facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Kolarov leader, Alisson sorprende. Defrel delude

Martedì 02 gennaio 2018
Un girone quasi completo (da recuperare la gara con la Samp) è sufficiente per tirare il primo bilancio di questa stagione romanista.

L'allenatore: Di Francesco, voto 7.
Nella valutazione del tecnico arrivato la scorsa estate al posto di Spalletti, pesa in positivo il superamento del girone di Champions da primi, con Chelsea e Atletico alle spalle. Uno sbarco storico agli ottavi, che ha come contraltare la delusione per l'eliminazione agli ottavi di coppa Italia contro il Torino. Sotto accusa, in questo caso, i troppi cambi fatti, per una squadra che ha viaggiato invece finora a medie da record in campionato, nonostante il fresco pareggio interno con il Sassuolo e la sconfitta contro la Juve.

Il migliore: Kolarov, voto 9.
Colonna della Roma, continuo, decisivo, con una personalità da subito riconosciuta nello spogliatoio. E se si pensa che è costato solo 5 milioni, il serbo è sicuramente l'acquisto più riuscito di Monchi, l'uomo in più di una squadra che lo riconosce leader, regista arretrato e anche ottimo tiratore di punizioni.

Il peggiore: Defrel, voto 5,
Preso dal Sassuolo per circa 23 milioni, ha esordito come esterno destro, per sopperire al non arrivo di un sostituto di Salah. Non il suo ruolo, lui abituato a giocare più al centro e in evidente difficoltà per il salto nella capitale. Sette le presenze in campionato, nessun gol, e da un mese alle prese con un infortunio al ginocchio.

La sorpresa: Alisson, voto 8.
Le ha giocate tutte, saltando solo la coppa Italia e dimostrando di aver sfruttato l'anno alle spalle di Szczesny per studiare e ambientarsi nel calcio italiano. Leader della miglior difesa del campionato, capace di non prendere gol per ben 7 volte, il venticinquenne non sta facendo rimpiangere il predecessore, ragazzo serio, uno dei segreti degli equilibri difensivi romanisti.

