facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, Nainggolan nella bufera

Martedì 02 gennaio 2018
La prima vetrina dell'anno se la prende lui, Radja Nainggolan, perché persino in epoca di social trionfanti un calciatore che la notte di Capodanno sceglie di proporsi in diretta mentre si ubriaca, fuma e bestemmia, scandalizza ancora un po'. Eppure confessiamolo: i «maledetti» sono sempre esistiti ed hanno riscosso sempre un certo successo. Come non inchinarsi a ciò che ha dato Caravaggio alla pittura, Verlaine alla poesia, Bukowski alla letteratura, Hendrix al rock e tutta una serie di epigoni in ogni campo? Pochissimi, ovvio, se paragonati con i milioni di sconosciuti seppelliti dalla storia (e dallo sport) per vizi neppure troppo privati di cui sono rimasti vittime. Ma i miti del nostro tempo senza memoria ormai sono i calciatori, ed allora si ha buon gioco a ricordare Maradona o Best, fingendo di dimenticare il talento certificato dai trofei e i rimpianti feroci (pubblici) che hanno attraversato il loro tramonto. Perciò il paradosso è che - al netto dei sarcasmi dei tifosi avversari - il comportamento di Nainggolan ha diviso anche i tifosi della Roma tra colpevolisti (la squadra a causa delle ultime 3 partite ha frenato in campionato ed è stata eliminata in Coppa Italia) e innocentisti (faccia quello che vuole basta che giochi bene).

BALOTELLI E I TIFOSI - Logico che in tanti si siano sbizzarriti nei confronti col caso Dybala. Ovvero, la Juve che mette in panchina il proprio miglior giocatore facendo dire a Nedved: «Deve fare vita da professionista». Registrato come ci sia chi dice come - nella querelle con l'argentino - ci siano anche fattori economici dietro, c'è da dire che Nainggolan non ha mai nascosto le proprie trasgressioni (un breve riassunto lo potete vedere qui accanto), che pure gli hanno creato problemi giudiziari (la lite con la moglie del 2014) e frizioni con la Nazionale. Ma il suo stile di vita non ha mai ricevuto censure pubbliche, tant'è che l'anno scorso persino Spalletti lo giustificava: «È così che trova il suo l'equilibrio». Vero, ma ovviamente a Capodanno di equilibrio non aveva bisogno e perciò, fra una bevuta e l'altra, in una improvvisata partita a padel con gli amici, il centrocampista si è «confessato»: «So' ‘mbriaco fracico». Nessuna sorpresa che la sua diretta sia diventata virale, attirando anche i saluti (ricambiati) di Balotelli. I commenti, però, non sono piaciuti al belga, che sui social ha replicato: «Anche a Capodanno pensate a fare le notizie. Auguro un buon anno a tutti tranne a quelli... Ma fatevi una vita». In realtà se la fanno in tanti, ma evitando però di renderla pubblica proprio per scampare alle critiche. È così difficile capire la differenza che c'è tra fumare, bere e bestemmiare in privato o in diretta su Instagram? La Roma, seccata, però lo ha capito bene e - dopo avergli rinnovato il contratto fino al 2021, rendendolo il più pagato con Dzeko (circa 4,5 milioni) - al netto del silenzio pubblico che fa presumere multe, da Di Francesco ai dirigenti (Monchi via telefono) hanno invitato Radja alle scuse. Arrivate così. «Sono dispiaciuto per quanto accaduto. Lo sapete, mi piace star bene con gli amici e amo festeggiare il Capodanno, ma la notte scorsa sono andato oltre; la vedevo come una serata particolare, dove si può anche esagerare un po'. Certo non intendevo dare un esempio negativo. Per questo chiedo scusa per le mie parole e il mio comportamento». Lieto fine? Più o meno. Però quanto fa figo giocare a fare i «maledetti»...
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Coppa Italia - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 20 lug 2018 
COPPA ITALIA sorteggiate le teste di serie: Roma col numero 6
Sorteggiate le teste di serie. Sono stati effettuati i sorteggi per il tabellone...
 Gio. 19 lug 2018 
Pastore: "Ho scelto la Roma perché è una squadra forte e volevo nuovi stimoli"
"Mi trovo bene a fare la mezz’ala, spero di segnare tanto”
Serie A, un abbonamento in Tv non basta
Il direttore sportivo giallorosso ha individuato i possibili sostituti del brasiliano: oltre allo svedese e al francese, piace anche Cillessen
 Mer. 18 lug 2018 
SERIE A, presentato 'Nike Merlin': sarà il pallone ufficiale 2018/19 (FOTO)
Nike Merlin è il nuovo Serie A Official Ball che sarà utilizzato nel corso della...
Dzeko: "Mi sento molto bene alla Roma, sono rimasto per questo. Do sempre il 100% per fare gol"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni della...
