facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 20 lug 2018 
TRIGORIA domani giorno di riposo. Domenica mattina la partenza per gli Usa
Finito il ritiro a Trigoria per la Roma è tempo di pensare agli Stati Uniti d'America....
AMICHEVOLE Avellino-Roma 1-1
Nella cornice del "Benito Stirpe" di Frosinone, la Roma chiude il ritiro di Trigoria...
TRIGORIA, visita di Alisson per salutare gli ormai ex compagni
Ultimo saluto a Trigoria. E' andato in scena oggi nel centro sportivo "Fulvio Bernardini",...
Obrigado Alisson Becker
Molto amaro. Come l'ultimo mate romano postato sui social da Alisson dalla terrazza...
TRIGORIA 20/07 - Seduta tattica incentrata sulla fase offensiva. Out Florenzi e Lorenzo Pellegrini
La Roma è arrivata ufficialmente al suo ultimo giorno di ritiro a Trigoria. Questa...
Monchi: "Il mio obiettivo è costruire una Roma forte, sempre più grande"
Monchi, direttore sportivo della Roma, questa mattina ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Il tris di Monchi. Il ds vuol far dimenticare Alisson
Olsen, Malcom e N’Zonzi nella lista dei prossimi arrivi a Trigoria
Olsen è più vicino. Il portiere svedese "vede" giallorosso
L’affare si chiude a 16 milioni, lui agli amici ha detto: “Sarebbe un sogno”. Alternative? Areola e Cillessen
Roma, il futuro in tre mosse: Olsen, Malcom e N'Zonzi
Alisson, secondo il copione scritto da un paio di mesi, non c'è più. Nella cassaforte...
 Gio. 19 lug 2018 
Pastore: "Ho scelto la Roma perché è una squadra forte e volevo nuovi stimoli"
"Mi trovo bene a fare la mezz’ala, spero di segnare tanto”
MONCHI: "Olsen è solo una delle possibilità, N'Zonzi non è oggi un obiettivo reale per noi"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
KLUIVERT: "Futuro? Non posso sapere che cosa farò, resterò o cambierò squadra"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
SDAIGUI fa crac: operazione al ginocchio per il centrocampista
La stagione della Roma Primavera è iniziata ufficialmente lunedì mattina con il...
Calciomercato Roma, ora il colpo grosso
Alisson è già a Liverpool e i 75 milioni sono giù virtualmente nella cassaforte...
Ciao Alisson, la Roma chiude la porta
La maggior plusvalenza mai realizzata dalla Roma dopo quella di Salah
Calciomercato, Alisson via per 75 milioni. Adesso la Roma sceglie l'erede: Areola o Olsen
Pure Cillessen nella lista del d.s. Monchi Attacco: oggi nuovo contatto per Berardi
Roma, Alisson è un addio da record: ​mai un portiere è stato pagato tanto
La Roma trova l’accordo con il Liverpool: 75 milioni bonus compresi, mai un portiere è stato pagato tanto. Per l’eredità Areola in pole
 Mer. 18 lug 2018 
Gol da fuori area per Totti nella partita a Trigoria contro i giornalisti (VIDEO)
Nonostante la carriera da dirigente della Roma sia iniziata ormai da quasi un anno,...
KLUIVERT, domani la conferenza stampa di presentazione
Dopo lo sbarco nella capitale tra i tifosi in delirio e i primi allenamenti al Fulvio...
TRIGORIA 18/07 PM - Partitella in inferiorità numerica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gerson, Santon, Verde e Kluivert
PEROTTI: "Vogliamo avvicinarci alla Juve. Alisson via? E' il calcio, la vita continua"
Perotti saluta Alisson: "Una perdita importante, ha salvato tante partite. Coric mi ha impressionato. Futuro? Sto bene qui ma non si sa mai"
LUCA PELLEGRINI: "Viene prima l'uomo del calciatore. Ho legato molto con Karsdorp. Kolarov..."
"Kolarov un esempio, spero voglia saltare qualche partita..."
Calciomercato Roma, Alisson è sbarcato nella capitale: ora si attende la chiusura dell'affare
Sembra ormai quasi al capolinea l'avventura di Alisson Becker nella Roma. Infatti...
De Sanctis: "Fare il Team Manager è un'esperienza totalizzante"
Gombar: "L'unico modo per ottenere rispetto è il lavoro"
Lo chef di Trigoria: "I calciatori chiedono sempre quello che possono mangiare"
Luka Jurovich, chef ufficiale di Trigoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai...
TRIGORIA 18/07 AM - Palestra e lavoro atletico sulla rapidità. Esercitazioni tattiche per reparti
ALLENAMENTO ROMA - Squadra divisa in due, difensori in campo, attaccanti in palestra
 Mar. 17 lug 2018 
ANTONUCCI: "A presto Roma, non sarà un addio"
Un ultimo saluto alla Roma. Mirko Antonucci, ormai ex attaccante della Primavera...
Taddei: "Il calcio mi manca. In Champions la Roma è stata derubata"
L'ex giallorosso Rodrigo Taddei è intervenuto a Roma TV: "Qui mi sento a casa. È...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>