facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, la difesa non basta: nel 2018 serviranno i gol di Dzeko, Schick...

Il bosniaco di nuovo nel mirino dei tifosi, i nuovi acquisti a secco: le notizie migliori per Di Francesco vengono da Kolarov e Pellegrini
Domenica 31 dicembre 2017
Scrive Kevin Strootman: "Il prossimo anno lavoreremo duramente e faremo del nostro meglio per finire la stagione alla grande". I tifosi, su Instagram, gli mettono anche qualche like, ma stamattina i romanisti si sono svegliati con la consapevolezza che, con la Juve a 8 punti e il Napoli a 9, anche quest'anno competere per un trofeo sarà difficilissimo. La Roma ha una partita da recuperare - a Genova contro la Samp - ma ha perso tutti gli scontri diretti con le squadre che le sono davanti, Inter compresa, e il calo di rendimento dell'ultimo mese non fa pensare a tanti sogni di gloria. E le parole di Di Francesco di ieri sera: "Oggi servirebbe un bravo psicologo", non fanno stare tranquilli i tifosi.

CALO — Se nelle coppe il rendimento è stato a due facce (straordinaria in Champions con la qualificazione da prima agli ottavi in un girone con Chelsea e Atletico, pessima in Coppa Italia con l'eliminazione in casa contro il Torino), in campionato la Roma chiude il girone d'andata con il settimo attacco, a 29 reti, nessun attaccante in doppia cifra (Dzeko è fermo a 8 gol, El Shaarawy a 4 e Perotti a 3) e i nuovi acquisti del reparto offensivo, Schick, Under e Defrel, tutti a secco. Costati, bonus inclusi, quasi 80 milioni, non hanno per ora offerto (compresi problemi fisici e sfortuna) il rendimento che ci si aspettava da loro. Stesso discorso per gli altri acquisti Gonalons, Moreno e Karsdorp (che si è rotto il crociato alla prima partita utile), mentre Kolarov e Pellegrini hanno reso secondo le aspettative, nel caso del serbo anche oltre.

DIFESA OK — La nota davvero positiva di questa prima parte di campionato, per Di Francesco, è la difesa, la meno battuta della Serie A con 12 reti. Alisson ha fatto dimenticare in fretta Szczesny, Manolas e Fazio sono una coppia più che affidabile, Florenzi sta tornando ad alti livelli dopo un anno di stop, Kolarov è una certezza. Il tecnico si aggrappa alla fase difensiva della sua squadra, ma è il primo a sapere che senza gol non può andare lontano. E i gol non arrivano da un paio di mesi: dal 5 novembre, giorno di Fiorentina-Roma 2-4, la Roma ha segnato 3 reti solo alla Spal (in 10), per il resto due gol alla Lazio, poi appena uno contro Genoa, Cagliari, Sassuolo, Torino e Qarabag e nessuno contro Chievo e Juventus. Troppo poco per puntare in altro, poche due vittorie nell'ultimo mese.

