facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 19 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, oggi conta soltanto vincere

Sabato 30 dicembre 2017
Non è tempo per i sentimentalismi. L'ultima gara dell'anno solare, quella con il Sassuolo, ha un posto speciale nel cuore di Di Francesco che al club emiliano deve molto e non esita a definirlo «un grande amore». Tuttavia mai come stavolta al tecnico servono i tre punti sia per rimanere agganciato al treno delle migliori (non dimenticando il jolly del recupero contro la Sampdoria) che per mettersi alle spalle due sconfitte - con il Torino in coppa Italia e con la Juventus in campionato - che qualche strascico lo hanno lasciato. Eusebio fiuta l'aria e conoscendo l'ambiente nel quale lavora e vive, ha soltanto una premura: difendere Schick. Non è un caso che non dia indicazioni sulla formazione. Né sul modulo («Abbiamo trovato un equilibrio e cerchiamo di mantenerlo. Potrò utilizzare il 4-3-3 o il 4-2-4»), tantomeno sull'undici titolare. Se lo schieramento - almeno in partenza - rimarrà fedele al 4-3-3, l'unica eccezione la regala per Patrik: «Lui giocherà dall'inizio, gli altri dieci vedremo». La mossa è da fine psicologo. Nel momento più difficile, dopo il gol sbagliato a tu per tu con Szczesny al 94', Di Francesco tende la mano al ceco: «L'errore più grande è pensare che abbiamo perso a Torino per quell'occasione sprecata. Non è ancora un campione ma ha qualità e gli sono vicino. Deve avere la forza di mettersi alle spalle quanto accaduto».

ALLA RICERCA DEL GOL - Il Sassuolo targato Iachini che affronterà nel pomeriggio è in ripresa. Tre vittorie nelle ultime tre gare lo hanno allontanato dalla zona retrocessione. Tuttavia la tradizione sorride ai giallorossi: il club emiliano, infatti, non ha mai battuto la Roma in serie A (5 sconfitte e tre pareggi, ottenuti tutti all'Olimpico). E i neroverdi portano bene anche a Dzeko che gli ha segnato 3 reti nelle ultime due sfide. L'avversario ideale per il bosniaco, reduce da un gol nelle ultime 14 gare disputate: «L'Inter ha fatto 40 punti e di gol di Icardi ce ne sono stati tanti. E' fondamentale che Edin ritorni a segnare, lui ha dimostrato di avere il gol nel sangue. Per statistica è uno dei giocatori che calcia più in porta del campionato, ha avuto meno lucidità o meno fortuna nell'ultimo periodo, ma deve tornare a segnare. E' chiaro che se rimane fermo a 8-10 reti non potremo ambire a qualcosa di importante». Parole, volte a stimolare il centravanti, che sembrano però regalargli una maglia da titolare. Con Schick, inutile negarlo, il feeling va trovato. Sinora quando hanno giocato insieme - 184 minuti diluiti in 7 gare - ne è uscita fuori appena un gol, quello inutile contro il Torino.

