facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Roma si butta via

Domenica 31 dicembre 2017
La Roma si butta via. Di nuovo. Pareggia in casa con il Sassuolo, perde contatto con le due di testa (dopo il Napoli nell'anticipo, ieri sera vince anche la Juve a Verona) e resta a due punti dall'Inter (con una gara da recuperare) solo grazie al pari a reti inviolate arrivato nel pomeriggio da San Siro tra la squadra dell'ex Spalletti e la Lazio. Ma più della classifica, che comunque mostra tutta l'involuzione di questo gruppo, continua a preoccupare l'anemia offensiva di una squadra alla quale mancano i gol degli attaccanti: nonostante ieri abbia giocato col «doppio» bomber. Di Francesco, che ha il polso dello spogliatoio e capisce meglio di chiunque altro il momento dei suoi uomini, lo aveva probabilmente intuito e alla vigilia non ci aveva girato attorno. La frase «dobbiamo diventare cattivi come la Juventus» è la sintesi dell'ultimo pomeriggio di calcio giocato all'Olimpico nel 2017. La Roma ha tenuto palla, è andata in vantaggio con un gol del giovane Pellegrini che il tecnico aveva non a caso preferito a Strootman, ma poi non è riuscita a chiudere il discorso contro un Sassuolo che ha sicuramente meno qualità ma ieri ha mostrato molta più voglia dei giallorossi.

Un tema che torna in voga, che rispolvera vecchi tormentoni e innesca meccanismi mentali contorti sulla fatica dei romanisti ad andare in gol, a restare concentrati, a spingere come hanno fatto poi (inutilmente) negli ultimi affannosi minuti di gara. Il problema era e resta sostanzialmente il gol. Dzeko non segna da un mese e dal 18 ottobre scorso ha realizzato una sola rete: contro la Spal. Un po' poco per un attaccante che lo scorso anno aveva vinto la classifica cannonieri in Italia (29 gol) e in Europa (per un totale di 39). C'è poi il caso Schick, giocatore contro il quale non c'è accanimento, ma che per meritare una maglia da titolare deve iniziare a dimostrare qualcosa: Di Francesco gli ha dato fiducia, almeno fin quando ha potuto, poi anche lui s'è arreso e l'ha cambiato con El Shaarawy (meglio, molto meglio). Dice: era influenzato, vabbè ma allora poteva restare a casa, perché i punti persi per strada con squadre di questa fascia, alla fine dell'anno faranno inevitabilmente la differenza. Se a tutto questo si aggiunge l'innesto della Var, la frittata è fatta. Altro record romanista, due gol annullati nella stessa partita: per altro entrambi giustamente. Millimetrico il fuorigioco di Dzeko (ma c'era), così come ininfluente il blocco di Under prima del gol di Florenzi che però l'arbitro considera giustamente «facente parte dell'azione». Eppoi dice che con la Var non emoziona più... qualcuno vada a dirlo a Di Francesco. Questione di stile.
di T. Carmellini
Fonte: Il Tempo

Sassuolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 14 ott 2018 
Da presunti bidoni a titolari: la squadra che non ti aspetti
C'è una formazione di calciatori rinati con la nuova maglia, in queste prime otto...
 Sab. 13 ott 2018 
Quando il virtuale travalica la realtà
Tra luoghi comuni e manicheismo, è innegabile che il club non susciti simpatie in larga parte della comunicazione
 Ven. 12 ott 2018 
Benzina verde per la Roma
Stavolta hanno esordito a braccetto, Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo, la quota...
Roma, la squadra di mister Eusebio: uno staff composto da undici professionisti
Chiamateli, se volete, gli uomini di Eusebio. Sono loro, lontano dalla ribalta dei...
 Mar. 09 ott 2018 
Occhio ai giganti di DiFra. La Roma su palle inattive è una macchina da gol
Nzonzi è solo l'ultimo della serie, ma prima era già toccato a Manolas, Fazio (due...
 Lun. 08 ott 2018 
La nuova arma della Roma
«Quando salgono in area i più piccoli sono De Rossi e Manolas». Così Aurelio Andreazzoli...
 Ven. 05 ott 2018 
Under 21, amichevoli con Belgio e Tunisia: prima volta per Luca Pellegrini e Zaniolo
A otto mesi dall'inizio del Campionato Europeo che l'Italia ospiterà insieme a San...
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
 Gio. 04 ott 2018 
Designazioni arbitrali 8ª giornata di Serie A
Designazioni ottava Giornata di Andata
Pellegrini, simbolo della rivoluzione
Dai senatori ai giovani, il testimone è passato di mano nel derby. Il simbolo è...
 Mer. 03 ott 2018 
DiFra ha risolto il rebus: "Avanti con il 4-2-3-1"
La Roma s'è rimessa in moto. Dopo l'uno-due in campionato, Di Francesco si ripete...
 Mar. 02 ott 2018 
DI FRANCESCO: "Ho avuto le risposte giuste, ora cambierò il meno possibile"
ROMA-VIKTORIA PLZEN 5-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo dato continuità di gioco. L'abbiamo messa subito sul piano giusto"
PELLEGRINI: "Era importante vincere sabato e oggi, ora ci siamo ritrovati, dobbiamo continuare così"
ROMA-VIKTORIA PLZEN 5-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A ROMA TV Grande prestazione,...
A. De Rossi: "Quando gli avversari alzano i ritmi ci mandano in difficoltà. Abbiamo delle criticità"
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
 Lun. 01 ott 2018 
Di Francesco uomo derby: nella stracittadina è ancora imbattuto
L'attuale allenatore della Roma è ancora senza sconfitte nelle sfide disputate contro la Lazio. Tre vittorie e due pareggi per il tecnico ex Sassuolo
La Roma ha un nuovo idolo: Lorenzo l'ammazza-Lazio
«Ho dormito molto poco». I desideri Lorenzo Pellegrini li aveva esauditi tutti di...
 Dom. 30 set 2018 
Pellegrini: "Il gol è stato istinto. Non ci siamo disuniti nelle difficoltà, vedere la classifica.."
"Vedere la classifica ci ha fatto scattare qualcosa"
La gioia di Di Francesco
Di Francesco vince anche il derby e allontana definitivamente i fantasmi che avevano...
Un colpo di tacco dritto al cuore: magnifico Lorenzo
Ah, ma allora è un vizio... Altro giro, altra partita e altro colpo di tacco vincente....
 Sab. 29 set 2018 
Roma-Lazio 3-1, Le Pagelle
Pellegrini devastante, Santon sorprendente - Le pagelle della Roma
 Ven. 28 set 2018 
Designazioni arbitrali 7ª giornata di Serie A
Designazioni settima Giornata di Andata
 Mar. 25 set 2018 
Perché tenerlo? Cambiare ora anticamera del naufragio
Con lo stesso garbo, ma con altrettanta decisione: avanti con Di Francesco, quasi...
Perché cacciarlo? Via subito, aspettare sarà peggio
Con garbo, ma subito. Via subito. Quanto subito? Ieri, per intenderci. Eusebio Di...
 Lun. 24 set 2018 
Designazioni arbitrali 6ª giornata di Serie A
Designazioni sesta Giornata di Andata
Ranieri: "Via i migliori... Io dopo Di Francesco? Cerco un progetto serio"
Il tecnico, attualmente svincolato: “I tifosi devono stare vicini alla squadra.Di Francesco sapeva a cosa andava incontro”
 Sab. 22 set 2018 
Serie A femminile, Milan show: 6-0. Perde la Roma
Le rossonere asfaltano la Pink Bari con un netto 6-0. Giacinti protagonista con 4 gol. K.o. le giallorosse contro il Sassuolo per 3-2. Vince il Tavagnacco, pari tra Verona e Florentia
Le professioniste del pallone iniziano la loro battaglia
In un mondo che gira intorno al pallone, c'è una novità troppo spesso snobbata in...
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
 Ven. 21 set 2018 
"Tornate in cucina". E la risposta della Roma è fenomenale
“Tornate in cucina”, il commento di un utente su Twitter al primo cinguettio del profilo ufficiale giallorosso. Domani le ragazze di Elisabetta Bavagnoli scenderanno in campo a Sassuolo per l’esordio in campionato
 Gio. 20 set 2018 
Designazioni arbitrali 5ª giornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>