facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, Nainggolan nella bufera

Martedì 02 gennaio 2018
La prima vetrina dell'anno se la prende lui, Radja Nainggolan, perché persino in epoca di social trionfanti un calciatore che la notte di Capodanno sceglie di proporsi in diretta mentre si ubriaca, fuma e bestemmia, scandalizza ancora un po'. Eppure confessiamolo: i «maledetti» sono sempre esistiti ed hanno riscosso sempre un certo successo. Come non inchinarsi a ciò che ha dato Caravaggio alla pittura, Verlaine alla poesia, Bukowski alla letteratura, Hendrix al rock e tutta una serie di epigoni in ogni campo? Pochissimi, ovvio, se paragonati con i milioni di sconosciuti seppelliti dalla storia (e dallo sport) per vizi neppure troppo privati di cui sono rimasti vittime. Ma i miti del nostro tempo senza memoria ormai sono i calciatori, ed allora si ha buon gioco a ricordare Maradona o Best, fingendo di dimenticare il talento certificato dai trofei e i rimpianti feroci (pubblici) che hanno attraversato il loro tramonto. Perciò il paradosso è che - al netto dei sarcasmi dei tifosi avversari - il comportamento di Nainggolan ha diviso anche i tifosi della Roma tra colpevolisti (la squadra a causa delle ultime 3 partite ha frenato in campionato ed è stata eliminata in Coppa Italia) e innocentisti (faccia quello che vuole basta che giochi bene).

BALOTELLI E I TIFOSI - Logico che in tanti si siano sbizzarriti nei confronti col caso Dybala. Ovvero, la Juve che mette in panchina il proprio miglior giocatore facendo dire a Nedved: «Deve fare vita da professionista». Registrato come ci sia chi dice come - nella querelle con l'argentino - ci siano anche fattori economici dietro, c'è da dire che Nainggolan non ha mai nascosto le proprie trasgressioni (un breve riassunto lo potete vedere qui accanto), che pure gli hanno creato problemi giudiziari (la lite con la moglie del 2014) e frizioni con la Nazionale. Ma il suo stile di vita non ha mai ricevuto censure pubbliche, tant'è che l'anno scorso persino Spalletti lo giustificava: «È così che trova il suo l'equilibrio». Vero, ma ovviamente a Capodanno di equilibrio non aveva bisogno e perciò, fra una bevuta e l'altra, in una improvvisata partita a padel con gli amici, il centrocampista si è «confessato»: «So' ‘mbriaco fracico». Nessuna sorpresa che la sua diretta sia diventata virale, attirando anche i saluti (ricambiati) di Balotelli. I commenti, però, non sono piaciuti al belga, che sui social ha replicato: «Anche a Capodanno pensate a fare le notizie. Auguro un buon anno a tutti tranne a quelli... Ma fatevi una vita». In realtà se la fanno in tanti, ma evitando però di renderla pubblica proprio per scampare alle critiche. È così difficile capire la differenza che c'è tra fumare, bere e bestemmiare in privato o in diretta su Instagram? La Roma, seccata, però lo ha capito bene e - dopo avergli rinnovato il contratto fino al 2021, rendendolo il più pagato con Dzeko (circa 4,5 milioni) - al netto del silenzio pubblico che fa presumere multe, da Di Francesco ai dirigenti (Monchi via telefono) hanno invitato Radja alle scuse. Arrivate così. «Sono dispiaciuto per quanto accaduto. Lo sapete, mi piace star bene con gli amici e amo festeggiare il Capodanno, ma la notte scorsa sono andato oltre; la vedevo come una serata particolare, dove si può anche esagerare un po'. Certo non intendevo dare un esempio negativo. Per questo chiedo scusa per le mie parole e il mio comportamento». Lieto fine? Più o meno. Però quanto fa figo giocare a fare i «maledetti»...
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 20 gen 2019 
È Zaniolo mania! Star in disco, ma lui: "Non ho ancora fatto nulla"
Il baby fenomeno giallorosso continua a conquistare i romanisti per i suoi atteggiamenti dentro e fuori dal campo. Dopo la vittoria sul Torino, da protagonista, ieri sera ha sfruttato il giorno libero (oggi) per andare a ballare con amici e non è passato per nulla inosservato
La Roma prova lo Zaniolo-bis: vuole soffiare un altro gioiello all'Inter
La Roma dopo aver preso Zaniolo nell'affare Nainggolan ha provato a prendere...
 Dom. 13 gen 2019 
Schick resta e gioca subito
Ricomincio da Schick. È un motto che riunisce i «boss» della Roma in questo inizio...
 Sab. 12 gen 2019 
Roma e il 4-3-3, a volte ritorna
Non subito, non con fretta, ma un giorno, magari non troppo lontano, verrà riproposto,...
