facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 16 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Bernardeschi: "A 16anni ho rischiato di dire addio al calcio. Avversarie scudetto? Napoli e Roma..."

"Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter."
Martedì 02 gennaio 2018
Federico Bernardeschi, calciatore della Juventus, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Stampa. Ecco i passaggi più significativi: "Quando ho capito di avere talento? Da piccolino, ci ho sempre creduto. E ho fatto tanti sacrifici. È facile giudicare la vita di un calciatore: bellissima, ci mancherebbe, ma spesso sfugge quello che c'è dietro. Per anni sono andato avanti e indietro da Carrara a Firenze: prima con mamma in auto, poi in pulmino, poi in treno da solo. Intorno ai 14 anni mi sono perso? Il mio sviluppo è arrivato tardi, così mi sono trovato alto 1,50 circondato da compagni di 1,80: tutto era diventato difficile, a me servivano tre passi e a loro uno, faceva rabbia non riuscire a fare cose che prima mi venivano facilissime. Ma ho resistito e sono cresciuto anch'io. Non è stato comunque il mio momento peggiore: a 16 anni dovetti fermarmi sei mesi per un problema al cuore. Il ventricolo sinistro era più grosso di 8 millimetri, poi è rientrato tutto ma è stata dura: non avevano escluso che dovessi smettere. Che differenza ho trovato alla Juventus rispetto al passato? Soprattutto mentale: quando arrivi in una società programmata alla perfezione, con persone che lavorano per te 24 ore e non ti fanno mancare nulla, quando l'obiettivo comune è vincere, il tuo obiettivo diventa un salto mentale. Ogni giorno bisogna fare un passo in più. Allegri alterna bastone e carota? Credo sia giusto, sa dosare un giovane: ha tanta esperienza, ma la sua vera forza è l'aspetto mentale, psicologico. Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter. Vincendo a Verona, abbiamo dato un bel segnale. Il derby di Coppa Italia? Ci teniamo a fare bene e andare avanti in ogni competizione. Le sfide con il Torino sono sempre emozionanti: siamo pronti. La Champions League? È un obiettivo dal fascino particolare, inseguito molto serenamente: vogliamo arrivare più lontano possibile".

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 15 lug 2018 
Chi vincerà il prossimo Pallone d'Oro?
Dopo le semifinali, c'era un quadriumvirato. La finale invece lascia molti dubbi...
Roma, Schick a raffica. Kluivert piace a metà
La Roma affonda il Latina (9-0) davanti a circa 3000 tifosi giallorossi accorsi...
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
 Sab. 14 lug 2018 
Eusebio, la forza della continuità
Lo scambio o comunque l'album delle figurine piace ai bambini. Non da oggi. D'estate...
 Ven. 13 lug 2018 
Lotito: "Stiamo facendo una grande Lazio"
Il presidente: «I cinque nuovi ci rendono più competitivi. Bisogna raggiungere gli obiettivi. La Champions? Spero che non si ripetano gli errori della scorsa stagione»
Sabatini tra "amore" e "Livore: Che attacco a Pallotta e la "profezia" su Alisson
Il responsabile dell'area tecnica della Sampdoria Walter Sabatini ha concesso una...
Karsdorp: "La preparazione procede bene, ho voglia di dimostrare il mio valore"
Le parole del terzino giallorosso dal ritiro al Fulvio Bernardini
 Gio. 12 lug 2018 
Roma, bagno di tifosi al Tre Fontane. Manolas: "Da qui non mi muovo"
Allenamento a porte aperte per i giallorossi. Applausi per i nuovi arrivi, Under in grande spolvero (tripletta). Schick provato ancora nel ruolo di prima punta
Manolas: "Ronaldo? Non sono preoccupato. Vedremo in campo chi è più veloce"
Kostas Manolas sarà uno dei punti di riferimento della Roma del prossimo anno. Il...
MIRANTE e SANTON, domani la conferenza di presentazione
Nella giornata di domani alle ore 12, presso la Sala Champions di Trigoria, avrà...
 Mer. 11 lug 2018 
Coric: "Sono contento di essere arrivato in un grande club. Sono un calciatore offensivo e..."
