facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Visto Politano? Vuole tornare

Domenica 31 dicembre 2017
Ma l'avete visto Politano? Non lo prendevano mai, pungeva su e giù, a destra e a sinistra, spaventando anche una vecchia volpe come Kolarov che invece di sfidarlo tentennava e arretrava. E' cresciuto alla Roma, vincendo scudetti a livello giovanile, ma sul più bello è andato via. Non ha avuto l'occasione che altri ragazzi costruiti in casa hanno sfruttato. O anche dissipato, perché quando si è giovani può capitare di sbagliare e non essere capiti. No, Matteo Politano in prima squadra non è arrivato mai. «Si vede che non ero pronto io, o forse la società aveva altri piani, sono cose abbastanza comuni nel nostro mondo» racconta con un filo di voce dietro le transenne dell'Olimpico. Magari sono vere tutt'e due le cose, però oggi Politano ha 24 anni ed è uno dei migliori esterni mancini del campionato: in estate il Sassuolo ha rifiutato 16 milioni dello Zenit offerti direttamente da Roberto Mancini. Se si pensa che la Roma nel suo ruolo ha investito più o meno la stessa cifra sul giovane turco Ünder, che gioca proprio in quel ruolo e ha caratteristiche simili, il confronto diventa (per ora) ingeneroso.

OCCHIOLINO - Dopo aver contribuito a stoppare la Roma, guidata dal tecnico che l'ha lanciato in Serie A, Politano ammette che un ritorno alla base lo intrigherebbe: «Chiaramente sarei felice di poter rientrare. Roma e la Roma sono casa mia. Mi emoziono tutte le volte che entro su questo campo e vedo queste maglie dall'altra parte. Vediamo cosa succederà a giugno, se ne occuperanno i miei manager e i direttori del Sassuolo. Di sicuro a gennaio non mi muovo, sono concentrato esclusivamente sugli obiettivi della mia squadra». Guardando la Roma dall'esterno, da avversario speciale, Politano osserva: «Forse in questo periodo è un po' stanca. Ma sono convinto che abbia le possibilità di restare in corsa per lo scudetto perché il campionato è ancora lungo».

LE MOSSE - Politano da Monchi non è stato nemmeno considerato, visti i costi e l'intransigenza del Sassuolo. Ieri anzi il direttore sportivo ha confermato la linea comunicativa degli ultimi giorni escludendo acquisti a gennaio: «La Roma ha già una rosa competitiva per il raggiungimento dei suoi obiettivi». La frase, pronunciata prima della partita con il Sassuolo, mirava a "proteggere" la squadra in difficoltà. Ma esprime anche un'idea di fondo della società: in mancanza di risorse che possano favorire un immediato salto di qualità, la Roma interverrà a gennaio solo dopo aver ceduto giocatori. A Trigoria hanno annusato indirettamente gli interessamenti per alcuni elementi (Emerson, Strootman, Dzeko, Pellegrini) ma di offerte vere e proprie non ne hanno ancora ricevute. Il secondo portiere Skorupski vuole andare via però non ha presentato alla dirigenza ammiratori credibili. Intanto Monchi ha sondato possibili ingressi low cost, come il prestito di Darmian che al Manchester United non serve più. Per Badelj invece se ne dovrebbe parlare in estate, quando andrà a parametro zero, sempre che nel frattempo qualcun altro non lo abbia convinto a firmare un contratto.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 22 ott 2018 
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
 Dom. 21 ott 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 0-4
La Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli debutta in casa allo stadio Tre Fontane...
Roma-Spal 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SPAL 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Altro che fortino: Olimpico terra di conquista
La prima sconfitta casalinga di questa stagione fa riaffiorare l'incubo Olimpico...
Presunti fenomeni e mestieranti da rottamare
Una cosa, se non altro, adesso è chiara: la Roma non può fare a meno dei suoi vecchi....
 Sab. 20 ott 2018 
Roma-Spal, Le Formazioni UFFICIALI
9ªGiornata di Serie A
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
 Gio. 18 ott 2018 
Piatek sfida la Juve: "Le pistole sono pronte. Futuro? Per ora voglio dare il massimo in rossoblù"
L'attaccante polacco scherza sulla sua esultanza: "Sono concentrato sulla sfida al club più forte della Serie A e a Ronaldo, il migliore di sempre"
Zaniolo: "Indescrivibile l'esordio al Bernabeu. De Rossi punto di riferimento"
Queste le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo a Sky Sport: Primo...
Designazioni arbitrali 9ª giornata di Serie A
Designazioni nona Giornata di Andata
C'è Roma-Spal, Missiroli: "Mister DiFra stai attento"
(...) Simone Missiroli, Missile per tutti, collezionista di Dylan Dog, alto alto...
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
 Mer. 17 ott 2018 
Parla lady De Rossi: "Non capisco nulla di calcio, lui lo sa"
Un capitano romano e romanista, un giocatore che è in Serie A da 15 anni, l'esigenza...
La battaglia del grano scuote la A
Icardi e Skriniar tengono sulle spine l'Inter per un rinnovo che tarda ad arrivare....
 Mar. 16 ott 2018 
Roma, a Trigoria prove anti Spal, ma Di Francesco ha il gruppo decimato
Pastore, Kolarov e De Rossi assenti contro i ferraresi. Fuori anche Perotti per un problema al polpaccio sinistro, al suo posto El Shaarawy
CALCIOMERCATO Genoa, ag. Piatek: "Ci hanno contattato molti club ma per ora non c'è nessuna offerta"
Fabryka Futbolu, agente dell'attaccante del Genoa Krzysztof Piatek, ha commentato...
Serie A, il caso dei diritti tv all'estero: il made in Italy non vola più
L'effetto Cristiano Ronaldo non ha avuto gli effetti sperati, almeno per ora. A...
 Lun. 15 ott 2018 
DE LAURENTIIS: "Piatek? Ho parlato con Preziosi e con il suo agente"
NAPOLI - Bagno di folla per l'arrivo di Aurelio De Laurentiis. Il presidente...
Asta per Piatek: Roma e Napoli, testa a testa
Monchi non molla il polacco. C’è un canale preferenziale con il suo agente. Il club partenopeo ha già presentato un'offerta a Preziosi
Roma, ora sorridi: il timido Robin è diventato Batman
Ufficiale: Robin è diventato Batman. Robin Patrick Olsen adesso è chiamato all'impresa...
Roma a ritmo continuo: cinque gare in un mese
Di Francesco non è tipo che si sofferma sul calendario. Lo aveva fatto quest'estate...
 Sab. 13 ott 2018 
Italia, un anno dopo un altro spareggio: gli azzurri contro la Polonia dovono vincere per salvarsi
CHORZOW Dentro o fuori, domani sera a Chorzow contro la Polonia. Già spareggio,...
Cassano: "A parte la Juventus e Higuain, in Italia tutte schiappe"
Il talento barese che oggi ha annunciato l'addio al calcio: «Quando ero bambino ho fatto a botte. Le ho prese da Stramaccioni? Gli piacerebbe... Ci siamo solo spintonati e basta»
Soldi dai club per gli stadi più sicuri
Il ministro Salvini batte cassa al dorato e ricco mondo del calcio
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>