facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Kolarov leader, Alisson sorprende. Defrel delude

Martedì 02 gennaio 2018
Un girone quasi completo (da recuperare la gara con la Samp) è sufficiente per tirare il primo bilancio di questa stagione romanista.

L'allenatore: Di Francesco, voto 7.
Nella valutazione del tecnico arrivato la scorsa estate al posto di Spalletti, pesa in positivo il superamento del girone di Champions da primi, con Chelsea e Atletico alle spalle. Uno sbarco storico agli ottavi, che ha come contraltare la delusione per l'eliminazione agli ottavi di coppa Italia contro il Torino. Sotto accusa, in questo caso, i troppi cambi fatti, per una squadra che ha viaggiato invece finora a medie da record in campionato, nonostante il fresco pareggio interno con il Sassuolo e la sconfitta contro la Juve.

Il migliore: Kolarov, voto 9.
Colonna della Roma, continuo, decisivo, con una personalità da subito riconosciuta nello spogliatoio. E se si pensa che è costato solo 5 milioni, il serbo è sicuramente l'acquisto più riuscito di Monchi, l'uomo in più di una squadra che lo riconosce leader, regista arretrato e anche ottimo tiratore di punizioni.

Il peggiore: Defrel, voto 5,
Preso dal Sassuolo per circa 23 milioni, ha esordito come esterno destro, per sopperire al non arrivo di un sostituto di Salah. Non il suo ruolo, lui abituato a giocare più al centro e in evidente difficoltà per il salto nella capitale. Sette le presenze in campionato, nessun gol, e da un mese alle prese con un infortunio al ginocchio.

La sorpresa: Alisson, voto 8.
Le ha giocate tutte, saltando solo la coppa Italia e dimostrando di aver sfruttato l'anno alle spalle di Szczesny per studiare e ambientarsi nel calcio italiano. Leader della miglior difesa del campionato, capace di non prendere gol per ben 7 volte, il venticinquenne non sta facendo rimpiangere il predecessore, ragazzo serio, uno dei segreti degli equilibri difensivi romanisti.

Il giovane: Lorenzo Pellegrini, voto 7.
Riscattato la scorsa estate dal Sassuolo per 10 milioni, a soli 21 anni il centrocampista è stato da subito in grado di insidiare il posto ai più illustri colleghi, in particolare a Strootman. Pupillo di Di Francesco, che l'ha rivoluto con sé a tutti i costi, è anche il terzo romano in squadra, con De Rossi e Florenzi, uno con la testa sulle spalle, che la prossima estate sposerà la fidanzata, e sembra essere un predestinato anche in Nazionale.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Inter - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 ott 2018 
"Real Madrid-Lopetegui, esonero imminente. C'è Conte"
Il tecnico dopo l’ennesimo ko: «Penso soltanto a risollevare la squadra». Ma per la stampa spagnola non sarà più alla guida dei blancos
PELLEGRINI: "Abbiamo comandato la partita dall'inizio alla fine ma sono stati più bravi di noi"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A ROMA TV Partita difficile...
DI FRANCESCO: "Bisogna sempre stare sul pezzo, l'ambiente porta ad appagarti"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Siamo stati troppo frettolosi, sono un po’ arrabbiato perché voglio maggior applicazione”
Colpaccio della Spal a Roma. Che fischi all'Olimpico!
Atteggiamento remissivo per i giallorossi, che hanno poche idee e sono troppo prevedibili. Fischi da parte dei tifosi. Espulso Milinkovic-Savic nel finale
Roma-Spal 0-2, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e Pellegrini. Dzeko irriconoscibile
MONCHI: "Roma più concentrata e convinta, ci serviva tempo"
ROMA-SPAL LE INTERVISTE PRE-PARTITA
LUCA PELLEGRINI: "Vivo questo momento con spensieratezza. Dobbiamo portare a casa i tre punti"
ROMA-SPAL LE INTERVISTE PRE-PARTITA LUCA PELLEGRINI A ROMA TV Partiamo dal tuo momento......
Defrel: "A Roma sono andato male, su di me leggevo cose brutte"
Gregoire Defrel, ex attaccante della Roma, ora alla Samp, ha rilasciato un'intervista...
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
Scandalo Stadio, Parnasi lascia i domiciliari. La Procura accelera, il processo più vicino
Luca Parnasi lascia i domiciliari dopo tre mesi (più uno trascorso in carcere) ma...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
Roma-Spal: la promo studenti è estesa anche alla Tevere Parterre Nord!
A seguito dell’imminente esaurimento del settore Curva Nord, la promozione in oggetto è estesa anche al settore Tevere Parterre Nord al costo di € 20.
PRIMAVERA 1 - Roma-Palermo 5-0
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
BURDISSO: "A Roma ho trovato la consacrazione definitiva"
Nicolas Burdisso è stato intervistato per il numero dell'AS Roma Match Program...
Il Barcellona scarica Malcom ex obiettivo della Roma
L'acquisto estivo di Malcom è divenuto un caso a Barcellona. Soffiato l'estate scorsa...
Santon paradosso dell'insostituibilità
«Prenditi il diritto di sorprenderti». Senza scomodare lo scrittore Milan Kundera,...
La Roma valuta ció che è Justin
Non è esattamente un taciturno. Justin Kluivert parla, a volte lancia grida di dolore...
 Gio. 18 ott 2018 
Fece rapine a mano armata: chiesti 4 anni all'ex Roma
Il calciatore marocchino era stato arrestato lo scorso marzo in Belgio, dove aveva fatto perdere le sue tracce dopo il prestito al Westerlo. Lo portò Sabatini nel 2016, la sua procura era gestita da Raiola
Santon:"Ci siamo ritrovati, parlare tra noi ci è servito. Contento di aver giocato e vinto il derby"
"L'accoglienza di Monchi è stata bella, mi ha fatto sentire subito importante. Dal primo giorno di ritiro ho sempre dato il massimo"
Slovacchia, il ct spiega l'addio: "7 giocatori tra cui Skriniar a una festa dopo il ko"
Kozak si era dimesso dopo la sconfitta con la Repubblica Ceca: «Mi ha fatto male, è stato come uno schiaffo»
De Rossi: "Non sarò un peso. E dopo forse farò l'allenatore"
Il centrocampista giallorosso ha parlato del suo post carriera: "Si andrà avanti, come successo dopo Di Bartolomei, Conti, Giannini e Totti. Figuriamoci per il sottoscritto".
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>