facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi è a casa

Domenica 31 dicembre 2017
Le storie finiscono bene, sempre bene, solo nelle favole. Anche perché nelle favole non c'è mica il Var che ti concede una specie di giro d'onore, di festeggiamenti con un sit-in improvvisato sotto la tua curva, per poi convincerti che no, non c'è l'happy end, riprovare alla prossima. Alessandro Florenzi aveva scoperto il dolore contro il Sassuolo allenato da Di Francesco e alla partita numero 200 nella Roma di Di Francesco avrebbe meritato di essere decisivo, non solo per chiudere il cerchio della sfortuna ma anche per quello che aveva dato sul campo. Invece l'urlo liberatorio è tornato indietro, soffocato dal nuovo regolamento e da un senso di giustizia che a volte appare contrario alla logica dello sport.

INSOPPORTABILE - Era stato perfetto o quasi, Florenzi, per tutto il pomeriggio. Nemmeno sul gol del Sassuolo è imputabile, anche se il cross parte dalla sua zona, perché lì viene messo in mezzo da Politano e Peluso senza che El Shaarawy o chiunque altro riesca a contribuire alla conservazione della specie giallorossa. Veniva da un primo tempo quasi sontuoso, con 8 palloni recuperati (alla fine sarebbero stati 10) e una copertura impeccabile dell'allievo ufficiale Schick. Nel secondo tempo, liberato dal lavoro difensivo, era diventato un supporto eccellente per la manovra della Roma sulla fascia destra e anche nell'occasione decisiva, invadendo l'area avversaria, aveva scelto con meticolosità i tempi dell'inserimento, per non parlare del tocco sotto che ha reso famoso un fratello maggiore chiamato Francesco Totti.

BIS - Con un movimento simile aveva colpito la traversa allo Juventus Stadium mentre stavolta aveva pilotato il pallone nella sede più appropriata, sapendo fra l'altro di essere in posizione regolare visto che nessuno in quel momento aveva immaginato il contrario. Purtroppo non aveva previsto che un compagno di squadra, il cucciolo turco Cengiz Ünder, stendesse Missiroli in fuorigioco attivo, con una doppia infrazione che è costata due punti essenziali alla Roma.

CALVARIO - In quel momento gli è sparito dalla faccia il sorriso ma non il sollievo. Perché forse è davvero finita la sua attesa: nel penultimo giorno del 2017, in prospettiva del rinnovo del contratto previsto nei primi giorni del 2018, si è rivisto il Florenzi che i tifosi avevano conosciuto prima dell'autunno 2016. Con il plusvalore di una maggiore conoscenza del ruolo di terzino: attraverso l'addestramento tattico ha scavalcato velocemente Bruno Peres nelle gerarchie dell'allenatore. Aspettando un altro laterale bersagliato dalla sfortuna, Rick Karsdorp, la Roma ha capito di aver recuperato in quella zona un potenziale campione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Peluso - Le Ultime News

