facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick titolare per cancellare lo Stadium

Sabato 30 dicembre 2017
"Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po'". Come nel testo di un'immortale canzone di Lucio Dalla, i giorni che precedono la fine dell'anno danno a tutti l'occasione per tracciare un bilancio dei traguardi raggiunti, degli obiettivi falliti e di individuare i propositi verso i quali rivolgere gli sforzi nell'anno che verrà. Oggi Patrik Schick partirà titolare nel match casalingo contro il Sassuolo, sarà sul fianco destro di Edin Dzeko per curare il mal di gol che affligge la Roma da qualche tempo. È la terza volta in campionato e la quarta assoluta negli ultimi venti giorni; nella sua mente la ferma intenzione

QUALCOSA NON VA - Le riflessioni di fine anno dell'attaccante ceco non possono non ripercorrere una stagione che ha cambiato il corso della sua carriera: le luci della ribalta conquistate a suon di reti con la maglia Sampdoria (13 gol totali, 7 segnati nel 2017), l'inizio estate vissuta da uomo mercato con i corteggiamenti delle big del calcio italiano, la cocente delusione di essere scartato dalla Juventus per un problema cardiaco poi risolto e l'approdo a Roma con una trattativa lampo negli ultimi giorni di calciomercato. Da lì in poi la sua vita si è tinta di giallorosso, sebbene Patrik abbia indossato con continuità la maglia della Roma solo nell'ultimo mese. L'infortunio muscolare che lo ha tenuto fermo fino a metà novembre gli ha impedito di integrarsi al meglio con il gruppo. Ora che il fisico è tornato a posto, Di Francesco gli sta dimostrando grande fiducia, ma Schick ha qualcosa da farsi perdonare: il gol fallito all'Allianz Stadium contro la Juventus è una ferita aperta nel cuore dei tifosi, che Patrik non vede l'ora di guarire con le sue prestazioni.

L'ANNO CHE VERRÁ - L'attaccante ceco sa cosa vuole dalla vita, sa di poter crescere ancora, come ha come confessato circa due mesi fa a un magazine sportivo del suo Paese. Le sue spalle sono abbastanza larghe da sopportare il peso di essere arrivato in poco tempo dai campi di provincia al calcio che conta, presentato come l'acquisto più costoso di un club prestigioso come la Roma. Dal 2018 l'ex Sampdoria ha tanto da chiedere come è normale per un calciatore di 21 anni dotato di un talento cristallino: un posto fisso nell'undici di Di Francesco, l'esordio in Champions e tanti gol per aiutare la Roma ad arrivare il più in alto possibile in classifica. I problemi di questi ultimi mesi, Patrik spera di lasciarseli alle spalle assieme all'anno vecchio che è finito ormai, e mai più ritornerà.
di G. Lengua
Fonte: Il Messaggero

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 gen 2018 
SPALLETTI: "Non è una partita decisiva, è ancora presto. L'andata? Girati bene un paio di episodi"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Chi voglio togliere alla Roma? Vuoi far riferimento a qualcuno? L'alieno, Radja (ride)"
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
Boniek: "Se la Roma deve vendere a gennaio, non è una società che gioca per vincere"
Parla l’ex giallorosso: “Non entrare tra le prime 4 della campionato sarebbe una disgrazia disumana. Bereszynski è un ottimo terzino destro, ha grandi margini di miglioramento”
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta
Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
Inter e Roma agli opposti del fair play
C'è fair play e fair play. Quello sul campo fa ovviamente bene al calcio. Anche...
La Roma in partenza: Dzeko e Emerson verso il Chelsea per 55 milioni
Difficilmente poteva esserci modo peggiore per avvicinarsi a Inter-Roma. Uno spareggio...
Gestione in rosso. La cassa spera nel mercato
La Roma americana ha sempre recitato il mantra dell'autofinanziamento. Plusvalenze...
Vuoi un po' di Roma? In uscita Emerson, Dzeko o Nainggolan
Non sappiamo se il denaro sia davvero lo sterco del diavolo o una scorciatoia per...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
KOLAROV: "Dobbiamo fare salto di qualità al livello mentale. Dzeko? So che il mercato è in corso..."
"Alla Roma mi sono integrato subito anche grazie a Di Francesco. Dzeko? So che il mercato è in corso e anche se so qualcosa non sono io a dover parlare."
Chivu: "Di Francesco mi stupisce per la sua tranquillità in un ambiente come Roma"
Cristian Chivu, ex calciatore di Inter e Roma, ha parlato ai microfoni di TMW Radio...
Inter-Roma, chi perde entra in crisi profonda
Uscire dalla crisi, anche se sarà difficile farlo in due. Spalletti e Di Francesco,...
Inter-Roma è una sfida tra due squadre allo specchio
Due squadre allo specchio, all'apparenza diversissime ma con molti più punti di...
Finti amici e veri nemici: Lucio contro i suoi ex
Con lo stomaco annodato e i pensieri un poco annebbiati, la Roma si prepara a giocare...
Calciomercato, Emerson viaggia verso il Chelsea. Roma su Darmian
La Lego ha annunciato il licenziamento di 1400 dipendenti, la Mattel vede precipitare...
Di Francesco: "Via la paura, serve coraggio"
«In questo momento ci vuole coraggio e non paura, a Roma certe cose bisogna affrontarle»....
 Gio. 18 gen 2018 
Inter-Roma, Samuel: "Squadre in calo, vedremo chi vuole la Champions"
Walter Adrian Samuel, diventato a Roma "The Wall", ha rilasciato un'intervista a...
Inter contro Roma cinque mesi dopo: Cancelo unica novità
Mancano tre giorni a Inter-Roma, big match della 21esima giornata di Serie A e sfida...
Mandorlini: "Non si può chiedere di più a Di Francesco, la Roma non può lottare per il titolo"
Andrea Mandorlini, allenatore dell'Inter Campione d'Italia 1989, è intervenuto a...
SHAKHTAR, Fonseca: "Roma squadra di altissimo livello, ma il nostro obiettivo è il campionato"
Paulo Fonseca, tecnico dello Shakhtar Donetsk, è stato intervistato dal programma...
Calciomercato Roma, Emerson Palmieri verso il Chelsea
Trattativa impostata tra i club e l’entourage del giocatore. Conte vuole il terzino, a Monchi servono soldi per l’Uefa e il mercato
Calciomercato Fiorentina, Corvino: "In caso di addio, Badelj andrà alla Roma"
Il dirigente della Fiorentina Pantaleo Corvino è tornato a parlare della situazione...
Eusebio pedala contro vento
Londra, Pechino, Napoli, Manchester, Boston, Torino e Guangzhou. La Roma, da qualche...
Qui Roma: sms a Luciano
Quello che avrebbe voluto sfidarlo in campo più di tutti, cioè Francesco Totti,...
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
 Mer. 17 gen 2018 
Roma, eclissi di Gerson
Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e...
Dzeko, il girone della svolta. All'Inter mai gol a San Siro
Gran parte delle speranze Champions della Roma sono nelle mani, o forse sarebbe...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>