facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Bernardeschi: "A 16anni ho rischiato di dire addio al calcio. Avversarie scudetto? Napoli e Roma..."

"Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter."
Martedì 02 gennaio 2018
Federico Bernardeschi, calciatore della Juventus, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Stampa. Ecco i passaggi più significativi: "Quando ho capito di avere talento? Da piccolino, ci ho sempre creduto. E ho fatto tanti sacrifici. È facile giudicare la vita di un calciatore: bellissima, ci mancherebbe, ma spesso sfugge quello che c'è dietro. Per anni sono andato avanti e indietro da Carrara a Firenze: prima con mamma in auto, poi in pulmino, poi in treno da solo. Intorno ai 14 anni mi sono perso? Il mio sviluppo è arrivato tardi, così mi sono trovato alto 1,50 circondato da compagni di 1,80: tutto era diventato difficile, a me servivano tre passi e a loro uno, faceva rabbia non riuscire a fare cose che prima mi venivano facilissime. Ma ho resistito e sono cresciuto anch'io. Non è stato comunque il mio momento peggiore: a 16 anni dovetti fermarmi sei mesi per un problema al cuore. Il ventricolo sinistro era più grosso di 8 millimetri, poi è rientrato tutto ma è stata dura: non avevano escluso che dovessi smettere. Che differenza ho trovato alla Juventus rispetto al passato? Soprattutto mentale: quando arrivi in una società programmata alla perfezione, con persone che lavorano per te 24 ore e non ti fanno mancare nulla, quando l'obiettivo comune è vincere, il tuo obiettivo diventa un salto mentale. Ogni giorno bisogna fare un passo in più. Allegri alterna bastone e carota? Credo sia giusto, sa dosare un giovane: ha tanta esperienza, ma la sua vera forza è l'aspetto mentale, psicologico. Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter. Vincendo a Verona, abbiamo dato un bel segnale. Il derby di Coppa Italia? Ci teniamo a fare bene e andare avanti in ogni competizione. Le sfide con il Torino sono sempre emozionanti: siamo pronti. La Champions League? È un obiettivo dal fascino particolare, inseguito molto serenamente: vogliamo arrivare più lontano possibile".

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 20 nov 2018 
DZEKO: "Molto piacevole incontrare David Silva. Ci rivedremo più avanti in Champions League"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha parlato a margine della sconfitta della Bosnia...
Roma, Kluivert punta il "Golden Boy"
L’attaccante olandese classe ’99 è stato inserito nella Top 5 che si giocherà il premio
Roma, Schick gol "alla Totti" in nazionale e sms a DiFra: "Sto bene"
L'attaccante ceco sta vivendo un ottimo momento di forma: "So che devo sfruttare le occasioni che mi capitano. E questa rete può aiutarmi"
CHAMPIONS LEAGUE, sold out il settore ospiti per la trasferta con il Viktoria Plzen
I tagliandi disponibili per la trasferta del 12 dicembre alle 18:55 contro il Viktoria...
Calciomercato Roma: Rafinha si offre, Monchi ci pensa
Di Francesco aspetta un mancino e un rinforzo per il centrocampo. Il mediatore italiano del brasiliano: «Non chiudiamo nessuna porta». Il club segue anche Samassekou
Nove partite in 35 giorni: è ora di vero turnover
Tra la trasferta a Udine di sabato e quella di Parma del 29 dicembre ci sono 35...
L'agente di Under all'Olimpico per il ritocco del contratto
L'occasione è la grande notte di Roma-Real Madrid, ma il viaggio nella capitale...
Il gol non va in panchina: solo una rete dalle riserve
Una panchina, quella giallorossa, decisamente poco prolifica. Di Francesco non chiede...
De Rossi a piccole dosi
Ancora terapie e un obiettivo da non mancare. Ovvero scendere in campo da titolare...
Eusebio è Under pressure
Non proprio a Udine era cominciato il percorso dorato di Cengiz Under, ma poco prima,...
