facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 19 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Salah - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 18 feb 2018 
Roma coccola Under, il tesoro scoperto da Monchi. I tifosi: "È il nuovo Salah"
In casa giallorossa, con quattro gol nelle ultime tre partite, è l'uomo del momento. I supporter sui social: "Non vogliamo sentir parlare di plusvalenza"
Stavolta il turco saluta "solo" gli avversari. Lo Shakhtar è avvisato
I nazionalisti turchi stavolta lo perdoneranno. Dopo le polemiche seguite alla doppietta...
 Sab. 17 feb 2018 
Tifosi impazziti sui social. Cengiz Under nuovo eroe giallorosso
Il turco segna il suo quarto gol in tre partite, mettendo in discesa la partita della Roma a Udine. I tifosi impazziscono, ma qualcuno teme: “Ecco la prossima plusvalenza”
La nuda verità di metà scudetto
Parla Strootman e dice la verità nuda e cruda: noi non siamo come Juventus e Napoli...
 Gio. 15 feb 2018 
STROOTMAN: "Napoli e Juve non sono costrette a vendere come noi"
"Ho rinnovato per rimanere a lungo con la Roma. Vogliamo arrivare in Champions"
Alisson, uomo immagine e rinnovo del contratto: così la Roma vuole blindare il brasiliano
La società giallorossa vorrebbe il portiere al centro del progetto, convincendolo a diventare il nuovo Salah e rendendolo l’uomo chiave del club dentro e fuori dal campo
C'è la fila per Alisson e Monchi para Florenzi: "Resterà alla Roma"
Voce numero uno: «Alisson è già venduto». Voce numero due: «Alisson resterà almeno...
 Mer. 14 feb 2018 
Roma, il futuro in un mese: De Rossi e Schick le chiavi
Le due partite facili contro l'Hellas Verona e il Benevento - penultima e ultima...
Ünder-Dzeko: la coppia dei campioni
Vuoi vedere che Di Francesco ha trovato quello che cercava? Il tecnico, in tempi...
 Mar. 13 feb 2018 
E se il piccolo turco diventasse il nuovo Salah?
Tutto cambia a mezz'ora dalla fine, quando Cengiz Under si trasforma in Gengis Khan....
 Lun. 12 feb 2018 
Altro che Ünder! Il turco fa ‘over' e fa volare la Roma al quarto posto
Non solo non fuma più. Ora l'odore del fumo gli dà proprio fastidio. Tipo quegli...
 Sab. 10 feb 2018 
Testa o Dzeko
Primo in classifica. In tutte le classifiche. Ma quando si tratta di esaminare il...
Roma, il retroscena su Manolas e il Fair Play Finanziario
La mancata cessione del difensore greco ha impedito per pochi milioni di rispettare il fair play finanziario
 Gio. 08 feb 2018 
Roma, City e quella promessa tradita: Mahrez-Leicester, guerra senza vincitori
"Ci eravamo tanto amati". La storica conquista della Premier League e i fasti per...
Salah: "Giocare al fianco di Totti ed è stato un sogno. E' il miglior momento della mia carriera"
"Credo di essere nel miglior momento della mia carriera"
Roma in punta di svolta
Il precedente non può certo incidere sul risultato di domenica sera. Ma la Roma,...
L'eclissi di Perotti ha spento la Roma: "Perso lucidità"
Si ferma Perotti si ferma la Roma. Magari è soltanto una coincidenza, ma il periodo...
Alisson terzo portiere in Europa per rendimento: Perotti gli chiede i guanti, la Spagna lo osserva
Con una certa apprensione i romanisti si godono il talento che si muove tra i pali...
Roma, tocca a Defrel
Superare la Lazio e segnare il primo gol in giallorosso. Due settimane fa sono state...
 Mer. 07 feb 2018 
Il lampo di Under aiuta a ritrovare un po' di luce
Il lampo del turco aiuta, eccome. Intanto se stesso, rattrappito e immalinconito...
La Roma va dall'Uefa: attesa per la sentenza
La Roma vola a Nyon. Stavolta però i sorteggi di Champions League non c'entrano....
 Dom. 04 feb 2018 
Doppietta Salah, slalom gigante e gol leggendario al Tottenham: adesso è Re di Anfield (VIDEO)
Liverpool-Tottenham 2-2: Kane neutralizza le magie di Salah. L'attaccante egiziano arriva a quota 21 gol in campionato, ma la sua doppietta non basta: prima Wanyama, poi il centravanti inglese smorzano il grido dell'Anfield al 94'
 Ven. 02 feb 2018 
Il bilancio della Roma americana. È il mercato, bellezza, e tu non puoi farci niente
Baldissoni è stato chiaro nel suo intervento di mercoledì ai microfoni di Radio24:...
Marco Giallini: "Sono un tifoso deluso, non si può solo vendere"
Marco Giallini indosserebbe ancora volentieri i panni del Commissario Rocco Schiavone,...
Futuro Roma. Il piano Verdi
Aumento di ricavi, plusvalenze, rincorsa Champions League, allenatore. In oltre...
Dzeko: "Resto perché amo"
È rimasto per amore. Si era già capito, lo avevano dimostrato i fatti, ma adesso...
 Gio. 01 feb 2018 
Verdi al Napoli? Trasferimento saltato per "colpa" della Roma. Monchi lo vuole in estate
Verdi e Dzeko sono state due trattative della Roma, in entrata e in uscita, che sembravano ormai andate in porto e che sono invece naufragate.
 Mer. 31 gen 2018 
Roma, i bilanci spiegano perché i big sono in vendita
Almeno una è fatta. È chiusa almeno una delle cessioni d'oro che servono a mettere...
 Mar. 30 gen 2018 
L'allenatore. Di Francesco, il gioco e i giocatori inadeguati
Eusebio Di Francesco ha un grande pregio: la sincerità. Il tecnico della Roma, però,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>