GUEDES NEL MIRINO - Se in mediana è vivo il ballottaggio De Rossi-Gonalons, un altro ex della gara è Pellegrini, in vantaggio su Strootman:«Lorenzo è un classe'96 e sta giocando tanto, magari qualcuno pensa che dovrebbe giocare sempre, ma poi disputando ogni partita non si potrebbe esprimere al meglio. E' un giocatore di grandissima prospettiva, non solo a livello italiano ma internazionale. Lo considero uno dei titolari di questa squadra». Che al momento gli sta bene così. Alla domanda sul mercato, Di Francesco glissa: «Non è il momento di parlarne». In realtà qualcosa sotto traccia si sta muovendo. Monchi ha messo nel mirino il difensore brasiliano Matheus Guedes del Santos. Si tratta di gigante di 1,95, classe ‘99, seguito da diversi club europei. Il ds sta cercando di anticipare la concorrenza, facendolo sbarcare in Italia già a gennaio per regalargli un periodo di apprendistato in vista della prossima stagione.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Monchi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 18 nov 2018 
Nastasic e Ashley Young nel mirino. Pellegrini da blindare. E quanti in uscita...
Il mercato invernale giallorosso sta per entrare nel vivo. Il d.s. Monchi lavora per un colpo in difesa (dove potrebbero uscire Bianda, Karsdorp e Marcano) e a centrocampo (in pole Herrera e Van de Beek). Fari anche su Thorgard Hazard, fratello di Eden
Pellegrini, arriva una maxi offerta dal Manchester United
Il suo manager è stato in Inghilterra per la proposta: i Red Devils gli garantiscono uno stipendio da star. Ora tocca alla Roma
Se il futuro dipende dal ginocchio
Una stagione, fin qui, votata alla causa Roma e la terza pausa nazionali trascorsa...
La Roma in azione. Van de Beek priorità di Monchi a gennaio
Tra poco più di un mese si apriranno le porte del calciomercato invernale e la Roma...
Roma, la sua difesa con il buco al centro
Allarme rientrato ma fino ad un certo punto. Perché se anche gli esami strumentali...
 Sab. 17 nov 2018 
Mese della verità per Karsdorp: è sotto la lente di DiFra e Monchi
[..] Dopo l'unica apparizione della scorsa stagione, Karsdorp aveva voglia di «giocare...
 Ven. 16 nov 2018 
Obiettivi Roma, ecco la lista di Monchi per gennaio
Il ds giallorosso è pronto a tornare in azione nel mercato invernale per sistemare il reparto arretrato e il centrocampo: vi sveliamo tutti i suoi obiettivi
Roma, i difensori del gol: su 22 centri 8 vengono da dietro. A Monchi piace il fratello di Hazard
Un gol ogni tre segnati. Anzi, addirittura qualcosa in più (uno ogni 2,75). È la...
Roma, da Karsdorp a Perotti e Marcano: ecco i big a rischio
C'è chi potrebbe partire per andare a giocare e chi, invece, potrebbe partire perché...
 Gio. 15 nov 2018 
RAFINHA: "Vado da Monchi"
Nuovo nome per il centrocampo della Roma. Si tratta di Rafinha, centrocampista del...
Olsen si è preso la Roma: "Sono felicissimo, lotto ogni giorno per migliorarmi"
Dal ritiro della nazionale svedese, il portiere giallorosso si è detto entusiasta di poter lavorare con Savorani
Pastore nel tunnel, el Flaco le prova tutte: rigenerazione cellulare per un recupero lampo
Risolvere definitivamente i cronici problemi al polpaccio, che negli ultimi tre...
La Roma si fa giustizia da sola: ecco l'udienza per Dzeko
Una questione di principio. L'occasione per fare giustizia. E giurisprudenza. La...
Marcano verso l'addio, ma sarà plusvalenza
Monchi si guarda in giro, ma non è detto che la Roma faccia investimenti di primo...
 Mer. 14 nov 2018 
Perotti pronto al riscatto: "Se attraversi l'inferno non fermarti"
«Se stai attraversando l'inferno, non ti fermare», la frase è di Sir Winston Churchill...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: occasione Young già a gennaio
MONCHI PUNTA L'ESPERTO GIOCATORE INGLESE: PRONTA L'OFFERTA AL MANCHESTER UNITED
Calciomercato Roma, pressing su Tonali: il Brescia ha rifiutato 12 milioni in estate
I giallorossi potrebbero inserire giovani contropartite. Monchi a centrocampo sta cercando una baby alternativa a De Rossi
Juventus e Bayern Monaco su Manolas: la Roma vuole blindarlo
I due club puntano a sfruttare la clausola del greco (36 milioni), ma i giallorossi studiano la contromossa
RiMonchi. Roma, a gennaio altra rivoluzione
Sarà un mercato di riparazione, nel vero senso della parola. Anzi se sarà possibile...
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
 Mar. 13 nov 2018 
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
Roma, gol inattivo. Schemi e centimetri: 7 reti dei giallorossi su calci da fermo
Ci vuole un fisico bestiale. Lo sapeva Monchi che in estate, su indicazione di Di...
 Lun. 12 nov 2018 
Roma-Sampdoria, tra Var e acquisti ha vinto pure Monchi
Ieri a un certo punto sul campo c'erano cinque giocatori arrivati nell'ultimo mercato e la civile protesta di Firenze ha reso giustizia
Bouah, da ala a terzino eroe in Europa
Quando lui nasceva, la Roma di Capello era ancora nel pieno degli strascichi della...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>