facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi è a casa

Domenica 31 dicembre 2017
Le storie finiscono bene, sempre bene, solo nelle favole. Anche perché nelle favole non c'è mica il Var che ti concede una specie di giro d'onore, di festeggiamenti con un sit-in improvvisato sotto la tua curva, per poi convincerti che no, non c'è l'happy end, riprovare alla prossima. Alessandro Florenzi aveva scoperto il dolore contro il Sassuolo allenato da Di Francesco e alla partita numero 200 nella Roma di Di Francesco avrebbe meritato di essere decisivo, non solo per chiudere il cerchio della sfortuna ma anche per quello che aveva dato sul campo. Invece l'urlo liberatorio è tornato indietro, soffocato dal nuovo regolamento e da un senso di giustizia che a volte appare contrario alla logica dello sport.

INSOPPORTABILE - Era stato perfetto o quasi, Florenzi, per tutto il pomeriggio. Nemmeno sul gol del Sassuolo è imputabile, anche se il cross parte dalla sua zona, perché lì viene messo in mezzo da Politano e Peluso senza che El Shaarawy o chiunque altro riesca a contribuire alla conservazione della specie giallorossa. Veniva da un primo tempo quasi sontuoso, con 8 palloni recuperati (alla fine sarebbero stati 10) e una copertura impeccabile dell'allievo ufficiale Schick. Nel secondo tempo, liberato dal lavoro difensivo, era diventato un supporto eccellente per la manovra della Roma sulla fascia destra e anche nell'occasione decisiva, invadendo l'area avversaria, aveva scelto con meticolosità i tempi dell'inserimento, per non parlare del tocco sotto che ha reso famoso un fratello maggiore chiamato Francesco Totti.

BIS - Con un movimento simile aveva colpito la traversa allo Juventus Stadium mentre stavolta aveva pilotato il pallone nella sede più appropriata, sapendo fra l'altro di essere in posizione regolare visto che nessuno in quel momento aveva immaginato il contrario. Purtroppo non aveva previsto che un compagno di squadra, il cucciolo turco Cengiz Ünder, stendesse Missiroli in fuorigioco attivo, con una doppia infrazione che è costata due punti essenziali alla Roma.

CALVARIO - In quel momento gli è sparito dalla faccia il sorriso ma non il sollievo. Perché forse è davvero finita la sua attesa: nel penultimo giorno del 2017, in prospettiva del rinnovo del contratto previsto nei primi giorni del 2018, si è rivisto il Florenzi che i tifosi avevano conosciuto prima dell'autunno 2016. Con il plusvalore di una maggiore conoscenza del ruolo di terzino: attraverso l'addestramento tattico ha scavalcato velocemente Bruno Peres nelle gerarchie dell'allenatore. Aspettando un altro laterale bersagliato dalla sfortuna, Rick Karsdorp, la Roma ha capito di aver recuperato in quella zona un potenziale campione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Sassuolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 15 gen 2018 
Calciomercato Roma, addio Nainggolan: due innesti per Di Francesco
I bagordi di Capodanno costeranno caro a Radja Nainggolan. Oltre all'esclusione...
Corsa alla Figc: tre candidati ufficiali, Lotito bocciato
Il primo è stato Cosimo Sibilia, poi è stata la volta di Gabriele Gravina. Il terzo...
Roma romana
Per far ripartire la Roma Di Francesco si affida ai giocatori di maggiore esperienza,...
 Ven. 12 gen 2018 
Roma, il pressing di Monchi
Monchi e Pallotta, il confronto è aperto. Il direttore sportivo è arrivato ieri...
Calciomercato Juve, intriga Pellegrini
Chissà se, comunque, per lui sarà una giornata differente, a 48 ore da Manchester...
 Gio. 11 gen 2018 
UNDER 17 e 19, i convocati giallorossi
In vista della Fase Elite del Campionato Europeo che si giocherà in Olanda il prossimo...
Con Di Francesco per vincere domani
Un allenatore che pratica realmente il buonsenso e una squadra che ha dimostrato di essere forte: non serve altro
 Mer. 10 gen 2018 
Calciomercato Sassuolo, UFFICIALE: Cappa
Nella giornata di ieri Riccardo Cappa, ex attaccante della Primavera giallorossa,...
Roma, il caso Schick: le domande per capire
E' sbarcato a Roma a stagione già cominciata e senza essersi allenato con la Samp. Cosa succede adesso? Ve lo raccontiamo qui
Perotti, giallo Mondiale tra Roma e Argentina
Neanche il tempo di sbarcare in Argentina per godersi una settimana in famiglia...
 Mar. 09 gen 2018 
Chiamate giuste e sbagliate: il bilancio delle grandi con il Var
Sono ben 15 gli episodi riguardanti la Juventus. Nelle gare del Napoli nessun errore negli episodi valutati con la tecnologia
Calciomercato Roma, Pellegrini intriga. E occhio ad Alisson: su di lui Psg e Liverpool
In estate Atletico Madrid sul centrocampista. Il mercato in uscita tiene banco anche con la questione Bruno Peres: c'è l'interesse di Benfica e Galatasaray
Schick, puoi!
Un altro check up è andato. Tutto a posto. Il problema di Patrik Schick non...
Calciomercato, la Roma blinda Alisson
La Roma per ora non compra. Ma nemmeno vende. Resta Nainggolan, resta Alisson, resta...
Roma, fascia da schiaffi
Il calcio si ferma per la sosta invernale. La Roma, però, vive questa pausa come...
Calciomercato Roma, priorità cessioni: Pellegrini intriga, occhio ad Alisson
La parola d'ordine è una: equilibrio. Nei giudizi e, soprattutto, nel bilancio....
Vecchia Roma, vecchi guai. Ora nel mirino c'è Monchi
Cosa si possa fare sul mercato con 124,6 milioni di euro di budget a disposizione...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
Calciomercato, in Turchia rivogliono Under, ma l'agente lo blinda: "A Roma a lungo"
I club turchi stanno pensando a Cengiz per un prestito da gennaio fino al termine della stagione, ma l’attaccante esterno non ha intenzione di lasciare Trigoria
Calciomercato Sassuolo, preso Cappa dalla Roma: domani visite e firme
Colpo in entrata per il Sassuolo: i neroverdi hanno acquistato il giovane Cappa...
 Dom. 07 gen 2018 
Crisi Roma: gol assente
Si è spenta la Roma. Lo choc provocato dalla punizione Nainggolan può avere parzialmente...
L'Atalanta sgretola una Roma di fantasmi
Il 2018 non è uguale per tutti e i tifosi di Roma e Atalanta lo possono spiegare...
Befana amara: crisi Roma
Inizia nel peggior modo possibile il 2018 della Roma ormai in piena crisi di gioco...
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
 Sab. 06 gen 2018 
Eusebio fa scoppiare la coppia Dzeko-Schick
La coppia è (già) scoppiata. «O gioca Dzeko oppure gioca Schick», ha sentenziato,...
Pellegrini oro Roma
All'Atalanta ha segnato il suo ultimo gol con la maglia del Sassuolo, l'8 aprile...
 Ven. 05 gen 2018 
Pelizzoli: "Ogni volta che c'è da fare il salto di qualità, la Roma si blocca"
Il doppio ex di Roma e Atalanta Ivan Pelizzoli ha rilasciato un'intervista alla...
Nainggolan a tutto gas
Manolas è uno dei compagni di squadra più vicini a Nainggolan ma stavolta sembra...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>