facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma-Sassuolo 1-1: a Pellegrini risponde Missiroli. La Var annulla 2gol

Il gol dell'ex, dopo trenta minuti, illude i giallorossi, ripresi poi da un bel colpo di testa di Missiroli su assist di Peluso, a meno di 15' dalla fine. La Var toglie una rete a Dzeko e Florenzi
Sabato 30 dicembre 2017
Missiroli risponde a Pellegrini, Cannavaro saluta in lacrime, Iachini non perde neppure all'Olimpico, mentre la Roma allunga il suo periodo negativo e non riesce a rialzare la testa: una vittoria nelle ultime quattro in campionato (cinque stagionali, compresa l'eliminazione dalla Coppa Italia). Il pareggio con il Sassuolo ha il sapore della resa nei discorsi di altissima classifica.

RITMI BASSI — La Roma è quella annunciata, nel Sassuolo Cannavaro chiude da titolare al posto di Caldirola, mentre Berardi non recupera e lascia spazio a Ragusa. Dopo 40 secondi giallorossi subito pericolosi: cross di Pellegrini, il pallone arriva a Dzeko sul secondo palo che col sinistro manda alto. E' un fuoco d'artificio, perché in realtà la Roma si spegne subito e abbassa i ritmi. Così il Sassuolo ha gioco facile nel controllare gli uomini di Di Francesco, lenti e prevedibili. Tanto che è il Sassuolo a bussare dalle parti di Alisson, prima al 9' con Politano che rientra e tira con il sinistro (Alisson blocca), poi al 10' sempre con l'ex, che sfrutta l'assist di Ragusa e la scivolata di Fazio per impegnare - stavolta molto più a fondo - Alisson. Poi più nulla, se non la Roma che conferma le difficoltà di una manovra senza sbocchi offensivi, anche per il primo tempo profondamente negativo di Schick, partito titolare sulla fascia destra. Intorno al 30' dalle parti della Sud, il settore dei tifosi giallorossi, esplode un petardo. Anticipo di Capodanno che - così può essere letto - sveglia dal torpore la Roma. Al 31' arriva il vantaggio: Perotti si accentra sulla sinistra e mette dentro per Schick che cicca un pallone che arriva sui piedi di Dzeko, bravo a leggere la posizione favorevole di Pellegrini: sinistro sul palo lungo e gol dell'ex per il centrocampista. E' un lampo giallorosso, in rete al primo tiro in porta e alla seconda vera occasione creata: sarà stato contento Di Francesco, che alla squadra chiedeva più cinismo dopo le chance sciupate nelle ultime partite. Meno sarà stato soddisfatto, il tecnico, della prestazione. Il Sassuolo prova a reagire: al 37' Schick perde l'ennesimo pallone e innesca un contropiede avversario concluso da Ragusa con un sinistro parato da Alisson. Al 41' ci prova Missiroli con un colpi di testa dopo un cross di Peluso: alto. La Roma si riaffaccia dalle parti di Consigli - inoperoso nel primo tempo - solo al 44', con una giocata individuale di Kolarov, bravo a infilarsi in area ma meno a concludere.