 Ven. 13 lug 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Crisanto alla Pistoiese
Come annunciato stamattina in Conferenza Stampa dal presidente, la Us Pistoiese...
 Mer. 11 lug 2018 
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
 Lun. 09 lug 2018 
 Sab. 07 lug 2018 
Berardi-Di Francesco: più di un'intesa
Il club giallorosso pronto a regalare all’allenatore il suo pupillo. L’esterno ha assicurato al tecnico che considera solo la Roma. Con il Sassuolo si lavora sulle contropartite: la stretta è vicin
 Gio. 28 giu 2018 
Ritiro Roma, il 20 luglio primo test estivo: triangolare con Frosinone e Avellino
Aspettando le amichevoli di prestigio negli Usa, la Roma affronterà non lontano...
 Lun. 25 giu 2018 
Roma, Santon divide ma pochi hanno vinto quanto lui
Il 27enne terzino, ex golden boy del calcio italiano arrivato dall'Inter, è stato accolto con scetticismo dai tifosi nonostante una bacheca da record che ne farà uno dei calciatori più titolati della rosa di Di Francesco
 Gio. 21 giu 2018 
MIRANTE, visite mediche a Villa Stuart: "Felice per questa nuova avventura"
Quinto acquisto di Monchi in questa finestra di mercato estiva. Il direttore sportivo...
Ecco Zaniolo: dallo svincolo della Fiorentina ai 3 milioni dell'Inter dopo la B
La Supercoppa a gennaio, il Torneo di Viareggio a marzo, lo scudetto un paio di...
 Mar. 19 giu 2018 
Dall'arrivo al rinnovo, l'anno ruggente di Di Francesco
Il precampionato fra alti e bassi, poi un ottimo esordio. Il primo posto nel girone di Champions. Il male d’inverno e le notti magiche di Coppa
 Lun. 18 giu 2018 
Serie A, le date della stagione 2018/2019
La Serie A 2018/2019 prenderà il via il 19 agosto, per concludersi il 26 maggio...
 Lun. 11 giu 2018 
Ministro Alalshikh: "Volevo De Rossi in Arabia Saudita. Acquistare la Roma? Chissà un giorno..."
A 36 anni guida il ministero dello sport dell’Arabia Saudita ed è il leader della Lega dei 57 Paesi musulmani: “Mi interessa acquistare un club in Europa e il club giallorosso è sempre stato nel mio cuore”
 Dom. 10 giu 2018 
Il calcio è solo di chi lo paga: la furia della Rai con la Lega
E così, dalle trattative in corso sui diritti del calcio in tv, si intravede la...
 Ven. 08 giu 2018 
Lobont: "Il 26 maggio? Ci ha pure aiutato a crescere. Alisson è il portiere più forte del mondo"
L’ex portiere giallorosso aggiunge: “Di Francesco è come un sarto che deve fare un abito su misura”
 Lun. 04 giu 2018 
Strakosha, battibecco social con i tifosi della Roma: poi le scuse
Tutto comincia con alcune dichiarazioni di Thomas Strakosha ai media albanesi: «Sarei...
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma, porte girevoli. La porta va blindata
Nessun lutto cittadino come un anno fa per Totti né lacrime in mondovisione, ma...
 Sab. 02 giu 2018 
Lobont, non è solo "Ciao Roma": smetterà
Aveva giocato nella Fiorentina e da due stagioni era tornato in patria per difendere...
 Ven. 25 mag 2018 
De Rossi: "Di Francesco scelta vincente. Rimasto a Roma per merito di Monchi"
"Il prossimo anno proveremo a dar fastidio alla Juventus. Under? Vedo il nuovo Salah. Senza Totti inizio scioccante"
 Mer. 23 mag 2018 
Roma, estate spallettiana
Niente montagna: ritiro a Trigoria come accadde nel 2007 e nel 2008. Mexes ricorda: “Al Bernardini c’è tutto, lavorammo bene e i risultati arrivarono”
 Lun. 21 mag 2018 
IMMOBILE risponde agli sfottò: "I trofei tocca vincerli, non basta andarci vicino"
Ciro Immobile risponde agli sfottò dei romanisti dopo la bruciante sconfitta contro...
Roma, il futuro è cominciato: avanti con Di Francesco inseguendo un'idea
Ci sarebbero tutti i presupposti per fare festa. Si potrebbe fare per la vittoria...
 Dom. 20 mag 2018 
Totti presidente: la scelta giusta
Siamo arrivati alla fine, passando per una Coppa Italia disastrosa, una Champions...
Roma per il podio
La campanella è suonata ma bisogna restare in classe. C'è un clima da vacanza nella...
 Sab. 19 mag 2018 
BENATIA: "Il momento più bello della stagione è stato il gol contro la Roma"
Mehdi Benatia, difensore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni...
Sassuolo-Roma, la via del mercato
C'era una volta Eusebio di Francesco e c'era una volta il Sassuolo, avversario di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>