facebook twitter Feed RSS
Sabato - 19 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Dzeko&Schick non funzionano. Ora la Roma è in crisi di identità

Domenica 31 dicembre 2017
La favoletta della Roma grande con le piccole, in attesa di esserlo anche con le concorrenti dirette, è già finita nel libro dei ricordi. Con il Sassuolo, resuscitato dalla cura Iachini, altri due punti vitali lasciati per strada: sei in tutto, in poco più di un mese comprendente anche lo sfratto al primo colpo dalla Coppa Italia per mano del Toro e l'ormai tradizionale capitombolo con la Juve allo Stadium, sommando pure quelli dilapidati con Genoa e Chievo. La crisi d'identità romanista, la prima dell'era Di Francesco, è ufficialmente aperta: c'è più di qualcosa che non va, soprattutto in fase offensiva, tanto da aver trasformato un gruppo organizzato e da battaglia in un agglomerato di tanti spaesati singoli protagonisti in cerca d'autore. Impensabile, se parametrato alla Roma autoritaria che due mesi fa aveva sbranato il Chelsea e poco dopo addomesticato la Lazio.

"TUTTA COLPA NOSTRA" - Il pareggio amaro di ieri, confezionato da una zuccata di Missiroli (l'uomo che nel 2013 siglò la promozione dalla B alla A al primo colpo per il Sassuolo di Di Francesco) e avallato dalla Var (ineccepibile il fuorigioco millimetrico di Dzeko e quello attivo di Under nelle due reti annullate), certifica l'involuzione giallorossa e ha tutte le sembianze di un'involontaria dichiarazione di resa anticipata per i discorsi di altissima classifica. D'altronde andando avanti di questo passo, con una sola vittoria (1-0 con il Cagliari al 94' grazie alla Var, dettaglio non secondario) nelle ultime cinque uscite stagionali, perdere terreno dalla vetta è la logica conseguenza. «Facciamo mea culpa - ammette Di Francesco - siamo stati sottotono e se vogliamo ambire a traguardi importanti non ce lo possiamo permettere. Mi auguro che sia solo un momento passeggero, probabilmente l'uscita dalla Coppa Italia ci ha tolto qualcosa dal punto di vista mentale».

CALO FISIOLOGICO - Sicuramente, negli ultimi tempi un pochino cupi, le prove tecniche di convivenza Dzeko-Schick e della relativa compatibilità di coppia con il 4-3-3 della casa hanno persino ingarbugliato le cose in attacco, già abbastanza ingolfato di suo. «Possono giocare insieme. Ma oggi come oggi, anche se Schick sentiva i sintomi dell'influenza, l'esame non è stato superato», la riflessione di Di Francesco. Tra le magagne della Roma attuale, però, non c'è solo la sterilità del reparto offensivo. C'è anche, ad esempio, il calo fisiologico di una buona parte di coloro che avevano portato la croce nella prima parte di stagione e il contributo finora quasi nullo, fatta eccezione per Kolarov e Pellegrini (ieri autore del classico gol dell'ex), portato in dote dagli acquisti del mercato estivo. Il cantiere romanista rimane apertissimo. L'errore, probabilmente, risiede nell'averlo considerato chiuso troppo in fretta.
di M. De Santis
Fonte: La Stampa

