facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Florenzi: duecento volte Roma

Sabato 30 dicembre 2017
Se il destino sceglie di farti esordire in A a 20 anni al posto di Totti, tu che sei nato romano e romanista e hai anche indossato la fascia di capitano della Primavera, forse qualcosa di predestinato dentro lo hai. La storia di Alessandro Florenzi e della Roma, intesa come prima squadra, nasce il 22 maggio 2011, quando Montella richiama in panchina il numero 10, a 5' dal termine, e manda in campo un'emozionatissimo ragazzo contro la Samp. Quella era l'ultima partita dell'era Sensi e il fatto che sia stata la prima di Florenzi dà l'idea di quanto l'ex centrocampista della Primavera rappresenti, adesso che Totti ha smesso e a De Rossi non manca tantissimo, il ponte tra il vecchio e il nuovo. Oggi, se giocherà, come sembra, festeggerà le 200 presenze in giallorosso e, sempre a proposito di destino, lo farà avendo davanti il Sassuolo, la squadra contro cui, 14 mesi fa, è iniziato il suo calvario fatto di un anno di stop e due operazioni al ginocchio.

RICORDI - Non ci fossero stati i due infortuni, a quota 199, cioè le gare giocate finora, dal 22 maggio 2011 al 23 dicembre 2017, sarebbe arrivato prima. Invece, a quasi 27 anni, Florenzi conta 165 presenze in campionato, 19 in Champions, 9 in Coppa Italia e 6 in Europa League. In mezzo una stagione a Crotone (2011- 2012) e 5 allenatori. Zeman, fondamentale perché ha convinto la Roma a riprenderlo e a dargli fiducia, Andreazzoli, che lo ha tenuto in panchina nel derby del 26 maggio, Garcia, che lo ha in- ventato esterno d'attacco, Spalletti e ora Di Francesco, che come il francese avrebbe voluto riportarlo davanti ma, visto l'infortunio di Karsdorp, è stato costretto a fare di necessità virtù, rimettendolo nel ruolo di terzino destro. Dal campo alla quo- tidianità: come (quasi) tutti i calciatori moderni, Florenzi ha una persona di sua fiducia che lo aiuta nel gestire i social e l'immagine. Ha ceduto il suo nickname di Instagram a Telethon, di cui da qualche anno è sostenitore, qualche giorno fa si è divertito a fare il doppiatore a «Dribblo», uno dei personaggi del cartone «I Primitivi» ed è uno di quelli a cui la società ricorre più spesso per spot e campagne pubblicitarie. Questo, però, non influisce sulla sua costanza in campo: anno dell'infortunio escluso, Florenzi ha sempre superato le 30 presenze in campionato, non scendendo mai, tranne la prima stagione, sotto le 5 reti.