 
    1   2       >   >> 
 
 Dom. 31 dic 2017 
Roma, così non si Var lontano
Il 1° pari casalingo della stagione, 1 a 1 contro il Sassuolo, rischia di compromettere...
 Sab. 30 dic 2017 
Roma-Sassuolo 1-1: a Pellegrini risponde Missiroli. La Var annulla 2gol
Il gol dell'ex, dopo trenta minuti, illude i giallorossi, ripresi poi da un bel colpo di testa di Missiroli su assist di Peluso, a meno di 15' dalla fine. La Var toglie una rete a Dzeko e Florenzi
PELUSO: "Contento per Di Francesco, ma vogliamo fargli lo scherzetto"
ROMA-SASSUOLO LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELUSO A MEDIASET PREMIUM Si affrontano...
 Ven. 29 dic 2017 
Roma-Sassuolo: i convocati di mister Iachini
ROMA-SASSUOLO: sono 23 i convocati neroverdi
 Mer. 24 mag 2017 
Uno Zeman meno folle, Eusebio è spettacolo
E' un calcio d'attacco, un calcio fatto con le ali, con le sovrapposizioni dei terzini,...
 Dom. 23 apr 2017 
Sassuolo-Napoli 2-2, Milik salva gli azzurri. Ma la Roma può scappare
Mertens porta in vantaggio gli azzurri, che si fanno rimontare dalle reti di Berardi e Mazzitelli. Nel finale Milik acciuffa il pari
 Lun. 20 mar 2017 
La Roma parte male poi si riprende. Dopo la sosta la verità
Mai come questa volta il bottino pieno conquistato dalla Roma pesa. Due i motivi:...
La Roma aggrappata al 2° posto
Leggi 3-1 e pensi a una gara a senso unico o quasi. E invece per almeno un'ora il...
La Roma riparte con una spintarella
È servita una spintarella, ma il motore della Roma è ripartito. I tre punti ottenuti...
La risposta. Una Roma viva resta in corsa
Non era facile ripartire come se niente fosse, non era facile rimettersi in moto...
Roma, stavolta il 3-1 arriva. Il Sassuolo sprinta, poi crolla
Mai facile rialzarsi dopo una eliminazione amara come quella col Lione ma la Roma...
La cattiveria di Edin e i bluff di Lucio
L'Uomo dei Sogni, ma per qualcuno anche degli incubi, si accomoda in panchina. Luciano...
 Dom. 19 mar 2017 
Roma: Dzeko di nuovo affamato. Paredes c'è, Peres no
Il bosniaco entra con la fame giusta, l'egiziano va ancora in doppia cifra. Ma attenzione ai "soliti" cali di tensione. E Bruno Peres è rimasto alla serataccia col Lione...
La Roma riparte con un tris: Spalletti non molla il 2° posto
Defrel illude gli emiliani, poi i giallorossi rimontano con un tris e si riportano avanti sul Napoli e a -8 dalla Juve capolista
 Sab. 18 mar 2017 
Roma-Sassuolo: i convocati neroverdi
ROMA-SASSUOLO: sono 21 i convocati neroverdi
 Dom. 22 gen 2017 
CALCIOMERCATO, Pescara-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Defrel parte dalla panchina
Il nome di Defrel è in cima alla lista degli acquisti per la Roma ma oggi il...
 Sab. 21 gen 2017 
 Gio. 27 ott 2016 
La Roma festeggia a metà
Tre punti in più, un Florenzi in meno. Non riesce a godersela fino in fondo questa...
 Mar. 25 ott 2016 
Sassuolo-Roma i convocati di Eusebio Di Francesco
In vista del match di domani con la Roma, decima giornata di Serie A TIM in programma...
 Lun. 24 ott 2016 
Moviola Serie A, Manolas era da rosso
Ecco tutti gli episodi da moviola della nona giornata di campionato
 Ven. 11 mar 2016 
Stipendi Serie A: Roma 2ª in Italia, Klose il più ricco della Lazio
Babacar è il giocatore che guadagna di pù alla Fiorentina. Sassuolo virtuoso; nella Sampdoria la differenza la fanno i nuovi Ranocchia e Dodo
 Mer. 03 feb 2016 
Roma, tre punti da Champions
Si alza la nebbia, appare la Roma dei Faraoni. Salah ed El Shaarawy santificano...
 Mar. 02 feb 2016 
Sassuolo-Roma 0-2 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy-Perotti subito decisivi, Keita lento
 Lun. 01 feb 2016 
Sassuolo-Roma i convocati di Eusebio Di Francesco
Il Sassuolo Calcio ha svolto questo pomeriggio l'allenamento di rifinitura in vista...
 Mer. 20 gen 2016 
Sassuolo-Torino 1-1, a Belotti risponde Acerbi
La squadra di Ventura passa in vantaggio con il quarto gol del suo numero nove (dubbio l'intervento su Peluso), ma viene raggiunta nel finale di primo tempo
 Dom. 10 gen 2016 
Inter-Sassuolo 0-1: Berardi su rigore
Cadono in casa i nerazzurri di Mancini dopo una partita straordinaria, decide il penalty in pieno recupero del talento calabrese. Ora Napoli e Juventus possono sognare
 Ven. 25 dic 2015 
Serie A, Juventus, Roma e Torino un giorno in più di vacanza
Ecco come passano le vacanze natalizie i calciatori di serie A. Alcuni volano a Dubai, altri tornano a casa. Pasqual in Finlandia, Estigarribia si sposa
 Lun. 21 set 2015 
Garcia butta via altri due punti
Garcia persevera, sbagliando la formazione per la terza volta in 4 gare del torneo,...
Senza gioco: turn over sballato, la Roma non decolla
L'effetto Barcellona è già passato. Nel giorno dei 300 gol di Totti la Roma rivive...
Garcia invecchia la squadra. Il Sassuolo gioca meglio
Strana la vita. Per arrivare al risultato più giusto (lo stesso di un anno fa) Roma...
 
    1   2       >   >>