DOMANI AL LAVORO — Ecco perché oggi la Roma si riposa, ma domani tutti in campo per preparare la prima partita del 2018 contro l'Atalanta (da valutare De Rossi uscito zoppicando per un fastidio al polpaccio). Tempo per festeggiare Capodanno ce ne sarà poco, ma qualcuno già ha iniziato, visto che Dzeko è volato ieri sera a casa sua in Croazia a Dubrovnik. E nell'era dei social, dove tutto è pubblico e tutti dicono la loro, più di qualche tifoso non ha gradito le foto e i video del bosniaco in discoteca appena qualche ora dopo il pareggio contro il Sassuolo. E poco importa, per i tifosi delusi, che Edin, pur senza segnare, sia stato tra i migliori in campo.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 23 feb 2018 
Roma: De Rossi out, Pellegrini in. Ballottaggio Dzeko-Schick contro il Milan
Di Francesco deve valutare le condizioni di alcuni titolari in vista della sfida contro i rossoneri. Possibile panchina per il bosniaco
EUROPA LEAGUE 2017/2018 - Partite Ottavi di Finale
Partite Ottavi di Finale (8/3-15/3) Lazio (ITA) - Dynamo Kyiv (UKR) Leipzig...
"Pensi solo alla Roma". Ferisce il compagno a colpi di mattarello
La sua furia si è scatenata subito dopo cena, quando ha visto il compagno alzarsi...
Shevchenko (all. Ucraina): "Dalla tribuna ho visto una Roma forte e all'Olimpico potrà dire la sua"
L'ex giocatore del Milan, dove ha vinto tutto sia a livello di club che personale,...
Caccia al centrocampo perduto
Da punto di forza ad anello debole, il cuore pulsante della Roma non batte più come...
Da mistero ad arma in più. La Roma è già pazza di Ünder
Questo articolo provocherà scongiuri da parte dei tifosi della Roma, che negli anni...
DiFra irritato, si torna al vecchio modulo
La sintesi di Eusebio Di Francesco era già uscita nella sala stampa del Metalist...
Dzeko in panne
C'è un fotogramma, uno più degli altri, che racconta il disagio. All'inizio del...
Difra tradito dai suoi veterani. La crisi di Florenzi
È molto deluso dai senatori dello spogliatoio, Di Francesco, da quelli che in Ucraina...
Dentro i black-out: perché si spegne la luce
Se tre indizi fanno una prova, otto portano a sentenza: la Roma è una squadra alla...
Rabbia DiFra
Non è possibile che in ogni partita il migliore in campo sia sempre il portiere....
In 45mila col Milan. E a Napoli trasferta vietata
Procedeva a gonfie vele la vendita dei biglietti per la gara col Milan di domenica...
Schick gran riserva
Si è scaldato due volte, in due secondi tempi diversi. Ha pensato due volte: stavolta...
Da epurato a "eroe" in Ucraina. La Roma riscopre Bruno Peres
Alla fine di una lunga giornata per la Roma - e non solo per il viaggio di ritorno...
Edin stanco e nervoso, il (non) gol è un'ossessione
Due gol (contro Atalanta e Benevento) in 54 giorni. Che diventano tre (considerando...
Roma, Di Francesco sfiducia i senatori
Adesso Di Francesco deve intervenire con i fatti. Le parole, anche quelle dette...
 Gio. 22 feb 2018 
Roma, fenomeno Under: per i bookie può vincere il Pallone d'Oro entro 5 anni
Con il gol allo Shakhtar, al suo esordio in Champions League, ha segnato cinque...
ROMA-MILAN, sabato la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Tra due giorni Eusebio Di Francesco tornerà a parlare in conferenza stampa. L'allenatore...
Roma, tutti pazzi per Ünder: sui social +74% di fans
Il momento d'oro del giovane turco seguito anche dal grande pubblico del web
Roma, Di Francesco fa scelte drastiche? Rischiano Florenzi, De Rossi e Nainggolan
Il tecnico sconcertato dopo la ripresa in Champions potrebbe mandare in panchina anche Dzeko. Ma Schick è pronto?
CHAMPIONS LEAGUE, Under nella Top 11 dell'andata degli ottavi di finale. FOTO!
Cengiz Ünder, alla sua prima presenza in Champions League, è stato inserito dal...
Roma, coma la Juve col Tottenham. Secondo tempo da buttare
Il vento non sa leggere, ma Di Francesco sa leggere il vento. Ed era stato un vento...
Champions aperta
Non per il presente, ma per il futuro. La mancata espulsione di Taison per la gomitata...
Taison graziato, era da rosso per la gomitata data a Perotti
Lo scozzese Collum controlla la gara con personalità, ma proprio sui titoli di coda...
La Roma sa rimontare. In Europa è già successo e a Norimberga proprio dall'1-2
La sensazione, tra i duecentocinquanta tifosi della Roma che hanno fatto sentire...
Roma ko. Molto Under, ora si può
Un primo tempo da grande, un secondo tempo da panico. La Roma esce dalla ghiacciaia...
E' Cengiz scatenato
Cengiz Ünder non si ferma più. Il turco lascia il segno anche in Europa. Sotto gli...
C'è Silva
Arrivederci, gelida Ucraina. L'idea del tepore sarebbe un buon motivo per rilassarsi...
Belli come un sogno brutti come un incubo. Roma, cosa sei?
Come nei sogni più articolati, quando prendi confidenza con la donna (o l'uomo,...
Shakhtar-Roma 2-1 Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: SHAKHTAR-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>