facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 20 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

L'attacco ha staccato

Domenica 31 dicembre 2017
Per la prima volta da quando c'è Di Francesco sono piovuti fischi sulla Roma. Stava bevendo un sorso d'acqua davanti alla panchina, l'allenatore, quando ha dovuto ingerire il disappunto dei 37.000 tifosi dell'Olimpico, delusi da una brutta conclusione dell'anno solare. «Mi avete rovinato il Capodanno» sussurrava con amarezza in sala stampa Di Francesco mentre salutava tre cronisti che aveva conosciuto a Sassuolo. Il problema è che la Roma non ha giocato male soltanto contro il Sassuolo. Negli ultimi tempi è successo spesso, anche in giorni favorevoli per i risultati, che la squadra abbia deluso sul piano del gioco. Una su tutte: Roma-Cagliari, la partita precedente di campionato vissuta in casa. La Roma l'ha vinta per un colpo di coda controverso, non certo per la supremazia sull'avversario.

TUTTO - Problemi fisici e anche di testa, secondo Di Francesco. Sta di fatto che l'attacco non segna più. La Roma è scivolata al settimo posto nella classifica dei gol segnati, staccata dalla Sampdoria e dall'Udinese oltre che dalle quattro contendenti a un posto in Champions League, al livello dell'Atalanta che affronterà il 6 gennaio all'Olimpico. Con 29 reti in 18 partite la media è di 1,61 a partita. Ma soprattutto è preoccupante la tendenza autunno-inverno. Dopo il derby di metà novembre, solo una volta su nove la squadra ha segnato più di un gol in una stessa partita: contro la Spal (3-1 il primo dicembre) che era rimasta in dieci nei primi minuti per l'espulsione di Felipe.

STERILITÀ - Guarda caso è stata l'unica volta in cui Dzeko, nel periodo, ha centrato l'obiettivo. Il suo periodo di astinenza realizzativa è inevitabilmente correlato al calo di efficienza della squadra: 1 gol nelle ultime 15 partite tra campionato e coppe. Difficile capire da che parte cominci il rapporto di causa/effetto, in un circolo vizioso che non si spezza. Di sicuro lo scorso anno Dzeko, assistito da Salah che sta sbalordendo il Liverpool, dopo 18 giornate di campionato era a quota 13. Oggi ne ha fatti 5 in meno. E che sia in un momento poco fortunato lo conferma la partita con il Sassuolo, in cui ha inventato un gol bellissimo annullato per fuorigioco di pochi millimetri.

