facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Dzeko&Schick non funzionano. Ora la Roma è in crisi di identità

Domenica 31 dicembre 2017
La favoletta della Roma grande con le piccole, in attesa di esserlo anche con le concorrenti dirette, è già finita nel libro dei ricordi. Con il Sassuolo, resuscitato dalla cura Iachini, altri due punti vitali lasciati per strada: sei in tutto, in poco più di un mese comprendente anche lo sfratto al primo colpo dalla Coppa Italia per mano del Toro e l'ormai tradizionale capitombolo con la Juve allo Stadium, sommando pure quelli dilapidati con Genoa e Chievo. La crisi d'identità romanista, la prima dell'era Di Francesco, è ufficialmente aperta: c'è più di qualcosa che non va, soprattutto in fase offensiva, tanto da aver trasformato un gruppo organizzato e da battaglia in un agglomerato di tanti spaesati singoli protagonisti in cerca d'autore. Impensabile, se parametrato alla Roma autoritaria che due mesi fa aveva sbranato il Chelsea e poco dopo addomesticato la Lazio.

"TUTTA COLPA NOSTRA" - Il pareggio amaro di ieri, confezionato da una zuccata di Missiroli (l'uomo che nel 2013 siglò la promozione dalla B alla A al primo colpo per il Sassuolo di Di Francesco) e avallato dalla Var (ineccepibile il fuorigioco millimetrico di Dzeko e quello attivo di Under nelle due reti annullate), certifica l'involuzione giallorossa e ha tutte le sembianze di un'involontaria dichiarazione di resa anticipata per i discorsi di altissima classifica. D'altronde andando avanti di questo passo, con una sola vittoria (1-0 con il Cagliari al 94' grazie alla Var, dettaglio non secondario) nelle ultime cinque uscite stagionali, perdere terreno dalla vetta è la logica conseguenza. «Facciamo mea culpa - ammette Di Francesco - siamo stati sottotono e se vogliamo ambire a traguardi importanti non ce lo possiamo permettere. Mi auguro che sia solo un momento passeggero, probabilmente l'uscita dalla Coppa Italia ci ha tolto qualcosa dal punto di vista mentale».

CALO FISIOLOGICO - Sicuramente, negli ultimi tempi un pochino cupi, le prove tecniche di convivenza Dzeko-Schick e della relativa compatibilità di coppia con il 4-3-3 della casa hanno persino ingarbugliato le cose in attacco, già abbastanza ingolfato di suo. «Possono giocare insieme. Ma oggi come oggi, anche se Schick sentiva i sintomi dell'influenza, l'esame non è stato superato», la riflessione di Di Francesco. Tra le magagne della Roma attuale, però, non c'è solo la sterilità del reparto offensivo. C'è anche, ad esempio, il calo fisiologico di una buona parte di coloro che avevano portato la croce nella prima parte di stagione e il contributo finora quasi nullo, fatta eccezione per Kolarov e Pellegrini (ieri autore del classico gol dell'ex), portato in dote dagli acquisti del mercato estivo. Il cantiere romanista rimane apertissimo. L'errore, probabilmente, risiede nell'averlo considerato chiuso troppo in fretta.
di M. De Santis
Fonte: La Stampa

Chelsea - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 20 apr 2018 
DZEKO: "Un peccato che Salah sia andato via, l'Italia gli ha fatto bene"
Edin Dzeko ha parlato ai microfoni della BBC: Su Salah. "È un vero peccato che...
LIVERPOOL-ROMA, tifosi in fila invano anche stamattina
ome comunicato dalla Roma, ieri sono andati esauriti tutti i tagliandi a disposizione...
 Gio. 19 apr 2018 
Calciomercato, il Chelsea guarda in Italia: 7 nomi per il dopo Conte
Dall'Inghilterra: Abramovich ama il Made in Italy: 7 nomi per il dopo Conte
 Mar. 17 apr 2018 
International Champions Cup 2018: date e orari delle Partite
Ecco le avversarie della Roma
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
 Lun. 16 apr 2018 
Liverpool-Roma: info biglietti settore ospiti
Settore ospiti a 56 euro, da domani alle 16 al via la prevendita
Pallotta è un po' deluso: "Bisogna concentrarsi anche sul campionato"
Dalla felicità a un pizzico di delusione. Jim Pallotta, il presidente della Roma,...
 Dom. 15 apr 2018 
PALLOTTA: "Nessuna possibilità che Alisson vada via. Dzeko a gennaio? Ascoltiamo tutte le offerte"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JAMES PALLOTTA: "Settimana dura, sono un po' rammaricato. Non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma alle altre partite”
MONCHI: "Meglio il derby dopo la gara con il Barcellona. I soldi della Champions servono ma conta.."
LAZIO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Vincere il derby sarebbe il finale della settimana perfetta. I soldi della Champions servono ma conta più il lavoro "
 Ven. 13 apr 2018 
Perotti: "Semifinale? Una delle gioie più grandi della mia vita. Voglio vincere la Champions"
"Vincere la Champions, sarebbe pazzesco. Derby? Vediamo…”
Pallotta: "Sarà bello rivedere Salah. Finale 1984? Non credo sia una rivincita. Possiamo vincere"
"Sorteggio grandioso, col Liverpool è come un derby"
Roma, ballando con le stelle
Il percorso della Roma in Europa si arricchisce prima di pranzo. Appuntamento alle...
 Gio. 12 apr 2018 
Roma, i conti sono a posto, i big possono restare
La notte magica dell'Olimpico regala nuove certezze alla Roma. Non solo tecniche,...
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
L'impresa da 100 milioni di euro della Roma
La Roma diventa più ricca e finisce al centro del mondo. Si vedranno nel tempo gli...
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
I tre gladiatori: Dzeko, Manolas e De Rossi, tre modi di essere romanisti
La vera impresa per Edin Dzeko non è stata segnare il sesto gol della sua Champions...
La Champions blinda i Big. Almeno 77 milioni di ricavi Uefa
L'oro della Champions per costruire una Roma ancora più forte. L'oro della Champions...
Dzeko: tecnica e generosità, un gigante capitale
Edin l'aveva capito prima di tutti, parecchio tempo fa. «Roma? Città bellissima,...
 Mer. 11 apr 2018 
Ag. Dzeko: "Dire no al Chelsea ha giovato a tutti"
"Ieri sera Edin non ha dimostrato di essere uno dei più forti del mondo, perché...
Giannini: "Ora l'obiettivo è la finale, ma la Roma deve pensare prima al derby"
Dopo la storica vittoria della Roma ai danni del Barcellona, ai microfoni dell'emittente...
Torna a casa Messi
Torna a casa Messi. Sembra il titolo di un sequel televisivo, di quelli da duemila...
Io sono della Roma
Non venite a parlarmi, non me chiamate, perché appena vedo qualcuno che sa minimamente...
La grande bellezza. La Roma dà una lezione al Barcellona e vola in semifinale di Champions
Io c'ero. È già un mantra. Gira per le strade come un ragazzo che fa il primo giro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>