facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Serie A, i 5 temi della 19ª: Napoli-Juve d'inverno, l'Oddo-volante, la svolta Milan

Icardi contro Immobile per il bivio interista, Di Francesco contro il passato e un Sassuolo ritrovato, Cutrone e Donnarruma due in cerca di conferme
Venerdì 29 dicembre 2017
Ultima giornata dell'andata, prima volta fra Natale e Capodanno: il 19° turno si apre oggi, porta con sé verdetti e lancia il mese della riparazione (gennaio), via mercato. Ecco i cinque temi di questo turno.

RE D'INVERNO — C'è anche una corona, per quanto effimera, in palio e può essere assegnata già stasera. Il Napoli vincendo a Crotone sarà campione d'inverno, irraggiungibile per la Juve impegnata 24 ore dopo a Verona. Se il Crotone di Zenga dovesse fare un'impresa, o una mezza impresa, la palla passerà nei piedi di Dybala (che lascia la panchina). Il titolo è onorifico, però nelle ultime 10 stagioni chi ha girato in testa ha poi vinto 9 volte. Unica eccezione: il 2015-16, quando a metà era in vetta il Napoli di Sarri, anche grazie alla partenza a handicap della Juve di Allegri, che poi completò la rimonta. A Crotone da osservare anche Mertens: il 2017 dell'esplosione sottoporta si chiuderà con un digiuno prolungato?

FU VERA SVOLTA? — I riflettori, alle 12.30 di domani si sposteranno su Firenze, dove il Milan rilanciato dal derby di coppa ha un tremendo bisogno di concedere il bis, per non mandare all'aria le poche certezze che sta ritrovando. Gattuso ha davvero passato almeno l'animus pugnandi alla collezione estiva di acquisti? Cutrone può garantire i gol che non arrivano da Kalinic e André Silva? Calhanoglu può essere recuperato alla causa? Tanti interrogativi, collaborano alla risposta anche Pioli e i suoi.

UDINESE ODDOVOLANTE — La squadra più in forma del mese di dicembre è l'Udinese di Oddo. Quattro vittorie su quattro, 4 su 5 in campionato per il tecnico subentrato a Del Neri, sconfitto solo al debutto col Napoli (0-1 in casa). La "manita", passando anche a Bologna, "sparerebbe" i bianconeri in piena zona europea. A conferma delle qualità di un allenatore che al Pescara incassava complimenti e non vinceva mai, mentre in questa avventura conosce quasi solo i tre punti. Barak e Jankto sono le sue armi a centrocampo: gente destinata a essere protagonista anche sul mercato.

IL PASSATO DI DIFRA — In contemporanea, alle 15, la Roma prova a tenere il passo delle prime in una giornata da amarcord per Di Francesco. Di fronte al tridente che vedrà Schick con Dzeko ci sarà il Sassuolo, rilanciato dalla cura Iachini. Sostituire DiFra non è stato facile, la parentesi Bucchi è da archiviare, però il Mapei-team ora pare aver ritrovato una forma e la forma. Fra i giallorossi occhio a Pellegrini, altro ex, che deve rigenerare un centrocampo appannato, mentre si stanno perdendo le speranze su un risveglio "vero" di Berardi, in passato avvicinato alla Roma (come a tutti i top club italiani).

ICARDI-IMMOBILE — A proposito di risvegli, come non parlare di Icardi, nonché dell'Inter tutta? Per Mauro 1 gol (inutile) nelle ultime 5, per i nerazzurri una crisi tanto improvvisa quanto radicale. Gli avversari, da Immobile secondo fra i cannonieri (17 a 16 per Icardi), alla Lazio al momento prima delle escluse dal quartetto Champions, sembrano scelti apposta dal fato per il più classico dei bivi: per i nerazzurri sarà rilancio verso la luce o caduta nelle profonde tenebre. Sono anche due delle squadre in cui il fattore "ic" è più importante. Milinkovic, Marusic e Lulic corrono, Perisic e Brozovic si sono fermati, Handanovic deve mettere più pezze del passato.
di Valerio Clari
Fonte: Gazzetta dello Sport

