facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il Ramadan dell'attacco Roma. Ottanta milioni e zero gol

Domenica 31 dicembre 2017
Era il primo dicembre quando, in campionato, segnava l'ultimo attaccante della Roma. Dovevano ancora essere fatti gli alberi di Natale, domani sarà Capodanno, in mezzo nessun fuoco d'artificio da parte delle punte romaniste, ferme alla prima rete di Dzeko contro la Spal. In mezzo, due gol di Pellegrini, una di Strootman e un'altra di Fazio, che di professione non fanno certo i bomber. Magari non sarà colpa solo degli attaccanti, ma la flessione della stagione romanista non può non andare di pari passo con quella delle sue punte. Anche perché nelle coppe non è che le cose siano andate meglio: zero gol a Madrid contro l'Atletico, una rete contro il Qarabag di Perotti, un'altra - inutile - contro il Torino di Schick, tante occasioni divorate, rigori sbagliati e la sensazione, certificata anche da Di Francesco, che qualcosa si sia inceppato.

DIGIUNO - La Roma ha segnato in A 29 volte, 13 in meno del Napoli capolista che pure ha un attaccante, Milik, ai box da tempo. A Trigoria sono andati in gol in campionato solo Dzeko, El Shaarawy e Perotti, mentre le altre tre punte, Defrel, Schick e Under sono ancora a zero. Tutti e tre sono nuovi acquisti, costati alla Roma, bonus inclusi, circa 80 milioni di euro. Troppi, per non avere neppure una rete al termine del girone d'andata.

CERCASI EDIN - A Trigoria però tutti, a partire da Monchi, sono convinti che presto le marcature arriveranno: da parte dei nuovi e da parte di colui che, ormai da tre anni, porta sulle spalle il peso dell'attacco romanista. Detto che lo scorso anno Dzeko aveva accanto un partner come Salah capace di segnare già 23 gol con il Liverpool, in questa stagione il bosniaco era partito col piede giusto. Da ottobre però, esclusa la doppietta contro il Chelsea, sembra tornato quello della prima stagione. Nei numeri certamente sì (dal primo ottobre in rete solo contro Milan e Spal), nelle prestazioni no, perché spesso è costretto ad andarsi a prendere il pallone a centrocampo. Per non parlare, vedi l'assist di ieri per Pellegrini e quello per il gol annullato di Florenzi, del supporto che dà ai compagni.

FATTORE OLIMPICO - Tutto questo, però, non basta. Di Francesco ripete spesso che a Trigoria vengono fatti esercizi per stimolare gli attaccanti, ma la cronaca invece rivela come la Roma abbia realizzato appena una rete contro Inter, Crotone, Bologna, Cagliari e Sassuolo. Lo stadio di casa, poi, non sembra essere fortunato: ieri c'erano oltre 37mila persone, ma la Roma ha perso punti contro Spalletti, Sarri, Iachini ed è stata eliminata dalla Coppa Italia dal Torino. Tra una settimana arriverà l'Atalanta e allora, visto che sarà sei gennaio, la speranza della Roma è che l'Epifania porti via tutte le feste, ma pure il digiuno degli attaccanti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Chelsea - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 23 apr 2018 
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
Dzeko, conti in Reds da regolare
La vendetta col Chelsea è stata già consumata e quella col Bayern magari potrebbe...
 Dom. 22 apr 2018 
CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018 - Liverpool-Roma: Designazioni Arbitrali
Ecco le designazioni arbitrali per il match di andata della semifinale di Champions...
 Sab. 21 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Bravi a interpretarla con la giusta aggressività, ora si può pensare al Liverpool"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il gol aiuterà Schick"
A pranzo spiando il Liverpool
Liverpool a pranzo, Roma al dolce. Una dopo l'altra le semifinaliste della Champions...
Il turnover di Difra contro la Spal: Kolarov a riposo
Basterebbe contare quanti minuti è durata la conferenza stampa di Di Francesco per...
Silva all'improvviso: prima svolta a sinistra
Il debutto più atteso, quando meno te lo aspetti. Nella Roma e anche nel nuovo anno....
Col miracolo Roma ora la difesa a tre è tornata di moda
Quando la usava la nazionale, in Italia era quasi una comparsa: poteva vestirsene...
MANOLAS: "Le lacrime dopo il Barcellona una liberazione. Salah è veloce ma lo sono anche io"
"In Champions è come se avessimo stimoli maggiori”
 Ven. 20 apr 2018 
DZEKO: "Un peccato che Salah sia andato via, l'Italia gli ha fatto bene"
Edin Dzeko ha parlato ai microfoni della BBC: Su Salah. "È un vero peccato che...
LIVERPOOL-ROMA, tifosi in fila invano anche stamattina
ome comunicato dalla Roma, ieri sono andati esauriti tutti i tagliandi a disposizione...
 Gio. 19 apr 2018 
Calciomercato, il Chelsea guarda in Italia: 7 nomi per il dopo Conte
Dall'Inghilterra: Abramovich ama il Made in Italy: 7 nomi per il dopo Conte
 Mar. 17 apr 2018 
International Champions Cup 2018: date e orari delle Partite
Ecco le avversarie della Roma
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
 Lun. 16 apr 2018 
Liverpool-Roma: info biglietti settore ospiti
Settore ospiti a 56 euro, da domani alle 16 al via la prevendita
Pallotta è un po' deluso: "Bisogna concentrarsi anche sul campionato"
Dalla felicità a un pizzico di delusione. Jim Pallotta, il presidente della Roma,...
 Dom. 15 apr 2018 
PALLOTTA: "Nessuna possibilità che Alisson vada via. Dzeko a gennaio? Ascoltiamo tutte le offerte"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JAMES PALLOTTA: "Settimana dura, sono un po' rammaricato. Non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma alle altre partite”
MONCHI: "Meglio il derby dopo la gara con il Barcellona. I soldi della Champions servono ma conta.."
LAZIO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Vincere il derby sarebbe il finale della settimana perfetta. I soldi della Champions servono ma conta più il lavoro "
 Ven. 13 apr 2018 
Perotti: "Semifinale? Una delle gioie più grandi della mia vita. Voglio vincere la Champions"
"Vincere la Champions, sarebbe pazzesco. Derby? Vediamo…”
Pallotta: "Sarà bello rivedere Salah. Finale 1984? Non credo sia una rivincita. Possiamo vincere"
"Sorteggio grandioso, col Liverpool è come un derby"
Roma, ballando con le stelle
Il percorso della Roma in Europa si arricchisce prima di pranzo. Appuntamento alle...
 Gio. 12 apr 2018 
Roma, i conti sono a posto, i big possono restare
La notte magica dell'Olimpico regala nuove certezze alla Roma. Non solo tecniche,...
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
L'impresa da 100 milioni di euro della Roma
La Roma diventa più ricca e finisce al centro del mondo. Si vedranno nel tempo gli...
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
I tre gladiatori: Dzeko, Manolas e De Rossi, tre modi di essere romanisti
La vera impresa per Edin Dzeko non è stata segnare il sesto gol della sua Champions...
La Champions blinda i Big. Almeno 77 milioni di ricavi Uefa
L'oro della Champions per costruire una Roma ancora più forte. L'oro della Champions...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>