DUE VOLTE VAR — Nel secondo tempo Di Francesco inserisce Jesus al centro della difesa al posto di Manolas, infortunato proprio sul finire della prima frazione. E al 4' subito il secondo cambio, annunciato: fuori Schick, incoraggiato dagli applausi dell'Olimpico, dentro El Shaarawy. All'11' va vicino al raddoppio Nainggolan, che ruba palla a Cannavaro e va in azione personale, conclusione e deviazione in angolo di Consigli. Sugli sviluppi del quale è il Sassuolo a sfiorare il pareggio: Kolarov sbaglia la giocata, Politano innesca Ragusa che va via in tunnel a Jesus e poi conclude alto, invece di servire i compagni a centro area. La cosa fa infuriare Iachini, che non a caso subito dopo sostituisce lo stesso Ragusa con Matri. Grande occasione Roma al 20': Perotti innesca Kolarov che fa finta di crossare, aggira Lirola e serve El Shaarawy, il quale dal limite dell'area piccola con il sinistro centra Consigli sul tap-in. Al 26' Orsato annulla per fuorigioco un gol a Dzeko, confermando attraverso la Var la chiamata in campo del guardalinee Gori. Iachini intanto toglie Duncan per Mazzitelli. Al 31' ancora Dzeko vicino al raddoppio: controllo e destro a girare dal vertice dell'area, pallone di poco fuori. La Roma non chiude il match e al 33' viene punita: Politano serve Peluso, cross in corsa col sinistro e Missiroli di testa a centro area anticipa Jesus e batte Alisson. Di Francesco prova a correre ai ripari: fuori Pellegrini, dentro Under. Al 40' altro episodio da Var: Dzeko allarga per Florenzi che controlla e batte Consigli in uscita, ma Orsato - dopo aver rivisto l'azione - annulla per fuorigioco di Under, giudicato influente per aver bloccato Missiroli. Nell'occasione viene comunque espulso il tecnico del Sassuolo Iachini. Non c'è più tempo. A nulla valgono gli assalti finali della Roma. Ride solo il Sassuolo, che dopo tre vittorie di fila si prende la soddisfazione di uscire indenne dall'Olimpico.
di Davide Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 21 feb 2018 
GENGIZ UNDER secondo più giovane marcatore giallorosso in Champions League
Cengiz Ünder è il secondo più giovane marcatore della Roma in Champions League dopo...
PEROTTI: "Dovevamo vincere per il primo tempo fatto, è colpa nostra. Forse manca esperienza"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A MEDIASET Era un fallo...
DE ROSSI: "Ci sono state due partite diverse, abbiamo fatto fatica. A Roma faremo grande partita"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A MEDIASET PREMIUM...
DI FRANCESCO: "Dopo il gol subìto ne avrei dovuti cambiare tanti, troppi errori commessi nel finale"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Shakhtar Donetsk-Roma 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Under ancora a segno, Alisson (quasi) perfetto
Shakhtar-Roma 2-1, Under e Alisson non bastano. Rimonta ucraina con Ferreyra e Fred
Il turco porta in vantaggio i giallorossi, ma poi serve un grande Alisson per limitare la rimonta degli ucraini. Qualificazione aperta, si decide all'Olimpico
ALISSON: "2-1 non è il risultato che volevamo, ma siamo vivi e testa alla Serie A"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA ALISSON A MEDIASET Due interventi...
MONCHI: "Sarà difficile qualificarci, ma abbiamo un'opportunità importante. Under deve rimanere..."
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Under deve rimanere tranquillo, bravo Di Francesco con lui"
DI FRANCESCO: "Dobbiamo rimanere compatti, farà la differenza"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Modulo? Ora la squadra l’abbiamo arricchita in questo modo"
DE ROSSI: "Felici e tesi al punto giusto. Sarebbe folle non pensare nell'ottica dei 180 minuti"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA DE ROSSI A ROMA TV Sensazioni?...
Vucinic: "La mia era una Roma forte, purtroppo c'era l'Inter di Mourinho che dominava"
Mirko Vucinic, ex attaccante della Roma e della Juventus, è intervenuto ai microfoni...
MANOLAS: "Abbiamo studiato bene lo Shakhtar e dobbiamo fare la nostra partita"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Sensazioni prima...
Shakhtar Donetsk-Roma Le Formazioni UFFICIALI
Ottavi di Finale, andata
Shakhtar Donetsk-Roma: Diretta tv e Live-Streaming
Shakhtar Donetsk-Roma in Diretta tv e Live-Streaming: l'andata degli ottavi di Champions...
Roma, ottimismo Florenzi. Di Francesco spera
L'esterno verso il recupero, dubbio Defrel-Ünder per un posto davanti
RANIERI: "Di Francesco sta facendo un grande lavoro"
Ospite de L'Originale su Sky Sport, l'ex allenatore della Roma Claudio Ranieri,...
Le indiscrezioni sulla terza maglia del prossimo anno. FOTO!
Continuano a filtrare le indiscrezioni sulla terza maglia della Roma del prossimo...
BOSNIA, Bazdarevic: "Dzeko è un calciatore completo"
Mecha Bazdarevic, ex ct della Bosnia, ha parlato ai microfoni di France Football...
Berdini: "Mi auguro che lo stadio della Roma non venga costruito perché Tor di Valle è il deserto"
Paolo Berdini, ex assessore all'Urbanistica del Comune di Roma, ha rilasciato alcune...
Shakhtar, Ferreyra: "Con la Roma abbiamo il 50% di possibilità di passare"
Nel giorno di Shakhtar-Roma ha parlato Facundo Ferreyra, attaccante della formazione...
Arriva il pulpito del capo ultrà
Gli ultrà la contestano, la Roma fa un altro passo verso di loro. Dopo la lunga...
Spalletti: "Inter prima da 9, ora da 4. Totti? Non parliamone più"
Il tecnico di Certaldo: «Lavoro ogni giorno con il massimo impegno per poter restare il più a lungo possibile, magari raggiungendo anche qualche risultato importante»
La Coppia. Dzeko e Kolarov, specialisti in notti difficili: insieme 84 gare di Champions
Ebbene, questa Roma del terzo millennio non dev'essere stata poi un disastro visto...
SHAKTHAR-ROMA, Migliorano le condizioni di Florenzi. Il terzino rimane in dubbio
Come comunica Roma Radio, migliorano le condizioni di Alessandro Florenzi. Il numero...
Tifano Roma anche a -10°
Le lastre di ghiaccio sono sulle tribune, che non hanno un aspetto molto rassicurante,...
Calciomercato Roma, il Milan punta Dzeko
Non sembra essere finita la "telenovela" riguardante la partenza di Edin Dzeko....
Subito o più avanti. Giocatevi comunque l'Under in Champions
Istruzioni per l'uso di un futuro campione (o si spera tale). A vent'anni, spesso...
Roma rompi il ghiaccio
Il periodo bollente comincia nel gelo, ed è un po' in stile Roma crogiolarsi nei...
Una mezz'ora di fuoco: la strategia della Roma nel ghiaccio di Kharkiv
Le Olimpiadi invernali per la Roma - pattinaggio? - sono qui a Kharkiv, città ricoperta...
Under e Alisson, eroi di passaggio per le casse del club
Ve lo racconto io cosa capita nella crapa del romanista medio (di taglia forte)...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>