 Lun. 19 nov 2018 
Zaniolo: "Di Francesco mi sta aiutando, devo ripagare la sua fiducia. De Rossi giocatore pazzesco"
Delusione per l'Under 21, che ha perso 2-1 contro i pari età della Germania. Ai...
Roma, Manolas è in forte dubbio per l'Udinese
Il difensore ha rimediato una distorsione alla caviglia con la Grecia e potrebbe saltare la trasferta in Friuli
Calciomercato Roma, Ergun: "Presto potrebbero arrivare offerte dalle big europee per Cengiz Under"
Il WyScout Forum 2018, organizzato per l'occasione alla Johan Cruyff Arena di Amsterdam,...
Adesso più che mai, abbiamo un enorme bisogno del Comandante Fazio
Con Manolas acciaccato e Marcano che non è mai entrato nel giro dei titolari, la Roma necessita che l'argentino si riprenda il suo ruolo di leader difensivo
Lotito: "Connubio tra gestione sana e risultato sportivo. Solo Juve, Inter e Milan...."
"Solo Juve, Inter e Milan hanno vinto più di me"
La Roma attratta dai gioielli dell'Ajax: van de Beek in pole
Nei piani di Monchi la priorità è il centrocampista. Ma segue anche de Ligt, Ziyech e Neres
Julio Sergio: "Cara Roma, Olsen è una sicurezza"
Ora tutti vogliono essere Robin. Dopo un inizio stagione difficile, tra nazionale...
Roma, Natale della verità
Un mese da dentro o fuori. Entro Natale, si decide molto della stagione giallorossa....
 Dom. 18 nov 2018 
Diego Perotti vuole tornare: la Roma si gioca l'Europa di oggi e di domani
L’argentino da domani tornerà ad allenarsi con il resto del gruppo, dopo un inizio di stagione tribolato con tre infortuni in un brevissimo lasso di tempo
Pastore si cura, Manolas spera: le ultime da Trigoria in attesa dei nazionali
In quattro si allenano al Fulvio Bernardini anche nel giorno di riposo. Lunedì il gruppo ritorna a lavorare con Di Francesco in vista della trasferta di Udine
Kluivert: "Incanto la Roma e mi prendo l'Olanda"
(...) Justin Kluivert ha voglia di divorare il futuro. Cosa che ha fatto capire...
De Rossi vuole esserci con il Real. Mese di fuoco per Difra: nove match per risalire
Il recupero di De Rossi e un periodo di partite che rischia di lasciare senza fiato...
Roma, la sua difesa con il buco al centro
Allarme rientrato ma fino ad un certo punto. Perché se anche gli esami strumentali...
UCAN: "Alla Roma è come se avessi perso due anni. Ünder vuole restare"
Salih Uçan, ex centrocampista della Roma oggi di nuovo in Italia all'Empoli, ha...
 Sab. 17 nov 2018 
Roma, De Rossi torna col Real Madrid. E poi il rinnovo di un altro anno
Il centrocampista giallorosso andrà in panchina a Udine e rientrerà dal 1' in Champions, prima di discutere il prolungamento del contratto e il futuro da allenatore
Infortuni Roma, De Rossi vede la luce e Manolas sta meglio. Il punto su Pastore
Dopo la sosta la trasferta a Udine e la sfida di Champions League contro il Real Madrid all'Olimpico. Le ultime dall'infermeria
Roma: Pallotta e Stillitano, ecco tutta la verità
L’avvocato dagli Usa aveva parlato della delusione del presidente per il caso stadio («può lasciare»). Una “stanchezza” che ora è meglio non far filtrare: e così è fibrillazione
Spunta il nome di Rocca per la Roma Under 23
Il calcio del business fa spesso litigare, basta pensare allo scontro di questi...
Manolas, niente frattura ma una forte distorsione
Per tirare un sospiro di sollievo, bisognerà attendere le prossime ore. Manolas,...
 Ven. 16 nov 2018 
Zaniolo: "Mi piacerebbe giocare l'Europeo con Luca Pellegrini"
"Contro l'Inghilterra troppe occasioni sciupate"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>