“Sono un calciatore offensivo e in un centrocampo a tre faccio la mezzala”
Napoli, De Laurentiis punge la Roma: "Avanti in Champions perché favorita dal sorteggio"
Durante la conferenza stampa di presentazione di Ancelotti, il presidente azzurro ha parlato del percorso europeo dei giallorossi nell’ultima stagione: ”È arrivata fino a lì perché, rispetto a noi, è stata favorita”
CR7, Ancelotti, Pastore: la serie A ritrova il suo fascino
Forse perché alla fine degli anni 90 era lui a strabiliare l'Italia con i colpi...
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
 Mar. 10 lug 2018 
Calciomercato Juventus, Ufficiale Cristiano Ronaldo
Comunicato del Real Madrid: «Questo club sarà per sempre casa tua». Il fuoriclasse portoghese va a Torino per 100 milioni di euro (più 12 di oneri accessori) e sosterrà le visite mediche all'inizio della prossima settimana: «Apro una nuova fase della mia vita»
EL SHAARAWY: "Devo migliorare nei gol, voglio arrivare in doppia cifra. Schick è molto motivato"
"Trigoria è un centro spettacolare. C'è un clima giusto e tanto entusiasmo"
MONCHI: "Cristante il centrocampista più forte dello scorso anno. Chiesa mi piace, Pellegrini... "
"Il centrocampo che abbiamo deve renderci orgogliosi, ma non ho bisogno di confrontarlo con quello degli altri. Sono contento di quello che che c'è qua a Roma"
Calciomercato Roma, da Juan Jesus a Gerson: il punto sulle trattative in uscita
Il difensore preferisce giocarsi le proprie chance a Trigoria, mentre il centrocampista potrebbe accettare l'idea di andare un anno a Empoli per giocare con continuità
Perotti: "Questo è il momento più importante della stagione. Dispiace che Peres sia andato via"
Diego Perotti, attaccante della Roma, questa mattina prima dell'allenamento ha rilasciato...
Roma, qualcosa resta uguale: la difesa stavolta non si tocca
Per la prima volta da molto tempo, i giallorossi potrebbero ripresentarsi con gli stessi titolari in un reparto che nella passata stagione è stato un punto di forza della squadra. Due i punti interrogativi: Alisson e Florenzi
Mediaset-Sky, si tratta sul calcio e sul bouquet
In questi giorni fervono le trattative tra l’azienda di Cologno e i due broadcaster che si sono aggiudicati i pacchetti del massimo campionato di calcio
 Lun. 09 lug 2018 
MARCANO: "Ho scelto la Roma perché aveva il miglior progetto sportivo per me"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI IVAN MARCANO: "Lotterò per un posto come fanno tutti”
Manolas: "Siamo pronti per ripartire, vedo un buon gruppo"
Kostas Manolas, difensore della Roma, questa mattina nel primo giorno di ritiro...
Roma, l'amore è ancora Dzeko: Di Francesco rivoluziona l'attacco, Edin resta il punto fermo
Si riparte daDzeko. Senza di lui, non era ancora vera Roma. Rivederlo ieri, sorridente...
 Dom. 08 lug 2018 
Riana Nainggolan: "Radja meritava il Mondiale. Mi spaventa che lasci la Capitale, voleva restare"
Riana Nainggolan, sorella dell'ex centrocampista giallorosso Radja, è intervenuto...
 Sab. 07 lug 2018 
Berardi-Di Francesco: più di un'intesa
Il club giallorosso pronto a regalare all’allenatore il suo pupillo. L’esterno ha assicurato al tecnico che considera solo la Roma. Con il Sassuolo si lavora sulle contropartite: la stretta è vicin
 Ven. 06 lug 2018 
Lorenzo Pellegrini: "Abbiamo fatto tanti acquisti, speriamo di fare bene in campionato"
Lorenzo Pellegrini ha parlato con i cronisti presenti dopo le visite mediche. Queste...
Lunedì 9 luglio parte la campagna abbonamenti per la Champions League 2018-19
AS Roma rende noto che a partire dalle ore 12.00 di lunedì 9 luglio 2018 potranno...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>