facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

FAZIO: "Abbiamo vinto diverse partite in questa maniera ma oggi non è andata così"

Sabato 30 dicembre 2017
ROMA-SASSUOLO 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA

FAZIO A ROMA TV

L'analisi della gara?
"Oggi era una partita da chiudere prima, sapevamo che esisteva questo rischio. Ne abbiamo vinte tante così ma oggi non è andata bene, ora dobbiamo lavorare ancora meglio."

Cos'è successo sul gol subito?
"Non ricordo bene, lo dobbiamo analizzare. Si deve continuare a lavorare, conosco i giocatori della squadra e so che tutti abbiamo voglia di fare. Si deve guardare in avanti per ribaltare questa situazione."

Hai chiuso da attaccante...
"Quando dobbiamo fare gol anche io vado in avanti. Adesso è finito il girone tranne la partita con la Sampdoria, si deve riprendere la situazione."

Dopo il Torino è venuto a mancare qualcosa?
"Ci sono tante analisi che si possono fare, ora bisogna solo essere reattivi e coscienti della situazione. Ci sono tante partite e quindi c'è la possibilità per sistemare tutto."

Adesso è più importante lavorare sul campo o sulla testa?
"C'è da farlo in tanti aspetti, dopo la sconfitta contro il Napoli eravamo a 15 punti, ora siamo alla stessa distanza con loro. Abbiamo preso qualche punto e dobbiamo prenderne ancora, si deve solo continuare a lavorare."

La squadra pensa con la testa giusta?
"Non ho mai parlato di scudetto, ma parlo solo partita dopo partita in tutte le competizioni. Ora abbiamo perso alcuni punti da non perdere, come contro Genoa e Chievo. Dopo questi risultati si deve guardare avanti ancora di più."

*** *** ***


FAZIO IN ZONA MISTA

Dicembre nero per la Roma. Cos'è successo dopo il derby?
"Dopo aver vinto il derby, siamo passati agli ottavi di Champions, poi abbiamo fatto male. Dobbiamo essere più fiduciosi e lavorare di più."

Come si supera questo momento?
"Dobbiamo lavorare in tutti gli aspetti. La cosa importante è che mancano tante partite e noi abbiamo voglia di riprendere questi punti persi per strada. Dobbiamo lavorare e lavorare."

Notate la distanza con il Napoli. Come si può accorciare?
"Penso che dopo la sconfitta con loro eravamo alla stessa distanza. Noi eravamo a 15, loro a 24. Adesso anche siamo a 9 punti. Pure io dopo la sconfitta col Napoli avevo pensato che c'erano tanti punti. Poi ne abbiamo recuperati un po' guardando partita dopo partita e lavorando. Abbiamo perso questi punti contro Chievo e Genoa che non dovevamo perdere. Abbiamo fatto tutto per vincere e dobbiamo essere positivi e lavorare ancora di più."

Problema mentale, fisico o entrambi?
"Dobbiamo lavorare sotto tutti gli aspetti e guardare avanti di partita in partita. Io conosco questa squadra, ogni giocatore ha voglia di lavorare e riprendere questi punti persi. Non è un problema di difesa o attacco, dobbiamo lavorare tutti insieme ancora di più."

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 19 gen 2018 
Calciomercato Roma, Dzeko ha detto sì al Chelsea: i club al lavoro per trovare l'intesa...
I club al lavoro per trovare l'intesa per il doppio colpo con Palmieri
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
Mancini: "Di Francesco sta lavorando bene. Spalletti la guida più importante della mia carriera"
"Voglio allenare con la tattica italiana e la fantasia brasiliana"
Ventisette anni dalla scomparsa di Viola, il gruppo della Curva Sud lo ricorda con uno striscione
«"Senza i miei ragazzi non me ne vado". Lode a te Dino Viola». Il gruppo della Curva...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>