al centro si va a 2 all'ora

Mercoledì 03 gennaio 2018
Il dibattito sul faticoso inserimento di Schick nell'undici di partenza, rischia di far scivolare in secondo piano un altro problema che la Roma si sta portando dietro da diverse settimane: il rendimento insufficiente del centrocampo. Non è soltanto una questione di gol che mancano dagli inserimenti dei vari Pellegrini, Strootman, Nainggolan e De Rossi. Sono certamente pochi - con l'ultimo dell'ex Sassuolo sono saliti a 5, il Napoli ne ha segnati quasi il triplo (14), la Lazio (senza considerare Luis Alberto e Anderson) 10, la Juventus, togliendo Cuadrado, è arrivata a quota 9 - ma le difficoltà incontrate dal reparto non sono soltanto in fase realizzativa. Quello che in estate veniva considerato il punto di forza della squadra, vive una fase di assoluta involuzione. De Rossi s'è fermato allo schiaffo inferto a Lapadula (26 novembre), Gonalons non ha mai convinto del tutto, Strootman a dispetto della sua eccezionalità s'è trasformato in un centrocampista normale. Soltanto Pellegrini e Nainggolan - a fasi alterne - hanno lanciato segnali positivi che tuttavia non bastano a colmare il gap con le rivali dirette.

MOTORE INCEPPATO - La Roma di colpo è diventata prevedibile. Lenta, compassata. E questo inevitabilmente focalizza la discussione sulla mediana. Se nell'ultimo match dell'anno De Rossi può giustificare (parzialmente) la brutta prestazione con un fastidio al polpaccio avvertito nella ripresa (ieri si è allenato regolarmente), qualcosa nel giro-palla giallorosso non funziona più come prima. E Daniele, play della squadra, non può essere esente da critiche. Di Francesco, nell'analisi post-gara - parlando in generale del gruppo - non ha escluso che possa esserci, oltre ad un contraccolpo psicologico per la sorprendente eliminazione dalla Coppa Italia, anche un problema fisico. Non va dimenticato in effetti che prima del match con il Cagliari (16 dicembre), qualcosa a livello muscolare è stato toccato e non è un caso che la vittoria con i sardi sia arrivata a fatica al 94', senza contare che poi nelle restanti tre partite la Roma ha racimolato due sconfitte e un pareggio. Tuttavia, all'occhio esterno, sembra esserci qualcosa in più da rinvenire nel rendimento dei singoli. Detto di De Rossi, scaduto di tono e qualità da almeno un mese, Gonalons quando è stato chiamato in causa non ha regalato le certezze che ci si attendeva. Le ultime fotografie lasciate in campo (Spal e Chievo) sono quelle di un calciatore alla ricerca di se stesso. E il messaggio che Eusebio gli ha inviato in corsa (anche per preservarlo dal secondo giallo) contro i ferraresi, con Strootman regista, non è sembrato a caso. L'olandese invece merita un capitolo a parte. Non è più quello del primo anno con Garcia ma nemmeno quello della passata stagione con Spalletti. Alcune statistiche lo confermano: vince meno di un contrasto a partita (0,86) quando lo scorso anno la media era superiore a due; meno palloni intercettati (0,43 contro 2); meno occasioni create (0,57 rispetto a 1,07) e minor precisione nei passaggi nonostante giochi più corto rispetto al passato. Soluzioni? La via più semplice sarebbe quella di ricorrere al mercato. Ma difficilmente Monchi (che in giornata rientrerà a Trigoria) a gennaio farà qualcosa. Più probabile in estate, con lo svincolato Badelj e Torreira nel mirino del ds. La risposta va dunque trovata in casa. Possibilmente in fretta.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 16 ott 2018 
Tunnel senza fine
Un tunnel infinito. Dentro e fuori dall'infermeria, senza trovare un briciolo di...
 Lun. 15 ott 2018 
UNDER 21 - Italia-Tunisia 2-0: Parigini e Kean decidono il match. Un'ora di gioco per Zaniolo e Luca
L'Italia Under 21 di Luigi Di Biagio ha affrontato i pari quota della Tunisia in...
Calciomercato Roma, Cengiz Under, la prossima plusvalenza
Alla sua età c'è già chi vale 100 milioni, e comunque non se ne incontrano molti...