Coppa Italia - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 18 gen 2019 
COPPA ITALIA 2018/2019 - Quarti di Finale - Variazione orario Fiorentina-Roma
COPPA ITALIA 2018/2019 - QUARTI DI FINALE VARIAZIONE ORARIO GARA ARIAZIONE ORARIO...
MAZZARRI: "La Roma è una grande squadra, ma ce la possiamo giocare. Domani mi aspetto..."
ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI WALTER MAZZARRI: "Domani mi aspetto una prestazione importante anche se ci mancherà qualcuno”
Serie A, è la Roma a riaprire i giochi
Di Francesco e Mazzarri giocano d'anticipo sui colleghi: la Roma e il Torino, domani...
Lo slalom gigante della Roma
Adesso si fa davvero sul serio. Senza margine di recupero. La Roma inizia un mese...
Entella, 100 maglie per celebrare la partita di Roma
(...).L'Entella ha vissuto il punto più alto della sua storia nella partita con...
Contro il Toro otto vittorie in casa di fila
La Roma ha vinto tutte le ultime 8 partite giocate in casa contro il Torino in campionato,...
 Gio. 17 gen 2019 
Pellegrini: "Sarebbe un'assurdità non arrivare tra le prime 4. Per la Roma farei anche il terzino"
"Un nostro obiettivo è anche la finale di Coppa Italia. Io al Psg? Quando me lo dicono prendo la macchina e vado a Tigoria"
Kolarov: "Consapevoli della nostra forza, speriamo di toglierci tante soddisfazioni"
Aleksandar Kolarov, terzino mancino giallorosso, ha rilasciato un'intervista all'AS...
Calciomercato Roma, Miranda è il primo obiettivo
Se Juan Jesus viene operato, Monchi compra: l’interista piace a Di Francesco, sondaggio per Verissimo
La Roma di Di Francesco palcoscenico per esordienti
Come un talent show, con tanto di categoria over anche se a tirare di più sono gli...
Eusebio recupera Manolas, El Shaarawy e Nzonzi. Azzurro il centrocampo per affrontare il Torino
Non solo brutte notizie. Di Francesco per sabato recupera Nzonzi, Manolas ed El...
 Mer. 16 gen 2019 
Roma-Virtus Entella 4-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo prof. avv. Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio...
COPPA ITALIA 2018/2019 - Quarti di Finale: Date e Orari
Tabellone e Risultati
La maledizione infortuni: i contrattempi a quota 35
Bollettino di guerra da aggiornare dopo i ko di Perotti e Juan Jesus arrivati prima...
Schick chiede strada a Dzeko
Sarà perché l'ottavo di Coppa Italia con la Virtus Entella somigliava più che altro...
Riccardi, l'esordio vale un salto verso la storia
Nella Smorfia il numero 53 rappresenta il vecchio. Numero che paradossalmente si...
 Mar. 15 gen 2019 
JAUN JESUS: "Grazie a tutti per i messaggi, non è nulla di grave. Presto tornerò in campo"
Dopo la diagnosi di lesione al menisco interno del ginocchio destro Juan Jesus ha...
Juan Jesus è lesione al menisco. Ora si cerca un sostituto?
Per il brasiliano possibile l'operazione, ma il recupero non sembra poter essere inferiore al mese. Kolarov centrale di difesa l'alternativa a un rinforzo dal mercato
TRIGORIA 15/01 - In gruppo Manolas ed El Shaarawy. Terapie per Perotti e Mirante
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri
Juan Jesus, lesione al menisco interno del ginocchio destro
Notte di paura per Juan Jesus uscito dal campo con l'auto medica dopo l'infortunio...
Schick, daje de tacco: il mental coach Muhlfeit applaude
Arrivano su Instagram i complimenti del nuovo guru dell'attaccante della Roma: «Grande inizio, non vedo l’ora di approfondire la collaborazione con Patrik»
Teste di serie, cavilli e sorteggi. Che caos per le sedi di Coppa
Per capirci qualcosa non serve una laurea, ma è necessaria parecchia pazienza. Il...
Anche dalla Sud cori contro Napoli
Poco importa che siano cori che ogni domenica vengono intonati allo stadio. E interessa...
Patrik rinasce sotto il segno del mental coach
Affidatosi da poche settimane a un rinomato mental coach, uno di quelli che si fanno...
Roma, una serata finalmente Schick
La partenza nel nuovo anno è come la chiusura del vecchio: la Roma prosegue la sua...
Roma-Virtus Entella 4-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-VIRTUS ENTELLA 4-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>