 Ven. 11 gen 2019 
Calciomercato Roma, blindato Zaniolo: sarà lui il futuro dei giallorossi
Alla fine del mercato Monchi e l’agente di Nicolò pronti a trovare una piattaforma d’intesa. Possibile un accordo da un milione più bonus
La tragica onestà di Monchi
In quasi quarant'anni di mestiere non mi era mai capitato di leggere un'intervista...
 Gio. 10 gen 2019 
Da Lamela a Alisson, smantellata una Roma di stelle
La Top 11 delle cessioni eccellenti è una formazione di sogni e rimpianti: 373 milioni incassati dal club
Mercatino Roma. Monchi linea low cost: si insiste per uno tra Bennacer e Pulgar
La collezione inverno a Trigoria non va più di moda. Anche per questo gennaio, infatti,...
Monchi: "La Roma, un modello. DiFra resta, Zaniolo incedibile. Credo in Schick, serve lo stadio"
Il d.s. giallorosso in visita in Gazzetta parla di presente, futuro e mercato. Un estratto dell’intervista in edicola
 Mer. 09 gen 2019 
Zaniolo è già un gioiello da "blindare"
Da sconosciuto a gioiello, il boom di Zaniolo è sotto gli occhi di tutti e inevitabilmente...
 Mar. 08 gen 2019 
Zaniolo parla la mamma Francesca: "Ora insegue Modric"
Il nuovo fenomeno della Serie A raccontato dalla bellissima e giovanissima madre: "Tifava Juve, ma il suo idolo era Kakà... E pensare che a Firenze lo scartarono"
Monchi non puo' perdere Manolas per la miseria di 36 milioni di euro
Il mercato della Roma, auspicato a Natale da Di Francesco ("Inevitabile fare qualcosa,...
Vacanze e sudore: da Dzeko al Ninja tra corsa e bilancia
Le bistecche a peso d'oro di Salt Bae sono già uno splendido ricordo. Tutti i calciatori...
 Lun. 07 gen 2019 
Il calcio si spaccherà in due se non sarà superato il fair play finanziario
Probabile che questo sarà l'anno di una ridiscussione del fair play finanziario....
Brividi DiFra
The winter is coming, ovvero l'inverno sta arrivando. E' il teaser di una delle...
Se mamma "piange" per Totti
Se la mamma di Nicolò Zaniolo troverà qualche "collega" con il suo stesso appeal...
Priorità all'ingaggio più che al profilo
A Miranda, in uscita da Appiano Gentile, indirettamente conferma la strategia di...
 Dom. 06 gen 2019 
La dinastia romanista: Monchi tratta per blindare Riccardi
Un filo che unisce le generazioni. Un vanto. Una risorsa infinita nel tempo. La...
 Gio. 03 gen 2019 
Corona: "Ecco le prove sulla relazione di Nainggolan". La replica: "Tutta la verità?"
Il magazine di gossip dell'ex paparazzo annuncia nuove rivelazioni sulla storia extraconiugale del centrocampista dell'Inter. Il belga ha subito risposto su Twitter
Quando l'inverno regala top e flop da incorniciare
Gennaio: mese di programmazione, opportunità ma anche di colpi ad effetto. Lo dice...
 Mer. 02 gen 2019 
Nainggolan: "Alla faccia degli articoli...incredibile!"
Il centrocampista dell'Inter parla in un video pubblicato dalla moglie per spazzare via i pettegolezzi sul suo matrimonio
Zaniolo entra tra i 50 osservati speciali della Uefa per il 2019
In molti in Italia si sono accorti che Nicolò Zaniolo è tra i giovani più promettenti...
 Mar. 01 gen 2019 
Il fratello di Nainggolan: "Sono preoccupato per lui. Uno psicologo? Durerebbe una sola settimana"
Le parole di Manuel Nainggolan, fratellastro del centrocampista dell'Inter
 Lun. 31 dic 2018 
Il 2018 in chiaroscuro della Roma
Un 2018 lungo 51 partite, dall'Atalanta al Parma, dalla crisi di gennaio alla crisi...
Giganti in Champions, deludenti in campionato: il 2018 dei DiFra boys
Chiudere gli occhi, pensare al 2018, e vedere materializzato il volto trasfigurato...
Champions Capitale
Qualcosa è cambiato, forse. E queste feste sono migliori dello scorso anno, perché...
 Dom. 30 dic 2018 
Ausilio: "Zaniolo? Per prendere Nainggolan e vincere serviva un sacrificio"
Il ds: «Suning vuole una squadra vincente, non ci accontenteremo di un secondo o di un terzo posto»
La svolta è a centrocampo, rivalutati quei 30 milioni
Adesso quei 30 milioni investiti in estate li vale tutti. E per portarlo via alla...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>