facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il dicembre nero di Di Francesco: la Roma saluta i sogni di gloria

Domenica 31 dicembre 2017
Dal marzo di Spalletti (sconfitte con Lazio, Napoli e Lione in nove giorni) al dicembre di Di Francesco (k.o. con Torino e Juve, pareggio contro il Sassuolo che vale come una sconfitta in undici). Cambiano i mesi e cambiano gli allenatori, resta uguale il destino dei tifosi romanisti, che a ogni stagione sperano di vincere qualcosa — o almeno di lottare fino in fondo per qualche obiettivo — e devono rinunciarci con largo anticipo. Le vere soddisfazioni sono venute dalla Champions League, con lo straordinario primo posto nel girone con Chelsea e Atletico Madrid, ma non si può certo chiedere ai giallorossi di vincerla. La bulimia da turnover è costata l'eliminazione dalla Coppa Italia e lo scudetto è ormai un'utopia, con Napoli e Juve che vanno a doppia velocità. Il vero obiettivo, ormai, è entrare nelle prime quattro e il pareggio tra Inter e Lazio è l'unica buona notizia della giornata. Si può discutere su tutto e di tutti, ma la sintesi la fanno i numeri e quelli della Roma sono questi: 3 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte nelle ultime 9 gare, tra coppe e campionato; un attacco anemico capace di segnare più di un gol in una sola partita: Roma-Spal 3-1, con gli estensi ridotti in 10 dopo 11 minuti; un solo gol di Dzeko, che ieri è stato comunque uno dei meno peggio, nelle ultime 15 gare.

In più c'è il caso Schick, scoppiato ieri con una sostituzione punitiva al 4' del secondo tempo, quando tutti gli allenatori del mondo cambiano i giocatori all'intervallo o lasciano loro almeno un altro quarto d'ora. Schick, per intendersi, ha giocato molto male, dimostrando di non essere un esterno per il 4-3-3 che Di Francesco non vuole modificare, però così si rischia di distruggere psicologicamente un calciatore che adesso sembra un pesce fuori d'acqua e che non ha saputo gestire in questi giorni il peso del gol divorato contro la Juve al 94'.

È stata anche la partita della doppia Var, perché quando le cose vanno male non possono che andar peggio. La moviola ha dato ragione all'assistente sul gol annullato per millimetri a Dzeko e ha rilevato il fuorigioco attivo di Cengiz Under (che fa blocco su Missiroli) nel gol cancellato a Florenzi. Orsato, a differenza di Roma-Inter, quando non segnalò a Irrati il fallo da rigore di Skriniar su Perotti, questa volta ha rivalutato l'importanza della tecnologia. Il Sassuolo ha strameritato il suo punto, giocando una gara concreta. Con Iachini in panchina, al posto di Bucchi, gli emiliani hanno conquistato 10 punti su 15. Ha saputo ovviare all'assenza di Berardi, preparando la gara per contenere Kolarov. Missiroli (che ha anche segnato il gol del pareggio) e Politano sono stati bravi a chiudere e a ripartire in continuazione. E chissà se qualcuno, un giorno, spiegherà come si possa valutare Politano 3,5 milioni (il prezzo del riscatto del Sassuolo) e Cengiz Under 13,5 milioni più bonus. Ma questo è un altro discorso.
di L. Valdiserri
Fonte: Corriere della Sera