CORRETTO - Non solo: in A non è mai stato espulso, nella stagione 2014-15 ha preso 9 ammonizioni mentre nelle altre non ha mai superato le 4. In questa stagione, in campionato, non ha mai preso cartellini nelle 14 partite disputate. Magari anche questo avrà un peso sul rinnovo di contratto di cui lui, con il suo agente Lucci, sta discutendo con la società. Sarà il contratto della vita, con la speranza (sua e del club) che sia anche un contratto a vita. E che magari arrivi pure quel trofeo che tanto insegue.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 nov 2018 
Pastore vola a Barcellona per risolvere i problemi al polpaccio
L'argentino ancora alle prese con gli acciacchi fisici. Perotti e Karsdorp, finora utilizzati col contagocce, possono diventare risorse utili per Di Francesco
 Lun. 12 nov 2018 
Bouah, da ala a terzino eroe in Europa
Quando lui nasceva, la Roma di Capello era ancora nel pieno degli strascichi della...
 Dom. 11 nov 2018 
PRIMAVERA 1 - Genoa-Roma 3-3
Nell'8ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera...
 Ven. 09 nov 2018 
Zaniolo: "Ho saputo la mattina che avrei giocato contro il Real"
"Devo allenarmi giorno dopo giorno, perché il bello deve ancora venire"
Roma, la meglio gioventù
Quanto si sta facendo bella questa gioventù. La Roma baby cresce, prende forma e...
 Mer. 07 nov 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - CSKA Mosca-Roma 1-2
Nella 4ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
 Dom. 04 nov 2018 
CALAFIORI pronto per la prossima stagione: a maggio il rientro
Nel sabato amaro per la Roma, una bella notizia: Riccardo Calafiori tornerà in campo....
Poco turnover per il CSKA, chance Kluivert
Turnover in Champions, ma senza esagerare. Anche perchè le scelte, visti gli infortunati,...
 Sab. 03 nov 2018 
Show di Celar: poker e vetta. La Roma vola, ora è sola in testa
Sei vittorie consecutive per la Roma Primavera e la conferma del primo posto in...
La tentazione è Zaniolo per beffare la Fiorentina
Uno, al Franchi, non ha mai giocato. L'altro, invece, sognava di farlo per tanti...
 Ven. 02 nov 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Inter 4-2, seconda tripletta consecutiva per Celar
Nella 7ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Pastore e Kluivert pronti. Totti entra nella Treccani
L'intensa pioggia che si è abbattuta ieri sulla Capitale ha impedito a Di Francesco...
 Gio. 01 nov 2018 
Kolarov l'insostituibile, pronto a fare anche il mediano
Il fattore K - L'uomo che è cresciuto nella guerra è una delle garanzie nella Roma di Di Francesco
Pioli: "La Roma ha personalità e fisicità, sabato sfideremo una squadra di vertice"
"In passato avrei potuto allenare i giallorossi...”
 Dom. 28 ott 2018 
L'anello del gol: in Napoli-Roma l'hobbit Insigne guarda dall'alto l'elfo Dzeko
Immaginateli cosi: come l'hobbit Frodo Baggins e l'elfo Legolas. Entrambi campioni...
 Sab. 27 ott 2018 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 0-3
Nella 6ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
De Rossi e la Roma preparano il futuro: rinnovo e panchina
Quello di De Rossi sembra un percorso scritto. A primavera il centrocampista valuterà...
 Mar. 23 ott 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Roma-CSKA Mosca 3-1
Nella 3ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
 Lun. 22 ott 2018 
DI FRANCESCO: "La gente vuole vedere degli atteggiamenti differenti e noi glieli vogliamo dare"
CHAMPIONS LEAGUE - ROMA-CSKA MOSCA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Quando ci sono difficoltà di solito usciamo dalla partita. Questi alti e bassi mi tormentano"
Coric, Luca Pellegrini, Kluivert e Bianda: sono solo meteore?
(...) Il poker di ragazzi su cui si è puntato parecchio in estate - destinati, se...
Lo "straripante" Freddi Greco scoperto da Conti
Raccontano che un altro così completo in Primavera non ci sia. È Freddi Greco a...
 Sab. 20 ott 2018 
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
 Ven. 19 ott 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Palermo 5-0
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Gio. 18 ott 2018 
Roma, turnover obbligato in vista del tour de force
Sei gare in ventidue giorni. Ventitré (un portiere, 8 difensori, 9 centrocampisti...
 Mer. 17 ott 2018 
Pellegrini: "È fondamentale mettere in chiaro le cose sia in campionato sia in Champions"
"Proveremo a recuperare qualche punto già contro la SPAL"
Roberto Negrisolo: "Olsen vi stupirà. Con Savorani sta migliorando molto"
Parla l'inventore del mestiere di preparatore dei portieri: "Il problema? È arrivato dopo un fenomeno come Alisson. Intanto alle sue spalle crescono Fuzato e Cardinali"
Kluivert: "Divento sempre più forte"
«Voglio di più». Lo ripete con forza Justin Kluivert, lo ribadisce ad ogni intervista...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>