facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 24 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 23 mag 2018 
Nainggolan tra furia col ct e mercato
No Radja, no party. Che l'esclusione di Nainggolan dal Mondiale fosse una scelta...
Mercato e ritiro: si fa la Roma
Monchi e Di Francesco al lavoro: da oggi a venerdì giorni intensi a Trigoria. In pochi al Mondiale? È una ricchezza
Roma, il caro rinnovi
Quattro volti in attesa di rinnovo. Alisson, Florenzi, Di Francesco e Pellegrini:...
 Mar. 22 mag 2018 
Pellegrini va a nozze, ma niente luna di miele
Oggi pomeriggio il matrimonio tra il centrocampista giallorosso e la fidanzata Veronica. Per la Roma, oltre a Di Francesco e lo staff, sono attesi El Shaarawy, Capradossi, Florenzi, De Rossi e, sembra, anche Francesco Totti
Riccardi incanta col mito di Totti e la 10 sulle spalle
Per il capitano della Nazionale Under 17 in finale un gol bello ma inutile: “Peccato non sia valso il titolo”
Calciomercato, la Roma blinda i big
Su tutti Alisson e Dzeko. Continuano le trattative per il rinnovo di Florenzi
Eusebio è già avanti: "Il rinnovo? No problem"
Terzo posto in campionato e semifinale di Champions: il bilancio del primo anno...
 Lun. 21 mag 2018 
MONCHI: "Se Alisson va via è solo perché in porta vado io, ma non sono pronto per giocare"
Dopo l'assegnazione di questa mattina al Salone del CONI del Premio Bearzot, alle...
Chiuso in bellezza, ora tocca a Pallotta
Era il più emozionato Di Francesco, tanto da sbagliare panchina al momento dell'ingresso...
Sassuolo-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SASSUOLO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
La Roma chiude sul podio
I giallorossi conquistano il terzo posto che porta in casa altri soldi freschi molto utili per cercare un ulteriore salto di qualità nella prossima stagione
Calciomercato Roma, e Spalletti vuole Florenzi e Bruno Peres
L’ex tecnico giallorosso vorrebbe portare i due giallorossi all’Inter
Ritiro dal 5 luglio, poi tour in Usa
Arrivederci Roma. Di Francesco rompe le righe e dà appuntamento ai giallorossi non...
 Dom. 20 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Avremmo potuto fare di più in stagione. L'anno prossimo partiremo avvantaggiati..."
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "L'anno prossimo partiremo avvantaggiati perché il gruppo sa quello che voglio e viceversa. Ora dobbiamo cambiare la mentalità nella testa di Trigoria, vogliamo qualcosa in più"
Sassuolo-Roma 0-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Bene Manolas e Kolarov, attacco opaco
Sassuolo-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Sassuolo-Roma secondo le principali...
 Sab. 19 mag 2018 
Nazionale, le prime convocazioni di Mancini: c'è Balotelli
Cinque volti nuovi nella lista degli azzurri che saranno a disposizione del nuovo ct per le amichevoli con Arabia Saudita, Francia e Olanda
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
 Ven. 18 mag 2018 
Marcano del Porto è vicino. Idea Politano, Under va ko
Dopo aver brindato alla stagione con una cena in riva al mare di Santa Severa (incorniciata...
 Gio. 17 mag 2018 
Roma, i rimandati all'esame di futuro
C'è un mercato (passato) dentro il mercato (futuro). In teoria, la Roma del futuro...
 Mer. 16 mag 2018 
Roma, cena di squadra a Santa Severa: risate e relax per i calciatori giallorossi
I calciatori giallorossi si sono riuniti nella località marittima per passare alcune ore insieme a 4 giorni dalla fine della stagione
Calciomercato Roma: Florenzi tratta per il rinnovo, ma la Juve e le milanesi lo tentano
Club e giocatore stanno trattando il rinnovo di contratto. Skorupski verso Genoa, anche Defrel in prestito. Le conferme di Dzeko e Schick allontanano Balotelli, che piace a Di Francesco. Stadio, sindaca Raggi: "In dirittura d'arrivo"
L'Italia di Mancini riparte da De Rossi
Sorrisi, ricordi, flash, progetti, speranze e inevitabili slogan. Il primo giorno...
Milano tenta Florenzi: è stanco di fare il jolly e vuole partire titolare. Spalletti lo aspetta
Nessuno è disposto a sbilanciarsi in previsioni che, a questo punto, rischierebbero...
 Mar. 15 mag 2018 
Ambizione Di Francesco e la Roma è già nel futuro
Il tecnico: “Dobbiamo migliorare in tutti i reparti. Ci servono più gol. Balotelli? Ha grandi qualità”. Monchi su Ziyech, Cristante e Berardi
Calciomercato Roma, il presente e il futuro: Pellegrini ha le idee chiare
Parla il centrocampista giallorosso: “Fare una carriera come quella di Totti o Florenzi sarebbe un onore. La clausola? Sì, ma questo non vuol dire cambiare squadra ogni anno…”
Calciomercato Roma, pressing su Talisca, Ziyech nel mirino
Torna a circolare il nome di Berardi, la cui valutazione non può più essere quella di 40 milioni della scorsa estate
Di Francesco-Monchi, patto per la Roma
Quattro, forse cinque giocatori nuovi. Pronti, fatti, consapevoli. Non da esplorare,...
 Lun. 14 mag 2018 
PELLEGRINI: "Ho le idee chiare sul mio futuro, ne riparliamo a fine stagione. Prima c'è..."
Pellegrini riceve il premio Beppe Viola: "Onorato del riconoscimento. Futuro? Prima c'è il terzo posto da conquistare. Avere una clausola non significa dover partire. "
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>