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
 Dom. 14 ott 2018 
Roma, l'altalena dei terzini: Santon sempre più su, Karsdorp si è eclissato
L'ex interista arrivato tra lo scetticismo generale è ora in rampa di lancio, mentre l'olandese che in questa stagione doveva prendersi il ruolo da titolare a gennaio potrebbe partire in prestito
Roma, da Ünder a El Shaarawy: per i rinnovi non c'è fretta
Quando il campionato si ferma, spuntano prolungamenti e adeguamenti. Il più urgente è De Rossi, il più necessario il turco, ma da Trigoria dicono: «Nessun incontro»
Roma, le novità (di mercato) prendono i voti
Se giustamente «un mercato non può essere giudicato a settembre» (Monchi dixit),...
 Sab. 13 ott 2018 
Italia, un anno dopo un altro spareggio: gli azzurri contro la Polonia dovono vincere per salvarsi
CHORZOW Dentro o fuori, domani sera a Chorzow contro la Polonia. Già spareggio,...
Luca Pellegrini: "Sogno l'Europeo imparando da Kolarov"
Luca Pellegrini, terzino della Roma e della nazionale italiana Under 21, ha rilasciato...
Quando il virtuale travalica la realtà
Tra luoghi comuni e manicheismo, è innegabile che il club non susciti simpatie in larga parte della comunicazione
Roma, ecco la meglio gioventù
A Trigoria gli Under 23 chiedono spazio. Il gioco di parole non è voluto ma l'esempio...
 Ven. 12 ott 2018 
Calciomercato Roma, Coric in crescita: primo gol. Ma il club valuta il prestito
Il centrocampista croato ha segnato ieri nel test contro la Lupa Roma. Di Francesco non lo ha ancora impiegato perché non lo ritiene pronto: il Chievo e altre società di A lo hanno richiesto, Monchi e l'allenatore ci stanno pensando
Benzina verde per la Roma
Stavolta hanno esordito a braccetto, Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo, la quota...
I Totti del futuro: la Roma coltiva i suoi gioiellini
Strana la vita. Al tifoso che guarda con timore i debiti a bilancio evidenziati...
 Gio. 11 ott 2018 
Viaggio alle origini di Luca Pellegrini: così è nata una stella
Seduto su un muretto del campo della ‘Nuova Tor Tre Teste' Luca Pellegrini aveva...
 Mer. 10 ott 2018 
Italia-Ucraina, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo l'Italia di Roberto Mancini, gli azzurri affrontanto in amichevole...
Calciomercato Roma, ora sul rinnovo di Ünder c'è il nodo clausola
Il turco avrà l’aumento e anche una liberatoria da 50 milioni
Un tesoretto da 120 milioni per la Roma
C'è una Roma sfruttata poco o nulla che vale 122 milioni di euro. La somma dei cartellini...
Roma, un Pastore di nome Eusebio
«Ho scelto la Roma perché voglio tornare a sentirmi importante». Sono state le prime...
 Mar. 09 ott 2018 
Pastore tra terapie e palestra: l'ex Psg è ancora alla ricerca della forma perfetta
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo le 48 ore di relax concesse da Di...
Genova, Mancini e gli azzurri depongono una corona nei pressi del ponte Morandi
Pochi minuti dopo le 17 i giocatori della Nazionale italiana di calcio sono giunti...
Empoli-Roma 0-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Mucchio selvaggio: trovato il sistema di gioco, non si ferma la rotazione
Le scelte di Di Francesco: sono diverse le soluzioni per ogni ruolo, mancano alternative vere solo al centro della difesa
Occhio ai giganti di DiFra. La Roma su palle inattive è una macchina da gol
Nzonzi è solo l'ultimo della serie, ma prima era già toccato a Manolas, Fazio (due...
Di Francesco sceglie il made in Italy per la gioia di Totti
Magari sarà piaciuta a Silvio Berlusconi, che vuole un Monza di italiani. Di certo...
Roma, anche il gol fa turn over
Se segna Edin Dzeko, siamo tranquilli. Avviso ai naviganti: ci pensa lui, il bomber....
 Lun. 08 ott 2018 
Calafiori domani vola negli USA: i perché di una decisione sofferta
Per Riccardo Calafiori inizia una nuova avventura. Dopo il gravissimo infortunio...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>