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 gen 2018 
SPALLETTI: "Non è una partita decisiva, è ancora presto. L'andata? Girati bene un paio di episodi"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Chi voglio togliere alla Roma? Vuoi far riferimento a qualcuno? L'alieno, Radja (ride)"
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
Boniek: "Se la Roma deve vendere a gennaio, non è una società che gioca per vincere"
Parla l’ex giallorosso: “Non entrare tra le prime 4 della campionato sarebbe una disgrazia disumana. Bereszynski è un ottimo terzino destro, ha grandi margini di miglioramento”
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta
Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
Inter e Roma agli opposti del fair play
C'è fair play e fair play. Quello sul campo fa ovviamente bene al calcio. Anche...
La Roma in partenza: Dzeko e Emerson verso il Chelsea per 55 milioni
Difficilmente poteva esserci modo peggiore per avvicinarsi a Inter-Roma. Uno spareggio...
Gestione in rosso. La cassa spera nel mercato
La Roma americana ha sempre recitato il mantra dell'autofinanziamento. Plusvalenze...
Vuoi un po' di Roma? In uscita Emerson, Dzeko o Nainggolan
Non sappiamo se il denaro sia davvero lo sterco del diavolo o una scorciatoia per...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
KOLAROV: "Dobbiamo fare salto di qualità al livello mentale. Dzeko? So che il mercato è in corso..."
"Alla Roma mi sono integrato subito anche grazie a Di Francesco. Dzeko? So che il mercato è in corso e anche se so qualcosa non sono io a dover parlare."
Chivu: "Di Francesco mi stupisce per la sua tranquillità in un ambiente come Roma"
Cristian Chivu, ex calciatore di Inter e Roma, ha parlato ai microfoni di TMW Radio...
Inter-Roma, chi perde entra in crisi profonda
Uscire dalla crisi, anche se sarà difficile farlo in due. Spalletti e Di Francesco,...
Inter-Roma è una sfida tra due squadre allo specchio
Due squadre allo specchio, all'apparenza diversissime ma con molti più punti di...
Finti amici e veri nemici: Lucio contro i suoi ex
Con lo stomaco annodato e i pensieri un poco annebbiati, la Roma si prepara a giocare...
Calciomercato, Emerson viaggia verso il Chelsea. Roma su Darmian
La Lego ha annunciato il licenziamento di 1400 dipendenti, la Mattel vede precipitare...
Di Francesco: "Via la paura, serve coraggio"
«In questo momento ci vuole coraggio e non paura, a Roma certe cose bisogna affrontarle»....
 Gio. 18 gen 2018 
Inter-Roma, Samuel: "Squadre in calo, vedremo chi vuole la Champions"
Walter Adrian Samuel, diventato a Roma "The Wall", ha rilasciato un'intervista a...
Inter contro Roma cinque mesi dopo: Cancelo unica novità
Mancano tre giorni a Inter-Roma, big match della 21esima giornata di Serie A e sfida...
Mandorlini: "Non si può chiedere di più a Di Francesco, la Roma non può lottare per il titolo"
Andrea Mandorlini, allenatore dell'Inter Campione d'Italia 1989, è intervenuto a...
SHAKHTAR, Fonseca: "Roma squadra di altissimo livello, ma il nostro obiettivo è il campionato"
Paulo Fonseca, tecnico dello Shakhtar Donetsk, è stato intervistato dal programma...
Calciomercato Roma, Emerson Palmieri verso il Chelsea
Trattativa impostata tra i club e l’entourage del giocatore. Conte vuole il terzino, a Monchi servono soldi per l’Uefa e il mercato
Calciomercato Fiorentina, Corvino: "In caso di addio, Badelj andrà alla Roma"
Il dirigente della Fiorentina Pantaleo Corvino è tornato a parlare della situazione...
Eusebio pedala contro vento
Londra, Pechino, Napoli, Manchester, Boston, Torino e Guangzhou. La Roma, da qualche...
Qui Roma: sms a Luciano
Quello che avrebbe voluto sfidarlo in campo più di tutti, cioè Francesco Totti,...
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
 Mer. 17 gen 2018 
Roma, eclissi di Gerson
Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e...
Dzeko, il girone della svolta. All'Inter mai gol a San Siro
Gran parte delle speranze Champions della Roma sono nelle mani, o forse sarebbe...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>