facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

De Rossi: "Se non fossi diventato calciatore, avrei fatto dieci ore di macchina per seguire la Roma"

Domenica 31 dicembre 2017
Queste le parole di Daniele De Rossi in un'intervista rilasciata a Ginnika:

Come sono fuori dal campo?
"Seguo la moda, non è un'ossessione. Mi piace vedere la gente legata a questi mondi".

Qual è il tuo stile?
"Mischio un po', talvolta la cravatta, talvolta i jeans. Il nostro lavoro ci porta a vestirci in un certo modo. Io non posso non mettermi le Snickers, sono fondamentali per me".

Gli Stati Uniti d'America?
"È una mia grande passione, in breve tempo ci sono andato più volte, lì mi sento a casa anche se non ci abito. Non è che faccia tappe studiate a tavolino, sono stato anche in Giappone".

Che esperienza è stata il Giappone?
"Esperienza forte, ora che c'è la sosta a gennaio ci rivado. Il Giappone mi ha veramente colpito, è particolare dal punto di vista della moda, è un viaggio che consiglierei a chiunque".

Che rapporto hai con il basket?
"Non sono tifoso di alcuna squadra, però mi piace vederlo, seguo meno partite rispetto a quando ero piccolo. In America l'NBA è vissuta in maniera diversa dal calcio italiano, è uno show. Per uno come me che del risultato non interessa niente, è veramente bello".

Il calcio è diventato un po' spettacolo...
"Forse sono negato, la penso in maniera diversa perché sono di un'altra generazione, non sono legato a queste iniziative. Uno come me è un pochino restio a fare determinate cose, la tendenza del calcio è che tra 10-15 anni sarà simile all'NBA. Per fortuna che tra poco smetterò di giocare".

Il rapporto con la TV?
"Guardo le serie tv ma non il calcio, giusto le partite che possono interessare alla Roma per gufarle (ride, ndr). Seguo alcune serie tv in lingua originale".

Ti senti un punto di riferimento per uno stile particolare?
"Sento una piccola responsabilità, su come devi proporti al mondo esterno, noi fuori Trigoria dobbiamo dare l'esempio perché ci sono sempre tanti ragazzini che ci aspettano e li influenziamo, dico loro di imitare Nainggolan per quello che fa in campo. Quando ero piccolo non me ne fregava nulla delle marche, io abito in centro e vedo ragazzini in file di centinaia di metri per gli articoli sportivi. Se penso ai miei figli vorrei che seguissero con dedizione ciò che li appassiona, pur restando nei limiti dell'equilibrio. I ragazzi di oggi sono sportivi, io ho una passione per il calcio e per la Roma, se non fossi diventato calciatore, avrei fatto dieci ore di macchina per la Roma in trasferta. Chi fa tre ore di fila in negozio, può pensare che chi va in trasferta è uno scemo (ride, ndr)".

Creare una linea d'abbigliamento?
"Sarebbe una responsabilità importante, dovrei competere con personaggi di spicco importanti, mi limito a osservare e comprare, non sono uno stilista".


De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 22 gen 2018 
Emerson ai saluti, Dzeko quasi. Ora serve il miglior Schick
Il Chelsea sborserà 20 milioni per aggiudicarsi il terzino che guadagnerà 2.5 milioni di euro a stagione. Per il recupero di mercoledì con la Samp Di Francesco confida nella punta ceca, ex blucerchiato
DE ROSSI out contro la Sampdoria
Niente da fare per Daniele De Rossi: al 90% il capitano della Roma sarà assente...
Ad Alisson spiegate
Il portierone brasiliano deluso dopo Inter-Roma: «Dobbiamo stare zitti e lavorare insieme. Ci è mancata un po’ di mentalità, il calcio non è solo fisicità»
Calciomercato Roma, i nomi di Monchi
L'eventuale uscita di Dzeko permetterebbe alla Roma di agire sul mercato in entrata nella finestra di gennaio
Che malinconia i capitani in tribuna
La prima immagine che ti arriva da San Siro è quella di Francesco Totti al fianco...
Pareggio a San Siro. Elsha determinante e Monchi non molla
Pareggia la Roma a San Siro (1-1), non riuscendo fino in fondo a vendicare la sconfitta...
Inter e Roma, un pareggio che non guarisce le due malate
La partita tra le malate non guarisce né Inter né Roma. Il pareggio finale — giusto...
Il Faraone tra gioia e rimpianti: "Troppo rinunciatari"
O «Non mi interessano i complimenti». Alisson esce da San Siro a testa bassa. Non...
 Dom. 21 gen 2018 
DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. Sarebbe un peccato perdere Nainggolan o Dzeko"
INTER-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. I crampi hanno influito nelle scelte. Non avevo grandi possibilità di cambi"
Inter-Roma 1-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Alisson protagonista, Dzeko non incide
INTER-ROMA, De Rossi va ko. Il centrocampista nemmeno in panchina
Daniele De Rossi va ko al'ultimo. Di Francesco lo aveva già escluso per la formazione...
Roma, cambio in cabina di regia. Ora c'è Strootman
Da San Siro a San Siro: da quell'ora di gioco, non eccezionale, disputata contro...
Primavera, i giallorossi superano il Verona. Crisi Lazio, rischio retrocessione
Se la Roma vola, per la Lazio non c'è pace. I ragazzi di Alberto De Rossi hanno...
De Rossi prova: pronto Strootman. Gerson torna dal 1′
Niente Perotti, Gonalons meno che mai, De Rossi sospeso a metà dalla voglia di recupero...
Di Francesco: "Maledetto mercato"
«Contro l'Inter Dzeko partirà dall'inizio, è motivatissimo». Diretto, senza fronzoli...
Roma, bivio per la Champions: i giallorossi in casa dell'Inter per recuperare terreno
Finalmente c'è la partita. Che poi è l'unica cosa che conta per l'Inter e la Roma...
 Sab. 20 gen 2018 
Inter-Roma I Convocati
Inter-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
PRIMAVERA - Roma-Verona 2-0
Nella 16ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
TRIGORIA 20/01 - Sala video e tattica nella rifinitura
ALLENAMENTO ROMA - Emerson in campo, Perotti e Gonalons out per la partita con l’Inter
De Rossi, è la sua gara
Meglio averlo. Vale in generale, perché si parla di un capitano e di un giocatore...
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>