Fazio - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 22 gen 2018 
Emerson ai saluti, Dzeko quasi. Ora serve il miglior Schick
Il Chelsea sborserà 20 milioni per aggiudicarsi il terzino che guadagnerà 2.5 milioni di euro a stagione. Per il recupero di mercoledì con la Samp Di Francesco confida nella punta ceca, ex blucerchiato
Inter-Roma 1-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Inter e Roma, un pareggio che non guarisce le due malate
La partita tra le malate non guarisce né Inter né Roma. Il pareggio finale — giusto...
 Dom. 21 gen 2018 
Inter, Gagliardini e Santon flop. Roma: Manolas, muro per due
Vecino da applausi. Bene Miranda, Skriniar e Brozo. Fazio e Juan Jesus bucano sul gol del pareggio interista, Bruno Peres mossa infelice. Alisson strepitoso. Ecco i migliori e peggiori della sfida di San Siro
Inter-Roma 1-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Alisson protagonista, Dzeko non incide
Inter-Roma 1-1: Vecino risponde a El Shaarawy
Icardi spreca, Alisson para tutto, il Faraone spaventa i nerazzurri, ma ci pensa l'uruguaiano a trovare il pareggio a una manciata di minuti dalla fine
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Inter-Roma secondo le principali...
 Sab. 20 gen 2018 
Inter-Roma I Convocati
Inter-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
De Rossi, è la sua gara
Meglio averlo. Vale in generale, perché si parla di un capitano e di un giocatore...
C'è stupore e malumore. I tifosi: "Perché altre cessioni?"
«Ieri ho visto Alisson qui davanti al negozio mio e me lo sono abbracciato tutto....
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
 Gio. 18 gen 2018 
Roma, la squadra resta in ritiro a Milano e fa le prove per il big match con l'Inter
Di Francesco prova Florenzi in attacco, con Bruno Peres in difesa, alto a destra, e il vice capitano nel tridente offensivo, composto anche da Dzeko ed El Shaarawy.
Inter-Roma, Samuel: "Squadre in calo, vedremo chi vuole la Champions"
Walter Adrian Samuel, diventato a Roma "The Wall", ha rilasciato un'intervista a...
Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d'oro
In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c'è la foto ricordo...
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
 Mer. 17 gen 2018 
Uefa: "Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi"
Uefa: «Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi» «Il fair...
Fazio: "Le vacanze sono arrivate nel momento giusto. E' stato utile lasciare la testa libera"
Sorride. Ha la barba appena fatta e mostra sicurezza muovendosi a Trigoria come...
 Mar. 16 gen 2018 
Strootman tra rischio panchina e voglia di riscatto contro l'Inter
Rudi Garcia lo aveva soprannominato "la lavatrice" durante il suo periodo di massimo...
Fazio: "A Milano avremo l'occasione per ribaltare questo momento"
Il difensore della Roma si confessa a pochi giorni dalla sfida con l'Inte: "Siamo in grado di fare cose importanti"
Calciomercato Roma, Nainggolan in Cina? Salta tutto! Ora Emerson può partire
A trattativa già definita, all’Evergrande è stata imposta la frenata. Possibile uscita del brasiliano (in Premier) o di Strootman
 Lun. 15 gen 2018 
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Gio. 11 gen 2018 
Di Francesco: "Roma non da Scudetto"
Il momento è di quelli complicati. Risultati e prestazioni hanno messo in discussione...
 Mer. 10 gen 2018 
Perotti, giallo Mondiale tra Roma e Argentina
Neanche il tempo di sbarcare in Argentina per godersi una settimana in famiglia...
Fazio fa yoga e si becca tanti insulti via social
Le foto delle vacanze con i calciatori, sui social network, come amichevolmente...
 Mar. 09 gen 2018 
Roma, tifosi ancora inquieti. Anche Perotti e Fazio nel mirino dei social
L'attaccante è finito sotto accusa per la frase: “Arriva il momento in cui conta solo il Mondiale”, poi rettificata. Il difensore ha ricevuto critiche dopo aver postato sue foto in posa yoga al mare
Roma-Atalanta 1-2 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Fazio in vacanza alle Maldive ma i tifosi non gradiscono
Dopo il brutto stop contro l'Atalanta, i giocatori della Roma sono partiti per le...
 Lun. 08 gen 2018 
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, mese nero: 5 punti in 5 gare. E c'è la grana Nainggolan
L'ultima vittoria in campionato è l'1-0 col Cagliari del 16 dicembre. Il ritorno al gol di Dzeko è l'unica nota lieta
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>