facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La cura è nel tunnel di Schick

Domenica 31 dicembre 2017
Oggi Patrik Schick, l'acquisto più costoso della storia della Roma, è un problema. Sono problemi il suo inserimento, la coesistenza con Dzeko, i meccanismi da far funzionare per guarire dal mal di gol. Di Francesco durante il primo tempo si è sgolato con l'ex sampdoriano, gli ha urlato i movimenti da fare, gli chiedeva in continuazione di venire incontro e accentrarsi quando l'azione si sviluppava sulla sinistra. Ma Schick non è riuscito a seguire le indicazioni dell'allenatore. Il tecnico aveva cominciato a pensare di toglierlo già verso la fine del primo tempo, quando El Shaarawy si è alzato dalla panchina per scaldarsi. Anche perché l'attaccante aveva accusato sintomi influenzali. Poi ha atteso qualche minuto, perché ha dovuto sostituire nell'intervallo Manolas per un trauma contusivo al ginocchio e De Rossi non stava bene. Ma anche qualche compagno durante il primo tempo ha cercato di aiutare il ceco a capire i movimenti. Niente da fare. E quando è stato sostituito, quattro minuti dopo l'inizio del secondo tempo, Florenzi è andato ad abbracciarlo, per sostenerlo in quel momento delicato. Oggi Schick è una questione aperta e Di Francesco continuerà a lavorare per risolverla. Anche se in un passaggio a Radio Rai il tecnico ha messo in dubbio la conferma della formula con Schick e Dzeko insieme: «Questa è una valutazione che devo fare. Oggi come oggi l'esame non è superato».

MAL DI GOL - Con Schick in campo, nelle partite di campionato, la Roma ha segnato solo ieri. Il ceco ha firmato l'inutile gol contro il Torino in Coppa Italia e in tutte le altre occasioni nelle quali è stato chiamato in causa la squadra ha faticato a fare gol. Non è accaduto solo con la Spal, quando i giallorossi erano andati a segno tre volte prima del suo ingresso in campo, ma contro Genoa, Chievo, Cagliari, Juve e Sassuolo, i gol sono stati appena tre in cinque partite. La squadra segna quanto una pretendente all'Europa League. L'attacco della Roma è il settimo della serie A, con 29 reti al pari dell'Atalanta. Napoli, Juve e Lazio hanno superato quota 40. Anche l'Udinese ha segnato di più. Non è certo solo colpa di Schick, che resta un patrimonio che la Roma deve tutelare. Sarebbe una follia istruire un processo al giovane talento classe '96, già preso di mira da tifosi sui social dopo l'errore contro la Juve nei minuti di recupero. Schick continua ad avere un gran futuro davanti, può mantenere tutte le promesse. Basta aspettarlo.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 23 apr 2018 
Qatar Airways nuovo main sponsor: 40 milioni più bonus in 3 anni
Il club giallorosso ha siglato l'accordo con la compagnia aerea, il cui logo sarà sulle maglie già dalla sfida di Anfield. Pallotta svela: "Risultato di oltre otto mesi di contatti"
Liverpool-Roma i Convocati
Dopo la seduta di allenamento sostenuta dalla squadra giallorossa questa mattina,...
Tornano i "titolarissimi" e il modulo a 3 dietro
Ad Anfield ci sarà quasi tutta la squadra che ha fatto fuori il Barça. Unico dubbio il partner di Nainggolan alle spalle di Dzeko, con Under favorito
De Rossi vola più in là di Totti e accarezza il sogno
Poco più di due anni fa, esattamente il 21 febbraio 2016. Il giorno dell'oltraggio...
Under favorito su Schick. Arbitra Brych
Tornano gli eroi di Roma-Barcellona e il 3-4-3 con cui Di Francesco ha costruito...
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
Roma, due vie del successo
Divide et impera. Il motto latino sintetizza abbastanza fedelmente il metodo attuale...
 Dom. 22 apr 2018 
Di Francesco sul "nemico" Salah "Lo conosciamo bene: è un nostro vantaggio"
Il tecnico giallorosso in vista della semifinale di Liverpool: "Nello spogliatoio sappiamo come gioca, e ho già preparato molte partite contro di lui"
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
Spal-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di SPAL-Roma secondo le principali...
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 23 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
DI FRANCESCO: "Dovremo capitalizzare al meglio le occasioni. Kolarov out"
SPAL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko è molto carico, Perotti prontissimo. Giocherà un mancino al posto di Kolarov, Silva in vantaggio su Luca Pellegrini"
Roma sulla brace
Sulla brace. In tutti i sensi. Sono giorni intensi, irripetibili, anche un po' strani...
Perotti, barbecue a Trigoria per siglare la pace Florenzi-Dzeko
Un barbecue argentino a bordo campo per festeggiare il ritorno in gruppo e provare...
 Gio. 19 apr 2018 
Tutte sfide decisive ma bisogna provarci
A un certo punto sembrava che le emozioni più significative dovessero arrivare dai...
Roma-Genoa, Dzeko accusa Florenzi. Strootman a Edin: "Zitto"
Finisce con una vittoria, ma Edin Dzeko è tutt'altro che contento. Non sarà un 2-1...
Lite Dzeko-Florenzi: "Ci complichiamo la vita"
Nervi alle stelle, perché mettetevi nei panni di Edin Dzeko, uno che si sbatte più...
La Roma va, ma che fatica
Di buono i tre punti,forse solo quelli e comunque poco altro. Quella che doveva...
Alisson: questa Roma sa soffrire
È andata, ma che fatica. Alisson non è riuscito a chiudere la terza partita di fila...
Roma-Genoa 2-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-GENOA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Roma, terza col brivido
Anche se a fatica, ecco il controsorpasso sull'Inter (di nuovo a meno 1) e insieme...
 Mer. 18 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Masochisti nel riaprire la partita. Troppo entusiasmo? Meglio euforici che depressi"
ROMA-GENOA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Potevamo avere 6-7 punti in più per la corsa Champions"
Roma, il movimento sbagliato di Schick e la rabbia di Dzeko
Un movimento sbagliato di Schick e la rabbia di Dzeko. Ragazzo mio, ma perché? Dove...
Roma-Genoa, lite Dzeko-Florenzi a fine partita. Strootman porta via il bosniaco
La causa della discussione il mancato passaggio del capitano giallorosso. L’olandese fa da paciere e trascina via l’attaccante verso gli spogliatoi
Roma-Genoa 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Super Under. Gerson, che errore
Under lancia Di Francesco: 2-1 al Genoa, Roma terza
I giallorossi superano il Grifone coi gol del turco e l'autogol di Zukanovic. Inutile la rete di Lapadula per i rossoblù
Florenzi lo specialista. Tre gare con il Genoa all'Olimpico e tre gol
Arriva il Genoa e per Florenzi è come l'aria di Primavera. Questa sera Alessandro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>