Il giovane: Lorenzo Pellegrini, voto 7.
Riscattato la scorsa estate dal Sassuolo per 10 milioni, a soli 21 anni il centrocampista è stato da subito in grado di insidiare il posto ai più illustri colleghi, in particolare a Strootman. Pupillo di Di Francesco, che l'ha rivoluto con sé a tutti i costi, è anche il terzo romano in squadra, con De Rossi e Florenzi, uno con la testa sulle spalle, che la prossima estate sposerà la fidanzata, e sembra essere un predestinato anche in Nazionale.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 20 nov 2018 
Zaniolo titolare a Udine? Lui è carico: "Devo ripagare la fiducia"
L’ex centrocampista dell’Inter giocherà sabato se Di Francesco deciderà di non rischiare Pellegrini, tornato acciaccato dalla Nazionale. E il baby elogia il mister: “Grandissimo allenatore, mi aiuta molto”
Calciomercato Roma: Rafinha si offre, Monchi ci pensa
Di Francesco aspetta un mancino e un rinforzo per il centrocampo. Il mediatore italiano del brasiliano: «Non chiudiamo nessuna porta». Il club segue anche Samassekou
Roma, occhio alla sosta
Appena la Roma ingrana, nemmeno a farlo di proposito, il richiamo delle nazionali...
Nove partite in 35 giorni: è ora di vero turnover
Tra la trasferta a Udine di sabato e quella di Parma del 29 dicembre ci sono 35...
Florenzi non è al top. Ma sabato va in campo
Florenzi e Pellegrini sono tornati dalla Nazionale stanchi e neppure troppo in forma,...
Si ferma anche Kolarov, ricaduta al mignolo del piede. Schick in Nazionale trova il gol
Dopo Manolas e Pellegrini anche Kolarov ha pagato il dazio nazionali. Il serbo,...
Il gol non va in panchina: solo una rete dalle riserve
Una panchina, quella giallorossa, decisamente poco prolifica. Di Francesco non chiede...
 Lun. 19 nov 2018 
Roma, Manolas è in forte dubbio per l'Udinese
Il difensore ha rimediato una distorsione alla caviglia con la Grecia e potrebbe saltare la trasferta in Friuli
Roma, emergenza infortuni: Di Francesco spera nel recupero di De Rossi e Pellegrini
In attesa che mercoledì rientrino i giocatori ancora impegnati in nazionale (Nzonzi,...
De Rossi, Perotti, Manolas, Pastore, Karsdorp, Luca Pellegrini: le condizioni degli infortunati
Facciamo il punto sull'infermeria giallorossa al rientro: verso il rientro il Capitano e il Monito. Manolas: meglio di no. Karsdorp quasi, Pastore e Pellegrini ancora no
Pellegrini-Roma, faccia a faccia. Affondo del Manchester United
Tentato dalla maxi offerta dei Red Devils, chiede più considerazione non solo economica ma anche tecnica
In Spagna sono sicuri: il Real Madrid vuole Dzeko
Un immediato futuro Real per Dzeko? In Spagna non lo escludono. Anzi, il portale...
Roma, Natale della verità
Un mese da dentro o fuori. Entro Natale, si decide molto della stagione giallorossa....
Pellegrini a casa: guai al polpaccio
A Anche Lorenzo Pellegrini è tornato a casa: risentimento muscolare al polpaccio...
 Dom. 18 nov 2018 
Nastasic e Ashley Young nel mirino. Pellegrini da blindare. E quanti in uscita...
Il mercato invernale giallorosso sta per entrare nel vivo. Il d.s. Monchi lavora per un colpo in difesa (dove potrebbero uscire Bianda, Karsdorp e Marcano) e a centrocampo (in pole Herrera e Van de Beek). Fari anche su Thorgard Hazard, fratello di Eden
Roma, si ferma Pellegrini: pronto a lasciare il ritiro della Nazionale a Milano
Lorenzo Pellegrini potrebbe rientrare a Roma dopo i 9 minuti giocati ieri a San...
Pastore si cura, Manolas spera: le ultime da Trigoria in attesa dei nazionali
In quattro si allenano al Fulvio Bernardini anche nel giorno di riposo. Lunedì il gruppo ritorna a lavorare con Di Francesco in vista della trasferta di Udine
Pellegrini, arriva una maxi offerta dal Manchester United
Il suo manager è stato in Inghilterra per la proposta: i Red Devils gli garantiscono uno stipendio da star. Ora tocca alla Roma
Se il futuro dipende dal ginocchio
Una stagione, fin qui, votata alla causa Roma e la terza pausa nazionali trascorsa...
Italia, addio Nations
L'Italia fa ancora cilecca a San Siro. Un anno dopo, è sempre 0-0: quello contro...
Roma, la sua difesa con il buco al centro
Allarme rientrato ma fino ad un certo punto. Perché se anche gli esami strumentali...
 Sab. 17 nov 2018 
Italia-Portogallo, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo la Nazionale di Roberto Mancini, dopo le prove degli ultimi giorni...
Giannini: "Pellegrini mi somiglia. Zaniolo? Forte, ma non è un 10"
Giuseppe Giannini la Roma non l'ha mai lasciata. Sul campo, più di 300 presenze...
Attenta Roma, c'è Mou su Pellegrini
L’agente in Inghilterra, lo United pronto a pagare la clausola
 Ven. 16 nov 2018 
Zaniolo: "Mi piacerebbe giocare l'Europeo con Luca Pellegrini"
"Contro l'Inghilterra troppe occasioni sciupate"
TRIGORIA 16/11 - Seduta tecnico-tattica. Perotti si divide tra gruppo e individuale.
ALLENAMENTO ROMA - Presente anche parte della Primavera
Stillitano: "Se il progetto dello stadio verrà bloccato, il mio amico Pallotta lascerà"
Definito dal New york Times come il manager invisibile più potente del calcio mondiale,...
La meglio gioventù nata all'alba del terzo millennio
Tra il 1999 e 2001 c'è una schiera di talenti, in quasi tutti i ruoli del campo....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>