NO PARTY - Ma sarebbe limitativo attribuire a Dzeko tutte le responsabilità della scarsa pericolosità della Roma. La verità è che tutto il reparto ha prodotto poco: oltre agli 8 gol di Dzeko, ci sono i 4 gol di El Shaarawy e i 3 di Perotti. Totale 15, uno in meno di Immobile e due in meno di Icardi. Sono fermi a zero i tre rinforzi estivi: Schick, Defrel e Ünder. Diventa difficile con questi numeri dimenticare Salah.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 18 giu 2018 
Nainggolan ultrà del Belgio. L'appello ai tifosi: "Fate rumore sotto l'albergo del Panama!" (VIDEO)
Chissà se i tifosi del Belgio avranno raccolto l'appello lanciato da Radja Nainggolan...
Calciomercato Areola e gli altri tra Napoli e Roma: ecco il punto
Azzurri e giallorossi a caccia di un portiere: per i due club si tratta di una priorità
Calciomercato Roma, si chiude per il rinnovo di Florenzi: Ecco l'offerta
Ci siamo. Ormai per il rinnovo di contratto di Alessandro Florenzi è questione di...
Montuori: "Troppo facile ritirare le delibere. Chi li paga centinaia di milioni di penali?"
"Dovremmo tutti tacere ed aspettare se ci sono atti che inficiano. Non voglio commettere errori e mettere a repentaglio l’amministrazione"
Stadio fermo, l'attesa sarà lunga
Inchiesta ancora in corso, nuove carte in arrivo, vertici di Eurnova da cambiare
Leoni (funz. dipartimento Urbanistica): "Vi racconto i miei incontri con gli uomini di Parnasi"
Dice che quella del gruppo Parnasi è stata una «erogazione liberale» a una fondazione...
Calciomercato Roma, il nuovo Ninja sarà Pastore
Il club giallorosso tratta da maggio con il Psg: qualità e gol in cambio di 18 milioni
Cento milioni per il mercato: Chiesa e Pastore, ma non solo
Il cash delle cessioni sarà reinvestito per comprare almeno tre giocatori. Ziyech non tramonta
Calciomercato Roma, Rabbia Nainggolan, non farà sconti
Si sente scaricato dalla Roma: accetterà solo l’Inter e detterà le sue condizioni
Calciomercato Roma, non solo Kluivert e Ziyech: c'è un altro orange nel mirino
Gli obiettivi della Roma sono sempre lì, nel mirino di Monchi. A partire da Hakim...
Kolarov e la punizione arrivata dalla serie A
Finalmente anche la serie A ci ha messo lo zampino: la punizione saettante nel sette...
Calciomercato Chiesa, si accende l'asta: la Fiorentina chiede 70 milioni
Federico Chiesa è il talento italiano più richiesto sul calciomercato. Prima l'Inter,...
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
Biglietti per i favori dei politici. Il tecnico: lo stadio farà schifo
Le carte sull'inchiesta Tor di Valle svelano il grande bluff sulle infrastrutture...
Calciomercato Roma, Alisson: c'è l'offerta e non è quella giusta
Il braccio di ferro è alle porte. Entro 48 ore, il Real Madrid presenterà la prima...
Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte
Ottimismo, cauto però. Inizia la settimana del dentro o fuori per Florenzi. Il suo...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma-Berardi, si ragiona sullo scambio: tutti i nomi sul tavolo
Può essere Domenico Berardi l'ultimo rinforzo per la Roma di Eusebio Di Francesco....
Stadio Roma, Berdini: "A Tor di Valle non si farà, il club cerchi un'altra area"
Durante il programma "Non è l'Arena", condotto da Massimo Giletti su LA7, è intervenuto...
Calciomercato Roma, Alisson a un passo dal Real Madrid: decisiva la prossima settimana
Da domani ogni giorno della prossima settimana sarà determinante per il futuro di...
Areola, retroscena Raiola: il punto sulla 'Superstar' contesa da Napoli e Roma
Lo vogliono un po' tutti, in Spagna, in Inghilterra e, soprattutto in Italia. Alphonse...
Calciomercato Roma, il rinnovo Florenzi entra nel vivo. Niente sconti per Nainggolan
Settimana di incontri per Monchi. Fiducia sull'intesa con l'esterno destro che chiede un ingaggio da top player e garanzie tattiche. L'Inter continua ad offrire 25 milioni più un giovane per il belga, da Trigoria non fanno passi indietro sulla richiesta di 40
Calciomercato Meret spariglia il giro dei portieri. Il Napoli allo scoperto. E le altre...
Alex Meret, chiodo fisso della Fiorentina. L'Udinese che prima apre e che poi chiude,...
Cubero (Mundo Deportivo): "Alisson sarà il portiere del Real Madrid. Tra due anni mi aspetto che..."
"Tra due anni mi aspetto che la Roma vinca la Champions League”
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
Calciomercato Inter, numero di maglia alla Zamorano per Nainggolan: è pronta la 2+2
L'Inter è a un passo da Nainggolan. Come scrive Tuttosport, la società nerazzurra,...
Stadio Roma, trattativa per vendere a Dea Capital
Si tratta per la cessione del progetto del Nuovo Stadio della Roma. All'indomani...
Calciomercato Peres-Torino, il problema è l'ingaggio. Anche il Besiktas sul calciatore
Non è ancora certo il passaggio al Torino del terzino giallorosso Bruno Peres. Il...
Fazio: "La Roma è casa". Florenzi, per il contratto nuovo vertice con Monchi
Federico Fazio è uno dei tre romanisti (insieme ad Alisson e Kolarov) impegnati...
Calciomercato, Napoli chiama Parigi: si tratta per Areola. Sfida alla Roma
La richiesta ufficiale del ds Giuntoli ai dirigenti parigini ha incassato un sì: c’è la disponibilità a trattare il portiere Mossa da 20-25 milioni
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>