facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 apr 2018 
TRIGORIA 26/04 - Squadra divisa in due gruppi: tattica e partitella in vista del Chievo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Perotti, Strootman, Defrel e Karsdorp
 Mer. 25 apr 2018 
Roma, Strootman e Perotti acciaccati: Chievo a rischio
In vista della gara di campionato, Eusebio Di Francesco potrebbe lasciare a riposo diversi giocatori. Alcuni per problemi fisici, altri per un recupero in vista del ritorno di Champions
TRIGORIA, il programma degli allenamenti sino a Roma-Chievo
Il programma degli allenamenti della squadra giallorossa sino a sabato, giorno del...
ROMA, alle 12.30 la partenza da Liverpool. Al rientro allenamento a Trigoria
Passata la notte nefasta di Liverpool, la Roma si rimette in marcia in vista del...
 Mar. 24 apr 2018 
Liverpool si tinge di giallorosso
Il charter con i tifosi decollerà stamani alle 9, un'ora più tardi sarà il turno...
Appuntamento con la storia
Roma, è tutto vero: stasera si gioca la semifinale di Champions, invece di guardarla...
 Lun. 23 apr 2018 
Monchi: "Sono fortunato ad avere Totti vicino, siamo in sintonia"
Ha parlato il direttore sportivo della Roma. Dai chili presi e poi persi nei suoi...
TRIGORIA, febbre da Liverpool. Circa 200 tifosi presenti per incitare la squadra
Comincia a farsi sentire la carica per Liverpool-Roma, in programma domani sera....
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
Kolarov ok. Il rientro a Trigoria mercoledì
Kolarov si è allenato: non che ci fossero dubbi, l'assenza del serbo a Ferrara era...
De Rossi vola più in là di Totti e accarezza il sogno
Poco più di due anni fa, esattamente il 21 febbraio 2016. Il giorno dell'oltraggio...
Ünder: "Noi a Kiev ci saremo: è il sogno di tutti. Se facciamo il nostro gioco possiamo farcela"
Cengiz Ünder, in un'intervista, si carica per l'andata delle semifinali di Champions...
Fazio: "La mia Roma-Liverpool è un sogno, non un incubo. La storia comincia qui"
Parla il Comandante: “Godiamoci la semifinale, non serve vivere di ricordi. Se andassimo ai rigori? Certo che lo tiro. Salah ci conosce bene, ma noi lo conosciamo benissimo”
Under favorito su Schick. Arbitra Brych
Tornano gli eroi di Roma-Barcellona e il 3-4-3 con cui Di Francesco ha costruito...
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
Dzeko, conti in Reds da regolare
La vendetta col Chelsea è stata già consumata e quella col Bayern magari potrebbe...
 Dom. 22 apr 2018 
Di Francesco sul "nemico" Salah "Lo conosciamo bene: è un nostro vantaggio"
Il tecnico giallorosso in vista della semifinale di Liverpool: "Nello spogliatoio sappiamo come gioca, e ho già preparato molte partite contro di lui"
Liverpool-Roma: domani mattina rifinitura a Trigoria, Di Francesco e Kolarov in conferenza stampa
In vista della semifinale di Champions League in programma martedì ad Anfield alle...
Finalmente Schick, il riposo di Dzeko verso Liverpool
Se alla fine milleseicento romanisti hanno potuto assaporare il gusto di cantare...
 Sab. 21 apr 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del big match contro il Liverpool
Dopo la rotonda vittoria per 3-0 sulla SPAL, la Roma riprenderà gli allenamenti...
Punto e Virgola - In Europa solo la Roma su due fronti
Bayern Monaco, Liverpool e Real Madrid possono affrontare il campionato con maggior leggerezza
Silva all'improvviso: prima svolta a sinistra
Il debutto più atteso, quando meno te lo aspetti. Nella Roma e anche nel nuovo anno....
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
 Ven. 20 apr 2018 
TRIGORIA 20/04 - Seduta di rifinitura tra video, palestra e campo. Individuale per Defrel e Karsdorp
Seduta di rifinitura per la Roma, a Trigoria, per preparare la sfida contro la SPAL...
Mai tanto Kolarov. La Roma se lo gode (e lo ferma)
Del proverbio del vino che invecchiando migliora s'è scritto già abbastanza. Magari...
Di Francesco e Klopp "oscurano" allenamenti
In Inghilterra ci sarà molto probabilmente Pallotta e 2.500 tifosi che ieri hanno fatto registrare il sold out del settore ospiti
Roma sulla brace
Sulla brace. In tutti i sensi. Sono giorni intensi, irripetibili, anche un po' strani...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>